Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Lavoro disabili e Enti pubblici

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato con un ordine del giorno che verrà presentato lunedì 3 febbraio 2014, dai consiglieri Provinciali Roberto Inzaghi e Ezio Barbetta, riguardante l'assunzione dei disabili negli Enti Pubblici
Verbania
Lavoro disabili e Enti pubblici
Oggetto: ORDINE DEL GIORNO SU ASSUNZIONI DISABILI

Premesso che la mancanza di lavoro è un dramma per tante famiglie e tanti giovani, anche nel VCO e diventa un’odissea per i soggetti disabili che, nonostante la Legge 68 del 1999 garantisca l’obbligo ai datori di lavoro, pubblici e privati, con più di 15 occupati di provvedere all' assunzione obbligatoria dei disabili disoccupati iscritti nelle liste speciali, tale obbligo non viene di fatto garantito, soprattutto dagli Enti pubblici.

Visto il Decreto Legge 101/2013 (convertito in Legge il 30.10.2013 n.125) che prevede, all’art. 7 comma 6 e 7, la deroga per gli Enti Pubblici al blocco delle assunzioni anche in situazione di soprannumerarietà e quindi la possibilità, anzi l’obbligo al collocamento mirato dei lavoratori che mancano al raggiungimento delle quote previste per Legge.
Considerato che fra le migliaia di disoccupati giovani e meno giovani sono centinaia i soggetti disabili che, senza il sostegno all’inserimento mirato nelle Aziende e negli Enti tenuti per legge alla loro assunzione per minime quote percentuali, non riusciranno mai a trovare un’occupazione dignitosa.
Tenuto conto che nella sola ASL 14, Ente Pubblico tenuto al 7% delle assunzione obbligatoria di lavoratori disabili da anni non si provvede ad assunzioni di categorie protette e oggi si potrebbe subito procedere alla assunzione di oltre una sessantina di lavoratori in deroga ai blocchi previsti per legge e pertanto aiutare non solo tante famiglie e tanti giovani, ma sostenere anche alcuni servizi necessari carenti di personale e avere nuove risorse in un territorio che si sta impoverendo.
Tutto ciò premesso

IL CONSIGLIO PROVINCIALE CHIEDE

al Presidente della Giunta e all'Assessore competente di effettuare una indagine conoscitiva attraverso gli Uffici per l'Impiego per sapere quali sono nella Provincia del VCO le Aziende private e gli Enti Pubblici che non ottemprano al collocamento obbligatorio e quanti sono i posti disponibili suddivisi fra Aziende ed Enti adoperandosi, con gli strumenti a loro disposizione, affinchè sia data certezza del diritto a tante famiglie in difficoltà ed opportunità di lavoro a persone disabili, anche in deroga al blocco delle assunzioni in vigore negli Enti Pubblici.

I Consiglieri Provinciali
Roberto Inzaghi, Ezio Barbetta



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
17/01/2017 - Hacker sul sito della provincia
17/01/2017 - Consiglio di Quartiere Verbania - Ovest
17/01/2017 - Nessuna vessazione per lo sfratto dalle case popolari
17/01/2017 - Carabinieri: controlli e fermi per stupefacenti
17/01/2017 - Appalti vinti ma fisco evaso
Verbania - Politica
16/01/2017 - M5S su revoca fondi Fondazione Cariplo
16/01/2017 - Sondaggio IPR Marketing: Marchionini 18^
16/01/2017 - Lega Nord sui fondi revocati da Fondazione Cariplo
16/01/2017 - Fratelli d'Italia torna sul Bando Periferie
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti