Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

oggi

Inserisci quello che vuoi cercare
oggi - nei post
Incontro per l'Istituto Maggia - 23 Settembre 2019 - 15:03
In data odierna il Presidente della Provincia, Arturo Lincio ed il Consigliere delegato, Giandomenico Albertella, hanno incontrato insieme al Sindaco di Stresa , Giuseppe Bottini ed al Presidente di Hospes, Riccardo Fava il nuovo Dirigente scolastico dell’Istituto Maggia, Fiorenzo Ferrari. Di seguito il Comunicato.
Il “Progetto Cernobyl” di Legambiente nel VCO - 23 Settembre 2019 - 10:03
Gli anni passano, ma le conseguenze della catastrofe di Cernobyl del 1986 purtroppo no. Prosegue quindi anche nel 2019 l’impegno di Legambiente circolo Il brutto anatroccolo in favore della popolazione della zona di Cernobyl russa (un angolo dell’immensa Federazione russa, nella regione di Brjansk) con alcuni progetti di cooperazione, solidarietà e scambio.
"A riveder le stelle" di Emanuele Caruso - 22 Settembre 2019 - 13:01
Concluse le riprese del Film Documentario “A Riveder le Stelle”, girato nel Parco Nazionale Val Grande: dietro le quinte della produzione del nuovo lavoro a impatto zero di Emanuele Caruso.
BellaZia: Il Gateau de Riz al Caramello - 22 Settembre 2019 - 08:00
Un dolce buonissimo e di semplice preparazione molto diffuso in Francia, oggi lo proponiamo al caramello (la ricetta del caramello liquido lo trovate tra i post di "BellaZia"), ma lo potete provare anche semplice o con l'aggiunta di uvetta, o cioccolato fuso.
Girotondo degli Amici di Alessandro - 21 Settembre 2019 - 12:05
ADMO (Associzione Donatori Midollo Osseo) Cusio-Verbano: "Siamo felici di organizzare la giornata nazionale di sensibilizzazione alla donazione in occasione del Girotondo degli Amici di Alessandro! Domenica 22 settembre a Baveno!".
Nuove divise per i portalettere - 18 Settembre 2019 - 18:06
Cambio d’abito per i portalettere della provincia del Verbano Cusio Ossola. Sono state infatti distribuite in tutta la provincia le nuove divise di Poste Italiane:
Vega Occhiali Rosaltiora in ritiro - 18 Settembre 2019 - 12:05
Sono stati tre giorni di lavoro intenso per i gruppo Serie C, Under 18 ed Under 16 ma anche di grande aggregazione, di ‘team building’, ovvero di creazione dello spirito di squadra e di divertimento.
Accordo raggiunto per messa in sicurezza SS 34 - 14 Settembre 2019 - 15:03
Accordo raggiunto questa mattina tra la Regione Piemonte e i comuni di Verbania, Cannobio, Cannero, Ghiffa e Oggebbio, in merito agli interventi per la messa in sicurezza della statale 34 del lago Maggiore.
"Pink Freud" - 13 Settembre 2019 - 19:06
Presso la libreria Wonderland Books, sabato 14 settembre, alle ore 18.00, ospite Angelo Villa, autore di “Pink Freud. Psicoanalisi della canzone d’autore da Bob Dylan a Van De Sfroos”, pubblicato da Mimesis.
"Tango di periferia" al via la stagione Il Maggiore - 13 Settembre 2019 - 08:01
Tango di periferia apre il sipario della nuova stagione del centro eventi Il Maggiore Verbania “ sabato 14 settembre 2019, ore 21.00.
Un successo i 50 anni di Croce Verde Verbania - 9 Settembre 2019 - 18:06
I mezzi storici dell’Anpas (Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze), domenica 8 settembre, hanno aperto la parata delle ambulanze che, partite da Fondotoce, hanno sfilato per Intra fino ad arrivare a Pallanza sul lungolago, dove si è svolta la festa per il 50° anniversario della Croce Verde Verbania.
Piano di Tutela della Acque: VCO scrive a Regione - 9 Settembre 2019 - 15:03
Riceviamo e pubblichiamo, la nota che il Presidente Lincio ha inviato oggi al Presidente della Regione Piemonte ed all'Assessore Marnati riguardante il Piano di Tutela della Acque.
"Natura e segno" di Odd Skullerud - 7 Settembre 2019 - 13:01
Domenica 8 settembre 2019 alle ore 17.30 presso la Sala Esposizioni Panizza di Ghiffa (Vb), l’Officina di Incisione e Stampa in Ghiffa "il Brunitoio” inaugura alla presenza dell’artista la mostra “Natura e segno” Incisioni di Odd Skullerud. Testo, presentazione e cura di Ubaldo Rodari.
Assemblea Europea del tè - 6 Settembre 2019 - 19:22
Se si escludono le Azzorre, dove la produzione di tè ha una storia di quasi un secolo, la coltivazione del tè in Europa è agli inizi. Sabato 7 settembre il Parco Nazionale della Val Grande nella sua sede sede di Vogogna ospiterà la prima Assemblea annuale del produttori di tè europei.
Il caso del “signor imperatore” – di Miguel Benasayag - 6 Settembre 2019 - 14:03
Dal 6 all’8 settembre si svolgerà a Omegna la rassegna culturale Agorà – cultura per la vita quotidiana, la tematica trattata quest’anno sarà “L’umano tra ragione e sentimento”.
Kiwanis Club Verbania premiato - 5 Settembre 2019 - 19:06
E’ giunto direttamente da Indianapolis un importante riconoscimento al Kiwanis Club Verbania per il contributo donato alla fondazione per i bambini del Kiwanis International.
Maltempo: Cirio a Verbania - 5 Settembre 2019 - 17:40
Il presidente Alberto Cirio e l’assessore Marco Gabusi a Verbania per incontrare i sindaci e verificare i danni provocati dal maltempo estivo. La Regione già intervenuta con 300 mila euro, oltre a due milioni messi a disposizione. Attese risposte da Roma sullo stato di emergenza per fine settembre.
Lincio su Centro lapideo - 4 Settembre 2019 - 20:15
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Presidente della Provincia del VCO, Dott. Arturo Lincio, riguardante le problematiche del Centro lapideo.
Stresa Festival - Pergolesi? Il parere di Pulcinella - 4 Settembre 2019 - 13:01
Il 5 settembre a Palazzo Congressi di Stresa, ore 20.30. Giovan Battista Pergolesi, scomparso prematuramente nel 1736 all’età di 26 anni, è una figura carismatica nell’ambito del primo Settecento italiano.
Stresa Festival - Akiko Suwanai - 3 Settembre 2019 - 19:06
Il Kantor tra Francia e Ungheria – Il Kantor tra jazz e Tango. Il 4 e il 6 settembre Eremo di S. Caterina del Sasso, Leggiuno ore 20.30.
oggi - nei commenti
Autonomia Piemonte: Cirio scrive al Ministro - 20 Settembre 2019 - 17:42
Godo sempre di più
Dopo la agghiacciante e ridicola trasmissione piazzasporca di ieri godo sempre di più. ..bene ha fatto Salvini ad evitare quegli zozzoni. La Bergonzoni voleva partecipare ma i conigli della rete ammiraglia della finanza sporca e degli intrallazzi di Mps non l'ha invitata. Meglio così. Ci ha pensato il giornalista della Verità a sotterrare di ridicolo quattro chiacchieroni prezzolati. oggi ad Atreyu grande trionfo del Capitano e di Giorgia. Sensazione di godimento sul mio volto....
Autonomia Piemonte: Cirio scrive al Ministro - 18 Settembre 2019 - 21:40
Nel mondo degli ultras tutto ok..
Nel mondo reale invece,il salamellaro in tv perde il confronto in tv con (addirittura..) Enrico Letta. In tv alla stessa ora in due programmi differenti,dj mojito è riuscito nella non facile impresa di catturare un bel po' di meno telespettatori,che lo trovano così noioso da preferirgli addirittura il soporifero ex premier. Sempre di ieri i nuovi sondaggi che vedono per la prima volta da mesi e mesi la lega tornare sotto il 30,al 29.9 per la precisione. E sempre nel mondo reale,oggi Salvini con Silvione e il Matteo intelligente hanno salvato dal carcere un deputato che ci doveva andare. Perché lui è così,se deve scegliere tra guardie e ladri non ha mai dubbi: mai con le guardie! D'altronde come non capirlo, adesso che i 5S non offrono più protezione...
Sciopero ASL VCO - 11 Settembre 2019 - 21:11
Lo scroccone
oggi la corte dei Conti ha disposto il non luogo a procedere per dj mojito,per l'impossibilità di quantificare il danno erariale,ma ha stabilito che i 34 voli di stato usati per farsi i cavoli suoi erano ILLEGITTIMI. insomma,uno scroccone di stato certificato,lui sì. Non che sia una gran novità,visto che lo scroccone lo manteniamo da 26 anni per grattarsi la pancia,ma ora ce l'abbiamo nero su bianco. Adesso almeno gli spostamenti tra una spiaggia e l'altra non glieli paghiamo più,che se li faccia pagare dai suoi ultras. ()
Sciopero ASL VCO - 11 Settembre 2019 - 15:42
Re: Dottore
Ciao lupusinfabula Visto come si seccano i nostri amici bolscevichi? Una risata li seppellirà, compresi quegli abusivi giallozozzi che oggi ci governano. Ahaha 😁 😁
Sciopero ASL VCO - 11 Settembre 2019 - 09:02
Fratelli d' Italia
Fratelli, d'Italia, appunto, non di tutto il mondo. Ma ai nostri giovani oggi insegnano Bella Ciao e non l'inno nazionale come invece avveniva con noi fin dalle elementari.
Sciopero ASL VCO - 10 Settembre 2019 - 01:05
Grazie!
Grazie a chi oggi ha manifestato per la democrazia!
Provincia VCO su problema cinghiali - 7 Settembre 2019 - 09:51
Altra vittima
oggi anziano ucciso da un cinghiale nel suo orto in liguria. .a quando una legge a questo punto nazionale per sterminare queste bestiacce? Con questo governo giallozozzo di animalari buonisti e mezze calzette sarà tanto che non vietano la caccia...per forza. ()
FDI su cura e decoro del verde pubblico - 3 Settembre 2019 - 12:41
Re: X robi
Ciao Giovanni Liberissimo. Ma uno che parla di destre con tali critiche presumo sia di sinistra compresi i 5 stelle. ...io ho semplicemente detto che non è delle "destre" se le province oggi hanno le pezze al sedere....la realtà dei fatti è questa. La riforma killer la hanno voluta renzi e Delrio non salvini o lincio. .
Sciopero ASL VCO - 2 Settembre 2019 - 07:54
Gli scioperi così non funzionano
Tutta la sanità è un servizio essenziale per i malati! Credo di immaginare i motivi della protesta, ma lo sciopero danneggia o fa riflettere forse la classe politica? NOOOOOO, quindi trovate altre forme di protesta. Da parte mia avrò bisogno oggi dei medici, se non si può DENUNCIO
FDI su cura e decoro del verde pubblico - 2 Settembre 2019 - 06:48
Re: Scusate ma
Ciao Giovanni La provincia era sostanzialmente in dissesto grazie alla tua sinistra e alla riforma Delrio. . Si proprio quello che va in tv a fare le trattative per il nuovo governo giallozozzo...un bel presagio... oggi grazie alla gestione Lincio si sta riprendendo. I soldi li devi chiedere al pd e in particolare al fiorentino intrallazzatore. ..
PD: "I 34mln per la SS34 già c'erano" - 30 Agosto 2019 - 13:04
Ullalla'
Che sforzone metafisico sinistro...per dire come al tuo solito nulla. Vedremo se Salvini è finito. oggi è al 33 e sta riprendendo la campagna elettorale per le molte regionali. Tempo al tempo. Stai sereno! Piuttosto pensa al tuo governo giallo zozzo che farà harakiri molto presto.....bibbiano e grillini casaleggini insieme. ..brrrrrrrrrtt .bacioniiiiiiiii
PD: "I 34mln per la SS34 già c'erano" - 24 Agosto 2019 - 04:16
Re: Re: Re: Re: Domanda per Paolino
Ciao paolino a parte che non è il mio idolo. Apprezzo solamente tutti quelli che dicono che 3+3 fa sei e schifo coloro che vogliono convincermi che sia un bene che 3+3 faccia 7. Comunque la differenza tra Bersani e Salvini è questa: Bersani può tranquillamente andare anche nella sede di casa Pound e tranquillamente può uscirne senza che nessuno gli abbia torto un capello. Salvini quando rappresentava un partito al 5% (in pratica quando non contava un K) è stato più volte preso a sassate mentre andava ad un comizio. Ora che è quotato ben oltre il 5% è il nemico numero 1 di una parte politica e dei loro accoliti violenti soprattutto da quando ha chiuso i rubinetti ad un'accoglienza che a 35 euro/g era "un dovere morale", "umanità", "ci pagano le pensioni" bla bla bla e quindi vai di cooperativa e stipendi garantiti mentre a 15 euro/g non lo è più. E' risaputo che ogni comizio di Salvini attiri la peggior feccia avversaria non con propositi amichevoli. Anche nell'ultima seduta in parlamento c'era chi voleva impedirgli di parlare, figuriamoci in piazza. Ora non so se abusi della scorta ma una persona che è sia vice premier sia ministro degli interni ha comunque sempre un certo entourage al seguito e quindi il codazzo non è solo formato da uomini di scorta col mitra in mano. Anche io volentieri avrei evitato di mettermi l'antifurto, la serratura blindata, la cassaforte, la videosorveglianza purtroppo la società attuale non me lo permette. Così per chiudere, pensierino della notte (lo so non centra nulla col discorso), mio zio emigrato in Australia negli anni 60, naturalmente col benestare del governo australiano e col benestare di un industriale che l'aspettava in catena di montaggio il giorno successivo il suo arrivo, mi diceva che, allora non esisteva il concetto di immigrato irregolare (oggi invece con l'escamotage del visto turistico molti entrano e poi non ritornano così mi riferisce), le automobili non avevano le serrature
Rubava a Verbania arrestata a Legnano - 23 Agosto 2019 - 16:00
risposta
do un dato che forse sfugge a qualcuno che pensa di conoscere i miei orientamenti politici e di quel che penso dell'attuale politica: l'unico credo che per me ha valore è quello di uno stato giustizialista che garantisca la sicurezza agli indifesi cittadini italiani, un sacrosanto principio che oggi in Italia non esiste più; mentre di tutto il resto non me ne può fregare di meno. Comunque, pur rispettando i pensieri di tutti, non posso accettare che si dica che i reati e la delinquenza nel nostro Paese sono diminuiti, da qualunque pulpito arrivi.
PD: "I 34mln per la SS34 già c'erano" - 22 Agosto 2019 - 15:31
A PROPOSITO....
Sondaggi elettorali, prima flessione per la Lega. Effetto crisi di governo La rilevazione di Gpf rivela il recupero di Pd e Cinque Stelle. Conte batte Salvini di ANDREA BONZI Ultimo aggiornamento il 22 agosto 2019 alle 07:58 Condividi Tweet Invia tramite email Giuseppe Conte e Matte Salvini (Ansa) Giuseppe Conte e Matte Salvini (Ansa) Roma, 22 agosto 2019 - Niente ferie per gli istituti di sondaggio. La crisi d’agosto ha catalizzato l’attenzione dell’opinione pubblica, e dunque l’interesse di captare gli umori degli italiani è particolarmente acceso. Detto che la situazione è fluida – oggi si chiuderà il (primo?) giro di consultazioni con il Quirinale – il sondaggio di Gpf Inspiring Research, commissionato da Ansa.it e realizzato fra 20 e 21 agosto su 609 interviste, un paletto sembra fissarlo: nel confronto andato in scena al Senato due giorni fa, il premier Giuseppe Conte ha battuto il ministro degli Interni Matteo Salvini. La pensa così il 60,6% degli intervistati dall’istituto di sondaggi, mentre solo il 27,3% ritiene che il leader leghista sia uscito vincitore dalla maratona (il restante 12,1% non ha risposto). Anche nel gradimento, Conte (al 61%) supera Salvini (al 48%) e il leader dei 5 Stelle, Luigi Di Maio (al 46%). Ma in testa alla classifica c’è il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella (69%). Il segretario del Pd, Nicola Zingaretti, è al 44%, la leader di Fd’I, Giorgia Meloni, è al 37%, sopra Silvio Berlusconi (al 27%). Per quanto riguarda le intenzioni di voto, prosegue il sondaggio commissionato dall’agenzia di stampa, la Lega è al 31,2%, il M5s al 23,1%, il Pd al 23,5%, Fd’I al 6,7%, FI al 5,9%. Nel complesso, il centrodestra è al 46,2%, mentre il centrosinistra è al 29,1%. "Il discorso più efficace per gli italiani è apparso quello di Renzi, seguito da quello di Conte – precisa Roberto Baldassarri, presidente Gpf Inspiring Research –. Le parole di Salvini sono invece valutate come da campagna elettorale, senza colpi di scena". Altra rilevazione quella del portale YouTrend, diffusa il 20 agosto, subito prima che Conte si presentasse in Senato. La base statistica è di un migliaio di questionari. I risultati dicono che più di 6 italiani su 10 (il 65,1%) preferirebbero che la legislatura proseguisse con un nuovo esecutivo, sia esso duraturo (42,3%) o elettorale (22,7%), cioè incaricato di fare la manovra e poi di portare il Paese al voto l’anno prossimo. E, dunque, quale maggioranza si prefigurerebbe? Più della metà degli interpellati (52,7%) da YouTrend vede come esito un’alleanza tra Movimento 5 Stelle e centrosinistra. Un italiano su cinque (21%) pensa che Matteo Renzi rompa col Pd e schieri i ‘suoi’ parlamentari con una nuova maggioranza. Solo il 14,9% sceglie l’opzione che vede i pentastellati continuare con la Lega, magari dopo un passo indietro di Salvini da ministro. Poca credibilità (6,8%) riscuote la ‘Coalizione Ursula’, ovvero un patto trasversale Pd-FI-M5s. La parte restante (4,6%) prefigura altri tipi di coalizione. Andando qualche giorno indietro (la diffusione risale al 13 agosto), Ipr Marketing ha fatto un sondaggio per La7 sulle intenzioni di voto degli italiani. Ecco i risultati: Lega al 38%, Pd al 23%, M5s al 16,5%, Fd’I all’8% e FI al 6,5%. Una ‘classifica’ che, al netto di piccole variazioni, è confermata in tutte le rilevazioni del periodo. A testimoniare come l’Italia sia al centro dell’attenzione, anche il sondaggio commissionato "da un grande fondo di investimento americano" (così riporta il sito Dagospia) il 9 agosto scorso. Il risultato curioso è questo: la Lega passa dal 30% al 39% se guidato da Salvini, mentre M5s e Pd, senza Di Maio e Zingaretti, aumentano rispettivamente dall’11 al 17% e dal 20 al 28%.
PD: "I 34mln per la SS34 già c'erano" - 21 Agosto 2019 - 23:36
Re: Re: Re: Domanda per Paolino
Ciao Hans Axel Von Fersen E vai,alla fine il sistema è sempre quello, buttarla in vacca. Quando si finiscono gli argomenti (un po' prestino,per la verità) si chiude con un bel "lo fanno tutti". Un par de p,... lo fanno pochi, pochissimi. Ho visto Bersani al massimo della sua esposizione più volte,arrivare con un autista e un'altra persona,fine. Un'auto,due persone,fine del corteo. Il fatto che uno abbia tre cariche non lo autorizza a sommare le scorte! E poi scusa,di cosa deve aver paura,visto che ripete e ripetete all'infinito che lui è amato da tutti,che il popolo è con lui.. tutto sto amore e il cuore immacolato di Maria non bastano a proteggerlo? A oggi il tuo idolo risulta ancora essere il segretario del terzo partito, non siamo ancora in una repubblica dei sondaggi. Quanto ai voti presi alle europee,erano nove milioni su 51 milioni di elettori. Per diventare il primo partito reale e non solo nella vostra fantasia deve farne di strada. Per ora è il segretario di un partito che sperando di capitalizzare i sondaggi favorevoli,ha fatto cadere un governo al quale sei giorni prima ha votato la fiducia,mandandosi all'opposizione. Un genio! Roba da sostituirlo seduta stante con uno in grado di intendere e di volere,o almeno sobrio. Pure Renzi se ne è andato dopo una disfatta,pensa te da chi deve farsi dare lezioni...
Rubava a Verbania arrestata a Legnano - 21 Agosto 2019 - 13:06
Ipocrisia
Ipocrisia è non chiamare le cose, le persone, le etnie con il loro nome: oggi è quasi proibito, pena essere censurati.
PD: "I 34mln per la SS34 già c'erano" - 15 Agosto 2019 - 18:45
Re: Acredine
Ciao lupusinfabula Acredine?? Zero proprio,qui c'è solo da ridere! oggi il tuo eroe in topless si è già pentito e prova a ribussare ai 5stelle,per dire dello stato confusionale in cui versa quello a cui vorresti affidare il paese. Anche oggi è scappato dal solito comizio col rosario, contestato dalla gente (quella normale,non i quattro ultras della claque). La triste parabola di un incapace volge, come è giusto che sia,alla fine. Speriamo che a destra si affacci qualcuno di serio,e possibilmente istruito. Nel frattempo digeriremo un governicchio che ci salvi dalla catastrofe e dall'isolamento. Il tempo dei minibot,del "vendiamo l'oro delle riserve",del facciamo tutto in deficit e altre trovate da stregoni,per fortuna non comincerà mai.
PD: "I 34mln per la SS34 già c'erano" - 11 Agosto 2019 - 20:24
Già nel pallone.
In meno di una settimana,il grande statista capitan mojito è già nel pallone. Ha già cambiato idea tre volte su tutto! oggi è letteralmente scappato da Catania inseguito dalla folla,che dopo pochi giorni è già stufa di essere presa in giro da un tizio che sta promettendo meno tasse per tutti ( l'ho già sentita questa...) , Nessun aumento Iva ecc, ovviamente senza dire dove prende i soldi. Ora andrà col cappello in mano da Silvione, perché qualcuno deve avergli spiegato che "datemi pieni poteri"in una democrazia parlamentare stona un po', soprattutto se non hai la maggioranza assoluta. Ridicolo e inadeguato,in pochissimi giorni tutta la sua pochezza è lampante anche per i suoi ultras,che sui social gli si sono rivoltati contro.
PD: "I 34mln per la SS34 già c'erano" - 11 Agosto 2019 - 14:23
Re: Re: Re: Battaglie navali
Ciao Giovanni% Ma non esiste più l'elettore schematico e talebano! Scusa. Davvero io sono sincero. Ho.votato radicale e PDS, meloni e Salvini. Pure oscar giannino. L'elettore fedele non esiste più. Almeno la maggioranza. È liquido e se si sente tradito molla. Io oggi voto.in parte meloni te in parte salvini ma non ho la fisionomia che descrivi tu in modo stereotipato del leghista anti immigrazione. Non è così. La mia posizione è molto più complessa. E lo stesso per molti altri non leghisti ma che votano lega o non missini ma che votano meloni. Ho un padre di 82 anni sempre stato di sinistra moderata ma mai comunista che votava pd e oggi vita lega perché ritiene salvini il politico giusto per il nostro momento storico. Non esiste l'elettore tipo. E ogni elettore va rispettato. Come ti dicevo. Oh votano tutti o votano solo le élite. A me sta bene comunque. Ma questa è una delle principali prerogative della sinistra il voto universale è l'essenza della sinistra. Vedi tu. .
Fratelli d'Italia su politiche giovanili - 9 Agosto 2019 - 12:41
Re: Ahhhhh, ecco.
Ciao lady oscar non funziona così. Ti ricordo, solo ad esempio (ma è così al 99%), che dove oggi c'è il famoso locale dei Drink in fondo a Suna, prima c'era una pasticceria sala da the (ora trasferita in ruga a Pallanza) che chiudeva alle 20.30. Quello che tu dici va verificato. E' nato prima l'uovo o la gallina? C'era prima casa mia o prima l'attività rumorosa? Allora si ritorna a fare il discorso di poco fa……tu puoi fare impresa dove a quando vuoi ma non la devi fare facendo pagare parte del conto (del tuo successo) a chi ti sta intorno. Ovvero. Io Comune ti rilascio le autorizzazioni, anche per poter fare "movida" sino alle 00:00, ma poi ti controllo. Come dire..........Io sarei anche d'accordo con la FLAT TAX al 20% per tutti, ma prima organizzo un sistema di controllo tale da poter avere sempre la situazione sotto controllo e se ti becco evadere (anche solo un francobollo) ti metto dentro e butto la chiave. Così funziona…...altrimenti, con lo spirito e l'appeal italiano, ti do un dito e ti prendi il braccio. E infatti funziona così! Nessuno controlla (polizia e carabinieri non controllano nemmeno i divieti di sosta figurati se c'è da controllare un locale perché fa rumore) e, anziché mezzanotte, diventano le due…...le tre…….e alcune volte, come già provato, anche le quattro (antimeridiane). Non può essere tutto ridotto alla frase: .......non compri una casa sul lungolago di Suna se cerchi la tranquillità.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti