Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

sipario

Inserisci quello che vuoi cercare
sipario - nei post
"Tango di periferia" al via la stagione Il Maggiore - 13 Settembre 2019 - 08:01
Tango di periferia apre il sipario della nuova stagione del centro eventi Il Maggiore Verbania “ sabato 14 settembre 2019, ore 21.00.
In 3500 per Tones on the Stones - 5 Agosto 2019 - 15:03
Tones on the Stones registra il miglior risultato di sempre, con 3500 spettatori. Grande soddisfazione da parte del Direttore Artistico, Maddalena Calderoni, per un'edizione da incorniciare per le proposte artistiche di grande valore e l'entusiasmo dimostrato dal pubblico.
Sold out con 1250 spettatori per l'AIDA - 23 Luglio 2019 - 08:01
Dopo il grande successo di AIDA, con 1250 spettatori, il festival celebra con uno show aereo ed immersivo - in prima assoluta - i 500 anni dalla scomparsa di Leonardo e i 50 dallo sbarco dell'uomo sulla luna.
Roberto Vecchioni a Omegna: cresce l'attesa - 11 Luglio 2019 - 10:23
Cresce l'attesa per gli "Omegna Blue Streetgames "Dal 12 al 14 luglio, a Omegna, sul Lago d'Orta: già sold out alcuni tornei sportivi. Super ospite musicale Roberto Vecchioni domenica 14 luglio.
Musica in quota al via: primo concerto al tramonto - 14 Giugno 2019 - 09:16
il 15 giugno a Pian d'Arla primo appuntamento della rassegna sarà l'unico preserale. Protagonista il coro Le Chardon, organizzazione a cura dell'Associazione Cori Piemontesi.
Vecchioni a "Omegna Blue Streetgames" - 5 Giugno 2019 - 15:03
Torna sul Lago d'Orta "Omegna Blue Streetgames".Dal 12 al 14 luglio, nell'anno di "Omegna Città Europea dello Sport"solidarietà, sport e grandi eventi. Super ospite musicale Roberto Vecchioni.
Paffoni Fulgor Basket playoff al via - 27 Aprile 2019 - 08:01
Oggi alle 21 si apre il sipario sul PalaBattisti, teatro della prima play-off della Paffoni contro San Vendemiano. " Squadra tosta, di talento, secondo miglior attacco del girone B.
“L’Illusionista” - 8 Marzo 2019 - 09:16
Sabato 9 marzo alle 21.00 va in scena al Teatro Il Maggiore di Verbania “L’Illusionista”, il primo One Man Show di Luca Bono diretto da Arturo Brachetti.
"Un Salto nel Passato" a Baveno - 1 Dicembre 2018 - 08:01
Dopo il rinvio dell'11 novembre, questa domenica 2 dicembre, torna l'appuntamento più significativo della Città di Baveno.
Lo Schiaccianoci con il Balletto di Milano - 23 Novembre 2018 - 13:01
Sabato a Villadossola va in scena la magia del Natale: debutta alla Fabbrica lo straordinario Schiaccianoci del Balletto di Milano.
"Qualcuno volò sul nido del cuculo" - 7 Aprile 2018 - 10:23
Domenica 8 aprile 2018, ore 21.00, presso il centro eventi Il Maggiore Verbania, di scena "Qualcuno volò sul nido del cuculo", per la rassegna Prosa e...
Vette d'artificio 2017 al via - 27 Luglio 2017 - 09:16
Il sipario si alza ai 1500 metri del Mottarone, una delle montagne più panoramiche d'Italia. Si prosegue fino al 14 agosto.
Vega Occhiali Rosaltiora sconfitta 3-1 - 26 Marzo 2017 - 13:01
Niente da fare, la piccola palestra di corso Svizzera a Torino (che poi è una palestra grandi divisa in due campi da gioco divisi da un sipario disegnati verticalmente sul campo normale) è indigesta a Vega Occhiali Rosaltiora.
M.O.T.O. su futuro del San Biagio - 18 Gennaio 2017 - 17:35
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del M.O.T.O. Movimento Ossolano Tutela Ospedale, riguardante il futuro immeduato dell'ospedale San Biagio di Domodossola.
MilanoInside: Capodanno in Piazza Duomo - 22 Dicembre 2016 - 08:01
Per chi non ha ancora deciso come trascorrere il Capodanno, la Piazza Duomo offre uno spettacolo unico.
Un Salto nel Passato a Baveno - 12 Novembre 2016 - 13:01
Domenica 13 novembre 2016, le vie di Baveno si animeranno per l'ormai tradizionale appuntamento con i mestieri del passato.
ULTRA TRAIL del lago d'Orta - Classifiche - 25 Ottobre 2016 - 18:15
Nel cuore della notte, poche ore prima della partenza della gara “regina” la 90 km., a Omegna si notava già un gran movimento di appassionati e atleti pronti ad affrontare quello che è diventato uno dei trail più importanti d'Italia e d'Europa. E poi alle 5 del mattino il via...
"Teatro -Buco": Marchionini risponde a Zacchera - 29 Luglio 2016 - 15:03
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del sindaco Silvia Marchionini, che risponde punto per punto alle critiche mosse da Marco Zacchera sulla gestione e sui costi del Teatro Il Maggiore.
Zacchera: "Teatro -Buco" - 28 Luglio 2016 - 07:02
Riportiamo dalla newsletter Il Punto di Marco Zacchera, l'intervento riguardante la presentazione del primo bilancio della gestione estiva del teatro Il Maggiore.
Arcademia ha inaugurato la sala teatro de Il Maggiore - 18 Giugno 2016 - 10:23
Non poteva esserci cornice migliore per il saggio-spettacolo di fine anno proposto dagli allievi dei corsi di danza del Centro di formazione artistica Arcademia di Omegna che di fatto, mercoledì 15 giugno hanno inaugurato il palco del Teatro Maggiore di Verbania.
sipario - nei commenti
Nasce "Popolo della Famiglia Novara - VCO" - 11 Luglio 2016 - 00:15
Teorie?
Dico, neologismo nato in ambito cattolico? Ma sapete quanta bibliografia esiste sul tema prodotta sia da chi promuove che da chi critica la teoria gender? Sono più di vent'anni che se ne parla... mi sembra che qualcuno sia disorientato e impreparato.... quindi, passando al "volere imporre la propria visione", basta vedere il modo in cui è passata la legge cirinnà, con una fiducia strappata senza lasciare alcuno spazio di dibattito, con un governo che nessuno ha votato. Poi se vogliamo parlare di fanatismo, voglio solo ricordare la manipolazione a scopo propagandistico dell'ultimo Festival di Sanremo, ma è soltanto un piccolo esempio. Per vedere chi ti comanda, dice qualcuno, basta constatare chi non ti è permesso di criticare, e con questo si cala un bel sipario nero sulla ennesima sterile discussione con chi non si accorge di essere appeso ai fili del burattinaio e grida a quelli che rifiutano i fili "Fanatici religiosi!" Eppure basterebbe pochissimo, basterebbe guardare la realtà per quella che è, come diceva saggiamente Giorgio Gaber....
Adigest: sul canile "continue maldicenze e calunnie" - 31 Agosto 2014 - 00:45
ADIGEST la farsa continua...
Eccoci di nuovo...che una società cerchi di vendere i suoi prodotti esaltandone le qualità è più che lecito, che una ditta non faccia menzione dei difetti della produzione è meno leale, ma ciò che sta accadendo al canile è quantomeno surreale! Tra le "variegate" quanto assurde affermazioni di Adigest scopriamo con vivo stupore che sarebbero presenti "Educatori cinofili" pronti a prodigare consigli utili agli sprovveduti volontari: da quanto ci risulta, un paio d'ore alla settimana compare una, e una sola, educatrice cinofila? Comportamentalista? Comportamentista? Ancora non si sa bene quali siano i suoi titoli, le sue competenze e l'esperienza acquisita; quello che invece è molto chiaro è che ha una fifa blu dei cani. Ora mi chiedo, affrontereste una navigazione affidando la vostra vita a un marinaio che ha paura dell'acqua? Credo proprio di no! Quindi i volontari, che non sono poi tanto sprovveduti e incompetenti per consigli e consulenze si rivolgono ad altri timonieri esperti e titolati. Poi, per carità, tra i tanti c'è sempre qualcuno che davanti al palco dell'illusionista, con gli occhi sgranati e la bocca aperta esclama: "Ooohhh...!!!!" Peccato che malgrado la "non collaborazione" dell'Associazione con gli (la? chi?) esperti in questi due mesi le adozioni risultino numerose, forse Adigest si è persa qualche numero. Il resto si commenta da solo, altre persone hanno già replicato in modo esauriente. Come ho detto all'inizio, chi vende (prodotti, servizi o altro) per vendere è possibile che esageri, che falsi un poco la realtà, ma qui viene stravolta con l'aggravante di un vittimismo patetico e al tempo stesso arrogante. Mi chiedo solo come sia possibile che in qualche nicchia dell'Amministrazione Comunale si caldeggi l'ingresso di Adigest, mostrando senza troppo pudore le proprie simpatie, sostenendo l'insostenibile e negando la realtà dei fatti, il tutto spendendo denaro pubblico. La commedia continua...a quale atto si alzerà il sipario?
Consiglio Regione azzera fondi gruppi - 8 Aprile 2014 - 18:15
Giù il sipario, la farsa è finita
Hanno chiuso la stalla quando sono scappati i buoi. Peggio, i soldi. La cassa saccheggiata con oltre un milione e mezzo di euro. Denaro della collettività impiegato per rimborsi di cene, soggiorni in albergo, abiti, champagne e panettoni. Come ben dovrebbe sapere qualcuno che ora si fa paladino della moralità e bello con la sua proposta approvata dall'aula da lui presieduta ma che, tra giugno 2010 e settembre 2012, ha messo all'incasso 808 tra scontrini e ricevute per un importo complessivo di € 63.770,50 e per ciò è stato chiesto il suo rinvio a giudizio per il reato di peculato. Che cosa pensa costui, di rifarsi una verginità in vista dell'udienza preliminare prevista per domani in Tribunale a Torino? Chi spera di buggerare? Non basta dire "la politica ha sbagliato e deve chiedere scusa", questa è una giustificazione fuorviante e menzognera. Ha sbagliato e ha commesso un illecito - morale sicuramente, vedremo in futuro se sarà sanzionato anche penalmente - chi si è approfittato della carica ricoperta mettendo a carico della Regione Piemonte, tra l'altro, anche i soggiorni a Roma quando era parlamentare. Ma non hanno per caso una specifica indennità di diaria i deputati? La politica non ha sbagliato, non c'è stata una colpa collettiva quasi a giustificarsi col noto adagio "Mal comune, mezzo gaudio". Le responsabilità - morali, penali e civili - vanno ascritte ai singoli individui. Tanto è vero che per una parte dei consiglieri regionali non c'è stata istanza di rinvio a giudizio ma richiesta di proscioglimento. Il Consiglio Regionale ha votato questo provvedimento perché almeno la metà dei consiglieri spendaccioni sanno di non aver speranza alcuna di ritornare a Torino nella prossima legislatura. Poiché essi sono "bruciati", eticamente indifendibili e già colpiti nell'immaginario collettivo da una sanzione reputazionale che, a volte, è un fardello ancor più pesante della condanna penale.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti