Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Eventi

Amianto: smaltirlo in sicurezza secondo appuntamento

Amianto: smaltirlo in sicurezza si può. Secondo incontro pubblico informativo del Comune giovedì 17 novembre 2016 a palazzo Flaim a Verbania.
Verbania
Amianto: smaltirlo in sicurezza secondo appuntamento
Organizzati dal Comune di Verbania due incontri divulgativi dedicati al tema "Amianto: smaltirlo in tutta sicurezza si può”.

Il primo incontro si è svolto settimana scorsa mentre il secondo è programmato per giovedì 17 novembre 2016 alle ore 21.00 a Palazzo Flaim a Intra.

Serate per discutere su come affrontare questo importante problema, per evitare uno smaltimento non corretto che possa danneggiare l'ambiente e la salute di tutti noi. Saranno anche presentati i contributi economici, già esistenti, ai privati cittadini e alle associazioni che provvedono a rimuovere e smaltire i manufatti in amianto presenti sul territorio comunale.

Interverranno i tecnici di ARPA Piemonte per gli aspetti ambientali, i funzionari dell’Asl VCO sugli aspetti sanitari, i responsabili dell'ufficio ambiente del Comune di Verbania su come e quando intervenire e membri dell'associazione di Legambiente sulle opportunità, vantaggi e iniziative.

Modulistica contributi consultabile a questo link (cliccare qui).

Laura Sau
Assessore all'ambiente Città di Verbania

Immagine 1



0 commenti  Aggiungi il tuo



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Verbania
26/06/2017 - Veneto Banca e Intesa San Paolo
26/06/2017 - Partiti i lavori di asfaltatura in città
26/06/2017 - Rice&Go 3° edizione
26/06/2017 - Avviso d'Asta per locale in "vecchio imbarcadero"
26/06/2017 - Diversamentelago: lago accessibile a tutti
Verbania - Eventi
26/06/2017 - "Luoghi di arte e di fede in concerto"
25/06/2017 - Coro del Cafè della Memoria a Villa Giulia
24/06/2017 - Concerto con Flavio Ferri-Benedetti
24/06/2017 - 25° anniversario della Festa della Croce al Monte Zeda
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti