Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

forno

Inserisci quello che vuoi cercare
forno - nei post
Conser VCO - Area Mergozzo - Quale futuro? - 30 Novembre 2016 - 20:16
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del MoVimento 5 Stelle Verbania, riguardante il futuro dell'area di Mergozzo di Conser VCO.
BellaZia: I Kipferl - 26 Novembre 2016 - 08:00
Facciamo i kipferl, una tipica specialità alimentare austriaca a forma di mezzaluna, qui proposta nella versione dolce, ottimi per accompagnare un buon tè caldo in una giornata invernale.
Sul forno Crematorio - 24 Novembre 2016 - 10:23
Riceviamo e pubblichiamo, una nota del Comitato Referendum sul forno Crematorio, in vista della conclusione dell'iter sull privatizzazione del forno crematorio di Verbania.
BellaZia: I Bignè (La pasta choux). - 12 Novembre 2016 - 08:00
Impariamo a preparare la pasta base con cui preparare dei buonissimi bignè, essendo una pasta molto neutra si potranno utilizzare sia per preparazioni dolci che per preparazioni salate.
BellaZia: Il Flan Parisien - 5 Novembre 2016 - 08:00
Dolce tipico che troverete in ogni pasticceria Parigina, molto semplice dalla consistenza di un cremoso budino appoggiato su una fine pasta croccante.
Giordano Andrea Ferrari - Lascia la Maggioranza - 13 Ottobre 2016 - 07:02
Riceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa di Giordano Andrea Ferrari
M5S riunioni pubbliche - 3 Ottobre 2016 - 09:16
Martedì 4 ottobre, alle ore 21:00 presso Villa Olimpia, il MoVimento 5 Stelle incontra i cittadini. Si tratta della prima di una serie di riunione pubbliche che toccheranno tutti i quartieri.
BellaZia: Torta di carote - 2 Ottobre 2016 - 11:27
Un grande classico da golosa merenda, ma è una torta con della verdura in fondo, anche per il benessere della coscienza...
M5S su emendamenti, forno crematorio e streaming - 28 Settembre 2016 - 15:03
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Movimento Cinque Stelle Verbania, riguardante l'ultimo Consiglio Comunale, la diffusione dello stesso in streaming e e gli emendamenti bocciati al documento sull'esternalizzazione del forno crematorio.
Museo del Paesaggio a Editoria & Giardini - 19 Settembre 2016 - 19:22
In occasione dell’edizione 2016 di “Editoria e Giardini” dal tema PIETRA E FIORI, il Museo del Paesaggio organizza due eventi, martedì 20 e giovedì 22 settembre 2016
“Pietra e fiori in dialogo tra paesaggio e giardino” - 18 Settembre 2016 - 15:03
Grazie a una serie di collaborazioni con altri enti che sul territorio operano per valorizzare i luoghi e il tema della pietra, l’Ecomuseo del granito dei Laghi suggerisce per il mese di settembre alcuni nuovi appuntamenti per conoscere le pietre e le aree estrattive, inseriti nella rassegna EDITORIA E GIARDINI, quest’anno dedicata al tema “Pietra e fiori. In dialogo tra paesaggio e giardino”.
BellaZia: Meringhe al cocco e panna. - 17 Settembre 2016 - 08:00
Dopo le lunghe calde vacanze durante le quali avrete mangiato solo frutta e insalate, riprendiamo subito un po' di calorie con la ricetta di un dolce semplice ma che richiede qualche accorgimento per la buona riuscita.
Inaugurazione del ‘’forno Comunitario’’ di Cavandone - 26 Agosto 2016 - 10:23
La S.O.M.S. di Cavandone comunica che il giorno 27 agosto 2016 alle ore 17.00 sarà inaugurato il ‘’forno Comunitario’’ di Cavandone
“Matematica e Natura” - 16 Agosto 2016 - 08:01
Mercoledì 17 agosto a Villadossola presso la Collina dello Sport alle ore 18,30, con la collaborazione del comune si proporrà una passeggiata “Matematica e Natura” conversando con la ricercatrice del CNR Silvia Betoluzza accompagnata dal suono del violino di Alberto Martinelli.
M5S su riparazione porfido in piazza Ranzoni - 4 Agosto 2016 - 18:31
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Movimento Cinque Stelle Verbania, riguardante la questione della riparazione del porfido di piazza Ranzoni da parte di un privato.
forno - nei commenti
PD sui fatti di Arizzano - 24 Novembre 2016 - 23:18
Re: Fatti di Arizzano
Ciao nino temo tu faccia una gran confusione (e non solo con le lettere sulla tastiera). primo io (come già detto mille volte) ho avuto una sola tessera di partito in vita mia, per soli 2 anni, era l'IDV e quindi non posso cambiare partito come tu sostieni. Certo, ho votato persone diverse, con idee diverse e basandomi sui programmi proposti (alle amministrative io faccio così, ragiono nel merito). Detto ciò, vedo che hai perso dei pezzi, non solo ho votato in favore del programma di questa amministrazione (che non ha rispettato), ma ho fatto diverse proposte: Abbiamo fatto proposte sui trasporti ( inascoltate), abbiamo suggerito la sperimentazione di un bus che prendesse i campeggiatori ( inascoltato), abbiamo fatto proposte per la rimozione dell'amianto ( inascoltate), abbiamo fatto proposte sui contenuti del cem ( inascoltate), abbiamo fatto proposte sui pendolari ( inascoltate), abbiamo fatto proposte per rendere effettivo il PAES (inascoltate), abbiamo provato a spiegare perché così non si poteva esternalizzare il forno crematorio ( siamo stati costretti a fare un referendum affinché finalmente qualcosina cambiasse), abbiamo fatto proposte sui rifiuti ( inascoltate), abbiamo lanciato Albopop ( l'amministrazione non se ne preoccupa)... questo a titolo di esempio, ma abbiamo fatto molto altro ancora. detto ciò, sicuramente non te ne voglio, ti suggerisco solo di essere più informato, se vuoi a questo link puoi leggere anche la lettera del primo assessore che ha abbandonato questo sindaco, vedrai che nel merito è una lettera ben argomentata e molto ragionevole: http://www.verbaniafocuson.it/n856045-perche-mandare-a-casa-marchionini-e-il-male-minore-e-un-buon-punto-di-partenza.htm
Scioglimento del Consiglio Comunale di Verbania - 24 Novembre 2016 - 11:43
Gentile Grazia, meglio che si informi
lei ci dice: "Li ha tutti contro , meno i cittadini che l'hanno votata e di lei sono contenti ." forse dimentica che anche la sua maggioranza l'ha votata ed oggi due persone se ne sono andate e molte non sono contente, e non per pregiudizio, ma dopo una attenta analisi dei fatti. Poi ci dice ancora: "Cercate di collaborare e non sempre di soffiare sul fuoco" allora le dico io che Abbiamo fatto proposte sui trasporti ( inascoltate), abbiamo suggerito la sperimentazione di un bus che prendesse i campeggiatori ( inascoltato), abbiamo fatto proposte per la rimozione dell'amianto ( inascoltate), abbiamo fatto proposte sui contenuti del cem ( inascoltate), abbiamo fatto proposte sui pendolari ( inascoltate), abbiamo fatto proposte per rendere effettivo il PAES (inascoltate), abbiamo provato a spiegare perché così non si poteva esternalizzare il forno crematorio ( siamo stati costretti a fare un referendum affinché finalmente qualcosina cambiasse), abbiamo fatto proposte sui rifiuti ( inascoltate), abbiamo lanciato Albopop ( l'amministrazione non se ne preoccupa)... questo a titolo di esempio, ma abbiamo fatto molto altro ancora. Il modello Marchionini è faccio IO decido IO, poi accontento qualcuno e tanto nessuno approfondisce e tutti hanno la memoria corta... Beh, io che ho la memoria corta scrivo per non dimenticare... legga qualcosa anche lei , si informi http://www.verbaniafocuson.it/n856045-perche-mandare-a-casa-marchionini-e-il-male-minore-e-un-buon-punto-di-partenza.htm
Tartari su uscita da maggioranza di Ferrari - 15 Ottobre 2016 - 16:41
di quale base Socialista ?
“Chi si candida nelle istituzioni pubbliche, deve certo tenere conto delle proprie idee di uomo libero, ma deve anche saper svolgere un ruolo di vera rappresentanza e congiunzione continua con la realtà cittadina”. Chi voglio posso e devo rappresentare, oltre alle mie idee socialiste, in Consiglio Comunale a Verbania ? Dove il mio voto conta 1 su 32 come quello di tutti. Bene, lo dico, anche a Tartari Marco che, commentando il mio passaggio all’ opposizione, si è dichiarato convinto che io sia lontano dalla mia base socialista. Voglio rappresentare quella Verbania che : è contraria alla vendita delle case popolari, è contraria alla privatizzazione del forno crematorio, è contraria alla costosissima gestione del CEM, è contraria alla politica dei grandi posteggi in cemento armato, è contraria alla gestione insufficiente delle manutenzioni di strade e patrimonio comunale, è contraria ai mancati interventi sulle spiagge, è contraria alla privatizzazione di Conser VCO, è contrariata dalla mancanza di un progetto amministrativo fondato sui giovani e sul lavoro giovanile, è sconcertata dalla mancanza di un progetto di città. Marco, Marco, Non te ne sei ancora accorto, ma sono migliaia ! Loro voglio rappresentare. A loro voglio dare Voce. Grazie. Giordano Andrea FERRARI Consigliere Comunale Città di VERBANIA.
Ipotesi di passeggiata Intra - Suna - 11 Ottobre 2016 - 09:34
Re: Gombloddo
Ciao Giovanni% Non si tratta di complottone, ma semplicemente di essere realisti,si cerca sempre il profitto e la visibilità ad ogni costo e subito, senza mai ponderare se nel lungo termine pagano scelte diverse, questa strada suicida la politica la segue per avere il consenso in un arco temporale di una legislatura, in simbiosi con la finanza che la persegue per arrivare con utili immediati e sempre in crescita alla chiusura dei bilanci, i risultati sono sotto gli occhi di tutti, una società alla deriva con distribuzione della ricchezza sempre più sbilanciata in favore dei pochi, mentre nello specifico, a verbania attualmente il comune può fare cassa senza aumentare la tassazione diretta solo attraverso i parcheggi ed il forno crematorio entrambe i servizi pero si esternalizzano come si è usi a dire oggi, mentre i monumenti all'ego restano sul groppone di tutti, in quanto vige sempre la regola dei grandi imprenditori e politici dei miei stivali, privatizzare gli utili e socializzare le perdite
M5S su emendamenti, forno crematorio e streaming - 29 Settembre 2016 - 12:33
Pieno rispetto della volontà popolare
Forse è il caso anche qui di analizzare i risultati scaturiti dalle urne dal punto di vista politico: 6.000 SI contro i circa 18.000 NO all'abrogazione della delibera di giunta sull'esternalizzazione del forno. Si, perché se è giusto tener conto della voce degli oltre 6000 verbanesi contrari deve essere altrettanto corretto soppesare l’eloquente silenzio dei circa 20.000 che, di fatto, hanno avallato la decisione dell’amministrazione di esternalizzare il forno. E le ragioni di tale decisione, e della scelta fatta dai ¾ dei verbanesi aventi diritto al voto (dati amministrative 2014), sono queste, frutto di ricerche, analisi e valutazioni basate su evidenze e dati oggettivi: http://www.verbanianotizie.it/n604125-forno-crematorio-perche-non-andremo-a-votare.htm Pertanto affermare che non sia stata presa una decisione da parte dei cittadini verbanesi solo perché non sia stato raggiunto il quorum è a dir poco tendenzioso. In merito al quorum è forse appena il caso di ricordare che esiste un motivo ben preciso per cui lo statuto referendario lo preveda in caso di abrogazione, così riassumibile: “Il quorum viene solitamente previsto nei casi in cui si voglia evitare che un'esigua minoranza di elettori possa prendere decisioni riguardanti l'intera collettività. Per questo motivo quasi tutti gli statuti di società e associazioni prevedono quorum (a volte molto elevati) per decisioni importanti. Quindi pieno rispetto per i 6.000 NO ma non può essere una minoranza di cittadini elettori a poter decidere per l'intera collettività, piuttosto è vero il contrario.
M5S su emendamenti, forno crematorio e streaming - 29 Settembre 2016 - 03:50
Re: scusate
In realtà non avendo raggiunto il quorum non si ha una decisione da parte dei cittadini. O meglio, visto che il quorum non è stato raggiunto la delibera di esternalizzazione del forno crematorio rimane valida, ciò non toglie che l'amministrazione possa anche decidere di mantenerlo "in house". La via che si è deciso di percorrere ( sperando che tutto fili liscio) è quella di fissare dei paletti entro cui uscire con un bando ( limite massimo cremazioni, tariffa agevolata per i residenti, soglia minima di entrate per il Comune ecc) in modo che l'esternalizzazione risulti più controllata possibile.
Bava e Brignone tre Interpellanze - 30 Agosto 2016 - 15:11
Interpellanze
Ma Carlo Bava & C. non potevano fare un!interpellanza sul mancato rispetto delle prescrizioni edilizie del forno comunitario come da me suggerito? Oppure il circolo di Cavandone è un bacino di voti e quindi è meglio non disturbare? Nel 2002 quando ho eseguito dei lavori c'erano disposizioni dove non erano ammesse tolleranze. Oggi vedo grondaie in latta e non in rame e coperture in tegole coppo e non in coppi. Ora non sono sicuro se il regolamento cui faccio riferimento è ancora valido ma dopo la suonatina del Bava al circolo, una piccola verifica poteva farla
Inaugurazione del ‘’Forno Comunitario’’ di Cavandone - 27 Agosto 2016 - 13:08
forno comunitario
IL concetto e l'uso del forno e' molto semplice. Siccome e' comunitario il Comune metterà un impiegato comunale già pagato dalla comunita' a fare il pane. La legna sarà presa dai boschi cicostanti e siccome il costo della farina è irrisorio nella preparazione del pane, si pagherà solo quest'ultimo costo. Per me e per tanti comuni mortali questo significa comunitario. L'unica questione da risolvere è se gli "aventi diritto al pane" sono solo gli abitanti di Cavandone o di tutto il Comune?.
Inaugurazione del ‘’Forno Comunitario’’ di Cavandone - 26 Agosto 2016 - 19:03
Concordo
Concordo con Hans su quello che dice, ma sinceramente non capisco che cosa serva un forno comunitario nel 2016,qualcuno mi può spiegare cos'è e a cosa serve e come funzionerà? Io conoscevo i forni comunitari di Macugnaga ma parliamo di secoli fa.
Federazione Degli Studenti VCO: "SI al referendum Costituzionale" - 1 Luglio 2016 - 22:23
Rispondo
Parlo a mio nome, come Mattia Nobili. Io non sono Renziano, ne tanto meno seguo la linea del ministro Boschi. Il mio percorso sociale e politico lo dimostra. Lei dice che noi dovremmo occuparci di migliorare la scuola con iniziative e proposte. Lei pensa che questo, dove ne abbiamo la possibilità, non lo stiamo già facendo? io Sono Rappresentante dell'istituto Ferrini-Franzosini e con mille difficoltà, con un grande lavoro abbiamo reso, a mio parere, la nostra scuola un posto migliore. ovvio che c'è ancora tantissimo da fare.Ovvio che alle prossime elezioni, se gli studenti decideranno che abbiamo amministrato male, me ce ne andremo a casa. Detto questo, la nostra posizione sui referendum precedenti non è cambiata. Crediamo ancora che il forno crematorio deve rimanere pubblico. Crediamo ancora che il nostro paese deve puntare sulle energie rinnovabili e non sul petrolio. Noi sapevamo che non si sarebbe mai raggiunto il quorum, ma alcune battaglie bisogna farle lo stesso. La posizione sul referendum costituzionale, è maturata persino prima dei referendum di cui sopra parlo. E' stata una decisione presa tutti insieme, e lavoreremo per informare le persone come meglio possiamo. Poi ognuno ha la sua idea... ma al posto di criticare sul fatto che noi prendiamo una posizione, discutiamo nel merito della riforma. Saluti,buona serata a tutti.
Referendum: fallisce il quorum - 18 Aprile 2016 - 22:47
La voce del popolo
Il popolo Verbanese ha deciso: " Il forno crematorio puo' essere privatizzato" e questo è un fato di fatto. Ormai e' inutile nascondersi dietro ai numeri o alle percentuali, da oggi un buon imprenditore con la I maiuscola potrà applicare il principio fondamentale dell'economia " Massimo rendimento minimo sforzo" e questa volta non ci saranno scuse, i VERBANESI hanno deciso. Tutto legitimato dal massimo strumento che il popolo ha a disposizione ( il Referendum).-
Referendum: fallisce il quorum - 18 Aprile 2016 - 21:05
Re: basta leggere
Ciao paolino i quesiti erano chiarissimi, ma non era per niente chiaro cosa sarebbe successo oggi! O meglio, nel caso delle "trivelle", NULLA!! Le piattaforme avrebbero continuato a pompare petrolio qualsiasi fosse stato l'esito del referendum. Mi spieghi l'utilità, oltre a dar manforte ad Emiliano? Sul forno crematorio, più o meno la stessa cosa. So di ripetermi, si sarebbe dovuto, eventualmente votare sulla bontà, o meno, d un bando, con chiari obblighi e responsabilità dell'appaltante, durata e quantità di emissioni massime,... In un referendum, quello che conta è l'impatto della domanda sul contesto, non andare in televisione o sui giornali... Saluti Maurilio
Referendum: commento del sindaco Silvia Marchionini - 18 Aprile 2016 - 17:14
Quali risorse?
Quali risorse verranno impegnate per i servizi più essenziali se la seconda fonte di introito, con l'esternalizzazione del forno crematorio, svanirà?
Referendum: fallisce il quorum - 18 Aprile 2016 - 10:23
Re: parere
Ciao lupusinfabula anch'io invidio gli svizzeri! Li invidio, perchè i loro referendum vertono su domande ben specifiche, di impatto comune! Quello sulle "trivelle" era un tecnicismo, quello sul forno crematorio troppo generico. La mia lettura, per quel che vale non è che la gente apprezzi il lavoro di Renzi o della Marchionini, ma: - le domande sui referendum devono essere chiare e facilmetne comprensibile (quello sul forno era chiara la domanda, ma non era chiaro l'impatto della scelta, visto che a priori non è vantaggiosa una o l'altra soluzione) - le opposizioni devono cambiare strategia, i tecnicismi non pagano - se indici un referendum, devi essere interessato al mio parere di cittadino, non devi cercare di "manipolare" la mia risposta su altri fini (questo vale soprattutto per il nazionale, per quanto una certo sentore di pro o contro Marchionini si è sentito anche sul referendum sul forno). Saluti Maurilio
Comitato per l'astensione risponde ai referendari - 16 Aprile 2016 - 18:05
di pancia
Lo ammetto: io sono uno che molte scelte le fa "di pancia", seguo l'istinto, un po' come gli animali e quasi mai ho dovuto pentirmene; non sono ( e non se ne abbia a male per ciò che sto per dire) come Maurilio che su ogni argomento spacca il capello in 4, poi in 8, poi in 16, poi in 32 e talora persino in 64; così domani voterò SI perchè Renzie e la sua congrega mi stanno sulle scatole, per dire loro con un SI che vedrei volentieri che ci togliessero il fastidio; idem già so che farò ad ottobre quando invece voterò un NO grosso come una casa; così come se abitassi a Verbania domani voterei senza nessun problema e senza pormi interrogativi, contro l'esternalizzazione del forno crematoio, perchè Marchionini ed il suo cerchio non mi stanno simpatici. Occhio però: se (...non accadrà!) Renzie e/o Marchioni dovessero proporre cose che condivido e reputo valide li voterei e li sosterrei comunque al dilà di antipatie e simpatie personali. Da uomo di destra (quella vera, di una volta, non quella di Berlu e Alfano) quale sono molte volte ho condiviso e votato per scelte della sinistra estrema (quella vera, non quella dei fantaccini moderati centristi)
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti