Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

cambiare

Inserisci quello che vuoi cercare
cambiare - nei post
Il Polo del Riuso di Verbania - 18 Ottobre 2017 - 19:06
Il comune di Verbania in collaborazione con Manitese Cooperativa Sociale a r.l. Onlus ha promosso uno studio di fattibilità riguardante l’elaborazione di alcune ipotesi di insediamento del Polo Del Riuso, studio elaborato dall'architetto Roberto Tognetti coordinatore nazionale di IperPIANO.
"Ero straniero" - 8 Ottobre 2017 - 14:01
Sta per concludersi la campagna Ero straniero: l'umanità che fa bene, che ha lo scopo di modificare le normative che regolano i flussi migratori, superando la Bossi-Fini e, più in generale, arrivando anche a cambiare il discorso pubblico sull'immigrazione.
Metti una sera al cinema: al via la 29^ stagione - 8 Ottobre 2017 - 09:33
Tutto il il programma della 29^ edizione della Rassegna Cinematografica Metti una sera al cinema, che prenderà il via martedì 24 ottobre 2017.
Incontri Eco-Logici: Felicità Benessere e Libertà - 27 Settembre 2017 - 09:33
Per la rassegna, Incontri eco-logici 2017 Spazio uomo natura, giovedì 28 settembre 2017 ore 21,00, presso Il Chiostro - via f.lli cervi 14 - Verbania, conferenza su Felicità Benessere e Libertà, relatrice la Dott.ssa Chiara Grandin, Scrittrice, Life Coach, blogger, Insegnante Tre Principi.
Chiusura rassegna Un Paese a Sei Corde - 14 Settembre 2017 - 18:04
Venerdì 15 settembre - ore 21.00 – Verbania – Villa Olimpia, Musica dall'altro mondo. Buschini/burgos duo (entreverados). Horacio burgos (arg) (chitarra), carlos “el tero” buschini (basso).
I Sentieri del gusto 2017 - 4 Settembre 2017 - 18:06
Tornano anche quest'anno "I Sentieri del gusto". Non la classica edizione che ci ha accompagnato in questi anni ma un'edizione modificata nella formula e soprattutto nel messaggio.
Quartiere Intra: botta e risposta - 28 Luglio 2017 - 07:03
Riceviamo e pubblichiamo un comunicato del consigliere di quartiere di Intra Luciano Vullo, condiviso dal gruppo da Forza Italia, i cui lamenta poca attenzione ai quartieri, e a strtto giro di posta la risposta del Presidente del Quartiere Intra, Cristiana Bonfanti, che è di tutt'altro avviso.
"I fondi europei: conosciamoli e usiamoli" - 19 Luglio 2017 - 19:06
È di fondi europei che si è parlato martedì sera nella conferenza organizzata a Casale Corte Cerro dal Coordinamento provinciale del Vco di Forza Italia. Di seguito la nota di Forza Italia Vco.
PD su dimissioni Abbiati - 18 Luglio 2017 - 08:01
Riceviamo e pubblichiamo, una nota del Partito Democratico Verbania, a firma del segretario, Scalfi Nicolò, riguardante le dimissione dell'Assessore Monica Abbiati.
PsicoNews: Famiglia e regole - 28 Giugno 2017 - 08:00
Le regole all’interno delle relazioni familiari, la loro funzione e la funzione del trasgredirle.
BellaZia: Guacamole, Tzatziki e BBQ. - 24 Giugno 2017 - 08:00
Periodo di grigliate e inslatone, prepariamo qualche famosa salsa che si accompagnerà perfettamente ai vostri piatti preferiti o si lascerà gustare anche semplicemente spalmata su una fetta di pane o intingendovi un crostino.
Un anno di Consiglio Comunale dei Ragazzi - 13 Giugno 2017 - 13:01
Un anno di Consiglio Comunale dei Ragazzi a Verbania: tutti i dieci progetti presentati sono stati avviati. Di seguito la nota dell'Amministrazione Comunale.
VerbaniaArte: Robert Indiana a Casa Rusca - 2 Maggio 2017 - 08:01
Dopo Marin e il suo espressionismo barocco/contemporaneo, Rudy Chiappini propone fino al prossimo 13 agosto alla Pinacoteca Comunale di Casa Rusca a Locarno un'altra affascinante mostra, dedicata a Robert Indiana.
Metti una sera al cinema - Food ReLOVution - 17 Aprile 2017 - 09:16
Il Cinecircolo Socio Culturale Don Bosco, in collaborazione con Associazione Sottosopra – Raggio Verde, martedì 18 aprile 2017, per la rassegna "Metti una sera al Cinema", presso l'Auditorium de Il Chiostro unica proiezione alle ore 20:45 proiezione di "Food ReLOVution".
Spazio Bimbi: Autismo e 8 falsi miti - 16 Aprile 2017 - 09:06
Dopo la giornata del 2 Aprile per la consapevolezza dell'autismo, ci sembra importante continuare a parlare di questo argomento, perchè si arrivi a una vera consapevolezza anche gli altri giorni dell'anno.
cambiare - nei commenti
Minoranze: il Presidente difenda il Consiglio Comunale - 29 Settembre 2017 - 09:27
Re: Re: Re: Re: Re: Re: non so voi..
Ciao robi difesa d'ufficio un po' debole,puoi fare di meglio. e peraltro confermi che la Lega è come gli altri o anche peggio,e che non è in grado di cambiare assolutamente niente,se non in negativo. interessante poi scoprire che per votare tu non tenga conto di "dettagli" di poco conto come la possibile collusione con le mafie,spiega molte cose.
Minoranze: il Presidente difenda il Consiglio Comunale - 27 Settembre 2017 - 13:52
Re: Re: non so voi..
Ciao SINISTRO ma sì,fai bene tu a restare fedele a questa classe dirigente che continua a dare prova della propria competenza e onestà. in altro articolo troverai la vicenda surreale della galleria di un kilometro,costata 37 milioni e diciassette anni di lavoro,al compimento della quale l'astuto Reschigna (politico di quelli che tanto ti piacciono) si è detto "pronto a esaminare le criticità"...dopo 17 anni di lavori!! si è accorto adesso! tieniteli pure tu questi,io preferisco cambiare.
Minoranze: il Presidente difenda il Consiglio Comunale - 27 Settembre 2017 - 11:36
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: l'insostituibile
Ciao SINISTRO e anche Robi, credo che intorno al M5S ci sia un elettorato genuino e positivo che vuole cambiare le cose. L'iniziativa è lodevole a aveva anche il mio consenso e riversavo in esso tante speranze. Qualcosa è andato storto al momento della elezione dei primi parlamentari. Ci sono parlamentari che mettono l'anima nelle proprie battaglie ma sono prevalsi personaggi strani con poco credito politico (Lombardi, Toninelle, Ruocco, Taverna e, fatemelo dire gli stessi Di MAio e Di Battista). Forse non c'è stato il tempo e il modo, visto che si partiva da zero, di selezionare una classe politica valida. Sfacelo che continua nella base. Alle loro primarie partecipano pochissimi iscritti e con risultati miseri e fallimentari (ricordiamo la Bedori a Milano, il Brambilla (sic) a Napoli, i fatti di Genova, Sardegna, Sicilia). Probabilmente davanti a questo sfacelo Grillo e la ditta Casaleggio & Associaci s.r.l. hanno deciso di mantenere il controllo del movimento anche se in forma antidemocratica. Si propongono di governare da soli un Paese! si diano una mossa!
Minoranze: il Presidente difenda il Consiglio Comunale - 26 Settembre 2017 - 14:41
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: l'insostituibile
Ciao robi concordo con molte tue considerazioni. Tra gli elettori del M5S c'è una massa di gente che vorrebbe cambiare la politica nazionale verso modalità più corrette e oneste e certamente molte loro battaglie rappresentano un pungolo per costringere gli altri partiti a migliorarsi. Detto questo poi il movimento getta tutto all'aria per questioni che preciserò meglio nella risposta a Privatamail
Minoranze: il Presidente difenda il Consiglio Comunale - 26 Settembre 2017 - 10:38
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: l'insostituibile
Ciao SINISTRO In primo luogo vorrei ricordare a tutti, che nella mer.a ci siamo finiti grazie alle forze politiche dei vostri beniamini di dx e sx, i quali spesso cambiano casacca e nome del partito, con l'unico scopo di conservare poltrone e privilegi anness ( affermazioni pubbliche tipo mai più con Berlusconi). Aggiungo che Di Battista non è andato a Rimini in quanto alla sua compagna gli si sono rotte le acque ed è diventato papà (Ma i complottisti ed i dietrologi non erano i 5 stelle) Affermare il falso non dà credibilità, non è stata cambiata alcuna regola sul doppio mandato, esiste semplicemente e DEMOCRATICAMENTE la proposta di cancellare il vincolo di mandato per i parlamentari, ridurne il numero, le indennità e le immunità lasciandola solo per le opinioni e i voti espressi nell’esercizio delle funzioni. I 5 Stelle lanciano la loro proposta di riforma costituzionale, con la missione di rafforzare la “democrazia diretta”. Il documento viene pubblicato sul sito di Beppe Grillo, corredato da un video collettivo di alcuni parlamentari. Si tratta, in realtà, di una proposta di programma che verrà messa ai voti dei militanti. Se mai dovesse cambiare la regola del 2 mandati e poi a casa, lo decideranno gli iscritti, quelli veri visti a Rimini, e non i tesserati fantasma come nelle altre forze politiche.
Festa in Rosso - 4 Settembre 2017 - 17:45
Come è andata...
...la tradizionale festa rossa? Non ho più avuto notizie, magari potrei cambiare idea..
Ancora interventi per furto - 4 Settembre 2017 - 14:49
Re: Sinistro pessimista
Ciao lupusinfabula non credo che il realismo sia pessimismo, anzi, visto che i politici attuali e, forse, nemmeno quelli futuri, non ti ascoltano, perché non ci provi tu a cambiare le cose? Quando più persone la pensano allo stesso modo, comprese soluzioni alternative, fondano partiti, movimenti: tanto, uno più, uno meno.... Ovvio che i metodi devono esser democratici!
Conferenza sulla Brexit - 1 Settembre 2017 - 09:29
Re: Re: Conferenza sulla Brexit
Ciao info, per la prima volta concordiamo. La pratica del voto all'estero nelle nostre elezioni politiche peraltro ha portato in parlamento personaggi borderline e molto propensi a cambiare schieramenti.
Cambia il calendario raccolta rifiuti - 23 Agosto 2017 - 10:40
Orari raccolta rifiuti
Ho qualche perplessita sugli orari in cui devono essere esposti i rifiuti, a mio parere molte persone specialmente anziane o malate o sole, vanno a dormire molto prima delle 22 soprattutto in inverno e si alzano anche dopo le 9 la mattina, e non si può costringerle a cambiare le loro abitudini per il conferimento dei rifiuti, tanto più che ora saranno interessati tutti i giorni della settimana, secondo me sarebbe meglio anticipare l'orario di esposizione dei rifiuti alle 18.
Ubriaco e armato: espulso - 22 Agosto 2017 - 21:53
Re: Re: Re: Re: Il tragico
Ciao robi infatti uno come il Fiorentino tutto puoi dire tranne che sia di sinistra, considerato che, essendo stato un affiliato allo scudo crociato, non ha fatto alcun provvedimento in tal senso (lo "ius soli" non è ancora legge e, forse, mai lo sarà)! A proposito, un conto è cambiare idea, ben altra cosa sono il trasformismo ed il camaleontismo... Cosa dovrei chiedermi, come mai le dittature di destra sono tramontate prima di quelle di sinistra, oppure perché stiamo qua a parlare di destra e sinistra, quando oramai nell'era moderna sono concetti superati che non hanno più alcun valore? Non so se hai mai fatto qualche viaggio in quei Paesi (dell'Est), molti lì dicono che l'attuale democrazia null'altro è che una divisione tra ricchi e poveri, considerato che non vi è una classe medio-borghese: una volta, almeno avevano un minimo di sostentamento, ora nulla, o quasi.... Ahimè, ci risiamo: si stava meglio quando si stava peggio!
Ubriaco e armato: espulso - 22 Agosto 2017 - 19:35
Re: Re: Re: Il tragico
Ciao SINISTRO capirai! Una volta c'erano il populismo e la demagogia del partito comunista che inneggiava all' URSS. Se c'era un partito maestro del populismo e della manipolazione delle masse è stato proprio quello comunista! Guarda ora la Corea del Nord, Cuba e il Venezuela. Le dittature mondiali i sono comuniste o sono islamiche. Ti dovresti fare qualche domanda a tal proposito....Per quanto riguarda Salvini pensa se un ragazzo di diciassette anni nella vita non può cambiare politicamente idea. Sarebbe un perfetto idiota chi non cambia mai idea nella vita, come diceva Oscar Wilde!
Ubriaco e armato: espulso - 21 Agosto 2017 - 15:50
Re: Barzelletta
Ciao lupusinfabula, hai ragione... purtroppo hai indovinato, non è una barzelletta! Sto cercando di fare tutto quello che posso per aiutare a capire in che casino siamo, anche con indovinelli, ma quelli là, quelli dell'altra parte, non ce la fanno neanche così! Fa niente, ci penserà qualcun altro a fargli cambiare idea..
Ubriaco e armato: espulso - 20 Agosto 2017 - 12:49
Re: Riproviamo..
Ciao info pensarla diversamente non vuol dire copiare da Wikipedia, significa solo ragionare con la propria testa. Prescindendo dalla tua passione per i facili proclami, stile Facebook e dintorni, se si avverte un segnale negativo di disagio sociale, si può sempre provare a cambiare le cose, altrimenti bisogna allontanarsi da un ambiente che non si reputa più congeniale. Il fatto di esser su 2 fronti opposti non è un male, come tu la vedi, bensì espressione proprio di quelle democrazia e libertà, che tu vorresti difendere.... Sono assolutamente d'accordo con la Redazione, che da voce a tutti, forse anche con un'eccessiva tolleranza. Ma, essendo personalmente sempre aperto al dialogo, credo vada bene così.
Ubriaco e armato: espulso - 19 Agosto 2017 - 07:28
Re: Re: Re: Vado fuori tema solo per un attimo...
Ciao info è il pensiero di molti. Davanti a queste cose si deve reagire con il pugno di ferro. È guerra e in guerra si combatte. Il nazismo fu sottovalutato e del comunismo ci trasciniamo ancora le orrende conseguenze. Può essere anche troppo tardi ma.se vogliamo sopravvivere dobbiamo liberarci la testa di tutte le stupidaggini che riguardano integrazione e solidarietà che loro sono i primi a disprezzare. Quello da fare l'ho spiegato. Ma anche noi cittadini dobbiamo cambiare. Se una comunità si vede attaccata da corpi estranei la prima cosa che deve fare è difendersi. Non vedo mai prove di forza ma solo piagnistei e fiorellini. In altri paesi, se un finlandese avesse ucciso loro concittadini ci sarebbero state rivolte di piazza e linciaggi. E io avrei condiviso. Ma noi siamo rammolliti e annebbiati da troppa tolleranza e per questo soccombenti e deboli ai loro occhi. Hanno gioco troppo facile. Io avrei voluto che i catalani fossero scesi in piazza non per manifestare contro i turisti ma andando in massa nei quartieri arabi a farsi sentire ed urlare in faccia a loro che la prossima che faranno sarà l'ultima. In Corsica stanno facendo così. Non aspettano gli attentati ma è bastato un litigio in spiaggia per far capire a costoro chi comanda. E comandano i corsi a casa loro. Gente con orgoglio e attributi. Che noi abbiamo perso.
Niente sussidio da in escandescenze - 16 Agosto 2017 - 10:38
Re: CAF e miracolo italiano del 1994
Ciao lupusinfabula, la storia del golpe regge fino a un certo punto e fa comodo ai politicanti attuali. Non si salva nessuno. La formazione politica dell'ex Cav non ha approvato e in qualche modo fatto cambiare in senso peggiorativo le mazzate di Monti. Le sinistre sono state ancora più imperdonabili. Diciamo la verità. Momti ha fatto COMODO a questi signori per mettere sotto il suo marchio tutte le scelte scellerate dell'Europa. Intanto in parlamento c'erano sempre LORO che approvavano tutto. Ora sarà sempre peggio. Con la legge elettrorale attuale non uscirà alcuna maggioranza. Ci saranno altri governi d'inciucio utili per le scelte impopolari.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti