Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Cannobio : Cronaca

Nuovo caso di intorbidimento torrente Cannobino

In data odierna - 16 aprile 2015 - si è ripresentato un nuovo caso dell’intorbidamento delle acque del torrente Cannobino. Riportiamo una nota dell'Amministrazione Comunale di Cannobio.
Cannobio
Nuovo caso di intorbidimento torrente Cannobino
L’Amministrazione comunale, ha subito allertato i tecnici dell’Arpa e del Settore Ambiente della Provincia, che in mattinata sono intervenuti (dalle 11 alle 12) per un sopralluogo e per il prelievo di campioni di acqua torbida per le opportune analisi.

Seguiranno altre comunicazioni, non appena saranno disponibili i risultati delle analisi.

Lo stato del torrente Cannobino, già oggetto di un incontro fra amministrazioni comunali di Cannobio, Cavaglio Spoccia e Falmenta lo scorso 10 aprile, resta monitorato in alcuni punti prestabiliti ai fini sanitari.

Immagine 1



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Cannobio
19/01/2018 - Cannobio: Eventi e Manifestazioni dal 19 gennaio al 9 febbraio
14/01/2018 - Croce Rossa Italiana Cannobio
06/01/2018 - Festa dei lumineri 2018 a Cannobio
24/12/2017 - Il “presepe vivo” di San Bartolomeo più bello d'Italia - VIDEO
24/12/2017 - Presepe animato Santa Marta Cannobio
Cannobio - Cronaca
19/11/2017 - "Echi d'Inverna e Tramontana"
10/11/2017 - Comuni Ciclabili: bandiera gialla a Cannobio
18/09/2017 - A Cannobio sventola… la bandiera gialla
02/09/2017 - Rubano moto: presi
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti