Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Cannobio : Cronaca

Frana SS34: chiusa a tempo indeterminato - Navette - FOTO

La strada statale S. S. 34 nuovamente interrotta in località Campagna - Punta Bragone per un frana improvvisa mentre si stavano eseguendo dei lavori di messa in sicurezza programmati dal 13/01/ al 26/01/2015. L’Anas comunica pertanto la chiusura della SS34 al Km 35+750 (punta Bragone) a tempo indeterminato. Seguiranno altre comunicazioni.
Cannobio
Frana SS34: chiusa a tempo indeterminato - Navette - FOTO
Il Comune di Cannobio ha predisposto un servizio trasporto gratuito via lago con taxi boat per le persone da Cannobio a (oltre la frana) San Bartolomeo

Oggi 14 gennaio 2015 Partenze da Cannobio
(Porto Vecchio - lato Hotel Cannobio )
ore 14:00 ore 16:15
ore 15:00 ore 18:00

Partenze da San Bartolomeo
(Pontile Ex Scuola Elementare )
ore 14:30 ore 17:30
ore 15:30 ore 18:30
ore 16:40

Domani 15 gennaio 2015 partenze da Cannobio
(Porto Vecchio Lato Hotel Cannobio )
ore 5:15
ore 6:00
ore 7:00
ore 8:30
ore 11:30

Partenze Da San Bartolomeo
(pontile ex scuola elementare )
ore 5:40
ore 6:30
ore 7:45 (servizio per le scuole)
ore 9:00
ore 12:00


Foto Davide Allioli
Immagine 1
Immagine 2



11 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di lady oscar nuovo crollo
lady oscar
14 Gennaio 2015 - 16:00
 
Meno male che nessuno si è fatto male. Ma fino a quando la buona sorte ci assisterà?
Vedi il profilo di lupusinfabula Fino a quando..
lupusinfabula
14 Gennaio 2015 - 16:14
 
fino a quando non verranno prese soluzioni drastiche come la relaizzazione di gallerie o di un nuovo tracciato; non è impossibile, pochi chilometri più avanti le gallerie per aggurare Aascona e Locarno dovrebbero insegnare qualcoa ai Soloni nostrani: volere è potere.
Vedi il profilo di Anonimo Condivido
Anonimo
15 Gennaio 2015 - 02:19
 
condivido lupusinfabula........oltre ai frontalieri anche le attività economiche hanno e continueranno a risentire negativamente della ennesima chiusura della strada......quindi ci aspetteranno più traghetti per tutti ed il collasso definitivo delle attività....
Vedi il profilo di Simona76 frana
Simona76
15 Gennaio 2015 - 06:02
 
Augurandosi che le autorità non aspettino che non succeda sempre qualcosa di peggio prima di prendere una decisione.....
Vedi il profilo di alfi.b T E R Z O M O N D O !!!
alfi.b
15 Gennaio 2015 - 06:30
 
Cosa aspetta la popolazione a farsi sentire? Ma forse son tutti pecoroni ... Intanto in Svizzera ridono ... e si fanno figure da terzo mondo. Che peccato un paese che era ai vertici mondiali ... finito in fondo ... per colpa di un popolo inerme che non sa farsi sentire se non con inutili parole ...
Vedi il profilo di Raffaella Frana Cannobio
Raffaella
15 Gennaio 2015 - 08:56
 
Non mi risulta che qui in Svizzera si rida... anzi! ma ci si chiede: a quando una soluzione? Si dovrà sempre passare con le dita incrociate? E cosa rischiano i frontalieri, che percorrono quella strada tutti i giorni?
Vedi il profilo di luigi.ieronimo.vb Nuova frana
luigi.ieronimo.vb
16 Gennaio 2015 - 01:50
 
In effetti sta' diventando un po' una farsa,oltre che un enorme pericolo per chi vi passa quotidianamente e non solo i sig nori frontalieri.L'Italia è piena di disastri dovuti a incuria da parte degli addetti ai lavori anche se le calamita' naturali so
no imprevediblii,e anche se ci si mette tutta la tecnologia del mondo se devono succedere succedono.Poi iniziano le polemiche"è colpa tua è colpa mia!"Non vorrei fare mi disfattista"ma chi ci dice che anche una futura galleria a monte
non possa crollare e magari un domani vorremmo ritornare sulla statale 34?In quanto a quel signore o chi esso sia,che dice"Son tutti pecoroni?Intanto in Svizzera ridono.A parte che in Svizzera non ridono affatto,ma se anche lo facessero avvrebbero gia'di loro da ridere e non da oggi.Per il resto puoi sempre incominciare tu;scendi in piazza con un megafo no e dai del coglione s tutti,e chiss',magari se non ti prendono a calci prima,,fai svegliare il can che dorme e che,se non c'è niente DA RUBARE preferisce continuare a dormire.Approfitto di questo mio intervento,per salutare Lady Oscar e dirle"Guarda che ho fatto alcune piccole indagini in merito a quel nome che mi desti,ma nessuno,neppure mia madre che ha 85 anni lo ha mai sentito.Comunque sia,va'bene anche cosi'.In passato,Molto lontano,parlavo per radio,sia sulla 27Mhz che su frequenze professionali.Fino a quando c'era il mistero era piacevole;una volta incontratisi,si perdeva qu ell'alone magico che si era creato,Quindi anem avant in sci.Magari un giorno,casualmente,ci si incontrerà'.Un saluto da un ragazzo prolisso"ah ah ah
Vedi il profilo di lady oscar luigi
lady oscar
16 Gennaio 2015 - 11:16
 
Sono d accordo. Se cambi idea ti dico dove andare a chiedere. Baci
Vedi il profilo di Simona76 per chi fosse interessato
Simona76
16 Gennaio 2015 - 11:26
 
Se nn sono già stato comunicati prima, a ieri si poteva transitare dalle 13 alle 14.00 e dopo le 16.30. Nei week end a senso alternato .
Vedi il profilo di gennaro scognamiglio ma
gennaro scognamiglio
16 Gennaio 2015 - 11:31
 
Jeronimo più che prolisso direi 4 in italiano per la forma e la punteggiatura. ....
Vedi il profilo di lady oscar luigi & gli altri....
lady oscar
16 Gennaio 2015 - 12:39
 
Ma se non son strani qui non li vogliamo 😃



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Cannobio
08/12/2017 - "Il Natale dei semplici"
02/12/2017 - Cannobio: Eventi e Manifestazioni dal 2 al 31 dicembre
02/12/2017 - "Come nasce una storia, idee forme e colori"
01/12/2017 - "I giorni più belli"
30/11/2017 - Libri natalizi per raccontare l’anzianità
Cannobio - Cronaca
19/11/2017 - "Echi d'Inverna e Tramontana"
10/11/2017 - Comuni Ciclabili: bandiera gialla a Cannobio
18/09/2017 - A Cannobio sventola… la bandiera gialla
02/09/2017 - Rubano moto: presi
09/08/2017 - ASLVCO rinnova convenzione con la Fondazione Comunità Attiva
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti