Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Canton Ticino : Cronaca

Ascona: successo per il Festival Artisti di Strada

Il week del 7/8 giugno, si è svolto sul lungolago di Ascona il Festival degli Artisti di Strada, ne riportiamo il resoconto, in quanto idea replicabile anche sui nostri lungolago.
Canton Ticino
Ascona: successo per il Festival Artisti di Strada
Zeus non ha fatto a tempo a mandare una nuvola. Dall'alto del suo promontorio incantato e divertito è rimasto per quattro giorni ad ammirare gli artisti di strada giunti da ogni parte del mondo ad esibirsi durante il Festival Artisti di Strada ad Ascona.

Sono accorse migliaia di persone, delle quali molti fedeli, che malgrado il caldo non si sono fatti mancare l'appuntamento asconese, rinunciando ad andare al lido o al fiume per rinfrescarsi.

Immersi in questo mondo colorato di molteplici aspetti, scherzoso, brillante, acrobatico, e silenzioso, sono diventati anche allegramente e volentieri parte dello spettacolo come attori, recitando e improvvisando con gli artisti davanti al pubblico.
Immagine 1
Tra loro scambi di opinioni, raccomandazioni e suggerimenti, per non perdere un singolo spettacolo delle nuove proposte nel programma.
Immagine 2
Nilynils, venuto dall'Austria, già partecipe ad una delle prime edizioni con uno spettacolo di strada classico di jonglage e un monociclo altissimo;
Rolando Rondinelli, con il suo stile provocatorio e un senso dell’umorismo tutto suo;
Kana, la divertente e esuberante giapponese con i suoi Hula Hoop;
The Pyromancer che sputava fuoco in concorrenza con il sole;
Noa e Uri in un incantevole e osato cirque no problem in miniatura;
Mute, venuti dalla Tailandia, con una toccante storia d'amore raccontata senza una parola;
I Slampampers, ottimi musicisti ma anche bravi commedianti;
La Fabiola, una straordinaria piccola monella che senza parole, guidata da decine di fili, ha fatto dimenticare che è "solo" una marionetta;
Il conte Schippa, un personaggio esuberantemente autorevole a convincere il pubblico di ogni cosa;
Steve Stergiadis, un fine poeta giocoliere;
Il simpatico Jordi, spirito giocoso e animo infantile;
Ed infine Les Vitaminés, dal Québec, Canada, con la loro dinamicità e originalità, ma soprattutto grande talento acrobatico, hanno convinto la maggioranza del pubblico facendolo votare per loro.
Immagine 3
Molto ben seguita risulta anche la proposta serale, tra l'altro con lo spettacolo in prima internazionale di DUNDU, una nuova produzione per dei personaggi filigrani giganti, ispirata alla creazione dell'universo, accompagnata da musica in vivo composta ed interpretata, assieme ad altri due musicisti, da Stefan Charisius sullo strumento africano Kora.
Immagine 4
Divertenti e impegnative animazioni musicali anche nel Borgo, durante le ore diurne, con le Tante Bitterli, il gruppo Jocalibus e la Bandabanana.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Canton Ticino
23/03/2017 - Stefano Accorsi al Teatro di Locarno
21/03/2017 - Camelie e cristalli a Locarno
14/03/2017 - Familie Floz al Teatro Locarno
07/03/2017 - Emilio Solfrizzi “Il borghese gentiluomo”
06/03/2017 - Scossa di terremoto in Svizzera
Canton Ticino - Cronaca
24/02/2017 - Bellinzona: giovane italiano muore travolto da treno
06/01/2017 - Svizzera: addio al segreto bancario
10/11/2016 - "Sì" al casellario d'obbligo per lavorare in Svizzera
20/10/2016 - Traffico frontaliero: sondaggi al confine
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti