Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Quartiere Intra: le cose da fare

Riceviamo e pubblichiamo, da Loredana Bazzacchi, Pesidente del Quartiere Intra, una nota con alcuni spunti, frutto anche di sollecitazione di cittadini, e presentata all'Amministrazione.
Verbania
Quartiere Intra: le cose da fare
Al Sindaco Comune di Verbania
Alla Giunta

Oggetto: spunti

Con la presente sono a proporre alcuni temi che hanno coinvolto il Quartiere sollecitato dalle richieste dei cittadini e che richiedono un vostro approfondimento e interesse:

- E’ necessario rimodulare l’appalto della pulizia valutando l’opportunità di inserire con una corretta revisione le zone non servite;introdurre il servizio nei giorni festivi almeno nel periodo estivo e dopo gli eventi,valutare la necessità della raccolta foglie nei parchi cittadini nel periodo autunnale. Provvedere ad opera del comune alla verifica puntuale e attenta nonché alla valutazione di un’alternativa al servizio lavaggio strade nelle giornate piovose perché viene eseguita in ogni caso. Anticipare la raccolta cartoni (dei negozi)durante la mattinata e non alle 13.30 come ora.

- Nel Parcheggio Rosmini i vani a lato degli stalli sono utilizzati come discarica, si potrebbe evitare posizionando delle grate, a tutela dei bambini forse è necessaria la copertura della pozza utile al pescaggio dell’acqua .Favorire il diserbo nella zona lungolago e nei percorsi cittadini dove è a rischio la pavimentazione dei marciapiedi es .via Quattrini ,Falcone.E’ necessario il relativo controllo e intervento per il taglio delle siepi inerente all’ordinanza cinquantuno, a porre dignità alla zona verde interna del S.Luigi che confina con C.so Cairoli

- Utile uno sgambamento a lato del fiume S. Giovanni e S.Bernardino per evitare la presenza di deiezioni nei centri abitati; sollecitare un più attento controllo da parte della polizia municipale all’uso degli strumenti d’obbligo che necessitano per la raccolta, incrementare i cestini anche nelle zone decentrate

- Verificare appalti d’irrigazione e impianti non funzionanti es Cavallotti e la posa nelle aiuole prive d’idratazione di piante conformi al clima ora torrido (es P.za Ranzoni)

- Revisione percorsi autobus per fornire un servizio ad alcune zone sprovviste utilizzando piccoli mezzi ,prevedere una verifica puntuale dell’adeguata formazione degli autisti all’uso degli ausili per i disabili. Fornire collegamento per l’ospedale di Domodossola coincidente con gli orari di visita e non ultimo mettere in competizione le varie società.
Diversi interventi di cittadini si sono evidenziati riferiti alla quotidianità, con la richiesta di tutela della salute (anche di bambini) per il non rispetto delle regole da parte degli esercenti (Fonetico) e di abuso di alcol degli avventori es .Via Rigola, P.za S. Rocco .

- E’ necessario un controllo preciso sul territorio da parte degli organi istituzionali competenti in particolare presso alcune strutture scolastiche parcheggi macchine, vie, parchi gioco. Per i parchi si richiede la chiusura serale elettrificata (utilizzando sponsor del settore?).Per il parco Alpi Giulie dato a nuova vita si richiede l’apertura dei bagni (il volontario che apre e chiude non è disponibile per questo) Per il parco Robinson si richiede l’accesso ai bagni che ci sono (confinanti con il cimitero)con l’apertura del cancelletto Il parco giochi in via Falcone tutt’ora è chiuso da una catena tutto il giorno pur essendo pubblico.
Utile un inventario dei beni pubblici es. strumentazioni, panchine e beni mobili presenti nelle sedi date in comodato d’uso(per il progetto panchinando non è possibile l’individuazione in quanto non esiste una mappatura,nella sede del quartiere nulla è inventariato come penso in altre strutture).
La situazione tombini e buche necessità di una manutenzione cadenzata, come necessario la verifica dei marciapiedi (C. sa Cairoli, Via Roma) molti inadeguati per i cittadini e disabili, dissestati o troppo stretti.
Nel parcheggio vicino alla Cipir non sono più evidenti i tombini e l’allagamento si perpetua anche alle case limitrofe, situazione uguale per le abitazioni di Via S. Giuseppe dove il rialzo dovuto alle precedenti asfaltature convoglia i liquidi unidirezionalmente e dove si trovano anche buche di una certa entità .

-Favorire la protezione dei passaggi pedonali in particolare in Via XXiV Maggio (Via molto Trafficata) nei pressi dell’asilo e in via Mondiovì davanti al tabacchino (dove sostano sempre gli autoveicoli).

- Incrementare la posa di pensiline di cui Intra è sprovvista es P.za Don Minzoni, Campo sportivo, Via XXiV Maggio dove già nel 2008 passavano quattordicimila autoveicoli.
-Per P.za Fratelli Bandiera si auspica un percorso di valorizzazione orientato verso una riqualificazione che preveda anche un’area verde e non sia in distonia con P.za Don Minzoni.Si propone di studiare una sperimentazione per la situazione dei commercianti di P.za Cavour e una risoluzione per la roggia mai funzionante sporca e malsana. Il nuovo nato parco Besozzi Benioli che sarà aperto nel prossimo futuro è oggetto di preoccupazione per i cittadini che abitano nel circondario per l’assenza (apparente) d’illuminazione e di telecamere dato l’aggregarsi nelle ore notturne di vandaliche colpiscono sistematicamente la zona.

- Necessario razionalizzare gli spazi dedicati alle associazioni al fine di utilizzare le strutture tutte le ore della giornata e di sera per favorire più associazioni che lavorano sul territorio es. terra donna, modellismo statico e dinamico, cuori di donna.
Favorire e sostenere quando offrono momenti d’incontro con la popolazione in particolare quando avvengono a contatto con i cittadini utilizzando Vie e piazze anche non centrali.
Organizzare uno strumento che sia collante fra le varie realtà e anche referente per una tabella che non sovrapponga gli eventi.
Verificare l’adeguatezza del consiglio di quartiere ai giorni nostri così com’è strutturato; tenendo in considerazione un riferimento per il singolo cittadino non avvezzo alla vita politica della città, che non utilizza mezzi informatici e che delega per i propri bisogni non avendo alcun riferimento. La comunicazione non ha favorito il percorso di lavoro in questi anni, deve essere migliorata con metodo da definire, è necessaria una precisa informativa dei cambiamenti strutturali della macchina amministrativa e un vero e onesto interscambio tra Amministrazione e Quartiere.

- Costruire e favorire momenti d’incontro nelle scuole elementari ad opera anche di cittadini volontari del quartiere che stimoli il rispetto delle cose, del bene comune e che favoriscano la loro partecipazione a piccoli progetti. Inventare e codificare una giornata dedicata al cittadino comune e volontario singolo non associato attraverso un riconoscimento dell’operato che svolge quotidianamente .Favorire il percorso ormai iniziato da qualche tempo di quei piccoli progetti d’intervento nell’abbellimento della città; che non sostituiscano i doveri dell’istituzione ma che sono utili alla partecipazione dei cittadini, al senso di appartenenza e valorizzano il bene comune.Si propone un progetto che si chiamerà Panchinando cioè giornata dedicata alla scoperta delle vie di Intra e delle panchine che saranno ridipinte per i quale ci si auspica la presenza dei cittadini e dei migranti volontari.
Il Consiglio Quartiere di Intra ha sempre sostenuto, apprezzato e attuato quelle iniziative utili alla comunione di tutti i quartieri in un singolo soggetto e favorito quello che per Verbania può essere un’opportunità per il turismo e non solo. Ha sempre, nel rispetto del proprio ruolo, dirottato le proprie energie nel tenere uniti i quartieri anche in momenti difficili di vacanza del Sindaco; si impegna a proseguire in questo senso fino alla fine del proprio mandato considerando che il bene più prezioso per la città è prima e sopra -tutto il proprio Cittadino.
Con l’occasione porgo cordiali saluti

Bazzacchi Loredana
Presidente Consiglio Quartiere Intra



15 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Claudio cestini dei rifiuti
Claudio
2 Luglio 2014 - 10:22
 
aggiungerei che ai cestini dei rifiuti andrebbero abbinati anche dei contenitori per i mozziconi di sigaretta, che oggi sono quasi sempre gettati in terra
Vedi il profilo di andrea inoltre
andrea
2 Luglio 2014 - 11:29
 
tanto amore e tanta gioia su di noi...
Vedi il profilo di Lochness Fantastico......
Lochness
2 Luglio 2014 - 11:46
 
Semplicemente fantastico ....... Fa troppo ridere 😊😊
Vedi il profilo di Ugo Lupo Plateatici????
Ugo Lupo
2 Luglio 2014 - 14:28
 
Manca la razionalizzazione dei plateatici (viste le ultime concessioni date dall' Amministrazione Comunale ce ne sarebbe bisogno ) o forse al Presidente del Quartiere di Intra è sfuggito?
Ugo Lupo
Vedi il profilo di Alberto XLochness
Alberto
2 Luglio 2014 - 15:25
 
Perché fa ridere?
Vedi il profilo di Nicola Non fa ridere!!!
Nicola
2 Luglio 2014 - 18:42
 
Non fa ridere ! Ma fa piacere sapere che qualche cittadino dedichi il suo tempo al bene comune! Sono convinto anche dell'appunto fatto sul discorso plateatici.......
Coraggio alla Sig. Loredana grazie e continui così ....
Vedi il profilo di Marco Per fortuna ci sono persone come Loredana
Marco
2 Luglio 2014 - 18:51
 
E' da lodare il garbo e gli spunti dati da Loredana, molti altri cittadini dovrebbero prendere spunto da queste parole.

Chiaramente ogni suggerimento deve essere soppesato e valutato, ma non prendiamo in giro le persone che amano il proprio territorio e si sforzano nel dare spunti per migliorarlo.

Se tutti lo facessimo, potremmo avere una Verbania migliore
Vedi il profilo di roby D'accordissimo con la chiusura dei parchi
roby
2 Luglio 2014 - 19:29
 
Abito di fronte ad un parco giochi a Pallanza e l'idea della chiusura serale è ottima! Quante volte la gente schiamazza fino alle tre di notte e sfascia tutti i giochi? Da noi è capitato spesso. Propongo al Sindaco la chiusura di tutti i parchi cittadini nelle ore serali e notturne onde evitare questi disastri e a salvaguardia della sicurtezza e della tranquillità delle persone che abitano nelle vicinanze
Vedi il profilo di Giovanni Complimenti a L. Bazzacchi
Giovanni
2 Luglio 2014 - 19:36
 
Sono il saccente e questa volta voglio dare i miei più vivi complimenti alla sig.ra Loredana Bazzacchi per la meritoria opera di evidenziazione delle varie problematiche presenti nell'ambito territoriale di competenza.
Questo è servizio pubblico!
Vedi il profilo di Giovanni Ci risiamo!
Giovanni
2 Luglio 2014 - 19:40
 
Non posso però essere d'accordo su tutta la pur meritoria analisi della signora Bazzacchi.
Ma che schiamazzi! Non esageriamo.
Siamo una località che vuole dirsi turistica e vogliamo far vivere con gioia i nostri giovani. Già certe volte si vive a Verbania un vero e proprio coprifuoco anche se non siamo in una dittatura militare.
Un po' di gioia di vivere, non credo che organizzino megaconcertoni questi ragazzi...non esageriamo.
Vedi il profilo di lady oscar carne al fuoco
lady oscar
2 Luglio 2014 - 21:56
 
D accordo con Giovanni che educatamente ha esposto la sua idea , trovo però che si sia messa troppa carne sul fuoco. Non c'è solo intra.. Se ci mettessimo tutti a fare una lista lunga così sui ns quartieri non ci sarebbe tempo per fare altro..
Vedi il profilo di fabio Avanti così, Sig,ra Bazzacchi
fabio
3 Luglio 2014 - 07:45
 
Bene, lodevole e pieno di idee lo scritto recapitato al nuovo Sindaco e alla Giunta.
Solo alcune piccole note per qualche commentatore: in sintonia con Giovanni per il suo commento al servizio pubblico; benissimo "far vivere con gioia i nostri giovani", pur sempre nel rispetto degli altri e naturalmente con l'educazione (ahimè parola e regola desueta) che deve essere alla base del civile vivere; circa la carne al fuoco di Intra, cosa dovrebbe fare se non questo il Presidente del Consiglio del Quartiere Intra? E se occorre fare "una lista lunga così" per tutti i quartieri, beh evidentemente c'è da lavorare!
Avanti così, Sig.ra Bazzacchi.
Vedi il profilo di Stefano lunglago Intra
Stefano
3 Luglio 2014 - 08:39
 
Buongiorno,
vorrei segnalare che è pieno di piccole cose da sistemare, basterebbe davvero poco, ma che farebbero la differenza tra una cittadina trascurata, come pare oggi Verbania, ed una cittadina curata.
Un esempio sono le panchine del lungolago di Intra, piene di scritte e con vernice secca e malandata, o aiuole, sempre sul lungolago di Intra, dove i fiori non esistono più.
Sarebbe anche il caso di fare un po' di manutenzione alla nuova pavimentazione di Via San Vittore, dove già iniziano a mancare sanpietrini.

Vedi il profilo di Gianni dissuasori velocità
Gianni
3 Luglio 2014 - 10:12
 
... mi permetterei di aggiungere alla lista della sig.ra Bazzacchi di inserire dei dossi rallentatori di velocità su corso Cobianchi almeno nel tratto che va da piazza Cavour a piazza A. Moro perchè molto pericoloso...
Vedi il profilo di Sebastiano piazza S. Vittore
Sebastiano
3 Luglio 2014 - 15:50
 
Vorrei aggiungere una mia piccola segnalazione per Piazza S. vittore cosi da non zavorrare la lista : mancano delle panchine almeno nello spazio tra una pianta e l'altra visto che finalmente la piazza è tornata a vivere con il futuro della nostra popolazione, mamme e nonni che li curano, se c'è il sole si arrostiscono il sedere, se ha piovuto l'ho inumidiscono c dove? sulle panchine in sasso che adornano la piazza. visto che x sedersi solo quello c'è. Auguri Sig.l .Bazzacchi. avanti cosi.



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
17/10/2017 - Carabinieri: controlli intensi nel weekend
17/10/2017 - Corsi: New sound – new life
17/10/2017 - Letture filosofiche "Timore e tremore"
17/10/2017 - Laboratorio teatrale
17/10/2017 - Giornata Mondiale della Menopausa
Verbania - Cronaca
17/10/2017 - Ad ottobre nelle biblioteche del VCO
17/10/2017 - Offerte di lavoro del 17/10/2017
16/10/2017 - All'Amatori Verbania area vicino pista d'atletica
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti