Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

cambiare

Inserisci quello che vuoi cercare
cambiare - nei post
BellaZia: Guacamole, Tzatziki e BBQ. - 24 Giugno 2017 - 08:00
Periodo di grigliate e inslatone, prepariamo qualche famosa salsa che si accompagnerà perfettamente ai vostri piatti preferiti o si lascerà gustare anche semplicemente spalmata su una fetta di pane o intingendovi un crostino.
Un anno di Consiglio Comunale dei Ragazzi - 13 Giugno 2017 - 13:01
Un anno di Consiglio Comunale dei Ragazzi a Verbania: tutti i dieci progetti presentati sono stati avviati. Di seguito la nota dell'Amministrazione Comunale.
VerbaniaArte: Robert Indiana a Casa Rusca - 2 Maggio 2017 - 08:01
Dopo Marin e il suo espressionismo barocco/contemporaneo, Rudy Chiappini propone fino al prossimo 13 agosto alla Pinacoteca Comunale di Casa Rusca a Locarno un'altra affascinante mostra, dedicata a Robert Indiana.
Metti una sera al cinema - Food ReLOVution - 17 Aprile 2017 - 09:16
Il Cinecircolo Socio Culturale Don Bosco, in collaborazione con Associazione Sottosopra – Raggio Verde, martedì 18 aprile 2017, per la rassegna "Metti una sera al Cinema", presso l'Auditorium de Il Chiostro unica proiezione alle ore 20:45 proiezione di "Food ReLOVution".
Spazio Bimbi: Autismo e 8 falsi miti - 16 Aprile 2017 - 09:06
Dopo la giornata del 2 Aprile per la consapevolezza dell'autismo, ci sembra importante continuare a parlare di questo argomento, perchè si arrivi a una vera consapevolezza anche gli altri giorni dell'anno.
M5S su spostamento uffici Acqua Nord VCO - 13 Aprile 2017 - 14:33
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Movimento Cinque Stelle Verbania, riguardante lo spostamento degli ufficici di Acqua Nord VCO.
Vega Occhiali Rosaltiora vittoria con Bellinzago - 10 Aprile 2017 - 10:23
Prima di tutto applausi ad entrambe le squadre: sia Vega Occhiali Rosaltiora che ha vinto la gara sia a Volley Bellinzago che pur prendendosi un punto ha perso. Applausi perche le due squadra hanno messo in scena una partita di due ore con scambi lunghi, difese spettacolari, attacchi potenti e fantasiosi.
In tanti alla serata Interconnector - 29 Marzo 2017 - 17:04
Anche il terzo appuntamento di SI INFORMI CHI Può dal titolo “Elettro…che? Osservazioni su un enigma chiamato Interconnector Italia Svizzera”, ha visto la sala gremita, con numerose persone in piedi, nonostante i previsti 150 posti a sedere.
VerbaniaBau: Conclusioni - 21 Marzo 2017 - 08:01
Oggi ringraziamo Verbania Notizie per lo spazio “VerbaniaBau”, rubrica che qui si conclude e che ci ha dato l'occasione per esporre la nostra visione sulla Relazione fra animali umani e animali non umani, in particolare sulla Relazione fra umani e cani.
Metti una sera al cinema - Punto di non ritorno (Before the flood) - 20 Marzo 2017 - 09:16
Il Cinecircolo Socio Culturale Don Bosco, martedì 21 marzo 2017, per la rassegna "Metti una sera al Cinema", presso l'Auditorium de Il Chiostro ore 17:15, 19:30 e 21:30 proiezione di "Punto di non ritorno (Before the flood)".
LibriNews: "Coltivare l’intelligenza emotiva. Come educare all’ecologia" - 10 Marzo 2017 - 08:01
Per la rubrica a cura di Zest Letteratura Sostenibile, un progetto culturale dell’Associazione We feel Green, oggi proponiamo "Coltivare l’intelligenza emotiva. Come educare all’ecologia", di Daniel Goleman, Lisa Bennett, Zenobia Barlow, Tlon Edizioni 2016
M5S torna sul bilancio - 23 Febbraio 2017 - 20:36
Riceviamo e pubblichiamo,un comunicato del MoVimento 5 Stelle Verbania, che torna sul bilancio di previsione dopo l'approvazione di ieri sera
M5S e bilancio di previsione - 23 Febbraio 2017 - 07:02
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del MoVimento 5 Stelle di Verbania riguardante il bilancio di previsione discusso martedì.
PsicoNews: Le terapie non farmacologiche nella demenza - 15 Febbraio 2017 - 08:00
La cura della demenza passa soprattutto da interventi che non hanno nulla a che vedere con la farmacologia, e che permettono di creare una cura il più possibile su misura del paziente.
Spazio Bimbi: Non riconosco più mio figlio - 29 Gennaio 2017 - 08:00
L’adolescenza è un momento delicato del processo di crescita, non si è più bambini ma non si è ancora adulti, il corpo inizia a cambiare ed è il momento in cui ci s’inizia a porre delle domande riguardo alla propria identità. È una fase critica ma che porta con sé anche tante opportunità di crescita.
cambiare - nei commenti
Tutto pronto per il 53° Rally Valli Ossolane - 9 Giugno 2017 - 19:41
cambiamenti
W Trump,Sgarbi e Salvini. Addirittura. Mi sa che è tempo di cambiare pusher.
Primarie PD gli eletti del VCO - 19 Maggio 2017 - 12:24
Re: Re: Re: Tornando al tema del post
Ciao Claudio Ramoni Allora riproviamoci Tutti coloro che sono stati eletti nel movimento...ops specifichiamo, perchè fino a poco tempo fà quando si parlava di movimento era chiaro si trattasse del M5S, ora invece i movimenti spuntano come funghi, ed i simboli dei partiti non si vedono più nelle elezioni amministrative, perchè altrimenti verrebbero puniti come meritano. Torniamo agli eletti del M5S ed al tal Segoni tutti erano concordi nel dimettersi se non più d'accordo con la linea politica ed a restituire parte della stipendio. Questo non è avvenuto ed hanno tradito gli elettori, in quanto si è votato un idea, tanto è vero che si fanno chiamare portavoce, chi non era d'accordo DOPO doveva dimettersi e presentarsi alle succesive elezioni con le sue idee PUNTO. Credo che la maggior parte di Voi non ha ancora compreso che il M5S ha già vinto, ha costretto i partiti a cambiare, altrimenti soccomberanno. Pensate ad esempio al reddito di cittadinanza, ora tutti sono concordi che qualcosa vada fatto, alle critiche verso un Europa delle banche ed ai trattati come Dublino o Lisbona, al fiscal compact, al MES ed al Bail In. Prima tutti Europeisti convinti a firmare ogni porcheria ed ora per raccatare voti si rimangiano tutto. Ogni volta che il MoVimento 5 Stelle parla di futuro e innovazione, veniamo regolarmente scherniti. L’unica cosa certa è che il futuro, prima o poi arriva! E finora ci ha dato sempre ragione. Noi vogliamo guardare alle sfide che ci attendono per non farci trovare impreparati. Economia circolare con nuovi modelli produttivi, intelligenza artificiale evoluta, automazione spinta, transizione alle energie rinnovabili e tutti i cambiamenti sociali e del mondo del lavoro che ciò comporterà. Queste sono realtà che arriveranno molto prima di quanto si possa immaginare. Per questo motivo vogliamo un reddito di cittadinanza subito: per ridare dignità a chi già oggi è scivolato nella povertà. E par fare in modo di poter avere un lavoro senza dover accettare nuove forme di schiavitù. Quante prese per il Culto a Beppe Grillo per le stampanti 3d o per le auto ecologiche ? A proposito di auto ecologiche ed un opposizione capace solo di criticare e mai fare proposte. La vicenda parcheggio gratuito strisce blu per le auto elettriche ed ibrido/elettrico, per chi non lo sapesse era sembrata sin da subito una buona proposta da tutti, maggioranza compresa,è stato presentato un ODG e 2 giorni prima del Consiglio Comunale fatta passare dalla giunta, pur di non dare atto al M5S di Verbania di aver proposto, e di poter continuare a dire sono solo capaci a criticare. Rammento che una delle prime prese di posizione del Movimento a Verbania era favore dello sblocco del degrado Movicentro. Ma torniamo all'argomentazione sopra esposta il M5S ha già vinto, perchè attraverso contatti informali e non, attraverso la comunicazione a mezzo stampa condiziona comunque e spesso il pensiero comune e le idee delle varie forme di governo.
Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 6 Maggio 2017 - 13:37
Re: Re: Continuiamo a gettare benzina sul fuoco
Ciao robi Una semplice considerazione, la tua dx sovranista e pregna di personaggi che sono sulla scena politica da almeno 20 anni, hanno governato e legiferato, tra le varie leggi e trattati approvate e sottoscritti ci sono quello di Dublino e di Lisbona. Quindi nei fatti chi dice di tutto ed il contrario di tutto è proprio la dx sovranista ( ma quante volte cambiate nomi simboli e mai i politici) Infine chiuderei rammentando che in fatto di arraffare soldi pubblici leciti e non, avete un buon curriculum. I 5 stelle saranno degli inetti? Lo vedremo non ho la presunzione di averne certezza, ma quantomeno non rubano, e non hanno mai avuto a che fare con questa politica marcia ed i fatti dimostrano sia pure inetta. Sono convinto sia l'ultima chance per cambiare veramente una società malata, diversamente ci aspetteranno decenni di continuo declino e miseria, dove prevarrà solo la legge del più forte.
Primarie PD gli eletti del VCO - 5 Maggio 2017 - 16:38
Re: Ministro MADIA- Nel Pd delle vere e proprie ..
Ciao privataemail perdonami, ma, forse pecchi un po' d'obbiettività: come mai l'ideologo del tuo movimento, quando inciampa, accusa i giornali, oppure dice di non essere responsabile del suo blog? Anche cambiare le carte in tavola (comunarie on-line genovesi) può esser assimilabile a quanto accade altrove, non credi? Diciamo che PD & M5S sono come tesi ed antitesi: purtroppo manca la sintesi!
Primarie PD: i dati del VCO - 1 Maggio 2017 - 15:52
coeRENZIe
Bisogna ancora capire come possa partecipare uno che si è ritirato dalla politica, dopo il fallimento del 4 Dicembre, come promesso pubblicamente...Forse non era vero? Quindi tutti coloro che lo hanno votato, credono ancora in quello che dice ed alla sua parola? Ma cosa dice? "Ora inizia una storia nuova" In che senso? Che ci racconta un altra favola? A quando la dichiarazione Gentiloni stai sereno? Qui una piccola parte delle sue Storie...il resto a questo link http://www.direttanews24.com/il-fatto-stronca-matteo-renzi-il-falso-quotidiano-sei-tu-ed-elenca-tutte-le-balle/ La più grossa. “È del tutto evidente che se perdo il referendum, considero fallita la mia esperienza in politica” (29 dicembre 2015). “Ho già preso il solenne impegno: se perderemo il referendum lascio la politica” (15 gennaio 2016). “Se non passa il referendum, la mia carriera politica finisce. Vado a fare altro” (11 maggio 2016). “Se perdo il referendum, troveranno un altro premier e un altro segret ario ” (1 giugno 2016). “O cambio l’Italia o cambio mestiere” (2 giugno 2016) No comment Seconda classificata. “Diamo un hashtag: # enrico stai sereno . Va-i avanti, fai le cose che devi fare. Io mi fido di Letta, è lui che non si fida. Non sto facendo manfrine per togliergli il posto” (16 gennaio 2014); “Sono tantissimi i nostri che dicono: ma perché dobbiamo andare al governo senza elezioni? Ma chi ce lo fa fare? Ci sono anch’io tra questi” (9 febbraio 2014) No comment/2 Stangata. “È impressionante il numero di 91 miliardi stimati di evasione fiscale. Bisogna cambiare approccio verso il cittadino che si deve sentire moralmente accompagnato. Per chi sbaglia non ci sono scappatoie, va stangato” (27 novembre 2014) Renzi ha triplicato la soglia oltre la quale l’evasione è reato (quintuplicata per l’omesso versamento Iva) e per l’uso del contante (da mille a 3 mila euro) e varato 4 condoni: due sui capitali nascosti all’estero, la rottamazione delle cartelle di Equitalia e l’ultimo, in fieri, sui contenziosi tributari. Poltrone. “Sogno un Paese in cui conta cosa conosci e non chi conosci” (slogan preferito); “Se governerò avrò un grande obbligo morale con gli italiani: quello di mettere nei posti di responsabilità persone libere, indipendenti, capaci di competenza e autorevolezza” (28 ottobre 2012), “Via i partiti dalla Rai, via da Finmeccanica via dalle nomine dei cda” (19 aprile 2012) Poi c’è stato il governo degli amici toscani (Luca Lotti, Maria Elena Boschi, l’ex capo dei vigili di Firenze a capo dell’uf fic io legislativo di Palazzo Chigi) e l’occupazio n e dei cda di Enel, Eni, Finmeccanica , FS e Poste riempiti di sodali: Alberto Bianchi, presidente della sua Fondazione; Fabrizio Landi, suo finanziatore; Federico Lovadina, socio del tesoriere Pd Bonifazi nello studio BL (in cui c’è il fratello della Boschi); Marco Seracini, il suo commercialista; ecc. Giustizialista “Filippo Penati deve rinunciare alla prescrizione e dimettersi da consigliere regionale: gli auguro che possa provare la sua innocenza (…) C’è molta apprensione nel quartier generale (segretario Bersani, ndr): “La questione è umorale oltreché morale”( 29 agosto 2011); “In effetti, la Idem si è dimessa dimostrando uno stile completamente diverso” (14 gennaio 2014, Renzi critica Nunzia De Girolamo che rimane attaccata alla poltrona da indagata) Giustizialista/2. “Tecnicamente parlando, Berlusconi e Grillo sono entrambi pregiudicati. La questione etica, morale, giudiziaria è per me fondamentale come valore personale prima che politico. Non faccio il governo con Berlusconi , né con Grillo” (8 maggio 2014) “Non chiederò mai le dimissioni per un avviso di garanzia” (6 giugno 2015). Preferenz e. “Uno dei temi più contestati è l a mancata espressione delle preferenze. Lo confesso: ne sono un sostenitore ” (21 gennaio 2014) Ora non vuol togliere i capilista bloccati... L’invidia. “Se ci rivediamo tra cinque anni con la legge elettorale provata e sperimentata,
SS34: incidente mortale fra Gravellona e Fondotoce - 17 Aprile 2017 - 09:09
Re: FERMIAMOCI UN ATTIMO....
Il signor Buonanno non lo conoscevo. Il soggetto in questione si.....Come ho detto negli interventi precedenti. Che poi sia stato anche politico......Lascio agli altri decidere se si tratta di coincidenza o altro. Certo è che quando successo, se confermato dalle perizie, non può essere chiamato solamente avventatezza umana!!!!! È ora di cambiare modo di vedere le cose se vogliamo migliorare la nostra società. Alegar
Ferrari aderisce ad Articolo 1 - 28 Marzo 2017 - 21:48
Re: Re: calma
Ciao Maurilio, Renato Così per discutere... Se mi eleggono in un partito che nel programma vuole eliminare l'illuminazione pubblica delle strade e poi il partito cambia idea e vota per incrementarla, non ritenete corretto che io sia libero di mollare questo partito per un partito che è favorevole all'eliminazione dell'illuminazione? In pratica ho chiesto di votarmi per perseguire un certo obiettivo e poi ciò risulta impossibile, non per colpa mia ma del partito e quindi per rimanere fedele a ciò che ho promesso, sono costretto a cambiare partito per mantenere gli impegni con gli elettori
Ferrari aderisce ad Articolo 1 - 27 Marzo 2017 - 16:53
calma
Tal volta non sono i singoli a cambiare posizione , ma la politica che si discosta da ciò che aveva promesso. Nel caso specifico è Marchionini ad essersi allontanata dal suo programma di governo , anche se in molti si affannano a interpretare l'agire "opaco" e non in linea col programma elettorale come un agire limpido e coerente... così qualcuno ha lasciato la maggioranza, 3 assessori sono cambiati, 3 presidenze del consiglio pure, un segretario cittadino del PD, un capogruppo del PD ... ma certamente , come si può non dire che il problema non sia Ferrari :-) ... un po' di serietà pare brutto?
Ferrari aderisce ad Articolo 1 - 27 Marzo 2017 - 11:36
Ciao Kiri
Non sono di Verbania e non conosco il consigliere i questione, ma penso che chi viene eletto in uno schieramento o in un partito non debba cambiare casacca. Se proprio cambia idea che è una cosa legittima esce dalla politica e alle prossime votazioni si farà rieleggere dove vuole.
Federazione degli Studenti: legge per l'eutanasia - 12 Marzo 2017 - 15:58
Che c'azzecca?
Mi piace ricordare: ""Si tratta di un sindacato studentesco presente nelle scuole superiori che pone come obiettivo una scuola su misura per ogni studente, con delle strutture e dei servizi adeguati, con una didattica che segua le nostre aspirazioni e i nostri desideri. Questa federazione combatte per una scuola egualitaria, che includa sopratutto chi si trova difficoltà. Una scuola che non lasci indietro nessuno,che combatta le discriminazioni. una scuola laica, ecologista e Antifascista! Una scuola pubblica di qualità! Vogliamo cambiare questo paese partendo dalle scuole, investendo sul nostro futuro, il futuro del nostro Bel Paese. Creiamo FDS nel VCO per riunire tutte quelle ragazze e tutti quei ragazzi che in questo paese ci credono ancora, e lo vogliono cambiare. Manca da troppo tempo sul territorio, un'associazione giovanile che lavora all'interno delle scuole, su temi concreti nel campo del sociale e della politica. ""
Paolo Ravaioli nuovo segretario provinciale PD - 3 Marzo 2017 - 13:56
Re: Re: Re: Minoranze
Ciao Maurilio Hai ragione quando evidenzi la difficoltà di mettere in pratica certe idee, però non dimentichiamo che spesso si è accusato il m5s di avanzare proposte inattuabile, ma a quanto pare alcune proposte non sono più una utopia. Prendiamo per esempio il reddito di cittadinanza, probabilmente cambieranno il nome, quasi sicuramente lo peggioreranno ma di fatto diventerà legge, l'importante è non dare visibilità al movimento. Togliere i privilegi vergognosi alla casta e fare politica con pochissimi soldi sembrava impossibile ma ci stiamo arrivando. Potrei continuare con esempi di Livorno con la sua azienda pubblica risanata e la chiusura del forno inceneritore o delle pensioni ai politici equiparate ai comuni mortali. Il punto è che la visione di Grillo, Di Maio, & C, per usare le tue parole, è una visione di società prima che politica. Il distinguo non dev'essere tra dx sx centro, ma tra una politica di altruismo il più possibile partecipata da persone con un alto senso morale, civico ed etico ....Vs....la politica di opportunisti, affaristi, carrieristi in netto conflitto d'interessi, capaci di svendere continuamente il bene comune per 40 denari. Certo l'esempio della riunione condominiale è calzante, ma la sfida è quella di portare in riunione i condomini, quelli spesso assenti perché non vogliono le liti, perché tanto non cambia nulla, che hanno anche buone idee ma non si sono mai esposte e che siano la maggioranza, sogno persone intelligenti, oneste, sincere e disposte a deliberare azioni utili per tutti, facendo cambiare idea, a chi di solito ci andava per protagonismo od interesse e spesso solo per litigare, con l'esempio di chi ci crede veramente. I sogni sono le risposte di oggi alle domande di domani. (Edgar Cayce)
Paolo Ravaioli nuovo segretario provinciale PD - 1 Marzo 2017 - 14:39
Re: Re: il voto
Ciao paolino Concordo. Non intendevo sminuire il ruolo delle minoranze. Ma ridimensionare chi con pochi voti popolari vorrebbe imporre alla maggioranza i propri diktat si. Diciamo che ci vuole equilibrio ma di certo non si possono bloccare decisioni a causa di minoranzine striminzite che con lo 0,1 pensano di cambiare il mondo ma soprattutto pensano di comandare la maggioranza che non li ha votati.
Paolo Ravaioli nuovo segretario provinciale PD - 1 Marzo 2017 - 06:36
il voto
Comunque alla fine chi determina tutto è il cittadino con il voto. Le persone che votiamo in fondo ci sono imposte da tutte le parti politiche. Poco conta che la Raggi sia stata candidata da pochi intimi dietro una tastiera o che Ravaioli sia stato scelto dall'apparato del PD o che in Fi scelga solo uno. Alla fine decidiamo noi. E il voto popolare va rispettato. Non come ora che se vince un populista la gente che lo vota è becera o cose simili.... Se poi si volesse tornare allo stato embrionale di democrazia ateniese in cui il voto non era universale ma solo di pochi questo è un altro tema che qualcuno a sinistra sta cominciando a tirare fuori. Fino a che le masse votavano per il bandierone rosso erano il popolo. Quando hanno cominciato a virare verso il populismo sono diventati improvvisamente una mandria. La democrazia è un concetto dai confini labili e spesso viene confusa con altre cose, pensando magari che chi vince le elezioni non possa governare da solo ma debba sentire tutti. Anche chi ha preso un voto. Molta confusione significa o voglia di cambiare come chi vota 5 stelle o voglia di tornare indietro alle vecchie certezze. E francamente non saprei chi scegliere.
Identificato piromane del canforo - 24 Febbraio 2017 - 15:29
Re: Re: Re: Re: Canforo
Ciao Hans Axel Von Fersen, può cambiare la pena ma il reato non si estingue. Non centra la volontà del comune. Il PM e la corte giudicante devono solo appurare i fatti. Aspetto diversissimo dalla remissione della querela che avevi citato nei commenti precedenti.
Identificato piromane del canforo - 23 Febbraio 2017 - 13:39
Re: Re: graziella burgoni 51
Ciao Giovanni% non so come hai fatto a rispondermi visto che il mio commento e' sparito come tutto cio' che non si vuole sentire in Italia, i politici hanno tante colpe ma minori rispetto quelle della magistratura anche quando le leggi ci sono, " loro " le " interpretano ". non capisco come mai se si nomina la parola Fascisti allora i commenti rimangono, se si parla di giudici o di figli dei fiori, i commenti sono censurati, qualcuno me lo spiega?! mi auguro solo che Presto arrivera' qualcuno di diverso che finalmente fara' tornare il nostro Paese agli antichi splendori quando l'italiano all'estero era qualcuno! ed ora se ci tenete, censurate anche questo commento, non mi fara' cambiare idea!
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti