Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

attivit

Inserisci quello che vuoi cercare
attivit - nei post
“L’Inverno è passato” - 22 Giugno 2017 - 13:01
Venerdì 23 giugno 2017 alle ore 20,45 presso la Sala Esposizioni Panizza di Ghiffa ( Vb), l’Officina di Incisione e Stampa in Ghiffa "il Brunitoio", propone un incontro con il cantautore Massimiliano Cremona che presenterà il suo secondo disco “L’Inverno è passato”.
Pista d'atletica intitolata ad Angelo Petrulli - 21 Giugno 2017 - 18:06
"La Prefettura del Verbano Cusio Ossola ha approvato la richiesta del Comune di Gravellona Toce di intitolare la pista di atletica dello Stadio Boroli ad Angelo Petrulli, fondatore e anima del GSH Sempione ’82." Lo rende noto in un comunicato il Sindaco Giovanni Morandi.
PsicoNews: I familiari di fronte alla demenza - 21 Giugno 2017 - 08:00
Le demenze non colpiscono solo il malato ma tutta la sua famiglia.
Insubrika Nuoto oro nel Nuoto di Salvamento - 20 Giugno 2017 - 13:01
In questo fine settimana a Milano presso l’impianto Federale “ D. Samuele” FIN LOMBARDIA si sono svolte le Finali Regionali del Nuoto di Salvamento degli Atleti appartenenti alla Categoria Ragazzi – Juniores – Cadetti e Senior.
Trekking Alta Via Ossola - 20 Giugno 2017 - 10:00
GEA VCO Naturaliter, l'associazione di categoria delle Guide Escursionistiche Ambientali del Verbano Cusio Ossola, in collaborazione con A.G.R.A.P. Associazione Gestori Rifugi Alpini dell'Ossola, promuove dal 15 al 24 luglio 2017 un trekking esclusivo lungo i sentieri alti delle Alpi Lepontine.
Navigazione Lago Maggiore, taglia personale svizzero - 18 Giugno 2017 - 09:16
"La società italiana Navigazione del Lago Maggiore (NLM) cesserà l’attività sul bacino del Verbano in territorio svizzero, con l’eccezione dei collegamenti internazionali. La misura, definita “inaccettabile” dal sindacato UNIA, prevede il licenziamento di 34 impiegati residenti in Ticino. Il Governo cantonale promette di impegnarsi per trovare soluzioni alternative."
Musica in Quota 2017: la magia delle note sale in vetta - 17 Giugno 2017 - 11:27
Fino a settembre dodici appuntamenti (gratuiti) per l'undicesima edizione. Scenari mozzafiato incorniciano proposte musicali live in quota. Non capita così spesso di poter assistere a concerti di qualità, circondati da vette che raggiungono i 3000 metri e, a due passi, un camoscio o una marmotta, anch'essi spettatori attirati dalle sette note.
Week end dello sport a Belgirate - 16 Giugno 2017 - 19:26
Sabato 17 e domenica 18 giugno 2017, Belgirate si trasformerà in una palestra a cielo aperto dedicata a una vasta gamma di sport, da quelli più tradizionali a quelli più new age: canoa, yoga, campane tibetane, tennis e molto altro.
Processi di Filiera Eco-alimentare - 14 Giugno 2017 - 15:03
Lunedì 12 giugno 2017 Processi di Filiera Eco-alimentare, la gestione di prodotto sostenibile per lo sviluppo dei territori alpini, progetto che ha ricevuto l’approvazione e il finanziamento di Fondazione Cariplo, è stato presentato agli Organi di Stampa presso la sala Laboratorio/Ristorante didattico dell’Istituto Alberghiero Mellerio Rosmini, a Domodossola.
Open Day Dedicato agli Sport d’Acqua e al Tennis - 13 Giugno 2017 - 16:58
La Società delle Regate 1858, in collaborazione con l'Associazione Canottieri Lesa A.S.D., il Club Sub Il Sciatt e l’Associazione Windsurf Belgirate e Polisportiva Belgiarte , propone domenica 18 giugno 2017 dalle 14.30 alle 17.30 presso i pontili della Marina di Belgirate una prova gratuita di vela, canoa, surf o immersione sotto l'attenta guida di personale qualificato.
Un anno di Consiglio Comunale dei Ragazzi - 13 Giugno 2017 - 13:01
Un anno di Consiglio Comunale dei Ragazzi a Verbania: tutti i dieci progetti presentati sono stati avviati. Di seguito la nota dell'Amministrazione Comunale.
LibriNews: “L'Economia della Ciambella” - 13 Giugno 2017 - 08:01
Per la rubrica a cura di Zest Letteratura Sostenibile, un progetto culturale dell’Associazione We feel Green, oggi proponiamo “L'Economia della Ciambella” sette mosse per pensare come un economista del XXI secolo, di Kate Raworth traduzione di E. Cella, Edizioni Ambiente 2017
Nuoto di Salvamento: Insubrika Nuoto presente - 12 Giugno 2017 - 19:36
In questo fine settimana a Milano presso l’impianto Federale “D. Samuele” FIN LOMBARDIA si sono svolte le Finali Regionali del Nuoto di Salvamento della categoria esordienti, una delle discipline natatorie che negli ultimi anni ha avuto una crescita esponenziale creando degli atleti di ottimo livello.
Lotta allo smog accordo interregionale - 12 Giugno 2017 - 17:12
Lotta allo smog senza confini: Emilia-Romagna, Lombardia, Piemonte e Veneto insieme per contrastare l'inquinamento atmosferico nel bacino padano. Firmato oggi a Bologna l'accordo col Ministero dell'Ambiente: eco-bonus, 8 milioni di euro per sostituire i veicoli inquinanti; misure strutturali nelle città e provvedimenti comuni
Calendario apertura al sabato Laboratorio Analisi - 12 Giugno 2017 - 11:27
La programmazione dell’apertura del Laboratorio Analisi nelle giornate di sabato per l’attività di prelievo.
attivit - nei commenti
M5S torna su ricorso al TAR - 12 Giugno 2017 - 07:26
parcella legali
In effetti qualsiasi amministrazione paga le spese legali con i soldi stanziati a bilancio. Non esiste che ciascuno paghi "di tasca propria" per contenziosi legali relativi a vicende legate all'attività amministrativa. La fattura emessa elettronicamente sarà regolarmente liquidata v dal Comune in quanto ente, non da singoli consiglieri o amministratori. Questo è l'ABC del funzionamento dei comuni....
Tutto pronto per il 53° Rally Valli Ossolane - 8 Giugno 2017 - 14:37
Signore!!
Graziella, se una strada patisce il passaggio di 100 macchine vuol dire che è da chiudere immediatamente. Lucrezia, certo le auto inquinano ma anche tante cose e attività futili inquinano. Se dovessimo vietare i rally perché inquina la Valle, dovremmo vietare il turismo in Valle che inquina in proporzione molto di più
Lega Nord su certificazioni sicurezza de Il Maggiore - 1 Giugno 2017 - 17:46
Al dilà di tutto
Al dilà delle colpe di questo o di quello, se vivessimo in un paese serio, il giorno dopo la scadenza del certificato provvisorio senza che siano state attuate tutte le prescrizini dei VVFF, non si dovrebbe concedere alcuna proroga (ne va della sicurezza delle persone) qualcuno dovrebbe porre i sigilli all'intera struttura, far sgombrare chi c'è dentro per qualsiasi motivo e sospendere ogni programmazione e attività interna e nell'area circostante. Già,se vivessimo in un paese serio........
Interpellanza su Villa Giulia - 23 Maggio 2017 - 18:08
Re: Re: Re: villa giulia
Ciao annes alegar un cavolo! Primo, non basta chiudere al traffico Pallanza se poi non c'è nulla. il solito passeggio continuerà implacabile come prima. Secondo, di tutto quell'ambaradan burocratico e politico non mi interessa nulla se poi va a discapito di una delle poche attività che porta meritoriamente un po' di movimento in zona. Terzo, le attività cuturali che proponete (vi riempite la bocca con quel culturali) non interessa no proprio nessuno. Solidarietà al gestore di quel bar! Non distruggiamo lavoro e impresa. NOIA NOIA NOIA!
PuliAMO Verbania: 15 posti di tirocinio - 3 Maggio 2017 - 17:48
Ok tutto ma...
...così non si crea lavoro. A parte il fatto che dopo febbraio queste persone saranno ancora a piedi ma assumere personale come tirocinante per svolgere attività abbastanza semplici è un po' al limite (non dico delle leggi che sicuramente saranno rispettate). Creare lavoro, che difficilmente un sindaco può fare (non è nelle proprie competenze e nemmeno ha gli strumenti), vuol dire sviluppo di industrie, artigianato e turismo. Queste sono attività terziarie riconducibili ad attività statali che nulla hanno a che vedere con lo sviluppo.
Addio alle serate “Intra by night” - 26 Aprile 2017 - 21:00
Semplicemente....
Non ci sono più soldi per shopping sfrenato La politica il cui compito principale dovrebbe essere quello di progettare il futuro.. ha fallito Ha fallito principalmente perché al servizio della finanza più sfrenata, anziché al servizio dei cittadini Con una politica sana e le casse statali in ordine, non ci sarebbe una tassazione opprimente sulle attività economiche, la città sarebbe più decorosa ed appetibile turisticamente, e le serate ed i negozi di intra non avrebbero bisogno di incentivi. Fin quando ci saranno guadagni spropositati per la finanza virtuale, dove se sbaglia paghiamo tutti e quando guadagna incassa e non paga le tasse, o le elude nella migliore delle ipotesi, non ne usciamo. L'economia reale ha bisogno delle banche di una volta, in particolare le vecchie sane popolari. Questa crisi è nata dalla finanza più spietata, ci vorrebbe le Glass Steagall Act americano, la riforma bancaria voluta nel 1933 dal presidente Roosevelt che, proprio con la separazione tra le banche di deposito e quelle di investimento, affrontava di petto alcune delle cause di fondo della crisi del ’29 e della Grande Depressione. E non dimentichiamo tra le cause tutto questo proliferare di società straniere, le quali vendono on line prodotti di ogni genere, dai vestiti alle scarpe ed altro ancora, sfruttando manodopera schiavizzata e senza tutele, per poi non pagare le tasse in Italia, ma tassate con percentuali da prefisso telefonico nei paradisi fiscali all'interno della stessa Europa. Oltretutto i soldi vengono raccolti in città come Verbania ai vertici di una recente classifica Italiana per acquisti on line, ma non tornano in circolo virtuosamente nella stessa, e quindi sempre meno benessere in città. Per tornare alle serate by night, senza una riduzione della burocrazia e tasse azione ed un aumento del benessere diffuso, possiamo solo sperare in un esplosione del turismo a Verbania, diversamente le serrande si abbasseranno anche di giorno, e prima o poi non ci saranno più soldi dall'amministrazione neppure per gli eventi
Addio alle serate “Intra by night” - 25 Aprile 2017 - 23:24
Re: dati
Ciao Danilo Quaranta grazie per aver condiviso il post. Però, ancora non mi torna qualche cosa... Chi ha scritto i post che hai condiviso, inizia scrivendo: "...motivo per cui i commercianti non hanno aderito all'organizzazione di Intra by Night 2017. Da molti è stata ritenuta troppo onerosa...". Poi prosegue: "...una voce mi è sembrata meritevole di un approfondimento: "17.712 euro" per "SPESE DI ORGANIZZAZIONE E PUBBLICITA' EVENTI RADIO STAMPA" ma poi non approfondisce, come promette, l'entità della spesa, ma parla d'altro, o meglio parla del ruolo che una persona ha nell'organizzazione. Insomma, io ho capito, dal post, che il problema sono i 17.712€, cifra ritenuta troppo alta come "spese di organizzazione..."; tenuto conto che 17.712€ diviso 150 attività fanno circa 118€ a testa, le serate non si svolgeranno per pochi spiccioli (a testa)? Come ho scritto all'inizio, la cosa non mi torna, immagino che ci sia dell'altro... Saluti Maurilio
Addio alle serate “Intra by night” - 25 Aprile 2017 - 23:03
Re: Re: Re: Crimini Finanziari?EUR-CHF
Ciao piero cambiaggio no, non sono svizzero, l'anonimo ero io che non si era loggato. Semplicemente, pur avendo speso, secondo qualcuno sprecato, diversi anni della mia vita all'università, non ho capito un accidente di quello che hai scritto, non ho voglia di fare approfondimenti e, ultimo ma non meno importante, non ho capito cosa l'attività di shortaggio (chissà se è corretto) della Banca Nazionale (non centrale) Svizzera con le beghe, tutte verbanesi, di "Intra by night"! Saluti Maurilio
Addio alle serate “Intra by night” - 25 Aprile 2017 - 17:50
Re: Contributo (?)
Ciao fascavb per correttezza il contributo sarebbe stato erogato per gli eventi della manifestazione (chessò pagamento SIAE, pagamento artisti, pagamento fontana luminosa etc.etc.) e non sarebbe finito diretto nelle tasche delle "150 attività private". E' una differenza non da poco.
Addio alle serate “Intra by night” - 25 Aprile 2017 - 15:33
Contributo (?)
Perché io, cittadino verbanese, dovrei finanziare attraverso le tasse (12.000€ di contributo comunale) 150 attività private? Preferirei che i miei versamenti fossero spesi altrove...(leggi contributo di Annes del 23 Aprile 2017-15:07, ad esempio).
Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 25 Aprile 2017 - 10:33
Questione di metodo
Allam è liberissimo di combattere le sue battaglie ma questa attività dovrebbe essere fatta con una metodologia corretta facendo riferimenti a fonti reali e corrette senza manipolazioni di realtà che gli risultano antipatiche. E' anche e soprattutto una questione di metodo, serietà, rigore e professionalità.
Arrestato rapinatore col piccone - 24 Aprile 2017 - 17:07
Re: Re: Europa
Ciao robi e se consideriamo anche che 1 zloty polacco = € 0,23, poi molti si chiedono come mai si spostano là determinate attività produttive....
Addio alle serate “Intra by night” - 24 Aprile 2017 - 01:18
Lato commercianti
2 considerazioni: La prima è che si chiede l'impegno giornaliero di 13/15 ore dalle 9 alle 22/24 e ciò sicuramente non aiuta (non parliamo di supermercati dove ci sono decine di dipendenti che possono turnare). Se si ha dipendenti è anche un costo. La seconda è che tanta gente in giro, bar e ristoranti pieni ma business per le altre attività poco o nulla. Io personalmente durante questi eventi non ho mai comprato nulla. La sera esco per passeggiare e non per comprare e poi dovrei andare in giro il resto della serata col sacchetto in mano. Penso che molti ragionino come me. Di gente col sacchetto in mano non se ne vede. Il commerciante sa che al limite riesce a spostare gli incassi dal pomeriggio alla sera ma il totale non cambia. I negozio possono stare aperti anche 24 ore su 24 ma il fatturato sarà sempre lo stesso di un orario ridotto.
Addio alle serate “Intra by night” - 23 Aprile 2017 - 23:12
intra by night
Che i commercianti in generale non stiano vivendo il loro periodo migliore è vero, ma che contribuiscano sempre meno economicamente alle iniziative è semplicemente un gatto che si morde la coda. Meno gente in giro, meno visibilità, meno clienti, meno incassi....Intra by night era secondo me una fantastica e simpatica iniziativa, non solo per i turisti, ma per le famiglie verbanesi e ancora di più per i giovani a cui Verbania non offre proprio nulla. Certo è che 12.000 euro del Comune e € 180 x 150 attività fanno 39.000 euro, mica noccioline. Forse bisognerebbe concentrare le risorse economiche e incentivare il volontariato locale o la partecipazione di associazioni....l'unione fa la forza e in periodo di crisi anche il singolo euro può far la differenza. Proporre una locandina con i loghi delle attività che sponsorizzeranno la manifestazione??? Agli ideatori auguro che gli si accenda la lampadina per far si che Intra by night continui.
Frana SS34: indagati i proprietari? Solo atti dovuti - 4 Aprile 2017 - 10:07
Re: Calamita`Naturale Svizzeri Confusi.
Ciao piero cambiaggio non volermene, ma credo che anche te stai facendo un po' di confusione. Fatalità dovuta a forti piogge? Nel 2014 sicuramente, ora direi proprio di no! In effetti, in quel tratto di ss34 di 6 km (Cannero -Cannobio), che poi prosegue oltre confine con la n.13 in quel di Brissago, la roccia è molto friabile, causa, milioni d'anni or sono, il ritiro e lo scioglimento dei ghiacciai, che poi hanno dato vita, in zona alpina e prealpina, ai vari laghi, lasciando però le rocce piene di fratture interne. Se poi aggiungiamo anche un'attività sismica, di bassa intensità ma costante, e quindi che ha una sua rilevanza, vedi per es. l'ultimo sisma in territorio elvetico, guarda caso, qualche giorno prima della frana.... Riguardo alla chiusura delle dogane, ne sono state chiuse solo 3, minori, sul versante lombardo (Como-Varese) in via sperimentale, per 6 mesi, dalle 23:00 alle 05:00. Il che è tutto dire....
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti