Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Bando vendita immobile comunale

Bando per la vendita di un immobile comunale in via Repubblica a Trobaso. Base d'asta 120 mila euro, scadenza 28 novembre.
Verbania
Bando vendita immobile comunale
Il Comune di Verbania ha bandito un asta pubblica per l’alienazione di un'unita immobiliare sita in via Repubblica, angolo via Cuboni, a Verbania Trobaso.

L'immobile oggetto della vendita si sviluppa su due piani fuori terra, un piano cantina ed un sottotetto, oltre ad area di pertinenza esterna. E' composta da una unità commerciale posta al piano terra e una unità residenziale al primo piano. La consistenza del bene è pari a 235 mq per il fabbricato e circa 100 mq. per l'area di pertinenza.

L'importo a base d'asta è di 120 mila euro; il sistema utilizzato è quello delle offerte segrete , a salire, da confrontare con il prezzo posto a base d’asta, ed ovviamente sarà vinta da chi avrà offerto il prezzo più alto.

Le offerte dovranno pervenire entro le ore 12.00 del giorno 28 novembre 2016, al seguente indirizzo: Ufficio Protocollo, Comune di Verbania, P.zza Garibaldi n 15 ,Verbania.

Tutta la modulistica è visionabile sul sito del comune nella pagina servizi ai cittadini / patrimonio / bandi –
Link cliccare qui

Foto by google-map

L'Amministrazione Comunale

Immagine 1



12 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di cesare Saggia scelta ex amministrazione
cesare
31 Ottobre 2016 - 19:58
 
La precedente amministrazione ha fatto una saggia scelta . Ha creato maggior spazio per il passaggio dei bus ( era veramente infelice) dando maggior pregio alla piazza , come ? Ha acquistato l'immobile x 120.000 euro ,ha demolito
la parte che restringeva il passaggio ,la parte (ora in vendita) era destinata alla sede per il Consiglio di quartiere ed uno punto automatizzato x ottenere il rilascio di documenti comunali . Questa era la destinazione dell'immobile .

Ora la nuova amministrazione vuole fare cassa e basta . Se l'operazione è stata approvata dal consiglio di quartiere i componenti dovrebbero ,per coerenza, dimettersi .

Per Trobaso l'ex amministrazione ha fatto i nuovi parcheggi ( invano richiesti x 30 anni) , Ha migliorato la viabilità
con l'operazione sopracitata , ha fatto tutta la nuova viabilità ,allargamento strada , illuminazione a Via alla Morena , inoltre aveva messo nelle priorità la rotonda di via Alpe Pala ( zona cimitero) .
La nuova amministrazione che tanto ha promesso x Trobaso come risponde? Vendendo un bene x fare cassa e della rotonda .... campa cavallo !.
Vedi il profilo di Hans Axel Von Fersen Tanto per non...
Hans Axel Von Fersen
31 Ottobre 2016 - 21:46
 
...perdere tempo ed evitare inutili incazzature.
Non è che poi l'AC cambia idea e si rimangia la venduta come per la casa della gomma a Intra?
Siete sicuri o state solamente giocando?
Vedi il profilo di Claudio Ramoni ApriBottega
Claudio Ramoni
1 Novembre 2016 - 11:12
 
L'amministrazione ha già risposto molto concretamente dando vita ad un importante progetto per la ricostruzione commerciale delle principali zone marginali di Verbania, prime fra tutte Via Repubblica a Trobaso, operazione inserita nel piu ampio punto del programma elettorale relativo al sostegno al commercio e al lavoro. Con tale operazione, peraltro, si cerca di incentivare non solo nuovi imprenditori e commercianti all'apertura si nuove attività preferibilmente in tali zone ma anche proprietari di immobili, sfitti e magari da ristrutturare, venendo loro incontro riducendo le tasse legate all'immobile e ipotizzando anche incentivi per il loro recupero; generando così un circolo virtuoso e vicendevolmente vantaggioso tra proprietari e locatari/commercianti; il tutto finalizzato alla ricostruzione del commercio dei Quartieri periferici a tutto vantaggio dei loro cittadini. Senza dimenticare altre importanti progetti già attuati come ad esempio l'impianto dispenser automatizzato di acqua installato a Trobaso di recente. Forse a questo serve la vendita di un immobile a uso anche commerciale (e forse di interesse proprio di chi un'attività la vuole aprire confortato anche dell'appoggio e sostegno del comune), ovvero attuare fattivamente uno dei principali obiettivi che quest'amministrazione si è posta, il rilancio economico della città, agendo su due fronti: commercio e turismo.
Vedi il profilo di Kiryienka Re: ApriBottega
Kiryienka
1 Novembre 2016 - 15:09
 
Ciao Claudio Ramoni,ho gia' postato ,ma nessuno ha raccolto....che mi dici di questo?Negozio storico in ''pieno centro citta' ''.......come vuoi che ci si butti in un ''apribottega'' di questi tempi ?Se uno ha bisogno di 3500 euro per aprire,e' meglio che faccia altro....credimi.Date delle sovvenzioni decenti,tipo i vari 60000 euro delle start up,che poi servono solo a sfruttare i giovani etc etc....nn mi dilungo...
Vedi il profilo di cesare x Sig. Claudio Ramoni
cesare
1 Novembre 2016 - 16:25
 
L'immobile che hanno messo in vendita presenta due locali ad uso commerciale, perchè non sistemarli e metterli a disposizione dei giovani che vogliono aprire un'attività? Dite di voler incentivare i proprietari di immobili alla ristrutturazione e voi andate a vendere un immobile commerciale posto nel centro di Trobaso Aprobottega è buona come finalità ma molto, molto misero lo stanziamento totale - 39.000 euro- ..
Lei definisce l'Impianto dispenser un " importante progetto " ? Ho capito, sta scherzando . altrimenti definirebbe
la mai citata rotonta di Via Pala un progetto FARAONICO .
Ha mai notato che l'impianto è stato collocato in una posizione che crea difficoltà al traffico e al posteggio ?
Collocarlo nella piazza Parri non era più logico ?
Comunque i cittadini di Trobaso con la realizzazione dell'IMPORTANTE progetto del dispenser sono serviti.
saluti .
Vedi il profilo di Claudio Ramoni Re: Re: ApriBottega
Claudio Ramoni
2 Novembre 2016 - 15:51
 
Ciao Kiryienka
ti dico di chiedere a DeRighetti perché ha chiuso, poi faccelo sapere... il cartello non lo dice, la tua è una presunzione molto semplicistica. E comunque pare che il progetto Apribottega abbia lo scopo di aiutare ad aprirla un'attività, non a mantenerla "ad vitam". P.s.: svelo un segreto, io non posso dare niente, non faccio parte dellamministrazione, esprimo opinioni come fai tu.
Per Sig. cesare, perché a me pare più razionale vendere un immobile inutilizzato e fatiscente e utilizzare il ricavato per andare ad aumentare la dospobilita' del fondo stanziato (come peraltro già nelle intenzioni dell'amministrazione) di modo da incentivare più persone invece che una sola alla quale concedere l'immobile. Le rotonde le faranno, come hanno fatto tutte le altre a Trobaso, anche prima dell'arrivo della SAGGIA precedente amministrazione e senza scomodare i Faraoni; progetti all'apparenza meno importanti ma che rappresentano un connubio tra ecosotenibilita' ed economicità a vantaggio dell'intera collettività, per quelli sevve un po' più di lungiriranza, quella che la passata amministrazione ha mancato di avere.
Vedi il profilo di Kiryienka Re: Re: Re: ApriBottega
Kiryienka
2 Novembre 2016 - 18:02
 
Ciao Claudio Ramoni,sono del settore,commercio per intenderci,so perfettamente le motivazioni della chiusura.Ovviamente non le snocciolero' in questa sede,alcune,cmnque,riguardano il crollo verticale del business del ''negozio di vicinato'',dovuto a diversi fattori,quindi,azzardare un'apertura,e' molto rischioso.Il contributo dovrebbe essere adeguato.Ovvio che nessuno vuole essere mantenuto/sostenuto a vita,come certi politici o certa politica o certe cooperative ,e via discorrendo,invece lo sono.Per lo svelamento del ''segreto'',un ragionevole dubbio mi viene,conosco bene l'area in cui graviti e le tue difese a spada tratta dell'amministrazione,la dicono lunga.Ma cmnque cio' non influisce sullo scambio di opinioni,ci mancherebbe altro,tanto piu' che avrei fatto la stessa critica fosse stata una cosa di destra,centro,lega,5s...etc etc............alla prossima diatriba.....ciao Ramoni
Vedi il profilo di Claudio Ramoni Re: Re: Re: Re: ApriBottega
Claudio Ramoni
3 Novembre 2016 - 06:48
 
Ciao Kiryienka,
naturalmente le motivazioni sono occulte, tranne il crollo verticale del business. E sai che novità! Quello è accaduto credo al 90% delle attività da qualche anno a questa parte, se non sbaglio a causa di una cosa chiamata crisi economica globale. E nello specifico del settore fotografico direi a causa della digitalizzazione, della stampa fai-da-te e agli smartphone che sempre più sostituiscono la vendita delle macchine fotografiche, elementi questi su cui penso si basi l'attività del fotografo. Ma la colpa è chiaramente di un'amministrazione comunale rea di non saper trovare i sistemi più adeguati. Quello che trovo ipocrita, al di là degli effetti piu o meno ampi che il progetto potrà avere, è la critica tout court che si fa senza voler minimamente riconoscere lo sforzo e la coerenza nell'aver tenuto fede agli impegni indicati nel programma elettorale per il sostegno al commercio. Quante altre amministrazioni l'hanno fatto?
Saluti
P.s.: ma questo è il tuo vero nome o pseudonimo?
Vedi il profilo di Kiryienka Re: Re: Re: Re: Re: ApriBottega
Kiryienka
3 Novembre 2016 - 13:04
 
Ciao Claudio Ramoni,sulla prima parte della tua risposta ,mi trovi pienamente concorde,digitalizz etc etc.....non ultima la concorrenza spietata dei ''wedding photographer'' improvvisati,senza partita iva e doppiolavoristi,settore nel quale il ''di cui sopra ''eccelleva.Sulle colpe dell'amministrazione non mi sono mai espresso,anche perché nulla centra con il settore,trovami il passaggio e ,prima chiedo scusa e poi lo cancello,non ho motivo di coinvolgere l'amm in una chiusura di attivita'...........sul terzo punto,invece,non sono d'accordo.Altre amministrazioni hanno fatto e fanno ''agevolazioni per rinvigorire '' i negozi di vicinato,lo sai anche tu.....dico solo che ,3500 euro e qualche balzello risparmiato,non bastano certo ad invogliare all'apertura di un qualsiasi tipo di attivita' commerciale,tolto Sale VLT,Massaggi Cinesi e Ristorazione per Turisti.....ovviamente da solo capisci le motivazioni per cui ho citato 3 esempi di attivita' che ''non vanno mai in deficit''.Ti allego foto del grande Vasil Kiryenka (World Champion),raro esempio di macinatore di km senza mai mollare,con l'espressione ''di marmo'',nella gioia e nella sofferenza,la mia filosofia di vita..........ciao Claudio!!! Dasvidanjia!!!!
Vedi il profilo di Kiryienka x Claudio Ramoni
Kiryienka
3 Novembre 2016 - 19:14
 
Kiryienka.........
Vedi il profilo di lucrezia borgia 1grande Vasil'
lucrezia borgia
3 Novembre 2016 - 20:45
 
vincitore della 20a tappa del Giro 2015, Verbania-Sestrière, dopo una fuga di più di 200 km. dei quali 40 da solo, scalando sempre in solitaria, il Colle delle Finestre.
Atleta capace e onesto alla stregua di Marco Pinotti e Marzio Bruseghin...altro che Armstrong, Wiggins, Froome.....
Vedi il profilo di cesare Consiglio di Quartiere
cesare
5 Novembre 2016 - 15:40
 
Ottimo, il consiglio di quartiere non ha detto mezza parola per segnalare che la priorità , vista la pericolosità , è la rotonda di Via Pala ( zona cimitero) e non quelle di Renco e/o Unchio . Trobaso è proprio abbandonata -



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Verbania
04/12/2016 - Spazio Bimbi: Il Circle-time: che cos’è e perché è utile a scuola
03/12/2016 - Vega Occhiali Rosaltiora arriva Volley Parella
03/12/2016 - Sconfitta per il Verbania
03/12/2016 - Minivolley Cup 2017
03/12/2016 - Ferrari contro variazione del Piano Regolatore
Verbania - Cronaca
02/12/2016 - Dati 2016 Attività Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco VCO
02/12/2016 - Arcademia: weekend di danza e canto
01/12/2016 - Arrestato autore della rapina a Fondotoce
01/12/2016 - La Rete Antiviolenza nel VCO
30/11/2016 - Tanti alla serata di fine stagione del CAI Verbano Intra
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti