Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

forno

Inserisci quello che vuoi cercare
forno - nei post
Una Verbania Possibile su Commissioni - 15 Aprile 2017 - 11:28
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Una Verbania Possibile, riguardante le convocazioni delle Commissioni.
BellaZia: I Muffin alle Carote e Nocciole - 15 Aprile 2017 - 08:00
Un dolcetto leggero e delicato perfetto sia per una sana merenda che per una gustosa colazione.
BellaZia: La Crostata alla Crema di Limone - 1 Aprile 2017 - 08:00
Una classica crostata, facile da realizzare ma nello stesso tempo dal risultato goloso e di sicuro successo. Una bontà da condividere con gli amici all'ora del te.
BellaZia: Le Zeppole di San Giuseppe - 18 Marzo 2017 - 08:00
Domani sarà la festa del papà. Allora prepariamo queste tipiche squisitezze con cui si festeggia soprattutto nel sud Italia. La ricetta originale le vorrebbe fritte, noi proviamo a cuocerle nel forno per renderle più leggere.
BellaZia: Il Cosciotto di Tacchino alla Birra. - 11 Marzo 2017 - 08:00
Se mai vi dovesse capitare di vincere un tacchino di 18kg e non sapeste cosa farne, ecco un'idea facile che vi aiuterà a gustarvi le carni delle sue cosce che rimarranno molto morbide e succose.
BellaZia: La Crostata al Doppio Cioccolato - 4 Marzo 2017 - 08:00
Il Dolce con la "D" maiuscola. Una torta che unisce la fragranza di una frolla al cacao con un ripieno goloso e morbido al cioccolato.
BellaZia: Le Paste di Mandorla e Amarene - 18 Febbraio 2017 - 08:00
Prepariamo i buonissimi dolcetti tipici Siciliani. Sono facilissimi da preparare ma molto golosi e di sicuro effetto serviti su un vassoio per accompagnare il caffè di fine pasto.
BellaZia: Il Migliaccio Napoletano - 4 Febbraio 2017 - 08:00
Carnevale si avvicina e allora prepariamo una delle torte Campane tipiche del periodo, si tratta di una preparazione molto semplice, fatta con ingredienti genuini e alla portata di tutti.
BellaZia: Salmone alla Paprika Affumicata e Avocado - 28 Gennaio 2017 - 08:00
Un secondo piatto leggero ma gustosissimo e di sicuro effetto.
BellaZia: Tortini Vegani al cioccolato - 14 Gennaio 2017 - 08:00
Un dolce molto goloso che farà ricredere sulla bontà dei prodotti vegani anche ai più feroci detrattori.
M5S: "2017: Non solo proteste ma proposte" - 12 Gennaio 2017 - 17:04
Riceviamo e pubblichiamo un comunicato del Movimento Cinque Stelle Verbania contenente una serie di proposte per la città che sottopongono al sindaco e all'Amministrazione Comunale.
Metti una sera al cinema speciale Cinegusto - Focaccia Blues - 11 Gennaio 2017 - 15:03
Giovedì 12 gennaio 2017 Special Events Cinegusto Focaccia BLUES La proiezione si terrà presso il Centro eventi Il Maggiore alle ore 20:15 a seguire degustazione per gli associati registrati.
BellaZia: Le Brioches - 31 Dicembre 2016 - 08:00
Una brioche leggera e deliziosa, dove il burro viene sostituito con la panna. Ottima per accompagnare la vostra colazione!
Banda Ultra Larga: incontri ANCI-UNCEM-Regione - 29 Dicembre 2016 - 09:16
C’è tempo fino al 31 dicembre per adottare lo schema di convenzione che dà via al BUL, il piano per la banda ultra larga che consentirà di superare definitivamente il digital divide che da anni affligge le zone montane e periferiche. Di seguito il comunicato di ANCI Piemonte.
BellaZia: I Brownies - 24 Dicembre 2016 - 08:00
Giusto per non farsi mancare nulla durante le abbuffate Natalizie, terminiamo il pranzo o il cenone con una tazzina di caffè fumante accompagnata ad un quadrotto di brownie, il tipico dolce al cioccolato immancabile sulle tavole americane.
forno - nei commenti
BellaZia: Gli Spaghetti Aglio Olio e Peperoncino ai Broccoli - 9 Aprile 2017 - 08:53
Guanciali di sfoglia alle punte di asparago verde
Prendete della pasta sfoglia , la tagliate a quadretti e la fate gonfiare in forno a 200° per circa 20 minuti , nel frattempo fate bollire gli asparagi in abbondante acqua salata . Preparate una crema utilizzando funghi porcini freschi e poca crema di latte . tagliate a fette di circa un centimetro un filetto di maiale , lo passate velocemente in padella con un filo d'olio . Preparate una torretta a due guanciali di sfoglia con gli asparagi , disponete il filetto sotto le punte di asparago e guarnite con la crema di funghi. Spolverate il tutto con pepe e prezzemolo a piacere. Avrete così I GUANCIALI DI SFOGLIA ALLE PUNTE DI ASPARAGO VERDE CON FILETTO IN CREMA DI FUNGHI. Assaggiare per credere
Federazione degli Studenti: legge per l'eutanasia - 12 Marzo 2017 - 22:03
Re: leggi bene
Ciao paolino In pratica si sono occupati di qualsiasi cosa (mi pare anche il forno crematorio) ma non della scuola. Strana cosa per un sindacato studentesco...
Interpellanza orti civici - 4 Marzo 2017 - 23:19
Ma come?
Se non ricordo male l anno scorso di questi tempi gli stessi parlavano di ceneri che venivano disperse dal forno crematorio , di fumi e veleni , di alta pericolosa , di residenti costretti a subire l intollerante olezzo e oggi ci propongono di fare degli orti in quel luogo ??? Il mondo è bello perché è vario ....ma troppo spesso avariato ...
Paolo Ravaioli nuovo segretario provinciale PD - 3 Marzo 2017 - 13:56
Re: Re: Re: Minoranze
Ciao Maurilio Hai ragione quando evidenzi la difficoltà di mettere in pratica certe idee, però non dimentichiamo che spesso si è accusato il m5s di avanzare proposte inattuabile, ma a quanto pare alcune proposte non sono più una utopia. Prendiamo per esempio il reddito di cittadinanza, probabilmente cambieranno il nome, quasi sicuramente lo peggioreranno ma di fatto diventerà legge, l'importante è non dare visibilità al movimento. Togliere i privilegi vergognosi alla casta e fare politica con pochissimi soldi sembrava impossibile ma ci stiamo arrivando. Potrei continuare con esempi di Livorno con la sua azienda pubblica risanata e la chiusura del forno inceneritore o delle pensioni ai politici equiparate ai comuni mortali. Il punto è che la visione di Grillo, Di Maio, & C, per usare le tue parole, è una visione di società prima che politica. Il distinguo non dev'essere tra dx sx centro, ma tra una politica di altruismo il più possibile partecipata da persone con un alto senso morale, civico ed etico ....Vs....la politica di opportunisti, affaristi, carrieristi in netto conflitto d'interessi, capaci di svendere continuamente il bene comune per 40 denari. Certo l'esempio della riunione condominiale è calzante, ma la sfida è quella di portare in riunione i condomini, quelli spesso assenti perché non vogliono le liti, perché tanto non cambia nulla, che hanno anche buone idee ma non si sono mai esposte e che siano la maggioranza, sogno persone intelligenti, oneste, sincere e disposte a deliberare azioni utili per tutti, facendo cambiare idea, a chi di solito ci andava per protagonismo od interesse e spesso solo per litigare, con l'esempio di chi ci crede veramente. I sogni sono le risposte di oggi alle domande di domani. (Edgar Cayce)
PD sui fatti di Arizzano - 24 Novembre 2016 - 23:18
Re: Fatti di Arizzano
Ciao nino temo tu faccia una gran confusione (e non solo con le lettere sulla tastiera). primo io (come già detto mille volte) ho avuto una sola tessera di partito in vita mia, per soli 2 anni, era l'IDV e quindi non posso cambiare partito come tu sostieni. Certo, ho votato persone diverse, con idee diverse e basandomi sui programmi proposti (alle amministrative io faccio così, ragiono nel merito). Detto ciò, vedo che hai perso dei pezzi, non solo ho votato in favore del programma di questa amministrazione (che non ha rispettato), ma ho fatto diverse proposte: Abbiamo fatto proposte sui trasporti ( inascoltate), abbiamo suggerito la sperimentazione di un bus che prendesse i campeggiatori ( inascoltato), abbiamo fatto proposte per la rimozione dell'amianto ( inascoltate), abbiamo fatto proposte sui contenuti del cem ( inascoltate), abbiamo fatto proposte sui pendolari ( inascoltate), abbiamo fatto proposte per rendere effettivo il PAES (inascoltate), abbiamo provato a spiegare perché così non si poteva esternalizzare il forno crematorio ( siamo stati costretti a fare un referendum affinché finalmente qualcosina cambiasse), abbiamo fatto proposte sui rifiuti ( inascoltate), abbiamo lanciato Albopop ( l'amministrazione non se ne preoccupa)... questo a titolo di esempio, ma abbiamo fatto molto altro ancora. detto ciò, sicuramente non te ne voglio, ti suggerisco solo di essere più informato, se vuoi a questo link puoi leggere anche la lettera del primo assessore che ha abbandonato questo sindaco, vedrai che nel merito è una lettera ben argomentata e molto ragionevole: http://www.verbaniafocuson.it/n856045-perche-mandare-a-casa-marchionini-e-il-male-minore-e-un-buon-punto-di-partenza.htm
Scioglimento del Consiglio Comunale di Verbania - 24 Novembre 2016 - 11:43
Gentile Grazia, meglio che si informi
lei ci dice: "Li ha tutti contro , meno i cittadini che l'hanno votata e di lei sono contenti ." forse dimentica che anche la sua maggioranza l'ha votata ed oggi due persone se ne sono andate e molte non sono contente, e non per pregiudizio, ma dopo una attenta analisi dei fatti. Poi ci dice ancora: "Cercate di collaborare e non sempre di soffiare sul fuoco" allora le dico io che Abbiamo fatto proposte sui trasporti ( inascoltate), abbiamo suggerito la sperimentazione di un bus che prendesse i campeggiatori ( inascoltato), abbiamo fatto proposte per la rimozione dell'amianto ( inascoltate), abbiamo fatto proposte sui contenuti del cem ( inascoltate), abbiamo fatto proposte sui pendolari ( inascoltate), abbiamo fatto proposte per rendere effettivo il PAES (inascoltate), abbiamo provato a spiegare perché così non si poteva esternalizzare il forno crematorio ( siamo stati costretti a fare un referendum affinché finalmente qualcosina cambiasse), abbiamo fatto proposte sui rifiuti ( inascoltate), abbiamo lanciato Albopop ( l'amministrazione non se ne preoccupa)... questo a titolo di esempio, ma abbiamo fatto molto altro ancora. Il modello Marchionini è faccio IO decido IO, poi accontento qualcuno e tanto nessuno approfondisce e tutti hanno la memoria corta... Beh, io che ho la memoria corta scrivo per non dimenticare... legga qualcosa anche lei , si informi http://www.verbaniafocuson.it/n856045-perche-mandare-a-casa-marchionini-e-il-male-minore-e-un-buon-punto-di-partenza.htm
Tartari su uscita da maggioranza di Ferrari - 15 Ottobre 2016 - 16:41
di quale base Socialista ?
“Chi si candida nelle istituzioni pubbliche, deve certo tenere conto delle proprie idee di uomo libero, ma deve anche saper svolgere un ruolo di vera rappresentanza e congiunzione continua con la realtà cittadina”. Chi voglio posso e devo rappresentare, oltre alle mie idee socialiste, in Consiglio Comunale a Verbania ? Dove il mio voto conta 1 su 32 come quello di tutti. Bene, lo dico, anche a Tartari Marco che, commentando il mio passaggio all’ opposizione, si è dichiarato convinto che io sia lontano dalla mia base socialista. Voglio rappresentare quella Verbania che : è contraria alla vendita delle case popolari, è contraria alla privatizzazione del forno crematorio, è contraria alla costosissima gestione del CEM, è contraria alla politica dei grandi posteggi in cemento armato, è contraria alla gestione insufficiente delle manutenzioni di strade e patrimonio comunale, è contraria ai mancati interventi sulle spiagge, è contraria alla privatizzazione di Conser VCO, è contrariata dalla mancanza di un progetto amministrativo fondato sui giovani e sul lavoro giovanile, è sconcertata dalla mancanza di un progetto di città. Marco, Marco, Non te ne sei ancora accorto, ma sono migliaia ! Loro voglio rappresentare. A loro voglio dare Voce. Grazie. Giordano Andrea FERRARI Consigliere Comunale Città di VERBANIA.
Ipotesi di passeggiata Intra - Suna - 11 Ottobre 2016 - 09:34
Re: Gombloddo
Ciao Giovanni% Non si tratta di complottone, ma semplicemente di essere realisti,si cerca sempre il profitto e la visibilità ad ogni costo e subito, senza mai ponderare se nel lungo termine pagano scelte diverse, questa strada suicida la politica la segue per avere il consenso in un arco temporale di una legislatura, in simbiosi con la finanza che la persegue per arrivare con utili immediati e sempre in crescita alla chiusura dei bilanci, i risultati sono sotto gli occhi di tutti, una società alla deriva con distribuzione della ricchezza sempre più sbilanciata in favore dei pochi, mentre nello specifico, a verbania attualmente il comune può fare cassa senza aumentare la tassazione diretta solo attraverso i parcheggi ed il forno crematorio entrambe i servizi pero si esternalizzano come si è usi a dire oggi, mentre i monumenti all'ego restano sul groppone di tutti, in quanto vige sempre la regola dei grandi imprenditori e politici dei miei stivali, privatizzare gli utili e socializzare le perdite
M5S su emendamenti, forno crematorio e streaming - 29 Settembre 2016 - 12:33
Pieno rispetto della volontà popolare
Forse è il caso anche qui di analizzare i risultati scaturiti dalle urne dal punto di vista politico: 6.000 SI contro i circa 18.000 NO all'abrogazione della delibera di giunta sull'esternalizzazione del forno. Si, perché se è giusto tener conto della voce degli oltre 6000 verbanesi contrari deve essere altrettanto corretto soppesare l’eloquente silenzio dei circa 20.000 che, di fatto, hanno avallato la decisione dell’amministrazione di esternalizzare il forno. E le ragioni di tale decisione, e della scelta fatta dai ¾ dei verbanesi aventi diritto al voto (dati amministrative 2014), sono queste, frutto di ricerche, analisi e valutazioni basate su evidenze e dati oggettivi: http://www.verbanianotizie.it/n604125-forno-crematorio-perche-non-andremo-a-votare.htm Pertanto affermare che non sia stata presa una decisione da parte dei cittadini verbanesi solo perché non sia stato raggiunto il quorum è a dir poco tendenzioso. In merito al quorum è forse appena il caso di ricordare che esiste un motivo ben preciso per cui lo statuto referendario lo preveda in caso di abrogazione, così riassumibile: “Il quorum viene solitamente previsto nei casi in cui si voglia evitare che un'esigua minoranza di elettori possa prendere decisioni riguardanti l'intera collettività. Per questo motivo quasi tutti gli statuti di società e associazioni prevedono quorum (a volte molto elevati) per decisioni importanti. Quindi pieno rispetto per i 6.000 NO ma non può essere una minoranza di cittadini elettori a poter decidere per l'intera collettività, piuttosto è vero il contrario.
M5S su emendamenti, forno crematorio e streaming - 29 Settembre 2016 - 03:50
Re: scusate
In realtà non avendo raggiunto il quorum non si ha una decisione da parte dei cittadini. O meglio, visto che il quorum non è stato raggiunto la delibera di esternalizzazione del forno crematorio rimane valida, ciò non toglie che l'amministrazione possa anche decidere di mantenerlo "in house". La via che si è deciso di percorrere ( sperando che tutto fili liscio) è quella di fissare dei paletti entro cui uscire con un bando ( limite massimo cremazioni, tariffa agevolata per i residenti, soglia minima di entrate per il Comune ecc) in modo che l'esternalizzazione risulti più controllata possibile.
Bava e Brignone tre Interpellanze - 30 Agosto 2016 - 15:11
Interpellanze
Ma Carlo Bava & C. non potevano fare un!interpellanza sul mancato rispetto delle prescrizioni edilizie del forno comunitario come da me suggerito? Oppure il circolo di Cavandone è un bacino di voti e quindi è meglio non disturbare? Nel 2002 quando ho eseguito dei lavori c'erano disposizioni dove non erano ammesse tolleranze. Oggi vedo grondaie in latta e non in rame e coperture in tegole coppo e non in coppi. Ora non sono sicuro se il regolamento cui faccio riferimento è ancora valido ma dopo la suonatina del Bava al circolo, una piccola verifica poteva farla
Inaugurazione del ‘’Forno Comunitario’’ di Cavandone - 27 Agosto 2016 - 13:08
forno comunitario
IL concetto e l'uso del forno e' molto semplice. Siccome e' comunitario il Comune metterà un impiegato comunale già pagato dalla comunita' a fare il pane. La legna sarà presa dai boschi cicostanti e siccome il costo della farina è irrisorio nella preparazione del pane, si pagherà solo quest'ultimo costo. Per me e per tanti comuni mortali questo significa comunitario. L'unica questione da risolvere è se gli "aventi diritto al pane" sono solo gli abitanti di Cavandone o di tutto il Comune?.
Inaugurazione del ‘’Forno Comunitario’’ di Cavandone - 26 Agosto 2016 - 19:03
Concordo
Concordo con Hans su quello che dice, ma sinceramente non capisco che cosa serva un forno comunitario nel 2016,qualcuno mi può spiegare cos'è e a cosa serve e come funzionerà? Io conoscevo i forni comunitari di Macugnaga ma parliamo di secoli fa.
Federazione Degli Studenti VCO: "SI al referendum Costituzionale" - 1 Luglio 2016 - 22:23
Rispondo
Parlo a mio nome, come Mattia Nobili. Io non sono Renziano, ne tanto meno seguo la linea del ministro Boschi. Il mio percorso sociale e politico lo dimostra. Lei dice che noi dovremmo occuparci di migliorare la scuola con iniziative e proposte. Lei pensa che questo, dove ne abbiamo la possibilità, non lo stiamo già facendo? io Sono Rappresentante dell'istituto Ferrini-Franzosini e con mille difficoltà, con un grande lavoro abbiamo reso, a mio parere, la nostra scuola un posto migliore. ovvio che c'è ancora tantissimo da fare.Ovvio che alle prossime elezioni, se gli studenti decideranno che abbiamo amministrato male, me ce ne andremo a casa. Detto questo, la nostra posizione sui referendum precedenti non è cambiata. Crediamo ancora che il forno crematorio deve rimanere pubblico. Crediamo ancora che il nostro paese deve puntare sulle energie rinnovabili e non sul petrolio. Noi sapevamo che non si sarebbe mai raggiunto il quorum, ma alcune battaglie bisogna farle lo stesso. La posizione sul referendum costituzionale, è maturata persino prima dei referendum di cui sopra parlo. E' stata una decisione presa tutti insieme, e lavoreremo per informare le persone come meglio possiamo. Poi ognuno ha la sua idea... ma al posto di criticare sul fatto che noi prendiamo una posizione, discutiamo nel merito della riforma. Saluti,buona serata a tutti.
Referendum: fallisce il quorum - 18 Aprile 2016 - 22:47
La voce del popolo
Il popolo Verbanese ha deciso: " Il forno crematorio puo' essere privatizzato" e questo è un fato di fatto. Ormai e' inutile nascondersi dietro ai numeri o alle percentuali, da oggi un buon imprenditore con la I maiuscola potrà applicare il principio fondamentale dell'economia " Massimo rendimento minimo sforzo" e questa volta non ci saranno scuse, i VERBANESI hanno deciso. Tutto legitimato dal massimo strumento che il popolo ha a disposizione ( il Referendum).-
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti