Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Eventi

“Piccola storia partigiana della banda di Pian Cavallone”

Venerdìì 9 novembre 2018 “Piccola storia partigiana della banda di Pian Cavallone” di Nino Chiovini - edizioni Tararà. Con la partecipazione del coro “Volante Cucciolo” - presentazione del prof. Gianmaria Ottolini.
Verbania
“Piccola storia partigiana della banda di Pian Cavallone”
Ore 21.00 presso la Sala storica della Società Operaia di Mutuo Soccorso di Intra in via De Bonis 36 a Verbania Intra.
Immagine 1



62 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di nino 1Piccola storia partigiani-della Banda di Piancav
nino
9 Novembre 2018 - 15:52
 
E' sbagliata la data, non ---Martedì--ma Venerdì, per favore correggete la data della settimana, grazie NINO
Vedi il profilo di marco mah
marco
11 Novembre 2018 - 11:19
 
ancora con ste palle???
Vedi il profilo di Hans Axel Von Fersen Re: mah
Hans Axel Von Fersen
11 Novembre 2018 - 11:42
 
Ciao marco
Andranno avanti a menarcela per almeno altri 30 anni
Vedi il profilo di lupusinfabula Fate come me
lupusinfabula
11 Novembre 2018 - 13:30
 
Fate come faccio io, ignorateli e non andateci; tanto poi si rtirovano tra di loro, soliti quattro gatti a rimenarsela con le solite manfrinate
Vedi il profilo di robi Re: Fate come me
robi
11 Novembre 2018 - 13:45
 
Ciao lupusinfabula
Per forza. Con una costituzione basata sulla resistenza cosa vuoiprendere. .
Vedi il profilo di paolino 1state a casa,nessuno piangerà
paolino
11 Novembre 2018 - 15:06
 
se non vi interessa state a casa,nessuno vi chiede nè di andare e nemmeno un parere.
Vedi il profilo di nino 2Piccola storia partigiana della Banda di Pian Cava
nino
11 Novembre 2018 - 16:42
 
Certe persone possono ""permettersi "" di criticare e commentare, proprio grazie ""quei " pirla che hanno dato la loro vita, affinché questo possa succedere.
Vedi il profilo di robi Re: state a casa,nessuno piangerà
robi
12 Novembre 2018 - 00:30
 
Ciao paolino Non siamo in un regime comunista. Io parlo quando voglio...
Vedi il profilo di robi Re: Piccola storia partigiana della Banda di Pian
robi
12 Novembre 2018 - 08:11
 
Ciao nino Io non devo nulla ai partigiani. Specie a quelli rossi complici dei massacri come le foibe o Porzus. L'Italia è stata liberata dagli alleati. Se fosse stato per i partigiani saremmo finiti dietro la cortina di ferro nel patto di Varsavia, sotto il più orribile regime della storia al cui confronto il fascismo era la democrazia scandinava!
Vedi il profilo di paolino 2Re: Re: state a casa,nessuno piangerà
paolino
12 Novembre 2018 - 09:22
 
Ciao robi

fortunatamente no. e nessuno ha detto di non parlare. ho scritto,in italiano,che nessuno vi chiederà un parere.
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Re: Piccola storia partigiana della Banda di P
SINISTRO
12 Novembre 2018 - 09:50
 
Ciao robi

il fascismo, al pari del comunismo, era una dittatura, solo senza proletariato, e di sicuro non era il male minore. Una vera democrazia non avrebbe mai promulgato le leggi razziali e non ci avrebbe mai trascinato in una guerra.
Vedi il profilo di robi 1Re: Re: Re: Piccola storia partigiana della Banda
robi
12 Novembre 2018 - 11:26
 
Ciao SINISTRO A pari del comunismo c'è solo l'inferno. E ti ricordo che l'origine del fascismo era il socialismo rivoluzionario..dunque il popolo era rappresentato.
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Re: Re: Re: Piccola storia partigiana della Ba
SINISTRO
12 Novembre 2018 - 12:12
 
Ciao robi

quindi tutto torna....
Vedi il profilo di lupusinfabula Per completzza
lupusinfabula
12 Novembre 2018 - 12:54
 
Per completezza storica, era previsto anche il racconto di alcune delle "brillanti" azione della Volante Rossa? O magari la lettura di qualche pagina de "Il sangue dei vinti" di G. Bocca?
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Re: Re: Re: Piccola storia partigiana della Ba
SINISTRO
12 Novembre 2018 - 14:51
 
Ciao robi

quindi, alla fine, tutto combacia...
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Per completzza
SINISTRO
12 Novembre 2018 - 16:00
 
Ciao lupusinfabula

idem per la Falange Armata....
Vedi il profilo di lupusinfabula Sarà o non sarà....
lupusinfabula
12 Novembre 2018 - 17:57
 
Sarà o non sarà ma mi pare che qui si stia parlando della cosiddetta "resistenza" e non di altro: se e quando si parlerà di altro allora sarà giusto discorrerne, altrimenti, come sta facendo Sinistro, è solo uno sviare il discorso.
Vedi il profilo di robi Re: Sarà o non sarà....
robi
12 Novembre 2018 - 23:38
 
Ciao lupusinfabula Lui svia sempre. È una tattica. Poco funzionante direi..
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Sarà o non sarà....
SINISTRO
13 Novembre 2018 - 09:15
 
Ciao lupusinfabula

par condicio, anche se comprendo il fastidio....
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Re: Sarà o non sarà....
SINISTRO
13 Novembre 2018 - 09:16
 
Ciao robi

sbaglio, o dicevi che non c'è nulla di male ad espandere il discorso, specie per affinità? Oppure solo quando fa comodo?
Vedi il profilo di robi 1Re: Re: Re: Sarà o non sarà....
robi
13 Novembre 2018 - 18:35
 
Ciao SINISTRO
No no. Assolutamente. Ho detto solo che ti piace sviare. Mica di non farlo. Parlare solo con chi ha opinioni uguali alle proprie è noioso. Ci mancherebbe.
Vedi il profilo di lupusinfabula 1Fastidio?
lupusinfabula
13 Novembre 2018 - 20:45
 
Fastidio? Nessun fastidio, ma se staimo affrontandola questione da un certo punto di vista il proporne altri affini ma con nessuna attinenza e pura contrapposizione ritengo si solo uno sviare, specialità nella quale sinistro è maestro insuperabile in qualunque argomento posto all'attenzione dei lettori. Il suo moto potrebbe essere: " Si ma....."....
Vedi il profilo di sportiva mente 1Re: Re: Re: Re: Piccola storia partigiana della Ba
sportiva mente
13 Novembre 2018 - 21:00
 
Ciao robi
"Ciao SINISTRO A pari del comunismo c'è solo l'inferno. E ti ricordo che l'origine del fascismo era il socialismo rivoluzionario..dunque il popolo era rappresentato."
Vedere te e quell' altro che vi scambiate pollici in su' fa quasi tenerezza.
Parli dei danni del comunismo e non dici che il comunismo in Italia non c' e' mai stato (per fortuna), per avvalorare le tue idee sconclusionate dimentichi tutti i danni che ha fatto il fascismo.
I piccoli balilla crescono.....
I balilla erano ragazzini inconsapevoli i cui padri per non perdere il lavoro li vestivano con il fez, la camicia nera e alzavano la mano destra, l' olio di ricino e le bastonate facevano da corollario ..... Alegar
Vedi il profilo di robi 1Re: Re: Re: Re: Re: Piccola storia partigiana dell
robi
14 Novembre 2018 - 08:17
 
Ciao sportiva mente Grazie del ragazzino. A 50 anno fa piacere...in quantoal comunismo si parlava del mondo...ma come! Non sei internazionalista? Sei intellettualmente decrepito
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Fastidio?
SINISTRO
14 Novembre 2018 - 09:03
 
Ciao lupusinfabula

certamente, bisogna sempre insinuare il dubbio....
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Re: Re: Re: Re: Piccola storia partigiana dell
SINISTRO
14 Novembre 2018 - 09:17
 
Ciao sportiva mente

più che scambiare pollici in su, scambio opinioni. Poi ognuno è libero di pensarla come vuole, non sono mai stato omologato e non ho mai avuto la tessera di alcun partito. Come ho detto altrove, questa anacronistica e defatigante dicotomia fascisti/comunisti non porta da nessuna parte. Fatto sta che il partito comunista italiano era il più grande d'occidente, dopo la DC era il partito votato da 1 italiano su 3, quindi ha avuto una grande influenza dal punto di vista sociale, economico, storico e culturale. Basti pensare all'economia dirigista, anche dopo il Regime ventennale, col Ministero delle partecipazioni statali: l'Italia, dopo i regimi comunisti dell'Est, era la Nazione con più imprese nazionalizzate. Ma questo, a ragione o a torto, appartiene oramai al passato: oggi abbiamo bisogno di realismo e pragmatismo, i nostalgici, di qualsiasi fronte, si rassegnino.
Vedi il profilo di lupusinfabula Insinuare il dubbio
lupusinfabula
14 Novembre 2018 - 14:23
 
Quando si parla di ciò che ha fatto la Volante Rossa e di quanto documenta Bocca nel suo testo, non si sta insinuando dubbi ma affermando certezze storicamente e processualmente accertate; ma ancora una volta Tu ti diverti a fare il "benalltrista": contento tu.......
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Insinuare il dubbio
SINISTRO
15 Novembre 2018 - 09:29
 
Ciao lupusinfabula

ripeto, idem per la Falange Armata: par condicio, non benaltrismo.
Vedi il profilo di lupusinfabula 1Ripeto
lupusinfabula
15 Novembre 2018 - 11:30
 
Ripeto. qui si sta parlando della reistenza e dicerti suoi deleteri aspetti. Se poi vogliamo intavolare un discorso sulla falange Armata va bene,.ma è come se stessimo parlando di pere paragonandole alle mele: sempre frutti sono, ma uno cresce su una pianta, l'altro du di un altra.
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Ripeto
SINISTRO
15 Novembre 2018 - 12:35
 
Ciao lupusinfabula

direi piuttosto diverse varietà dello stesso frutto, ciascuna col suo colore....
Vedi il profilo di lupusinfabula Proprio no
lupusinfabula
15 Novembre 2018 - 16:54
 
Proprio no: le piante da cui originano i frutti sono proprio diverse.
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Proprio no
SINISTRO
16 Novembre 2018 - 09:25
 
Ciao lupusinfabula

ma lo scopo è sempre lo stesso: terrorismo ed eversione.
Vedi il profilo di nino 1Piccola storia partigiani
nino
16 Novembre 2018 - 14:18
 
Credo che " nessuno " ha capito o non vuole capire, che senza i partigiani nel VCO, non ci sarebbero più. Galleria del Sempione salvata--Diga Devero--Diga Sabbioni--Diga sopra Villadossola, tutte salvate dai Partigiani.Certamente tra loro c'era qualche mela marcia, da me conosciuto e contrastato. Invece VOI parlate di politica, ciò che allora non interessava niente, avevano i famigliari da difendere dai Fascisti e Tedeschi che trucidavano tutti, essendo sempre ubriachi, altrimenti loro a freddo non uccidevano nessuno. Ma basta dire cazzate, per favore.
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Piccola storia partigiani
SINISTRO
16 Novembre 2018 - 14:57
 
Ciao nino

quando ho prestato servizio militare nell'A.M., al giuramento ho sfilato col plotone dei Labari, affiancando i rappresentanti dell'ANPI. Sono passati da allora circa 22 anni, ma per me rimarrà sempre un onore. Chi rinnega tutto ciò che è stato sbaglia, perché anche grazie a chi ha resistito oggi possiamo stare qui, compreso chi si adagia nella bambagia.
Vedi il profilo di nino 1piccola storia partigiana
nino
16 Novembre 2018 - 15:29
 
Grazie SINISTRO, sono contento del Tuo commento, A onor di cronaca io ho 74 anni, e i giovani NON devono mischiare la politica con il coraggio di ragazzi dal 1920, e anche prima, ai ragazzi del 1926--1927, loro hanno visto e subiti soprusi sia loro che i famigliari, se Volete vi faccio vedere le foto di questi RAGAZZINI in pantalongini corti e mitra più grande di loro, Comunque a FONDOTOCE c'è la Casa della Resistenza, da visitare ,e dopo parlare................................................................................Ciao a tutti
Vedi il profilo di lupusinfabula Per curiosità
lupusinfabula
16 Novembre 2018 - 17:08
 
Solo per curiosità: ma quanto pubblico c'era ad assistere alla suindicata manifestazione?
Vedi il profilo di nino 1Piccola storia partigiana
nino
16 Novembre 2018 - 20:42
 
Buona sera , signor Lupusinfabula, ed altri che non faccio nomi, ma basta rileggere e vedete, non è quanta gente c'era alla manifestazione, ma VOI avete deviato il soggetto, come chi dice " ancora con queste balle!! " O come chi cita, Falance Armata o Volante Rossa, .Queste non hanno Nulla a che vedere con i Partigiani, dovreste parlare con loro GATTO-- CINEMA--OTELLO-- ( nomi di battaglia, per salvare le famiglie. Siate più coerenti e non politicanti
Vedi il profilo di robi 1Re: Piccola storia partigiani
robi
17 Novembre 2018 - 06:54
 
Ciao nino
Io non contesto che fascisti e tedeschi fossero dalla parte sbagliata. Ma contesto il ruolo dei partigiani nella liberazione e soprattutto il ruolo dei partigiani rossi. La loro guerra era mirata a far entrare l'Italia nell'orbita sovietica. E non hanno esitato a compiere massacri ed esecuzioni sommarie anche di innocenti e di altri partigiani non comunisti. L'ANPI oggi non può rappresentare nessuno. Si limita a scendere in piazza con i centri sociali ovvero i fascisti rossi per fare casino e gridare ad un fascismo senza fascisti. A parte loro. Oppure per contestare una via dedicata ad Almirante mentre ci sono vie che sono dedicate ai sanguinari dittatori comunisti o all'amico di Stalin, Togliatti. E meno male che ci sono i revisionisti coraggiosi come Pansa a mettere verità in decenni di bugie!
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Per curiosità
SINISTRO
19 Novembre 2018 - 09:24
 
Ciao lupusinfabula

scusami, c'erano coloro che erano interessati.
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Re: Piccola storia partigiani
SINISTRO
19 Novembre 2018 - 09:25
 
Ciao robi

anche CasaPound fa le manifestazioni, con tanto di ordine pubblico pagato dallo Stato.
Vedi il profilo di lupusinfabula per Sinistro
lupusinfabula
19 Novembre 2018 - 17:18
 
Sicuro, ma quanti erano coloro che erano interessati? Mi piacerebe avere numeri, non conceti che valgono per qualsiasi argomento. Mi sa che sull'argomento la sinistra continua a parlarsi addosso. Ma è in buona compagnia: anche Berlu straparla di rischio dittatura.
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: per Sinistro
SINISTRO
20 Novembre 2018 - 09:23
 
Ciao lupusinfabula

Difatti il Sig. B ha un buon erede, tutta invidia la sua.... Per il resto, ognuno è libero di partecipare a ciò che vuole.
Vedi il profilo di "Cervello (poco)" in fuga 2Ignoranza!!!
"Cervello (poco)" in fuga
20 Novembre 2018 - 12:01
 
Ignoranza non è solo ignorare, ma anche ottusità e il "tifare" con gli occhi e le idee di oggi!

E' vero, l'Italia, ma direi tutta l'Europa occidentale, è stata liberata dagli alleati, o meglio dagli americani senza i quali oggi avremmo ancora la svastica e il fascio nelle bandiere!

E il contributo militare della resistenza è stato pari a zero! Ma la resistenza c'è stata, e seppur con tutti i limiti umani e gli errori commessi, ha dato un contributo politico significativo, riconosciuto dagli americani per primi, che hanno permesso ai partigiani di "liberare" le principali città italiane, Milano e Torino un primis.

E, purtroppo, molti ragazzi che avrebbero potuto voltarsi dall'altra parte, hanno perso la vita aderendo alla resistenza; per chi avesse qualche dubbio, si faccia un giro nella sola Intra, per farsene un'idea.

Inoltre, e questo dimostra l'ottusità ignorante di certi commentatori, che fanno coincidere resistenza con partito comunista. La resistenza abbraccio tutti i partiti e i movimenti allora presenti, che confluirono nel CLN (Comitato di Liberazione Nazionale).comandato militarmente dal generale Raffaele Cadorna, noto attivista comunista della zona :). Il partito comunista fu solo più "svelto" nell'appropriarsene,più da un punto di vista "mediatico" che altro

Sicuramente nel periodo resistenziale furono commessi molti errori e molte atrocità, anche da parte della resistenza, ma la responsabilità deve ricadere oltre che sui singoli, su tutti i movimenti antifascisti, chepoi confluirono nei partiti del dopoguerra (DC, PRI, PLI, PSI, PCI, Monarchici,...)

Studiate gente, studiate...e scappate!
Vedi il profilo di nino 1Piccola storia Partigiana.
nino
20 Novembre 2018 - 13:37
 
Ben detto e spiegato---cervello ( poco ) in fuga
Vedi il profilo di robi 2Re: Ignoranza!!!
robi
20 Novembre 2018 - 18:42
 
Ciao "Cervello (poco)" in fuga
E quindi? Hai confermato quanto ho detto. Naturalmente manipolandolo a tuo vantaggio. Rimane il fatto che l'Europa liberata e democratica era dalla parte opposta della cortina. Mentre dall'altra parte c'era un regime decennale sanguinario per il quale tifavano I partigiani rossi e buona parte della classe politica comunista fino alla caduta del muro. Meglio.l'ignoranza che la malafede. Credimi!
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Re: Ignoranza!!!
SINISTRO
21 Novembre 2018 - 09:17
 
Ciao robi

ciascuno ha la sua ideologia. Dall'altra parte per circa 20 anni ci sono stati regimi sanguinari anche di colore politico opposto, prima della Liberazione.
Vedi il profilo di nino 1Piccola storia partigiana
nino
21 Novembre 2018 - 13:25
 
Purtroppo, con Grande amarezza mi devo ripetere,, ci sono ancora 3 partigiani viventi a Verbania, Claudio Perazzi--Arialdo Catenazzi--Mario Allegri, Tutti del 1926. ANDATE a Parlare con loro così una volta x tutti, Andate ---Sinistro---Robi----Lupusinfabula, Così finalmente vedrete che LORO non erano di nessun colore
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Piccola storia partigiana
SINISTRO
21 Novembre 2018 - 14:53
 
Ciao nino e chi dice il contrario? Ho solamente detto che comunismo e nazi/fascismo erano 2 dittature, di cui la prima si definiva del proletariato. I partigiani potevano essere schierati oppure no.
Vedi il profilo di "Cervello (poco)" in fuga 1Re: Re: Ignoranza!!!
"Cervello (poco)" in fuga
21 Novembre 2018 - 22:11
 
Ciao robi

non capisco dove sia la malafede!

Semplicemente non esiste l'equazione Resistenza = Comunismo o peggio "sto con la resistenza sono di sinistra, non "credo" nella resistenza sono di destra", se non guardando con gli occhi di oggi i fatti successi più di 70 anni, questo si è "malafede"!
Vedi il profilo di robi Re: Re: Re: Ignoranza!!!
robi
22 Novembre 2018 - 06:55
 
Ciao "Cervello (poco)" in fuga
Pei gli "antifa" che devastano le città e impediscono a chi non la pensa come loro di parlare si. E spesso a questi fascio-rossi si aggrega la mitica Anpi. Che ha delle prese di posizione che vanno dal boicottaggio della brigata ebraica dalla manifestazione per il 25 aprile, all'appoggio ai centri sociali delinquenti. Hai ragione. Non è malafede. È follia allo stato puro.
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Re: Re: Re: Ignoranza!!!
SINISTRO
22 Novembre 2018 - 09:26
 
Ciao robi

mica sono tutti omologati.... Inutile generalizzare a prescindere.
Vedi il profilo di "Cervello (poco)" in fuga 1Re: Re: Re: Re: Ignoranza!!!
"Cervello (poco)" in fuga
22 Novembre 2018 - 10:17
 
Ciao robi

forse sei tu in "malafede"....continui a citarmi casi "singoli", che dimostrano solo la follia della guerra e non la "bontà" di un'idea, mentre io guardo la storia nel suo complesso....si, mi dispiace per molti "ignoranti", ma la resistenza e l'antifascismo, quello di 70/80 anni fa, non quello di "schieramento" di oggi, è un fatto storico inattaccabile, nel bene o nel male!

O peggio mi parli di chi oggi usa da sx la resistenza come simbolo di un'antifascismo di facciata...oggi dobbiamo aver paura di molte cose, ma non del fascismo, che non esiste e non potrebbe esistere più!

Mi dispiace ricordare a chi continua a mettere in dubbio il ruolo della resistenza e dell'antifascismo in generale, che fu un movimento ampio e vivo, anche se è vero che gli antifascisti e i partigiani raddoppiarono nella notte tra il 24 e 25 aprile, e che in questo schieramento, ci fossero presenti aree che oggi definiremmo di destra (monarchici, democristiani, liberali,...)

Ultimo aneddoto, anche se banale agli occhi di oggi, meno se vista con quelli di allora, è bene ricordare che nel 1948, l'Italia fu invitata alle Olimpiadi di Londra, cosa che non avvenne per Germania e Giappone, proprio in virtù del riconoscimento di quello che successe dal 3 settembre 1943, in poi (pur con tutti gli errori che furono commessi).

Questi sono fatti inconfutabili, non idee!
Vedi il profilo di robi 1Re: Re: Re: Re: Re: Ignoranza!!!
robi
22 Novembre 2018 - 15:01
 
Ciao "Cervello (poco)" in fuga I tuoi dati " inconfutabili" riguardano solo l'olimpiade. Il resto sul ruolo della resistenza è storia fatta dai vincitori e interpretazioni che ciascuno da a proprio favore. Ma è ancora presto per far cadere falsi miti come il risorgimento e la vittoria della Prima Guerra mondiale. E anche l'illusione di una resistenza buona e dei fascisti cattivi sebbene stia subendo qualche crepa di verità è ancora in piedi. Per ricordare le foibe ci sono voluti 60 anni. Ma alla fine la verità ha prevalso sulle menzogne rosse....
Vedi il profilo di nino 2Piccola storia di partigiani
nino
22 Novembre 2018 - 20:39
 
Credo che sia giunto il momento di dire BASTA, Si è fatto un gran polverone, ma nessuno ha risposto al quisito posto.Tutti hanno commentato POLITICAMENTE, Ciò che nel 1944--1945, nessuno lo era, di fatti nel VCO, c'erano partigiani anche dell'Agerbazan ( allora Russia ) che si sono uniti alla D.V.O. ( il marito della crocerossina Maria Peron, mi sfugge il none di lui ). Mio suocero OTELLO militare della gloriosa FOLGORE, nata all'ora, si è fatto tutta la battaglia di ELALAMEN, riuscendo assieme al suo carissimo amico Cambiaggio a portare a casa la pelle, e nel 1944 , lui rientrato con l'ultima nave della croce rossa , quasi morto x peritonite un tenente veneto lo operò salvandogli la vita, e dopo 184 giorni di INABILITA' ALLE FATIGHE DI GUERRA, fu mandato a casa INTRA, dove fuggi e andò nella D.V.O. col comandante Superti. E VOI state a rompere i c...................... con dx o sx. Basta, basta non avete il diritto di infancare il sagrifio fatto da questi ragazzi
Vedi il profilo di "Cervello (poco)" in fuga 1Re: Re: Re: Re: Re: Re: Ignoranza!!!
"Cervello (poco)" in fuga
22 Novembre 2018 - 23:56
 
Ciao robi

ti faccio notare che solo tu stai parlando di destra e sinistra, mentre io faccio un ragionamento opposto, la resistenza è di tutti, anche di chi oggi si professa di destra.
Se come dici, e io concordo con te, la guerra la scrivono i vincitori, perchè gli americani avrebbero lasciato mano libera al PCI sulla resistenza? O peggio, chi sarebbe il PCI il vincitore della guerra?
Vedi il profilo di robi Re: Piccola storia di partigiani
robi
23 Novembre 2018 - 06:32
 
Ciao nino
Va bene. Ti lascio ai tuoi ricordi e ai tuoi sentimenti che rispetto. Ma per quanto mi riguarda la considerazione storica sulla resistenza italiana non cambia. Ci sono molte altre storie non edificanti della resistenza che spesso si evita di guardare per un motivi ideologici. Ma direi di chiudere qui. Il tempo, la storia e gli storici che l'hanno scritta e la scriveranno ci aiuteranno a capire e forse a rivedere con obiettività le nostre convinzioni. Bon.
Vedi il profilo di paolino 1mo' basta
paolino
23 Novembre 2018 - 08:56
 
la classifica delle dittature (erano peggio i rossi,i fascisti in fondo mica erano così male) ha francamente rotto,oltre che essere una colossale stron..ta. facevano schifo tutte,e basta.
i distinguo fanno pena.
quanto alla resistenza violenta e spietata,in effetti i partigiani avrebbero potuto invitare i nazisti e i fascisti a dei pomeriggi di discussioni davanti a un tè e una fetta di torta,e invece (cattivoni) dopo un ventennio di angherie e 5 anni di guerra avevano un po' perso il fairplay,e hanno deciso di passare alle armi.
continuare a ripetere all'infinito che erano pericolosi assassini assetati di sangue (grazie al prezioso contributo di un libercolo di Pansa,comunista per 50 anni convertitosi poi in età senile sulla via di Arcore) serve come serve ricordarci che l'acqua è bagnata.
ma se oggi abbiamo la libertà di dire quel che ci pare,comprese fesserie sul fascismo e sulla resistenza stessa,è anche grazie al sacrificio di quelle persone che con la loro violenza (ribadisco che guerre non violente ancora non le ho viste) hanno posto fine alla pagina più vergognosa della nostra storia.
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Re: Re: Re: Re: Re: Ignoranza!!!
SINISTRO
23 Novembre 2018 - 09:08
 
Ciao robi

appunto, il mondo non di divide solo in buoni e cattivi. Le mele marce sono dappertutto, in qualsiasi schieramento, E cosa dire di quei cittadini italiani ebrei che avevano contribuito alla nascita del fascismo e delle sue istituzioni, senza minimamente immaginare cosa sarebbe poi successo? La storia non è mai a senso unico.
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Piccola storia di partigiani
SINISTRO
23 Novembre 2018 - 09:11
 
Ciao nino

ora qualcuno sicuramente commenterà che quelli russi erano combattenti stranieri.... Foreign fighters stile Isis!
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Ignoranza!!!
SINISTRO
23 Novembre 2018 - 09:12
 
Ciao "Cervello (poco)" in fuga

difatti il buon Crosetto era all'ultima manifestazione ANPI! Per il resto, solita ossessione di chi è deluso dalla politica nostrana....
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Re: Piccola storia di partigiani
SINISTRO
23 Novembre 2018 - 09:23
 
Ciao robi

Senza dimenticare che la storia è maestra di vita, forse ogni tanto bisognerebbe guardare anche un po' di più al futuro, molto incerto e precario.
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: mo' basta
SINISTRO
23 Novembre 2018 - 09:28
 
Ciao paolino

che poi, stranamente, chi difende il Sig. Pansa allo stesso tempo condanna senza appello l'ex Cav.!



Per commentare occorre essere un utente iscritto
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti