Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Cannero Riviera : Cronaca

Cannero: frana, SS34 interrotta

Apprendiamo da un lettore, che pochi minuti fa, attorno alla 16.30, poco dopo l'abitato di Cannero in direzione Cannobio una grossa frana ha completamente bloccato la SS34, al km28.
Cannero Riviera
Cannero: frana, SS34 interrotta
Al momento sono le uniche informazioni che abbiamo grazie al lettore che ci ha inviato le foto che vedete.

Dalla Provincia pochi minuti prima è arrivato l'avviso di limitazioni al traffico per:
S.P. n. 75/B di Gurro al km 1+300 con transito limitato ai mezzi di peso complessivo inferiore, a pieno carico, a 2,5 tonnellate (causa movimento franoso con crollo di muro)
S.P. n. 67 della Valle Antrona al km 3+600 (causa crollo muretto di proprietà privata con caduta materiale sulla sede stradale)

Questo sul sito ANAS:
Descrizione: Strada chiusa Frana
Chilometrica: dal km. 28300 al km. 28300
Direzione: NORD
Note: STRADA CHIUSA a tutte le categorie di veicoli e in entrambe le direzioni di marcia causa frana al km 28+300 - loc. Cannero Riviera (VB) Viabilità alternativa in direzione Verbania: al Km. 34+000 della S.S. 34 del Lago Maggiore deviare sulla SP 75 (ex SS 631) della Valle Cannobina quindi immettersi sulla S.S. 337 e successivamente sulla S.S. 33 del Sempione. In direzione Svizzera: S.S. 33 del Sempione in direzione Lombardia, dopo il confine regionale immettersi sulla SP69.


Aggiornamento
Al momento la frana ha un fronte stimato di 50 metri.
Non si ha ancora una data nella quale la strada verrà messa in sicurezza.
Per sicurezza, a Cannero è stata staccata l'erogazione del gas e 2 famiglie, che risiedono in case vicino alla frana, sono state sgomberate.

Video della frana in diretta
Foto dal lago
Immagine 1
Immagine 2



32 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di mario ss34 interrotta
mario
17 Novembre 2014 - 17:57
 
Ora possiamo solo sperare nel recupero delle corse in aliscafo. Che dio ci aiuti.
Vedi il profilo di Roberto Carletto Frana a Cannero del 17/11/2014
Roberto Carletto
17 Novembre 2014 - 18:02
 
Ecco tornato il fantasma! Ve la eravare dimenticata tutti la frana di Cannero del 2000 vero amministratori vari, sindaci, responsabili anas e giornalisti vari?!!!
Appena successo si parlava di tunnel, accordi con la Svizzera per uno svincolo miliardario!!!! Ma come sempre, dopo tanti BLA BLA si dimentica tutto e si parla di altre scemenze!!!
E ora? ah, lo so, ancora BLA BLA per un po', sperando ancora che la nostra memoria sia corta!!! VERGOGNA
Vedi il profilo di Lochness Le corse.......
Lochness
17 Novembre 2014 - 18:16
 
Le corse. Decine di corse perché mica ci stanno tutti su un aliscafo solo ....... Una corsa sola al momento sarebbe del tutto insufficiente e quindi praticamente inutile.
Vedi il profilo di lady oscar code a feriolo
lady oscar
17 Novembre 2014 - 19:24
 
Due poliziotti fermano tutte le macchine alla rotonda di Fondotoce x avvisare uno x uno gli automobilisti che a cannero la strada e'chiusa. Code fino a feriolo da una parte e oltre la stazione dall altra. Ringraziando x l intenzione mi chiedo se non si poteva mettere un avviso e lasciar scorrere il traffico...
Vedi il profilo di Verbanese difficile...
Verbanese
17 Novembre 2014 - 19:26
 
Sarà difficile anche farne uno solo con il lago in queste condizioni.... Sembra che domani ci saranno dei battelli con capienza di circa 400/500 posti .... Adesso però tutti si lamenteranno quando ...2 settimane fa si sono presentati in 6 !!!! Fintanto che non cresceremo mentalmente l'ITALIA sarà sempre così !!!! T
TRISTEZZA
Vedi il profilo di lupusinfabula Quando....
lupusinfabula
17 Novembre 2014 - 20:09
 
Quando 20/25 anni fa qualcuno aveva ipotizzato una strada in galleria a mezza costa dal confine fin o VB ( allora i soldi c'erano!) era stato tacciato di voler distruggere il paesaggio: se allora si fosse incominciato, forse a quest'ora non avremmo questi problemi! Ma molti, a partire da commercianti ed esercenti, allora si erano schierati contro perchè dicevano che il turismo sarebbe calato in modo impressionante perchè tutti sarebbero passati sopra baipassando Cannobio, Cannero, Oggebbio e Ghiffa: miopi, come sempre!
Vedi il profilo di fabio Lupus
fabio
17 Novembre 2014 - 20:22
 
Pienamente d'accordo con Lupus. L'egoistico profitto, sempre al di sopra di tutto, può solo portare alla distruzione. Miopia totale.
Vedi il profilo di Fabio Altro che miopi ! completamente ciechi !
Fabio
17 Novembre 2014 - 21:01
 
Una vergogna che una strada così importante per lavoro e turismo e uso quotidiano di chi abita in zona sia così ridotta e senza alternative che non implichino giri di ore su strade altrettanto malconce ! VERGOGNA
Vedi il profilo di vittorio oliva testimonianza
vittorio oliva
17 Novembre 2014 - 21:03
 
buona sera io mi ricordo di una frana avvenuta nello stesso punto nel gli anni 70 perche' abitavo li ho anche delle foto fatte in quei giorni era una brutta frana era andata a finire nella stradina di sotto e nella villa henken' la storia si ripete e ci sono voluti parecchi giorni prima di liberare la strada.
Vedi il profilo di Anonimo francy
Anonimo
17 Novembre 2014 - 21:55
 
Buona sera a tutti purtroppo ci sono tanti problemi e come possiamo vedere tutti risolto il problema da una parte arriva subito un altro ritengo che tutta la statale 34ad arrivare fino in svizzera e un po a rischio ormai l acqua sgorga da tutte le parti e con tutto rispetto anche i geologi hanno le mani legate ,la natura si ribella.buona serata a tutti.
Vedi il profilo di Andrea Della Pietra bisogna leggere i segnali
Andrea Della Pietra
17 Novembre 2014 - 21:56
 
Circa 2 settimane fa, proprio nello stesso punto era sceso del materiale ad ingombrare parte della carreggiata in direzione Cannero - Verbania, quello era un piccolo segnale di dissesto a monte.
Come sempre ci si passa sopra senza considerare queste piccole cose, bastava fare un sopralluogo per verificare, un occhio esperto avrebbe notato eventuali cedimenti del materiale soprastante.
Come sempre, si reagisce sempre dopo aver preso la mazzata... complimenti!
Vedi il profilo di Stefano vergognoso
Stefano
17 Novembre 2014 - 23:28
 
ma soprattutto è una vergogna che migliaia di persone vengano lasciate a se stesse senza alcun tipo di informazione!!!!
Organizzazione in caso di eventi del genere veramente da far vomitare...
E la sindachessa di Verbania non dice nulla? è ancora stizzita che nessuno ha preso il suo aliscafo, dato che non è stato organizzato nessun mezzo alternativo di collegamento?
Vedi il profilo di Vermeer Che c'entra ?
Vermeer
18 Novembre 2014 - 11:48
 
Personalmente io sono apolitico, ma che c'entra la sindachessa, visto che quello che è successo, è avvenuto lontano da Verbania, in latri comuni ? Per la miseria, ma possibile che dobbiate strumentalizzare ogni cosa o persona per aggredire politicamente ? La Marchionini aveva proposto l'aliscafo, ed era il primo passo per poter decongestionare il traffico. Ora è congestionato al 100%. Siete contenti ? Ora l'unica alternativa è il transito lacustre, che come ebbi modo di commentare umilmente diversi giorni fa, dovrebbe essere utilizzata in modo molto più esteso, con numerosi battellini, che in fondo dovrebbero trasportare solo persone, e quindi molto meno costosi e molto più veloci dei trasghetti. Non è necessaria la mente di un genio per arrivare a capire questo !!!!! Altrimenti l'eliccottero !!!!
Vedi il profilo di valerio Frana
valerio
18 Novembre 2014 - 11:56
 
Per Stefano;ultimo messaggio: va bene tutto ma non si puo dare la colpa anche di questo al sindaco di Verbania,visto ke il problema è a Cannero. Siate un po tutti coerenti per favore,sembra ke ogni cagata di piccione sia da imputare al sindaco.. Poi gli avvisi sono stati dati,gia dopo un ora a intra c'era il cartello strada chiusa e i vari posti di blocco della polizia! X lady oscar:Ritengo sia molto meglio avere due poliziotti ad avvisare ke un semplice cartello il quale 99% delle volte viene ignorato..I mezzi alternativi sono i battelli,ma col lago in queste condizioni anche il pontile di Cannero è inagibile quindi ipotesi scartata.Ovvio è ke non si poteva avvisare prima ke succedesse. E x finire concordo con il Verbanese ricordando ke ai cari frontalieri ke se non avessero snobbato l'aliscafo per puro egoismo,a quest'ora,forse,qualcuno si sarebbe evitato tanta strada e tempo perso inutilmente. Però certo vogliamo mettere il bello di fare il giro del lago o su e giu per le montagne alle 4 del mattino e alle 5 di sera?!?!
Vedi il profilo di gianni r. case?
gianni r.
18 Novembre 2014 - 17:44
 
ma nessuno che si chiede se quelle case costruite li ci devono stare?
a me sembra assurdo che si possa costruire tranquillamente in quella posizione ,su una montagna di polistirolo.
ma io non ne capisco nulla chiedo a voi.
Vedi il profilo di masi lino e la manutenzione?
masi lino
18 Novembre 2014 - 18:12
 
Bravo Gianni, i poi non vogliamo mettere la manutenzione di tutte le proprietà private che lasciano crescere di tutto a bordo strada? Ma i vigili sono troppo occupati a mettere i radar alle 5 di mattina....E il sindaco di Cannero in questi anni cosa faceva nel frattempo firmava le concessioni edilizie??
Vedi il profilo di laura nel 70 c'ero anch'io a Cannero
laura
18 Novembre 2014 - 18:22
 
Ricordo anch'io la frana del 1970, io sono di Milano ma avevo casa a Cannero ed eravamo in affitto proprio dai sigg Henkel, non in villa ma in centro paese, quindi Vittorio come vedi ce ne ricordiamo in 2. Ma per puro caso tu sei il fratello di Angela? ed hai anche un altro fratello? quanto vorrei sentire tua sorella, sono millenni che non ci vediamo.
Scusate il fuori tema, quando mi ricapita??? Comunque mi dispiace molto per il disagio che tutto ciò comporta per tutti, pendolari, commercianti e persone comuni. Cannero ....sei sempre nei miei pensieri!!!!!!!!!
Vedi il profilo di robbi72 FRANA SS 34
robbi72
19 Novembre 2014 - 08:59
 
CIAO lUPUS..MI PUOI SCRIVERE TUTTA LA STORIA DELLA GALLERIA CHE SI DOVEVA FARE 25 ANNI FA TRA CANNOBIO E GHIFFA???MI INTERESSA
Vedi il profilo di Verbanese Serieta'......
Verbanese
19 Novembre 2014 - 09:00
 
Chi ora riversa la colpa al Sindaco di Verbania forse ha le idee quantomeno confuse !!!!! Ribadisco: mi sembra di capire che il servizio aliscafo pur perfettibile nella gestione sia stato degno di esperimento evidenziando comunque INTERESSE x i frontalieri. Appurato che non poteva funzionare, ora ci troviamo davanti a persone ( le stesse che magari lo hanno ritenuto inutile!!) che protestano con il Sindaco e la Navigazione perchè vorrebbero corse su misura per ognuno come un vestito di sartoria dimenticando in un attimo l'attenzione "snobbata" pochi giorni prima, criticando tutto e tutti !!!!. Suvvia , un pochino di SERIETA'!!!!!!!
Vedi il profilo di robbi72 info
robbi72
19 Novembre 2014 - 09:17
 
chi può raccontarmi come è andata a finire la storia delle gallerie tra cannobio e verbania( credo) ceh si dovevano fare 25 anni fa?
Vedi il profilo di Simona T. Il Cusio e le gallerie
Simona T.
19 Novembre 2014 - 09:21
 
Nella zona cusiana ci sono delle belle e lunghe gallerie. Invece di costruire l’ultima posta tra Feriolo e Omegna non era meglio indirizzare le risorse su questo disastrato collegamento di confine?
Vedi il profilo di lupusinfabula il sogno della galleria per Robby72
lupusinfabula
19 Novembre 2014 - 15:00
 
La storia è questa: quando 20 /25 (non ricordo con precisione) anni fa scese la prima frana a Cannero proprio nel punto in cui è scesa quella attuale (...ma guarda un po!) qualche amministratore locale cominciò a lanciare l' idea di una strada a mezza costa che partendo dal confine (ed eventualmente raccordandosi con la viabilità elvetica) avrebbe dovuto raggiungree Verbania ricollegandosi alla già da allora prevista circonvallazione della città. La strada si sarebbe snodata per lunghi tratti in galleria ed in corrispondena di ogni paese sottostante ci sarebbero stati degli svincoli di accesso entrata/uscita; al termine dei lavori la SS34 sarebbe stata sdemanializzata dall'ANAS e sarebbe rimasta solo una strada per il traffico locale/turistico. Il traffico veloce, quello pesante, che andava diretto all' autostrada ed i frontalieri, ovviamente avrebbero fruito della strada a mezza costa. Ma subito insorsero gli pseudo ambientalisti urlando contro i tratti che, in viadotto, avrebbero dovuto, ovviamente, attraversare le valli; neppure commercenti, operatori turistici ecc, videro bene l'idea perchè sostenevano che così anche il traffico turistico avrebbe "sorvolato" la sponda del lago e le loro attività ne sarebbero state danneggiate. Non se ne fece nulla: la strada a mezzacosta è rimasta e rimarrà un sogno: così ci teniamo le frane, la SS34 come è, un allargamento di 650 mt lineari spacciato come chissà quale conquista e..... amen.
Vedi il profilo di Vermeer ACHTUNG !!!
Vermeer
19 Novembre 2014 - 15:23
 
Achtung, please, Simona. Perchè ricordo di essere stato parecchio tempo per lavoro in alcuni paesi che giacevano sopra le gallerie scavate sul Mottarone negli anni della loro costruzione, e gli abitanti di quei paesi erano poi stati danneggiati gravemente da quei lavori, a causa di cedimenti geiologici della montagna sotto le abitazioni, e diverse strade erano solcate da grosse crepe che le attraversavano. Anch'io sarei per l'alternativa di gallerie che sfoltiscano il traffico ormai congestionato sul tratto Verbania - Cannobio, ma non hai considerato che quella scelta porterebbe all'esproprio di molti terreni ed abitazioni di privati. La soluzione andrebbe attentamente studiata a tavolino, coinvolgendo gli eventuali abitanti interssati al percorso di una strada con gallerie. Ma credo che la questione sia molto molto più complessa di ciò che sembra.......
Vedi il profilo di enrico x VERBANESE
enrico
19 Novembre 2014 - 16:07
 
Il tuo commento é offensivo e fuori luogo.
L'aliscafo proposto all'inizio NON era competitivo x costi, orari e logistica ( tratta Locarno-Posto di lavoro ).
NON E' stato snobbato .
Oggi con la situazione precipitata in questo modo, risulta meno peggio di altre soluzioni comunque di EMERGENZA.
La tratta Locarno-posto di lavoro può essere risolta con un favore da parte di qualche collega ecc. ecc.
Personalmente la mia sveglia passa dalle 5:45 alle 4:30 e l'arrivo a casa é posticipato alle 19, ed aumentano i costi di 220 euro/mese.
Se ci arrivi da solo, é ovvio che in condizioni normali non ci sarebbe paragone!
...con simpatia.....
Vedi il profilo di verbanese X ENRICO
verbanese
19 Novembre 2014 - 20:10
 
Caro Enrico, penso di non avere offeso nessuno e se fosse successo me ne scuso , ma volevo solo dirottare l'attenzione sul fatto che criticare il Sindaco mi sembrava e mi sembra fuori luogo anche xchè ha dimostrato COMUNQUE INTERESSE per una fascia di lavoratori lasciata spesso da sola!!! Sul servizio non discuto, infatti ho scritto che sicuramente sarebbe stato perfettibile e come esperimento, il servizio per tante persone non sarebbe stato comunque idoneo per tutti. In quanto ai costi dai € 220 dovresti detrarre le tue spese per carburante costi di ammortamento auto e non ultimo i rischi legati alla strada (incidenti, multe...). Però poi le decisioni ognuno le pondera in casa propria..... Infine converrai che una soluzione andrà trovata xchè non potete passare gli anni incrociando le dita e sperando che non capiti nulla.... non lo meritate. Con solidarietà ti auguro buona serata.
Vedi il profilo di Vermeer Alternative ?
Vermeer
19 Novembre 2014 - 20:35
 
In fondo, che alternative esistono all'uso della sola strada ? Come accennavo prima, per caso l'elicottero ? Oppure il treno ? Oppure la mongolfiera o un dirigibile ? No !! E' fuori dubbio che una schiera di battellini non risolverebbe appieno la situazione, ma la alleggerirebbe, limitando di parecchio il traffico stradale, E' anche ovvio che non tutti i frontalieri potrebbero utilizzare un natante con orari definiti e non sempre comodi. Ma è una possibilità, che prima per tanti anni non è mai stata presa in considerazione, e che se programmata con raziocinio, potrebbe essere un modo di trasportare persone che fanno ogni giorno sacrifici per recarsi oltre confine a lavorare per vivere, ed in fondo per portare ricchezza a Verbania.
Vedi il profilo di lupusinfabula per Vermeer
lupusinfabula
19 Novembre 2014 - 20:38
 
Caro amico, aspetta che passi l'emergenza frana e poi vedrei quanti frontalieri prenderanno ancora l'aliscafo/ battello!
Vedi il profilo di verbanese da noi......
verbanese
19 Novembre 2014 - 21:59
 
Mi risulta che sul lago di Como questo servizio funziona da anni in modo efficace ma forse lì le esigenze sono diverse. Peccato, poteva veramente essere un' ottima alternativa ma sembra che da noi non funzionerà mai...... !!! PECCATO Buona notte a tutti
Vedi il profilo di Vermeer Dipende.....
Vermeer
19 Novembre 2014 - 22:10
 
Caro Lupus, dipende dal buonsenso di chi gestisce l servizi pubblici, e dipende pure da chi preferisce sbattersi a fare 80-100 Km al giorno con le chiappe sul sedile dell'auto, rischiando quotidianamente incidenti stradali, ed aggiunegndo stanchezza alla stanchezza del giorno lavorativo elvetico, che se ben ricordo è più lungo del giorno lavorativo italiano. Ho dimenticato = il frontaliero che va e viene con l'auto, oltre a benzina, rischio incidenti e stanchezza, deve aggiungere anche il deperimento autovettura, il consumo pneumatici, il proprio deperimento fisico ............ Poi hai ragione tu quando dici che finita l'alta "laghea", poci utilizzeranno l'aliscafo, perchè secondo me il suo utlizzo è prematuro, e va affiancato con altri battellini mordi e fuggi....
Vedi il profilo di roberto.piras72 strada bloccata
roberto.piras72
20 Novembre 2014 - 10:30
 
chissà se la frana fosse caduta in piena stagione estiva......mah....
Vedi il profilo di gigetto frana e frontalieri
gigetto
23 Novembre 2014 - 23:37
 
Per il Comune di Cannero occasione d'oro per investire i ristorni dei frontalieri nella sistemazione della strada. D'altra parte il bilancio del Comune si sussurra sia piuttosto ricco non dovrebbero quindi esserci problemi di fondi.



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Cannero Riviera
21/05/2017 - Carabinieri intervengono per accoltellamento
31/03/2017 - Programma mostra della camelia Cannero
18/03/2017 - Morto il motociclista travolto dalla frana
18/03/2017 - Frana sulla SS34 strada bloccata
10/03/2017 - Agrumi di Cannero 2017
Cannero Riviera - Cronaca
27/09/2016 - Corso per la Croce Rossa Cannobio
29/08/2016 - Bucatini all'amatriciana pro terremotati
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti