Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Interventi pro TAV

Riceviamo e pubblichiamo, due interventi di gruppi politici, Con Silvia per Verbania e Fratelli d'Italia, a favore del progetto TAV.
Verbania
Interventi pro TAV
Con Silvia per Verbania:
"Proporremo al prossimo Consiglio Comunale una mozione a favore della TAV, infrastruttura strategica per il NORD OVEST.
Come da noi sottolineato in occasione del Convegno “Passaggio a Nord-Ovest” tenutosi a Verbania lo scorso 27 ottobre 2018, Piemonte, Liguria e Lombardia hanno bisogno di corridoi di collegamento infrastrutturale con l'Europa, in primis la Tav alta velocità ferroviaria per il trasporto sostenibile su rotaia, senza dimenticare il terzo Valico dei Giovi altra priorità nell'ambito del collegamento con l'Europa centrale per il trasporto delle di merci che transitano giornalmente dal porto dii Genova. Il traffico di merci va spostato il più possibile su ferro, per decongestionare dal traffico le grandi arterie stradali e diminuire drasticamente le emissioni nocive del trasporto su gomma. Come abbiamo sottolineato in più occasioni e in sede di convegno, se un tempo ci si poteva permettere di sacrificare l’ambiente in nome dello sviluppo oggi lo sviluppo deve tutelare i territori: deve necessariamente affermarsi il connubio Sviluppo- Ambiente.
La Tav è frutto di accordi internazionali che vanno rispettati, pena il risarcimento milionario alle imprese vincitrici dell’appalto e la restituzione all’UE dei finanziamenti ottenuti. La Lista Civica verbanese, in accordo con il coordinamento delle liste civiche del Nord Ovest, si schiera fortemente a favore della Tav ed esprime soddisfazione per l’esito della manifestazione di Torino di sabato scorso, nella convinzione che questo tema non riguardi però solo la città di Torino ma sia il “core business” del Nord Ovest e, soprattutto, sia il “condotto d’ossigeno” che tiene letteralmente in vita l’intero Nord, dal Friuli al Monviso, che ha fondato il suo sviluppo sull’integrazione nella “fabbrica Europa” e sulle esportazioni nazionali a tutta l’Europa passando dal Nord Ovest Italia.
Bisogna guardare al futuro, portare a termine le opere iniziate, salvaguardare i posti di lavoro di chi sta lavorando e condividere con tutte le forze politiche cittadine favorevoli una mozione in appoggio alla realizzazione della linea di alta velocità ferroviaria Torino Lione."


__________________________________________________________


Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale Provincia del Verbano Cusio Ossola:
"Anche il Coordinamento provinciale del VCO di FdI aderisce alla richiesta , sostenuta da piu parti e da una molteplicità di soggetti sociali ed economici, di sostegno al progetto dell'altà velocità.
L'iniziativa si rende necessaria per evidenziare le ragioni della larga maggioranza dei cittadini piemontesi che ritengono utile il collegamento ferroviario Torino Lione.
Non possiamo che sottolineare le potenziali ricadute per i territori, guardando in particolare al ruolo del CIM di Novara e della linea ferroviaria del Sempione , che per quanto riguarda la logistica delle merci potrebbe assumere un ruolo importante e sempre piu strategico per i territori del Novarese e del Verbano Cusio Ossola.

Quindi Fratelli d'Italia procederà gia dai prossimi giorni ad avviare una raccolta firme a sostegno di questa importante opera infrastrutturale per far si che il Piemonte resti all'avanguardia."



16 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Giovanni 1Penso che
Giovanni
14 Novembre 2018 - 10:00
 
Io penso che gli eminenti politici della nostra provincia pensassero prima della TAV agli enormi lavori che ci sono da fare da noi e portarli a termine ,vedi movicentro ,pista ciclabile Fondotoce Verbania senza parlare della viabilità ormai al collasso etc.
A Torino le signore da salotto ,non si sono attivate quando hanno portato via la FIAT quella si sarebbe dovuta rimanere a Torino invece i torinesi da salotto non hanno mosso un dito.
Per restare nel merito TAV penso che si possa invece ristrutturare la linea già esistente, senza danneggiare altro,
E infine devo dire che mi sembra piuttosto furbesco fare un'opera a casa di altri ,,è come chi non ha un box lo costruisce sul terreno di un altro senza chiedere il permesso.
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Penso che
SINISTRO
14 Novembre 2018 - 10:38
 
Ciao Giovanni

peccato che ora i salotti li fanno in tv, e ci partecipano tutti, di qualsiasi colore politico.... Riguardo al Fiat, non credo che il fallimento sarebbe stata la migliore soluzione! Infine, sulla TAV, speriamo che i salottieri romani ci facciano sapere quanto prima il risultato dell'analisi costi-benefici.
Vedi il profilo di Giovanni% Re: Penso che
Giovanni%
14 Novembre 2018 - 11:11
 
Ciao Giovanni
concordo su tutto. .
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Re: Penso che
SINISTRO
14 Novembre 2018 - 12:56
 
Ciao Giovanni%

certo, le cose importanti sono altre: fare piste ciclabili dal Brennero a Palermo e ristoranti sotto il nuovo ponte di Genova.... fantascienza allo stato puro!
Vedi il profilo di paolino non ne hanno azzeccata una
paolino
14 Novembre 2018 - 16:57
 
un campionario di strafalcioni mai visto,a conferma che non sanno di cosa parlano.

iniziamo dal nome,TAV,acronimo di Treno ad Alta Velocità che quindi sarebbe IL Tav,e non LA Tav. che però non è nemmeno giusto,perchè questo sarebbe ad alta capacità in quanto le merci non possono viaggiare ad alta velocità. merci sì,perchè si tratta solo di treni merci,quindi per favore nessuno straparli di possibilità di viaggiare come frecce per l'Europa.
treni merci che viaggiano già sulla tratta attuale con un tasso di riempimento bassissimo (intorno al 20%),tratta appena rimessa a nuovo con investimenti per quasi mezzo miliardo di euro.

oh,tutte queste belle cose non le dico io,le diceva Foglietta nella sua relazione al governo Gentiloni,mettendo nero su bianco che l'opera non è più giustificabile con gli scenari attuali,in quanto frutto di previsioni totalmente errate.

chi è Foglietta? è il commissario straordinario del governo e presidente dell'osservatorio sul TAV,che un anno fa metteva nero su bianco quanto scritto sopra,e sabato invece era in piazza tutto garrulo,per dire della serietà di questo omino.

quanto ai finanziamenti che si perderebbero,la commissione eroga finanziamenti solo su opere ultimate,qui manco si è scavato un metro (capito bene,ZERO metri scavati del tunnel di base,quello scavato è un tunnellino di ispezione) e quindi non si perderebbe un euro.

ultimo dato curioso: il tunnel sarebbe per l'80% in territorio francese e solo per il 20% nostro,ma con il nostro proverbiale senso degli affari lo pagheremmo noi per circa 2/3!!!
nonostante ciò,i più scettici sono proprio i francesi,ben consci del folle spreco che sarebbe.
Vedi il profilo di Giovanni Bene bene
Giovanni
14 Novembre 2018 - 18:20
 
Bene bene andiamo con ordine ,prima di tutto grazie Paolino che hai spiegato bene come sono in verità le questioni, in secondo luogo voglio dire all'amico sinistro che io non ho detto che con piste ciclabili si risolvono i problemi dell'Italia ma ho solo detto che i nostri politicanti locali siano capaci di risolvere i lavori che hanno sotto il proprio letto e non mettessero il becco in cose che non conoscono, dato che penso che ad esempio non siano mai nemmeno stati in val di Susa (io vi ho fatto il militare a Susa)Per quanto riguarda il fallimento di Fiat vi è stato lo stesso infatti sono gli americani che sostengono la FIAT,
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: non ne hanno azzeccata una
SINISTRO
15 Novembre 2018 - 09:37
 
Ciao paolino

idem per chi ha affossato il progetto della Gronda genovese....
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Bene bene
SINISTRO
15 Novembre 2018 - 09:40
 
Ciao Giovanni

idem per l'affossamento del progetto della Gronda genovese? Riguardo alla Fiat, non mi risulta che la situazione sia peggiore della fine degli anni 90, visto che è stato proprio un italiano a salvarla. Ce ne fossero di persone come lui, soprattutto in politica....
Vedi il profilo di Filippo 1Si TAV
Filippo
15 Novembre 2018 - 11:29
 
La TAV si deve completare.Questi della Val Susa hanno preteso continue variazioni del tracciato, che nel piccolo ho pagato anch'io, sono solo una minoranza violenta, fanno danni che tutti noi poi dobbiamo pagare visto che anche anche nell'ultimo processo sono stati assolti. Non se ne può più!!!!
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Si TAV
SINISTRO
15 Novembre 2018 - 12:32
 
Ciao Filippo

la cosa buffa è che ora i NO Tav stanno al potere.....
Vedi il profilo di paolino Re: Re: non ne hanno azzeccata una
paolino
15 Novembre 2018 - 13:33
 
Ciao SINISTRO

chi l'ha affossato? chi poteva approvarlo sedendo al governo per 30 anni,alternandosi,e non l'ha fatto. o vuoi dirmi che è colpa di chi non ha mai occupato una sedia da cui poter decidere alcunchè?
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Re: Re: non ne hanno azzeccata una
SINISTRO
15 Novembre 2018 - 15:15
 
Ciao paolino

in verità chi era all'opposizione (grillini) dicevano e scrivevano che era un'opera inutile, perché il ponte Morandi non avrebbe mai avuto problemi.... Quindi c'era una complicità bipartisan?
Vedi il profilo di paolino Re: Re: Re: Re: non ne hanno azzeccata una
paolino
15 Novembre 2018 - 19:11
 
Ciao SINISTRO

adesso mi devi spiegare come può essere colpa di un partito che,quando hanno iniziato a parlare della gronda,non era neanche nelle idee di chi l'ha fondato,e che fino a 5 mesi fa non governava null'altro che tre città. cosa cavolo c'entrano loro!!! se veramente volevano farla,PD Lega e FI potevano farla nei 25 anni in cui hanno governato a turno. la responsabilità è di chi poteva farla e non l'ha fatta,mica di chi o non c'era proprio o stava all'opposizione!!
..ma come ragioni?
Vedi il profilo di robi 1Sono favorevole
robi
16 Novembre 2018 - 08:29
 
Sì Tav e opere infrastrutturali in generale. Ma con tutte le dovute precauzioni del caso. Niente scontri ma collaborazione. Purtroppo la tav è partita malissimo ma anche l'alta velocità non la volevano fare mentre ora vanno tutti in treno. Bisogna riflettere chi fa e chi contesta. Magari non c'è bisogno ne di fare ne di contestare. Forse di un pochino di serietà si.
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Re: Re: Re: Re: non ne hanno azzeccata una
SINISTRO
16 Novembre 2018 - 09:32
 
Ciao paolino

basta leggere cosa scriveva il guru genovese in proposito: ora però che i grillini sono al governo, cosa faranno? Continueranno a dire sempre e solo NO? Basta ipocrisia, per favore.
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Sono favorevole
SINISTRO
16 Novembre 2018 - 09:35
 
Ciao robi

concordo in toto, altro esempio la Variante di Valico: i Verdi bloccarono l'allora Ministro Di Pietro, poi finalmente tutto si è risolto per il meglio. Il progresso può benissimo andare a braccetto con la sostenibilità economico-ambientale. Basta un po' di buonsenso bipartisan.



Per commentare occorre essere un utente iscritto
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti