Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

frontalieri

Inserisci quello che vuoi cercare
frontalieri - nei post
Interpellanza per ampliare le fasce orarie sulla SS34 - 4 Dicembre 2018 - 09:16
Riceviamo e pubblichiamo, il testo di una Interpellanza del gruppo consiliare Sinistra Unita, in cui si chiede di aprire una fascia oraria di passaggio notturna sulla SS34.
SS34, Cristina: "Situazione non più sostenibile" - 22 Novembre 2018 - 23:21
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato dell'On. Mirella Cristina sulla situazione della strada statale 34 del lago Maggiore.
Montani: Interrogazione parlamentare su SS34 e SS337 - 19 Novembre 2018 - 14:33
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del senatore Enrico Montani (Lega), riguardante l'Interrogazione parlamentare sulla situazione delle statali 34 del Lago Maggiore e 337.
SS337 sotto pressione dopo la frana, sindaci scrivono ad ANAS - 7 Novembre 2018 - 10:03
Le piogge costanti e la recente frana sulla SS 34 del Lago Maggiore hanno portato i sindaci dell'Unione Montana della Valle Vigezzo a scrivere nuovamente ad Anas per sollecitare risposte urgenti alle necessità dell'arteria internazionale.
Frana a Cannero corse straordinarie della Navigazione - 6 Novembre 2018 - 23:24
La nota del sindaco di Cannobio informa che i tecnici ANAS stanno lavorando per effettuare la pulizia preventiva al disgaggio del materiale roccioso e la strada rimarrà chiusa per qualche giorno. Riportiamo le corse straordinarie istituite dalla Navigazione e dai Comuni di Cannero e Cannobio.
Frana a Cannero, nota di Marchionini - 6 Novembre 2018 - 13:01
"In merito alla frana che ha interrotto alle ore 10.00 di oggi la statale 34 del lago Maggiore tra Cannero e Cannobio come città di Verbania siamo in contatto con le autorità competenti, a partire dalla Prefettura, per capire tempi e modi della possibile riapertura della stessa strada che però, probabilmente, rimarrà chiusa per tutta la giornata".
PD su messa in sicurezza SS 34 - 20 Settembre 2018 - 18:22
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Partito Democratico VCO: "Messa in sicurezza della Statale 34 del lago Maggiore. I soldi stanziati dal governo Gentiloni e dal ministro Delrio c’erano nel 2017 e ci sono nel 2018. La delibera del consiglio comunale di Cannobio ne è la prova".
Lega soddisfatta per protocollo SS 34 - 19 Settembre 2018 - 19:36
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato della Lega Nord VCO, in merito alla messa in sicurezza statale 34 e al protocollo approvato nei giorni scorsi.
SS34 crepe alla Canottieri - 23 Agosto 2018 - 08:01
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Fratelli d'Italia Verbania, riguardante la situazione del manto stradale della SS 34 in località Canottieri Intra.
SS 34: lavori da Cannero a Ghiffa - 20 Giugno 2018 - 08:01
Riportiamo dalla pagina facebook del sindaco di Cannobio Giandomenico Albertella, le ultime novità sui lavori al manto stradale della SS34,
CNA Piemonte Nord: rammarico per riunione viabilità VCO - 11 Giugno 2018 - 18:06
La CNA Piemonte Nord esprime il proprio rammarico per la mancata approvazione, da parte dell'assemblea dei sindaci della Provincia del VCO, della delibera per la richiesta, a Governo e Regione Piemonte, del riconoscimento dello stato di emergenza per la viabilità del VCO. Di seguito la nota stampa.
Provincia VCO: assemblea per richiesta stato emergenza viabilità - 29 Maggio 2018 - 15:03
Domani, mercoledì 30 maggio 2018 – ore 17.00, presso la Sede della Provincia, si terrà l’Assemblea dei Sindaci della Provincia del Verbano Cusio Ossola, riguardo la richiesta di stato di emergenza in ordine allo stato di viabilità sul territorio della Provincia Verbano Cusio Ossola.
Frana in Valle Vigezzo: il 21 riapre la Vigezzina-Centovalli - 20 Maggio 2018 - 08:01
I sindaci dell’Unione Montana Valle Vigezzo, comunicano che i lavori sulla SS 337 al km 27+300, procedono secondo cronoprogramma.
Statale 337 della Valle Vigezzo, dichiarazione di Mirella Cristina - 12 Aprile 2018 - 09:16
"Questa mattina a Roma sono riuscita a incontrare il ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio, il quale purtroppo si è limitato a ribadire che il governo è dimissionario e che pertanto i suoi poteri sono molto limitati". Di seguito il Comunicato integrale.
La frana si muove: la Vigezzina di nuovo interrotta - 8 Aprile 2018 - 19:44
La frana del giorno di Pasqua, che oltre agli ingenti danni alla strada statale 337 della Valle Vigezzo ha anche causato la morte di due cittadini svizzeri, torna a provocare disagi.
Montani torna sulla frana in Vigezzo - 6 Aprile 2018 - 16:01
Dopo la frana che ha causato due morti in Val Vigezzo, il Senatore della Lega Enrico Montani, che ieri ha partecipato al vertice tenutosi in Prefettura per fare il punto della situazione sulla messa in sicurezza della statale 337, torna con un comunicato a parlare del tragico fatto di cronaca avvenuto domenica scorsa.
Montani sulla frana in Vigezzo - 3 Aprile 2018 - 10:03
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Senatore della Lega, Enrico Montani, riguardante la frana avvenuta ieri in valle Vigezzo.
FdI su fondi SS34 - 31 Marzo 2018 - 17:04
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Fratelli d'Italia, riguardante i fondi per la SS34.
Albertella: SS34 nessuna risposta dal Ministro - 1 Marzo 2018 - 15:03
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del sindaco di Cannobio Giandomenico Albertella, in riferimento ai lavori per la realizzazione della messa in sicurezza del transito lungo la SS 34, non avendo ricevuto alcuna risposta dal Ministro Delrio alla lettera inviata il 19.02.17.
SS34: Sindaco di Cannobio scrive al Ministro - 19 Febbraio 2018 - 11:04
Riceviamo e pubblichiamo, il testo della nuova lettera del Sindaco di Cannobio al Ministro delle infrastrutture Delrio, che chiede l'assegnazione dei fondi stanziati per la SS34 prima del prossimo 4 marzo 2018.
frontalieri - nei commenti
Emendamento al bilancio per parcheggio - 30 Novembre 2018 - 09:11
Re: ristorni
Ciao Hans Axel Von Fersen spiace che sia misconosciuta questa cosa, ma i ristorni dei frontalieri DEVONO essere usati per opere a servizio dei frontalieri, ma non si preoccupi Hans, anche il sindaco pare non conoscere questa cosa. PS se robi vuol darmi ripezioni di qualcosa , sono disponibile a valutare il suo curriculum
Emendamento al bilancio per parcheggio - 30 Novembre 2018 - 07:44
ristorni
In pratica si sta dicendo che con i ristorni dei frontalieri si possono spendere esclusivamente a favore dei frontalieri, un po' come dire che l'IVA sulla benzina si può spendere solamente a favore degli automobilisti
SS34 è ufficiale: ANAS riaprirà la strada dal 29 novembre - 28 Novembre 2018 - 10:34
Re: Frana per Cannobioo
Ciao Mario Caroglio sembrano non esserci eccezioni per i prefestivi e festivi. L’annuncio da parte di Anas dei giorni e degli orari di parziale riapertura sulla Statale 34 nel luogo ove è caduta la frana tra Cannero e Cannobio, è stato subito accolto per l’intero pomeriggio da un susseguirsi di proteste. Sono in molti a chiedersi il perché di una riapertura a fasce orarie, in quanto la sussistenza di eventuali rischi non dovrebbe essere solo in certi momenti della giornata, e con quali criteri siano state decise le fasi di apertura, con le quali restano aperti non pochi problemi che riguardano frontalieri e studenti. Tra le esigenze fatte presenti ci sono in particolare quelle dei numerosi frontalieri che rientrano in orario serale, tenuto anche conto che al momento non è garantita la prosecuzione del servizio via lago, e dei bus degli studenti che partono da Verbania nel primo pomeriggio. Delle lamentele si sono subito fatti interpreti presso Anas i sindaci dei comuni interessati.
Frana a Cannero: M5S su manifestazione a Cannobio - 27 Novembre 2018 - 16:00
Re: Frana Cannobio
Ciao Mario Caroglio concordo sulle multe, come riferitomi da molti miei amici frontalieri. Riguardo gli orari, credo sia una situazione provvisoria, che vale anche nei prefestivi e festivi. Inoltre, considerando anche gli orari già vigenti da ottobre per il divieto di transito tra via degli Uccelli & Piazza S. Vittore, diventa un po' complicato da gestire....
Frana a Cannero: silenzio assordante - 16 Novembre 2018 - 09:30
Re: A posto siamo
Ciao lupusinfabula appunto, basta guardare Austria e Svizzera: prima fanno finta di essere governi amici e poi si schierano contro di noi rispettivamente su manovra e frontalieri.... Questa sì che è serietà! Nella fattispecie, cosa stanno facendo Prefetto e Governo? Con buona pace dei Primi Cittadini che scrivono, a tutt'oggi senza ricevere alcuna risposta scritta, solo rassicurazioni verbali.
Frana a Cannero: silenzio assordante - 15 Novembre 2018 - 09:59
.
Io lavoro a Cannobio quindi il disagio lo sento anche io non come quello dei frontalieri però secondo me potenziare il trasporto via lago con aliscafi(credo siano più veloci) e molte più corse snellirebbe il passaggio di macchine su quella strada e forse invoglierebbe anche ad usarli
Frana a Cannero: silenzio assordante - 15 Novembre 2018 - 08:49
Gestione movimenti alternativi
Ci vorrebbe più socializzazione, un punto di raccolta per i frontalieri, con indicazioni di orari dell'uno e dell'altro, una parte lascia le auto prima della frana, una parte dopo, tutti solidali nella creazione di un servizio autogestito di autostop! gli enti, Anche con il concorso dello Stato, organizzare un servizio navetta A/R per es. da Slunga da Pallanza a dopo Cannero o dopo Cannero fino a Locarno, in modo che chi viaggia lascia l'auto da una parte e trova la navetta dall'altra !
Frana a Cannero: silenzio assordante - 12 Novembre 2018 - 07:43
Frana di Cannero
Non è una strada qualsiasi; ma è di valenza internazionale, oltre che ad essere la via del frontalieri che, tutto sommato,, portano il loro indotto fiscale all'Italia. vergogna !
Songa: grave abrogazione riduzione carburante VCO - 12 Ottobre 2018 - 09:01
bonus
non mi interessano le posizioni politiche sulla questione bonus benzina, ma da cittadino chiedo perchè alcuni ne possono beneficiare ed altri no e mi spiego..se abito a Ghiffa ne beneficio, se abito a 100 metri dopo no sono di serie b? gli sconti sono mirati a non far andare oltre confine gi automobilisti? quanti distributori ci sono da Ghiffa al confine? e i frontalieri dove fanno benzina? levare le ridicole accise no vero?
PD su ospedale unico e sindaci "dissidenti" - 15 Agosto 2018 - 08:44
Re: Re: Io non capisco....
Ciao Marco Gaggiotti razzista è colui che non affitta ai meridionali, il ticinese che definisce "ratti" i frontalieri ecc. ecc. Non mi risulta che dare del "terrone", sia un reato penale, ma sicuramente individua in chi lo usa come termine dispregiativo un razzista.
Mergozzo: il Comune pulisce le strade della Provincia - 29 Luglio 2018 - 14:49
Non mi risulta
Non mi risulta che i promotori del referendum per il passaggio in Lombardia siano gli attuali aministratori di maggioranza sinistrorsa che governano oggi come oggi la provincia del VCO. Poi sono d'accordo che ciò che sta avvenendo nel campo della pulizia delle strade sia qualcosa di perlomeno anomalo, ma credo che alcuni sindaci lo facciano per dare a cittadini e turisti la possibilità almeno di transitare lungo le strade provinciale che, prive anche di questi interventi, sarebbero impraticabili.Del resto la Provincia i soldi li avrebbe se le fosse permesso dalla Regione di tenersi i 18 milioni di euro dei canon idrici che invece, voracemnte, Torino vuole per se.Magari i fondi per queste strane ed anomalo pulizie arrivano dai ristorni fiscali frontalieri che, in un qualche modo, potrebbero comprendere anche queste operazioni visti il traffico frontaliero che quotidianamente impegna queste arterie viarie.
Bona su passaggio alla Lombardia - 19 Luglio 2018 - 10:13
ma quali alternative
mi pare che per il momento sia una proposta senza contenuti, che venga presentata semplicemente come " andiamo in Lombardia che cambierà tutto" non vorrei che come al solito, una decisione importante venga portata avanti con il solito tifo di squadre, ripeto, abbiamo già vissuto con il distacco da Novara, la prossima, andremo in Svizzera ma forse i frontalieri non sarebbero d'accordo. Il nostro territorio meriterebbe di più di quello che è, prendo un esempio, la sanità, per primo mi rivolgo alla lombardia, ma da anni si discute della sanità ospedale unico o no, arrivando ai giorni nostri che ancora si discute sul discusso, con il trasferimento in lombardia sarà la stessa a decretare la soluzione e quale sarà, sarà. Comunque, personalmente l'istinto è di votare a favore, ma mi rimangono queste perplessità e riguardo la costa del lago da Cannobio ad Arona, era semplicemente perche l'unica via di comunicazione diretta è il lago, magari ci faranno il ponte.
Montani: Presidente Lombardia favorevole al passaggio del VCO - 7 Luglio 2018 - 18:34
Re: La possibilità
Ciao lupusinfabula a dire il vero, molti lavoratori stranieri regolari lasciano nelle casse dell'INPS contributi non riscattati, quando rientrano nei loro Paesi d'origine. In Svizzera sono anni che pagano lo stipendio "svizzero" solo a stranieri residenti; nel caso dei frontalieri invece la retribuzione è allo stesso livello di quella "nostrana". Chissà, per esempio, la Gran Bretagna come tratterà ora i lavoratori stranieri, compresi quelli italiani.... L'ossessione mancina o maldestra non c'entra proprio nulla, basta fare lo stesso ragionamento al contrario, appunto anche per i nostri a casa d'altri!
Approvati progetti manutenzione fiumi San Giovanni e San Bernardino. - 10 Giugno 2018 - 01:06
Re: Rudere
Per quanto concerne quel progetto di bilancio partecipato credo che un po' di pulizia faccia sempre bene ma nello stesso tempo non sono accettabili indicazioni di presunti valori turistici per zone del tutto marginali e insignificanti come quella dei pontini. Affacciandomi da quel ponte vedevo peraltro spesso delle bisce. Non so quale turista ha tanta voglia di fare un viaggio per sostare e prendere il sole il quel posto "paradisiaco". In questa zona appunto marginale e insignificante vedo bene un parcheggio per le auto condivise dei frontalieri.
Montani sulla frana in Vigezzo - 3 Aprile 2018 - 16:21
Importante
Il termine "importante", a mio avviso, va letto contestualizzandolo nella realtà viggezzina ed allora "importante" è ancora poco, direi meglio "essenziale" come arteria viaria verso la Svizzera; per capirlo basta conoscere il volume di traffico giornaliero dei frontalieri che fruiscono di quella strada, dato a cui va aggiunto il traffico "turistico" che aumenta esponenzialmente nei mesi da aprile ad ottobre. Pensate solo al caso in cui una frana simile si verificasse contemporanemaente a quella tra Cannobio ed il confine: l'alternativa per raggiungere Locarno ed il Ticino sarebbe solo via lago con il traghetto e percorrendo la sponda Lombarda. Quindi definirla "importante" è anche riduttivo.
Ancora interventi per furto - 30 Agosto 2017 - 10:42
Re: Facciamo un riepilogo...
Ciao info il comunismo, anche e soprattutto in Polonia, è caduto grazie ad un Papa illuminato, ce ne fossero di Uomini come lui e l'attuale Pontefice... Purtroppo ora il Paese in questione, dopo una consolidata ripresa economica, soprattutto grazie a fondi europei ben spesi, sta facendo i conti con un Premier continuamente contestato per il suo atteggiamento antidemocratico (leggi ad personam per condonare episodi di corruzione, contro l'aborto, per esautorare il Parlamento e la loro Corte Costituzionale, oltre all'intera Magistratura, a favore del Governo). Riguardo al triste episodio della riviera romagnola e agli altrettanto turpi commenti che uno di loro (le indagini sono ancora in corso, forse nord-africani) ha fatto, la cosa si commenta da sola. In effetti, avendo una compagna polacca da circa 7 anni, la vicenda mi ha toccato particolarmente! Una curiosità: come mai sei così ossessionato da Wikipedia, forse perché è una voce libera ed indipendente, che si autofinanzia? Riguardo i nostri dirimpettai, il loro benessere lo devono soprattutto agli immigrati, in particolare quelli nostrani, nonché ai fiumi di denaro (pulito e non) che hanno sempre convogliato dall'estero... Forse hai già dimenticato quando chiamavano i lavoratori italiani (residenti e frontalieri) "topi grigi"? Infine, potresti esternare il tuo disappunto, benché comprensibile, in un modo più pacato e meno aggressivo e minaccioso, esprimendo un concetto senza offese o epiteti di sorta? Grazie. Un'ultima cosa: guarda che tra un mese circa è autunno.....
Frana SS34: Navigazione, corse straordinarie sino a mercoledì - 6 Aprile 2017 - 14:18
rispetto x Alessandro
rispetto in pieno la tua decisione ma secondo me nei "costi" bisognerebbe mettere tante altre voci e non solo quelle preventivate (incidenti, multe, code ,contrattempi) . Quelli della alfa mito sotto la frana te lo potrebbero testimoniare ...... poi nulla toglie di poter fare un mensile per frontalieri in convenzione , magari con un 30% di sconto, ma forse viaggio troppo di immaginazione. ciao buona giornata
Svizzera: “Prima i nostri” diventa proposta di legge - 4 Aprile 2017 - 00:43
senza fantasia !
Certo che questi ( non tutti per fortuna) , svizzeri a quanto inventiva sono scarsi ! Noi abbiamo chi dice : prima noi ! Loro si sono inventati: prima i nostri ! Quando questo si fa già , nessuno vieta a uno svizzero di andare a fare il manovale sotto il sole cocente D'Estate , oppure a costruire case come muratore , o asfaltare strade sudando molto . Anche lavorare in fabbrica , possono farlo se vogliono , basta presentarsi e come prendono un italiano possono prendere loro . Certo che è faticoso, al mattino alle 7 , 7 e un quarto devi essere puntuale sul lavoro , se rimani a casa con il mal di pancia dopo una settimana, al datore di lavoro non piace tanto . Un pò di ironia , che nasconde una desolante verità , l'egoismo porta voti , e i frontalieri con le loro tasse , milioni di franchi , pagano i tanti servizi usati dai residenti, forse anche l'assistenza di chi si lamenta perchè non trova lavoro ! Alla fine tanquilli, che siete sempre , PRIMA VOI !!!
Svizzera: “Prima i nostri” diventa proposta di legge - 3 Aprile 2017 - 15:57
Re: Sempre un passo avanti
Ciao lupusinfabula Mah, onestamente, visto che anche alla dogana di Piaggio Valmara, proprio in fondo alla SS34, tanto per stare in tema, di notte li trovi solo d'estate, a me sembra, più che altro, solo populismo come dire: prima facciamo scappare (o entrare, dipende dal lato di prospettiva) i buoi e dopo mettiamo le porte di ferro! Una cosa positiva è stata invece l'abolizione del blocco del cambio euro/franco. Se poi penso ad un episodio del recente passato, con l'ex leader della Lega ticinese che, dopo tante invettive anti-italiche, ha trascorso le sue ultime ore terrene, guarda caso, proprio in terra cannobina.... Comunque ricordo un dibattito televisivo tra 2 esponenti legisti: uno italiano, l'altro invece era (è) il fratello di colui che ho appena citato sopra, che ha preso il suo posto alla guida del partito. Sono andati d'accordo fino a quando non si è entrati nel vivo del dibattito, proprio sull'argomento oggetto di questo articolo. Giustamente, e ovviamente, il nostro politico nazional-federalista ha sottolineato che i frontalieri (in ambo le direzioni) sono lavoratori specializzati, e non "topi grigi".
Frana SS34: indagati i proprietari? Solo atti dovuti - 2 Aprile 2017 - 09:33
indagati SS34
Grazie a Marco di aver dato il riferimento della Sentenza della Cassazione n.17095/14 del 28/7/2014 e invito tutti a leggerla. In essa sono chiaramente indicate le motivazioni per cui l'ANAS non può essere esclusa dalla responsabilità per quanto successo. Tutti validi anche i riferimenti alla responsabilità dei privati, ma, ritengo validi solo nel caso ci siano interventi del privato che causano eventi dannosi a terzi. Lungo tutto il percorso della SS34 dal confine a Verbania (per non parlare delle strade provinciali) ci sono lunghi tratti a rischio. Rischio conosciuto da chi vi transita e dalle autorità di ogni ordine e grado e la circolazione continua mettendo a repentaglio la vita degli utenti. Negli ultimi anni sono stati molti gli eventi che hanno procurato l'interruzione della circolazione, con i disagi che soprattutto i frontalieri ben conoscono, senza che si siano mai posti in essere interventi risolutivi, L'ultimo ha causato perfino un morto. E' giusto quindi che si accertino le responsabilità di coloro che avrebbero dovuto garantire la sicurezza della circolazione su una strada statale che non ha nemmeno più le qualità per permettere il transito di autoveicoli moderni, autobus gran turismo e TIR enormi. I Sindaci impegnati ad incontrare Ministro e governanti regionali devo riuscire ad ottenere qualcosa di più che semplici promesse.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti