Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

salone

Inserisci quello che vuoi cercare
salone - nei post
56° Stresa Festival - Il programma - 17 Luglio 2017 - 09:16
La musica incontra il teatro, la danza, la letteratura e le arti visive. Dal 18 luglio all’8 settembre ventisei appuntamenti avvincenti e imperdibili, tanto diversi quanto legati da un intento comune, sono in programma per la 56ª edizione di Stresa Festival. A fine post il PDF del programma completo
Anche Renzo Ulivieri al camp del Piedimulera - 11 Luglio 2017 - 07:03
A chiudere la prima settimana del camp del Piedimulera ci ha pensato Renzo Ulivieri, presidente dell’Associazione Italiana Allenatori nonché ex tecnico di Napoli, Cagliari, Parma e Torino tra le altre.
Arrigo Sacchi incontra i giovani - 7 Luglio 2017 - 13:11
Sabato mattina, 8 luglio, l'Asd Piedimulera Calcio riceverà la visita di Arrigo Sacchi, l'allenatore del Milan più forte di sempre con cui ha vinto due Champion's League e di Vincenzo Pincolini, suo preparatore con i rossoneri e in altre società prestigiose come l'Atletico Madrid.
Solidalmoda 2017 - 27 Giugno 2017 - 19:06
Torna Solidalmoda, sfilata di moda dell'usato e NON, organizzato dal Gruppo di Volontariato Vincenziano, che promuove la solidarietà, la sobrietà e il riciclo, che si svolgerà mercoledì 28 giugno alle ore 20.45 a Trobaso nel salone parrocchiale.
Presentazione “Michele Il pilota e l’amico” - 9 Giugno 2017 - 17:32
In occasione del 53.mo rally delle valli Ossolane di questo fine settimana, a Cannobio, nell’ampio salone al pianterreno del Parasio - sabato 10 giugno alle ore 17 - verrà presentato il libro dedicato al pilota Michele Cane, grande protagonista dei rallies dal 1978 al 1982, deceduto in un incidente stradale nel 1983.
Associazione Cori Piemontesi gli appuntamenti nel VCO - 28 Maggio 2017 - 13:01
Si è svolta venerdì mattina presso la Sala Giunta del Comune di Verbania la presentazione delle attività dell’Associazione Cori Piemontesi in programma nel territorio del VCO nel 2017.
Incontro con Padre Alejandro Solandine - 21 Maggio 2017 - 13:01
Incontro con Padre Alejandro Solandine, candidato al premio Nobel per la Pace 2017. Lunedì 22 maggio alle ore 21 al teatro Il Maggiore a Verbania. Presenta il suo libro “I narcos mi vogliono morto”.
Al via La Fabbrica di Carta - 19 Aprile 2017 - 13:01
Giovedì 20 aprile alle ore 20.45 si terrà l'inaugurazione del ventennale de La Fabbrica di Carta. "Obiettivo VCO", il tema dell'edizione 2017 del salone del Libro del Verbano-Cusio-Ossola, è legato alle immagini, alla loro forza e alle emozioni che sanno regalare.
Presentata La Fabbrica di Carta 2017 - 12 Aprile 2017 - 16:01
Sarà un'edizione importante per il salone del Libro degli autori ed editori del Verbano CusioOssola, giunto quest'anno alla ventesima edizione con la consapevolezza di essere diventato una delle manifestazioni culturali più seguite del VCO e un punto di riferimento culturale di fondamentale importanza per questo territorio.
A Villa Olimpia aperta la nuova cucina didattica - 11 Aprile 2017 - 14:07
Venerdì scorso 7 aprile presso Villa Olimpia ha avuto luogo una cena per festeggiare l’inaugurazione della nuova cucina didattica e del salone Papini.
Mostra fotografica di Dario Zucchi - 7 Aprile 2017 - 13:01
Foto e arte in simbiosi negli scatti d'autore di Dario Zucchi in mostra a Verbania. Nei mesi di aprile e maggio grande fotografia protagonista sul Lago Maggiore con le opere del fotografo milanese e gli eventi del FotoClub Verbania.
"Cossogno e Verbania: un cammino comune?" - 6 Aprile 2017 - 10:23
"Cossogno e Verbania: un cammino comune?" è il titolo e il tema di una serata promossa dal Coordinamento provinciale del Verbano Cusio Ossola di Forza Italia.
Il Maggiore in mostra a Milano - 3 Aprile 2017 - 11:27
Il nuovo Centro Eventi Multifunzionale (CEM) di Verbania, inaugurato a maggio 2016, è uno dei progetti architettonici di maggior rilevo presenti nella mostra fotografica “Milano 2017 Comfort in Mostra – Progettare, Costruire, Rinnovare l’Architettura Italiana”, inaugurata questa settimana a Milano.
Agrumi di Cannero 2017 - 10 Marzo 2017 - 09:16
I giardini di Cannero Riviera riaprono le porte al pubblico per la decima edizione della manifestazione: una nuova occasione per godere della luminosità, dei colori e dei profumi degli agrumi più settentrionali d’Italia.
“Una webcam sul passato” - 7 Marzo 2017 - 13:01
Il Centro Italiano Femminile (CIF) di Omegna rivolge a tutte le donne un invito speciale per una serata speciale all'insegna della serenità, festosità e condivisione. Ma anche una serata di approfondimento, intrattenimento, allegria e beneficenza.
salone - nei commenti
Il Maggiore: le FOTO dell'interno - 21 Marzo 2016 - 13:21
Spazi e capienza
A parte che si sapeva sin dalle origini che il numero di posti sarebbe stato di circa 500sedute; a parte che l'originario progetto non ne prevedeva sicuramente molti di più; a parte che se avesse avuto 1000sedute avreste comunque colto l'occasione per fare polemica inversa (come lo riempi?); a parte tutto....volete 1.000posti per uno spettacolo? Abbattete le pareti mobili e avrete un unico salone da circa 1000anime di capienza? Ne volete 1500? C'è l'area esterna che ben si presta a spettacoli estivi con un numero di persone molto elevato? Volete le opere, il balletto, la galleria ed il loggione? Ad un'ora e mezza di distanza avete il Coccia o i teatri milanesi! Il progetto è/era intrinsecamente polifunzionale: certo, se ora si viene a sapere che non c'è più possibilità di fare rassegne cinematografiche un qualche deficit nel complesso delle potenzialità lo si avrà di certo. Poi ci sarà da capire come sfruttare gli spazi in relazione agli eventi: ci dovrebbero essere direttori artistici con elevata competenza per far funzionare l'intera struttura, rispetto alle sue potenzialità e non paragonata ad altre realtà inavvicinabili per storia, professionalità e destinazioni d'uso. Per quanto riguarda l'integrazione con il parco, basterebbe ricavare qualche varco nel muro perimetrale di Villa Maioni: ma qui mi viene un dubbio...l'area sarà comunque recintanta o a libero accesso? Spero in una qualche forma di protezione per gli atti vandalici che potrebbe subire una struttura come questa se lasciata incustodita ed a libero accesso nelle ore notturne. Saluti AleB
Visita all'Ex CEM: quali impressioni? - 9 Novembre 2015 - 14:35
Bello Fuori - Piccolo dentro
Il teatro ha pochi posti (da quello che si diceva 250+270 divisi su sue piattaforme mobili). Pochi se comparati con la dimensione della struttura (e con la spesa). Mi sarei immaginato qualcosa di più grosso. Il salone è divisibile tramite pareti mobili in tre aree, di cui una "Teatro"; A mio parere, se il palco fosse stato messo al centro e non incassato a destra rispetto alla larghezza del salone, sarebbe stato meglio. Tutto attorno "ufficietti" è camerini con forme assurde (ovviamente), sale prova, un ristorante, l'area tecnica (un intero "sasso"), una bella terrazza con panorama, e una non meglio specificata "area giovani". Bella l'area esterna, con prato e gradoni, che permettono di organizzare degli eventi all'aperto (stile ex arena), in estate. Ma alla fine di tutto, finalmente tutta questa spesa si sta concretizzando in qualcosa, bella o brutta che sia. Vedremo.
150 anni di Rosminiane a Intra - 26 Maggio 2015 - 02:00
....ricordi....
E' uno dei punti fermi della mia infanzia.Ricordi indelebili,nel bene e nel male,come si suol dire.Il campanilebene in vista,con le lancette dell'orologio che sembravano eternamente ferme,la ''refezione'',la campanella,la Madre Superiora,quasi una figura mitica,molte volte evocata come spauracchio,poche volte vista ''dal vivo'',il teatro interno,il salone dove ,dopo pranzo,si marciava e si cantava......e poi la corsa liberatoria verso l'uscita,quando suonava la campanella al pomeriggio,fine lezioni......il doposcuola ...ufff.....e ne avrei moltissime altre da raccontare,nonostante siano passati ....anta anni.............''Sinite parvulos......''' e' indelebile ancora oggi..........grazie Suore Rosminiane
Minore e Immovilli interrogazione sul Giro d'Italia - 15 Aprile 2015 - 09:37
Una considerazione...
Una considerazione. Si è sempre detto, da tutte le parti politiche, che Verbania e il VCO, devone crescere nel turismo, turismo di qualità, turismo sportivo,...(basta avere voglia e tempo per cercare le varie dichiarazioni in campagna elettorale). Ora che qualche cosa si muove, si diceva in un commento ad un altro post che il ciclismo è il terzo sport più seguito al mondo, in questo contesto, il Giro d'Italia è una delle manifestazioni ciclistiche più seguite, ci si lamenta? Forse si pensava che la crescita nel turismo si possa fare a costo zero? E' come se un imprenditore del mobile decidesse di fare uno stand al "salone del Mobile" di Milano, non lo fa gratis! Deve essere, però, chiara un'altra cosa. Come l'imprenditore del mobile deve avere una strategia chiara, non basta andare al "salone del Mobile" per vendere, se poi non ho prodotti adatti, capacità produttiva (qualità+quantità) per far crescere la propria azienda, non basta puntare sul "Giro d'Italia" per far sviluppare il turismo nel VCO. E' necessario avere una strategia chiara di cosa si vuole offrire, di infrastrutture sportive adeguate, di capacità imprenditoriali e amministrative all'altezza della situazione. Dopo anni di immobilismo, qualche cosa si muove, costa, ma non può che essere altrimenti! Magari è l'occasione per innovare, per esempio si potrebbe pensare a un sistema di barriere mobili su via VIttorio Veneto, in modo da poter meglio utilizzare la strada per altre e diverse occasioni, come gare ciclistiche giovanili o amatoriali, triathlon,... Il problema non è spendere, ma spendere bene! Cioè spendere avendo chiari gli obiettivi da raggiungere! La butto lì, uno spunto che non potrà valere in questa occasione. Io sono sempre stato contrario al CEM, ma visto che c'è, o meglio ci sarà, perchè abbia un senso dovrà essere utilizzato all'interno di eventi e contesti di grande livello e visibilità, per esempio come centro stampa in una situazione come quella della tappa del gior. Se servirà solo per le recite di Natale delle scuole, sarà un fallimento totale. Però a Verbania, e nel VCO, questi eventi non ci sono, forse ad esclusione delle "Settimane Musicali di Stresa", o se ci sono, per esempio "Letteraltura", hanno bisogno di un supporto per crescere ancora di più. Questo supporto costa! Quindi, ma è il mio modesto pensiero, cari politici locali (e non) fate gli statisti: "Un politico guarda alle prossime elezioni, uno statista alle prossime generazioni" (frase attribuita ad Alcide De Gasperi"). Non cercate facili consensi criticando spese che comunque, ormai devono essere sostenute, ma pensate come questo evento può, potrà e dovrà dare una spinta allo sviluppo del nostro territorio Saluti Maurilio
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti