Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Muratori assunti a Verbania per 2.583,84 euro al mese, ma è solo una truffa

Da alcuni giorni gira in rete una falsa offerta di lavoro. Nell'offerta viene citata una ditta di Verbania che non risulta assolutamente implicata nella truffa
Verbania
Muratori assunti a Verbania per 2.583,84 euro al mese, ma è solo una truffa
La truffa circola da circa un mese, ma solo negli ultimi giorni è venuta alla luce, a valle di alcune denunce fatte alla polizia postale.

Per capire di cosa si tratta, riportiamo la pagina facebook dove se ne parla e per esteso il testo della truffa.

Nel caso che qualcuno sia caduto nel tranello di versare 40 euro di "cauzione", consigliamo di contattare al più presto la polizia postale.




Riportiamo per intero il testo della truffa, preso dalla pagina facebook


DITTA: SOCIETA' COOPERATIVA- EDILIZIA
Verbania , 10 Aprile 2014
In relazione esaminato il curriculum professionale presentato, Le confermiamo la Sua assunzione presso la nostra Società alle seguenti condizioni:
La invitiamo a contattare persona rappresentante Sig. Nigro Luigi Mario, per tutte le informazioni riguardanti l'assunzione ai numeri. +39 3494443396

DITTA:Società’cooperativa-edilizia, in persona del legale rappresentante Sig. De marco Pietro.
con sede: legale in 4051 Basel, Svizzera, via Steinenberg, n.19;
sede fiscale: Corso Europa, 12 28922 Verbania VB;
TEL. 0041779624045 - e-mail edil.comb@outlook.it

E
Lavoratore:................................, nato a ........................, il ..../..../........, residente in
........................, via

PREMESSO CHE
a)Datore di lavoro: Società’cooperativa-edilizia; ha riscontrato nell’ambito della propria organizzazione una concreta e specifica esigenza di carattere oggettivo che legittima il ricorso al lavoro subordinato a tempo indeterminato ai sensi dell’art. 1, d.lgs. n. 368/2001. In particolare, precisa che nella propria organizzazione (e segnatamente nell’unità EDILE.
in alternativa:
a) Datore di lavoro: Società’cooperativa-edilizia; e il sig.................................... stipulano per la prima
volta tra loro un contratto di lavoro a tempo indeterminato e, perciò, sono esenti dall’indicazione delle esigenze di carattere oggettivo che legittimano il ricorso a questa tipologia contrattuale;
b) il presente contratto ha validità 12 mesi e con possibilità di proroga ,che va da 1 a 3 anni;
b) il Sig. …............................... all’esito delle selezione, esaminato altresì il curriculum professionale presentato, è risultato essere in possesso delle competenze necessarie per lo svolgimento dell’attività Edilizia libera.
CONVENGONO
1. PREMESSE
Le premesse costituiscono parte integrante del presente accordo.
2. OGGETTO, MANSIONI, INQUADRAMENTO
Il Sig. …................................ è assunto da SOCIETA' COOPERATIVA EDILIZIA con assegnazione delle seguenti mansioni: Muratore, carpentiere, da intendersi comprensive delle mansioni connesse ed equivalenti con inquadramento nel livello non specifico del Ccnl . PREMESSO CHE
a)Datore di lavoro: Società’cooperativa-edilizia; ha riscontrato nell’ambito della propria organizzazione una concreta e specifica esigenza di carattere oggettivo che legittima il ricorso al lavoro subordinato a tempo indeterminato ai sensi dell’art. 1, d.lgs. n. 368/2001. In particolare, precisa che nella propria organizzazione (e segnatamente nell’unità EDILE.
in alternativa:
a) Datore di lavoro: Società’cooperativa-edilizia; e il sig.................................... stipulano per la prima
volta tra loro un contratto di lavoro a tempo indeterminato e, perciò, sono esenti dall’indicazione delle esigenze di carattere oggettivo che legittimano il ricorso a questa tipologia contrattuale;
b) il presente contratto ha validità 12 mesi e con possibilità di proroga ,che va da 1 a 3 anni;
b) il Sig. …............................... all’esito delle selezione, esaminato altresì il curriculum professionale presentato, è risultato essere in possesso delle competenze necessarie per lo svolgimento dell’attività
Edilizia libera.
CONVENGONO
1. PREMESSE
Le premesse costituiscono parte integrante del presente accordo.
2. OGGETTO, MANSIONI, INQUADRAMENTO
Il Sig. …................................ è assunto da SOCIETA' COOPERATIVA EDILIZIA con assegnazione delle seguenti mansioni: Muratore, carpentiere, da intendersi comprensive delle mansioni connesse ed equivalenti con inquadramento nel livello non specifico del Ccnl .

L’assunzione decorre dal 1 24 Aprile 2014
3.1. Il presente contratto di lavoro subordinato è stipulato a termine sussistendo una ragione di carattere oggettivo ai sensi dell’art. 1, d.lgs. n. 368/2001, secondo quanto rappresentato nelle premesse a cui si fa integrale rinvio.
3.2. Il presente rapporto di lavoro avrà inizio il 28 Aprile/2014 e terminerà il 28 Aprile/2015
3.3. Alla scadenza del suddetto termine, il rapporto di lavoro si risolverà automaticamente senza obbligo di comunicazione alcuna.
4. PATTO DI PROVA
L’assunzione è subordinata al positivo superamento di un periodo di prova di n. 15 di giorni di calendario lavorativi] durante il quale ciascuna delle parti sarà libera di recedere dal contratto senza obbligo di preavviso.
5. LUOGO E ORARIO DI LAVORO
Il Lavoratore è assegnato allo stabilimento/cantieri/uffici del Datore di lavoro sito in via Delftseplein, n.36, Rotterdam, Olanda , CAP 3013, Resta inteso che l’attività lavorativa potrà essere svolta temporaneamente anche in luoghi diversi da quello di assunzione. L’orario di lavoro è quello normalmente praticato in Azienda. Resta inteso che l’orario aziendale potrà essere modificato per esigenze organizzative.
6. DURATA DELLE FERIE
Il Lavoratore avrà diritto ad un periodo di ferie retribuito pari a durata annua delle ferie è stabilita in 26 giorni lavorativi , di calendario giorni annui ,proporzionate al periodo lavorato.

* TRATTAMENTO ECONOMICO
anno 2014 Euro
Retribuzione oraria € 15,38
Minimale di retribuzione giornaliera € 123,04
Retribuzione mensile netta € 2.583,84
Indennità di trasferimento per rientro festività in Italia € 358,23
7.1. Il trattamento economico è quello stabilito dal Ccnl richiamato al punto 2.40
7.2 In particolare, la retribuzione oraria sarà di almeno € 15,38 l’ora (netti) per 40 ore alla settimana, pari mensile netta € 2583,84 è così composta: per le trasferte all'estero, al netto delle spese di viaggio e di trasporto; [specificare singolarmente gli elementi della retribuzione e il relativo ammontare].
7.3. La retribuzione indicata sarà corrisposta per 14 mensilità [verificare il Ccnl di riferimento].
7.4. La quota di retribuzione eccedente rispetto a quella tabellare individuata dal contratto collettivo, attribuita a titolo di superminimo, potrà essere assorbita, fino a concorrenza, dagli aumenti retributivi futuri derivanti da passaggi di livello o da incrementi introdotti da rinnovi contrattuali.
8. REGOLAMENTO DISCIPLINARE
8.1. Il Lavoratore con la sottoscrizione del presente contratto dichiara di essere a conoscenza delle norme relative alle infrazioni disciplinari, alle procedure di contestazione, alle sanzioni contenute nel Codice civile, nella l. n. 300/1970 e nel Ccnl richiamato al punto 2 del quale dichiara di prendere visione in estratto, unitamente alle norme disciplinari e al regolamento aziendale in allegato.
8.2. Il Lavoratore si impegna ad attenersi al regolamento aziendale, come pure alle disposizioni interne e agli usi adottati in Azienda. Gli usi aziendali si intenderanno conosciuti e accettati qualora il Lavoratore non abbia avanzato eccezioni per iscritto entro lo scadere del periodo di prova.
9. SICUREZZA
Il Datore di lavoro dichiara di applicare tutte le norme in vigore in materia di sicurezza sul lavoro ed in particolare la disciplina di cui al d.lgs. n. 81/2008 (aggiornamento) e successive modificazioni. Il Lavoratore si impegna ad uniformarsi alle relative prescrizioni e a rendere note eventuali situazioni anormali che dovesse riscontrare in occasione dell’esercizio dell’attività lavorativa.
CORSO DÌ AGGIORNAMENTO ALLA SICUREZZA NEI CANTIERI TEMPORANEI E MOBILI”
D.Lgs.
81/2008, 106/2009 E SUCCESSIVE MODIFICHE
Il corso ha lo scopo per la Sicurezza nei cantieri mobili o temporanei, secondo l’art. 98 e l’all. XIV del D. Lg. 81/2008, lo scopo di salvaguardare la Sicurezza sul lavoro, Legislazione vigente in materia di sicurezza e salute sul luogo di lavoro – Malattie professionali – Analisi dei rischi – Statistiche sulle violazioni delle norme nei cantieri – Norme di buona tecnica e criteri per l’organizzazione dei cantieri e l’effettuazione dei lavori in sicurezza (uso delle macchine, dei DPI, ponteggi e opere provvisionali ecc.) – Metodologia per l’elaborazione di piani di sicurezza e coordinamento. Durante le lezioni saranno affrontati il sistema normativo e dei rischi del cantiere, le tecniche costruttive e di predisposizione di congrui Piani di Sicurezza, per attuare e garantire nella forma più efficace la sicurezza nei cantieri. Le lezioni saranno tenute sul posto di lavoro,nel settore del controllo della sicurezza che affronteranno le varie tematiche anche alla luce delle esperienze personalmente sviluppate.,
Nuovi obblighi a carico del lavoratore effettuare il corso aggiornamento piani di sicurezza.
AGGIORNAMENTO DURATA : 6 ORE CORSO DÌ FORMAZIONE LAVORO:
• Modalità di pagamento, corso di formazione iscrizione : deve essere effettuato tramite:Postepay n: 4023600597245697

QUOTA DI ISCRIZIONE: 40,00 €
Di seguito i dati del suo referente per la iscrizione;
Nome: Luigi Mario
Cognome Nigro
Indirizzo Corso Europa 12 -28992 Verbania

10. REGISTRAZIONI OBBLIGATORIE
Il Datore di lavoro dà atto che con l’assunzione il Lavoratore sarà iscritto nel Libro unico del lavoro tenuto ai sensi della l. n. 133/2008.
11. PRIVACY
Il Datore di lavoro dichiara che i dati relativi alla persona del Lavoratore e, se del caso, dei suoi famigliari saranno trattati ai sensi della normativa vigente ai soli fini della gestione del rapporto di lavoro da intendersi in modo generale e con l’inclusione anche dei rapporti con enti previdenziali, assistenziali e con l’amministrazione finanziaria.
12. RISERVATEZZA E OBBLIGO DÌ FEDELTÀ
Con la stipulazione del presente contratto il Lavoratore si impegna a seguire le più rigorose norme di riservatezza circa dati e notizie di cui potrà venire a conoscenza in dipendenza, o anche solo in occasione, dell’esecuzione nell’attività lavorativa. Il Lavoratore si impegna ad utilizzare tali dati e notizie nei limiti dello scopo per cui sono conferiti. È fatto divieto al Lavoratore di utilizzare in qualsiasi modo o tempo, sotto qualsiasi forma e titolo, direttamente o per interposta persona, le informazioni acquisite, sia durante il rapporto, sia successivamente. Durante il rapporto di lavoro è fatto divieto al Lavoratore di trattare affari, per conto proprio o di terzi, in concorrenza con il Datore di lavoro secondo quanto previsto dall’art. 2105 c.c.
13. ESTINZIONE DEL CONTRATTO
13.1. Il presente contratto si estingue decorso il termine di cessazione di cui al punto 3.2. del presente accordo, senza necessità di comunicazione alcuna.
13.2. Le parti potranno recedere anticipatamente rispetto alla scadenza del contratto solo per giusta causa, senza alcun preavviso.
13.3. A titolo meramente esemplificativo, le parti si danno reciprocamente atto che rappresenta un’ipotesi di giusta causa, che preclude la prosecuzione anche temporanea del rapporto di lavoro, lo svolgimento da parte del Lavoratore, direttamente o indirettamente, di attività in concorrenza con quella del Datore di lavoro ovvero la violazione dell’obbligo di riservatezza di cui al presente contratto.
14. PREVIDENZA COMPLEMENTARE E TFR
Ai fini della destinazione del trattamento di fine rapporto (TFR), si allega l’informativa a norma dell’art. 8, comma 8, del d.lgs. n. 252/2005 con relativa modulistica.
15. CLAUSOLA FINALE
Per quanto qui non espressamente previsto, il presente rapporto sarà regolato dal Ccnl applicato e richiamato al punto 2 del presente accordo e dalle norme di legge in materia di lavoro e previdenza ad esso applicabili.
Tempo libero
* Giorni di ferie: 25 giorni pagati all’anno.
* Giorni di permesso per riduzione delle ore di lavoro: 22 giorni pagati all’anno.
* Giorni di festa: le verranno pagati e sarà libero i seguenti giorni di festa: Natale, Santo Stefano, Capodanno, Pasquetta, Ascensione, lunedì di Pentecoste e festa della regina (30
* Circostanze particolari: avrà, fra gli altri, diritto ad un permesso per andare da un medico o da un dentista o per circostanze familiari particolari. Il datore di lavoro le pagherà al massimo tre di questi giorni di permesso all’anno.
Straordinario
Lei fa dello straordinario se:
* Lavora più di 8 ore al giorno; * Lavora prima delle 7.00 e/o dopo le 18.00;
* Lavora il sabato o la domenica.
In questi casi ha diritto ad un’indennità per lo straordinario.
Indumenti di lavoro ed attrezzi
L’azienda edilizia od infrastrutturale le offrirà gratuitamente l’elmetto e le calzature di sicurezza. Oltre a ciò l’azienda le fornirà gratuitamente degli indumenti di lavoro adatti e gli attrezzi necessari. L’azienda potrà anche scegliere di chiedere a lei i procurarsi tali cose. Allora per ogni giornata lavorativa riceverà le seguenti indennità:
* indumenti di lavoro: € 0,87;
* attrezzi: piastrellista/muratore/carpentiere € 0,54;

DOCUMENTI PER L'ASSUNZIONE
Tutti i lavoratori devono presentare al datore di lavoro, in una fase precedente alla stipula del contratto ed alla assunzione, i seguenti documenti : INVIARE IL TUTTO VIA MAIL A : edil.comb@outlook.it
* carta d’identità fronte e Retro o altro documento equivalente, non scaduta;
* tessera sanitaria aggiornata rilasciata gratuitamente dall’Azienda Sanitaria Locale;
* il certificato di idoneità al lavoro, visita medica rilasciato dal medico di zona;
* il certificato stato di famiglia;
* Ricevuta di versamento iscrizione corso di formazione lavoro 40,00€
........................, ............ luogo e data
........................ firma del Datore di lavoro ........................ firma del Lavoratore



1 commento  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di lupusinfabula Troppo grande...
lupusinfabula
24 Aprile 2014 - 17:41
 
Sono ormai troppo grande per credere ancxora a Gesu' bambino ed alla cicogna! Io credo solo a ciò che posso vedere e toccare di persona e poi non sempre neppure a quello, figuriamoci ad un proposta di lavoro generica via mail!



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
21/01/2017 - Vega Occhiali Rosaltiora ospita Romentino
21/01/2017 - Emergenza Abruzzo: soccorsi da Piemonte e Canton Ticino
21/01/2017 - Laboratori artistici per famiglie - Museo del Paesaggio
21/01/2017 - “Avviso Pubblico": PD pro, Lega contro
21/01/2017 - "Domeniche a Teatro, sentieri da favola 2017"
Verbania - Cronaca
20/01/2017 - Eletto nuovo CdA del CSSV
20/01/2017 - Raccolta rifiuti per i non residenti: isola ecologica dedicata
19/01/2017 - Fabbricati rurali, online l’elenco degli immobili da regolarizzare
19/01/2017 - Un aiuto per Omar
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti