Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Omegna : Politica

Aumento stipendi direttori ASL: ancora reazioni

L'aumento degli stipendi dei Direttori Generali Asl Piemonte continua a suscitare reazioni. Riceviamo e pubblichiamo un comunicato del Gruppo “Omegna, si cambia!”: "al direttore generale dell'ASL VCO chiediamo una riflessione e un gesto concreto..".
Omegna
Aumento stipendi direttori ASL: ancora reazioni
I paradossi del sistema sanitario: i sacrifici di tanti per i privilegi di pochi! Al direttore generale dell'ASL VCO chiediamo una riflessione e un gesto concreto...

E' di questi giorni la notizia secondo cui la Regione Piemonte avrebbe di fatto deciso di aumentare gli stipendi dei direttori generali delle ASL...

Le argomentazioni portate dall'assessore regionale alla sanità per giustificare questa interessante operazione, sono piuttosto precise e si possono riassumere con “il tentativo di evitare lo «scippo» da parte di strutture pubbliche e private, in altre regioni, sulla base di offerte economiche più vantaggiose e quindi allettanti...”.

Tra l'altro forse vale la pena di ricordare che le citate strutture private, il più delle volte sono le stesse che godono di importanti e generosi convenzionamenti con il pubblico a cui non sempre corrispondono prestazioni di servizio di qualità e in taluni casi, neppure dignitose e rispettose delle persone. E questo non già a causa degli addetti ai lavori, spesso sotto-organico e costretti a fare veri e propri salti mortali...

Che tipo di reazione ci si potrebbe aspettare di fronte a questa scelta ?? Certamente non quella della comprensione (o compassione!?). A cominciare da quella ad esempio del sindacato infermieri (Nursind) che si è domandato come non si possa provare almeno “...un pizzico di imbarazzo nel giustificare un aumento significativo di stipendio per i manager, a fronte di un blocco dei contratti di tutti gli operatori sanitari che dura da ormai da sette anni...costretti a lavorare in condizioni precarie, che giornalmente vedono ledere i propri diritti per consentire ai nostri servizi di poter funzionare...”

Ed è proprio questo il punto! Più i direttori generali e manager riescono a imporre sacrifici al personale e ai cittadini...più guadagnano!
Più si accorpano o riducono servizi, più si ridimensiona l'offerta sanitaria, più si taglia di qua e di la in barba alla realtà dei territori e delle comunità...questi Signori esperti e capaci...più guadagnano!!

La corretta, seria e responsabile gestione della propria attività manageriale e quindi anche della gestione dei bilanci, dovrebbe far parte naturalmente dei propri compiti e invece, queste cose vengono interpretate come degli obiettivi straordinari che, se raggiunti a prescindere dalle modalità, comportano per loro premi e riconoscimenti.

Al direttore generale dell'ASL VCO andranno 128 mila euro all'anno invece degli attuali 120 mila e c'è da scommetterci che alla fine dell'anno gli verranno riconosciuti anche gli incentivi per il raggiungimento di alcuni traguardi che passano attraverso diverse azioni come ad esempio la chiusura di 12 ore del Pronto Soccorso di Omegna, con tutti i disagi del caso (per gli altri!).

Comprendiamo che chiedere al direttore generale di rinunciare all'aumento del suo stipendio non è possibile perché i cosiddetti “diritti acquisiti” non si toccano...E quindi poiché i suoi obiettivi sono legati ai sacrifici chiesti e imposti ai cittadini e agli operatori del settore, chiediamo che dia un segnale importante, devolvendo l'aumento previsto e il premio che riscuoterà a fine anno all'istituzione di un fondo speciale di solidarietà, finalizzato a sostenere serie, concrete e responsabili azioni e iniziative legate al sostegno di quei servizi sanitari locali che più sono affanno. Così come lo sono ormai tutti anche nel VCO ! Sarebbe un bel segnale di attenzione e di cambiamento. Perché ormai i cittadini faticano a capire come i sacrifici di tanti, si trasformino sempre nei privilegi di pochi !!

Gruppo “Omegna, si cambia!”



0 commenti  Aggiungi il tuo



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Omegna
30/11/2016 - ProMemoria Caffè
25/11/2016 - Mostra Targhe Rally
24/11/2016 - "Le ragioni del No”
24/11/2016 - Serata con "Marta per Gli Altri"
21/11/2016 - Bianconi Finstral VCO cade in casa
Omegna - Politica
09/11/2016 - “Omegna, si cambia!” si è costituito
29/08/2016 - Appuntamento per il NO al referendum costituzionale
13/07/2016 - Pronto Soccorso Omegna: ricorso al Presidente della Repubblica?
08/07/2016 - Comitato Difesa Ospedale Omegna
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti