Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

arpa

Inserisci quello che vuoi cercare
arpa - nei post
Sciopero dei medici e veterinari - 11 Dicembre 2017 - 10:23
Proclamazione sciopero nazionale di 24 ore per la giornata di martedì 12 dicembre 2017
"Il Natale dei semplici" - 8 Dicembre 2017 - 13:01
Sabato 9 dicembre 2017, alle ore 21.00, presso il Nuovo Teatro di Cannobio, si terrà Concerto narrante accompagnato dalla proiezione di immagini di presepi, natività e statuine, "Il Natale dei semplici".
Osservazioni del Comitato difesa torrente San Bernardino - 25 Novembre 2017 - 18:06
Riceviamo e pubblichiamo, un lungo documento del Comitato per la Difesa e la Valorizzazione del torrente San Bernardino riguardante il progetto di centralina una idroelettrica
Forno crematorio riapre lunedì 20 novembre - 16 Novembre 2017 - 17:04
Come annunciato anche all’ultimo Consiglio Comunale, dopo la manutenzione straordinaria resasi necessaria per l’installazione di un nuovo sistema automatico finalizzato all’abbattimento degli ossidi di azoto, il forno di Pallanza sarà in funzione da lunedì 20 novembre.
"Come sta l'aria a Verbania?" - 24 Ottobre 2017 - 09:16
Riceviamo e pubblichiamo, una nota del capogruppo di Forza Italia Mirella Cristina, riguardante la qualità dell'aria a Verbania.
Monte Rosa: zero gradi oltre i 4500 metri - 16 Ottobre 2017 - 10:23
L’anticiclone africano estende i suoi effetti fin sulle vette del Monte Rosa. La quota dello zero termico schizza oltre i 4000 metri facendo registrare alla Capanna Margherita (4560 m), una temperatura massima a 1.5 gradi, al 14 di ottobre.
Lega Nord su rottami abbandonati - 6 Ottobre 2017 - 18:04
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato della Lega Nord Verbania, riguardante I rottami del porto Palatucci e quelli delle vecchie barriere della pista ciclabile di Pallanza.
Comunità.vb: su rottami del porto - 28 Settembre 2017 - 15:03
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Gruppo consiliare Comunità.vb, riguardante la mancata rimozione dei rottami del porto Palatucci.
Individuati vandali della Stazione - 27 Settembre 2017 - 15:03
"Un plauso alle forze dell'ordine per l'individuazione dei responsabili degli atti vandalici in via de Bonis e sottopasso stazione". Inizia così la nota del Sindaco Marchionini che riportiamo di seguito.
Concerto arpa e voce per ricordare Gilda - 21 Settembre 2017 - 13:01
Fondazione Comunitaria del VCO in collaborazione con il Fondo La Bottega sulle Nuvole di Gilda organizza per venerdì 22 settembre, ore 21.15, presso la Chiesa dei Santi Gervasio e Protasio a Baveno (p.zza Chiesa, 8), il concerto dei SAGEGREEN, trio composto da Nadia Marolli, Patrizia Borromeo e Riccardo Scharf, che propongono un concerto di voce a arpa con un ricco e affascinante repertorio di musica celtica.
Concerti in Santa Marta a Omegna - 18 Agosto 2017 - 15:03
Tornano ad accendersi i riflettori sui Concerti in Santa Marta, giunti quest'anno alla quarta edizione; la rassegna, in programma da sabato 19 agosto a venerdì 25 agosto, inserita nel contesto dei festeggiamenti di San Vito, consta di cinque appuntamenti, che vedranno la partecipazione di alcuni tra i più rinomati concertisti a livello internazionale.
Salviamo il Paesaggio Valdossola: centraline idroelettriche - 9 Agosto 2017 - 19:26
Salviamo il Paesaggio Valdossola sabato 5 agosto ha organizzato una serata dibattito, per affrontare il crescente "fenomeno" delle centraline idroelettriche.
Teatro “Dalla montagna al lago” ultimo appuntamento - 6 Agosto 2017 - 15:03
Ultimo appuntamento lunedì 7 agosto ore 21.30 Sconcerto d’amore di Nando e Maila, un divertente e mirabolante spettacolo di Teatro Circo pronto a divertire e stupire nella bella e accogliente piazza Dante Alighieri di Baveno.
Via XXIV Maggio: la risposta del Sindaco - 1 Agosto 2017 - 08:01
Riportiamo la lettera dei residenti di via XXIV Maggio con le richieste in termini di sicurezza e la risposta del sindaco Silvia Marchionini.
LegalNews: Birreria in condominio: chi è responsabile dei rumori? - 17 Luglio 2017 - 08:00
Con la recentissima ordinanza n. 16407 del 04.07.2017 la Cassazione ha esaminato il tema della ripartizione delle responsabilità, tra proprietario dell’immobile e gestore del locale, per i rumori molesti causati da una birreria sita in un condominio.
arpa - nei commenti
"Come sta l'aria a Verbania?" - 24 Ottobre 2017 - 11:42
Penso che...
...alcune osservazioni debbano essere fatte più all'arpa che al sindaco
Lega Nord su rottami abbandonati - 8 Ottobre 2017 - 07:33
arpa..
L'arpa secondo quanto scritto nel comunicato non ha agito molto correttamente. Non vorrei fosse per vicinanza politica tra regione e comune. Non voglio pensarlo. Comunque sto porto fa schifo. E questo è un punto sfavorevole sindaco che in altri casi mi piace. Ma io sono obbiettivo è la cosa del porto va sistemata subito!
Sveglia al suono della raccolta vetri - 23 Agosto 2017 - 09:00
Re: Re: problema stupido
Un saluto a tutti, mi pare un po' strano che tra i commenti nessuno abbia parlato di inquinamento acustico....il fragore delle bottiglie supera di gran lunga i Decibel consentiti dalla legge e soprattutto in questo caso si parla di "disturbo alla quiete pubblica". Quelli di Voi che dichiarano di alzarsi prestissimo la mattina sicuramente hanno lavori distanti oppure di ufficio, perché Vi assicuro che anche se arrivo in cantiere alle 5 di mattina, la legge mi impone precisi orari prima di poter utilizzare attrezzature rumorose, altrimenti vado in contro a sanzioni....... Ditemi poi perché in estate si raccoglie prima il vetro dell'umido??? Il traffico dei mezzi per la raccolta dell'umido è lo stesso generato dalla raccolta del vetro quindi mi volete dire che è meglio raccogliere prima il vetro e lasciare al sole i bidoni dell'umido??? Molta ignoranza e poca collaborazione tra i cittadini......classico caso italiano..... Se siete infastiditi da questi rumori fate denuncia ad arpa e vedrete che in breve tempo si slitterà l'orario del ritiro del vetro. Un saluto a tutti.
Verbania punta sulle case dell'acqua - 12 Settembre 2015 - 12:31
PER Shpalman
Cocordo con lei quasi su tutto,in un solo punto penso che lei sbagli ed è di fidarsi troppo della società che controlla il servizio che a volte è controllata e controllore,e la cosa non va bene. E l'arpa la stanno smantellando.
Il Viminale taglia la Prefettura di Verbania - 11 Settembre 2015 - 13:09
Bravo!
Giovanni%( come fa sovente) ha colto nel segno:il guaio è che dopo lo smantellamento della prefettura seguirà quello di tutti i comandi provinciali delle forze dell'ordine, dei vigli del fuoco, ecc. In un terriorio come il VCO dove, per altro, lo smantellamento sta avvenendo in forma strisciante e nel silenzio assordante da parte di chi dovrebbe reagire picchiando i pugni sul tavolo ( e se serve anche altrove, vale a dire i sindaci, specie quelli taragti PD per i quali guai a disturbare il manovratore toscano!); basta vedere cosa è stato fatto con l'arpa. A breve smantelleranno uno dei due DEA. A cosa è valso riempirsi la bocca di specificità montana e di provincia che non deve essere soppressa?Non sottovalutiamo poi che in prefettura ci lavorano persone che sono del VCO, abitano, vivono e quindi spendono e consumano in Verbania e dintorni: nella migliore delle ipotesi dovranno trasferirsi,loro e le loro famiglie, a Novara. Magari c'è gente che qui ha acquistato una casa, un appartamento per il cui acquisto ha acceso mutui: nulla di tutto ciò pare importare a chi da Roma, senza nessuna conoscenza delle realtà locali, gioca a tirar righe su una carta geografica.Solo chi ha un piccolo cervello e quindi una piccola visione della realtà del VCO può essere felice o fregarsene se il massimo organo della rapresentanza statale in loco viene trasferito altrove. Nella visione romanocentrica si finge di voler fare tagli per risparmiare, ma non si taglia mai dove si dovrebbe e dove davvero si potrebbe fare creando fonti di guadagno, Già il problema più grosso, più impellente, irrinunciabile, a rischio di vita e di morte è quello del riforma del Senato....e detto questo è detto tutto sulla levatura mentale di chi sta al timone.Triste doverlo ammettere, ma questi stanno superando di gran lunga l 'utilizzatore finale della nipote di Mubarak: mai avrei pensato che qualcuno ci sarebbe riuscito!
Uffici postali montani prosegue la "lotta" - 6 Settembre 2015 - 14:37
Perché no ?
Perché non combattere contro la chiusura degli uffici postali, che è caduta dall alto sui piccoli Comuni ? Del resto in questa Provincia vi sono Comuni piccolissimi, e lo stesso Capoluogo è un paesone (30.000 abitanti solo...), e gli Uffici postali secondo me rappresentano un presidio per questi piccoli centri che già soffrono di disagi logistici ed infrastrutturali..... E comunque se non ve ne siete accorti, piano piano stanno svuotando questa Provincia ( Dea, Prefettura ( a quando il nuovo Prefetto?) , arpa, Uffici regionali, uffici postali ....), eppure i politici di spicco regionale e nazionale non mancano 😎
"Nel silenzio il lento smantellamento dei centri per l’impiego del VCO" - 23 Luglio 2015 - 11:30
Smantellamento Uffici Centro per l'impiego
Pare che ci sarà un unica sede del centro per l'impiego e questa sarà nei locali a loro volta smantellati dei laboratori arpa di Omegna. Su questo smantellamento e sui disagi conseguenti lo smantellamento delle varie sedi dei Centri per l'impiego ci sarebbe molto da dire.
Arpa al lavoro per controllare il Torrente Cannobino - 15 Aprile 2015 - 13:45
Può darsi
Può darsi, di certo la colpa non è dei tecnici arpa che intervengono, oltre che d'iniziativa, su segnalazione e/o quando richiesti. Quindi la colpa è di chi, se e pur a conoscenza, non ha chiesto subito il loro intervento. In un fatto analogo successo poco lontano è intervenuta la Forestale che ha provveduto come si doveva nei confronti di una ditta che aveva rilasciato acque cementizie in un torrente causando la moria di molte trotelle.
Arpa al lavoro per controllare il Torrente Cannobino - 14 Aprile 2015 - 14:08
5 giorni dopo
Arrivare sul posto 5 giorni dopo penso possa servire a poco: in certi casi l'immediatezza è fondamentale....ma c'è chi ha sostenuto che l'arpa ad Omegna era superflua!
M5S: "...e sai cosa bevi!" - 25 Marzo 2015 - 17:55
per chi suona la campana
un giorno il candidato sindaco Campana si lamentò con me perché avevo proposto ai sindaci del VCO di usare come scrutatori per le regionali ed europee : giovani, disoccupati , cassaintegrati , dicendo che lo avevano fatto prima loro ed io onestamente non lo sapevo (risultò che era arrivato prima di un'ora). Ora vorrei ricordare al grillino che sono stato l'unico ad avere parlato del pozzo 9 con il commissario dott. Mazza ( mentre la rappresentate dei 5 stelle parlò di fantomatici buoni di scambio.. tipo baratto), che il consigliere Di Gregorio già la scorsa legislatura aveva presentato interpellanze , che anche adesso si sta interessando sulla questione arpa e sempre del pozzo 9. a differenza di Campana io non mi lamento, ben venga se qualcun altro si è accorto della questione. A differenza di qualcuno non abbiamo la capacità di pubblicizzare quello che facciamo
Orari uffici pubblici: rigore o flessibilità? - 8 Marzo 2015 - 09:39
empatia con il pubblico e orari
Capisco il senso di frustrazione e la rabbia che si prova quando ti si chiude davanti agli occhi una serranda (mi è capitato anche davanti ad un supermercato o davanti ad un negozio.. quindi non accade solo con il servizio pubblico). Concordo che INPS dovrebbe rivedere il suo orario di ricevimento inserendo anche delle opzioni pomeridiane. Detto questo vi inviterei a riflettere, soprattutto con accenno al servizio sanitario (ASL, ospedali ecc) che i tagli prodotti fin qui e quelli previsti per il futuro non faranno altro che peggiorare la situazione. Che il disservizio sarà all'ordine del giorno, perchè non si può pensare che i servizi erogati da un sistema organizzato in un certo modo per una certa quota di cittadini possa funzionare con sempre meno personale. Ricordiamoci che ogni volta che auspichiamo di mandare a casa un funzionario, togliamo una quota di servizio al cittadino! Per quanto riguarda l'intervento sopra di quel lettore che ha visto un dipendente pubblico farsi fare la piega in orario di servizio, ebbene ha una sola ed efficace arma: la denuncia (se è sicuro che quella persona non sia in ferie naturalmente). Infine un piccolo accenno a ciò che il nostro territorio sta perdendo in termini di servizi mi sento di farlo: ASL, arpa, Provincia si stanno sgretolando e i primi a farne le spese saremo noi! I nostri referenti politici a livello regionale (a partire dal vice presidente), quelli che noi abbiamo eletto nelle scorse elezioni, non mostrano grande interesse nel voler mantenere questi servizi al punto di vederli sparire a poco a poco. Magari ricordiamoci di questo nel futuro. un cordiale saluto a tutti
Castelletto: lago in giardino - 7 Novembre 2014 - 17:21
ah lettore!
Se le va a fuoco la casa, aspetta che siano gli altri ad avvisarla?? Abitando in zona a rischio, un'occhiata ai bollettini dell'arpa, magari sarebbe da dare....
Domani allerta arancione per rischio idrogeologico: SS34 a rischio? - 3 Novembre 2014 - 20:14
x Kiry e Grisu
Prendo atto che non siete stati capaci di rispondere alla mia domanda. Unica considerazione: se l'altra volta ci sono state 2 frane, questa volta (che è prevista molta più pioggia) magari maggiore attenzione non è eccesso di precauzione. Comunque chi dovrebbe fare manutenzione e chi lancia le allerte sono personaggi diversi. Quindi non è che chi non avrebbe fatto manutenzione può rimediare alle proprie manchevolezze, emettendo allerte meteo per pararsi i fondelli. La manutenzione delle strade, ad esempio, la deve fare il proprietario della strada (Anas, provincia, ecc), l'allerta meteo la fa protezione civile su indicazione di arpa.
Venti forti e freddi dalla serata su tutta la regione - 22 Ottobre 2014 - 08:16
ma anche...
...arpa Piemonte. Certo evitiamo le porcherie dei siti privati non istituzionali
Maltempo - Raccomandazioni dal Comune - 13 Ottobre 2014 - 14:02
Le istituzioni.
No, i verdi e l'arpa sono enti indispensabili, perchè servono a monitorare e informare le istituzioni ed i privati quando l'ambiente presentasse situazioni di pericolo e malessere geologico. Sono le istituzioni che, avendo personale stipendiato e votato dai cittadini, dovrebbero provvedere ad intervenire con celerità a far effettuare le manutenzioni e le modifiche strutturali. Nel caso di Genova pare proprio che non abbiano svolto il loro compito., aspettando che prima succedesse il fattaccio. Stamane, girando per Intra, ho visto grosse pozzanghere d'acqua, larghe 10-15 metri, che si erano formate vicino a tombini per acque reflue, e guardando meglio, ho notato che si erano formate perchè le griglie dei tombini erano otturate dal fogliame autunnale. Qualche anno fa ricordo che avevo avuto il seminterrato di casa allagato dall'acqua puzzolente della fognatura, per mezzo metro , come moltissimi altri verbanesi, perchè le griglie dei tombini della città erano otturate, e quel giorno era piovuto a bombe d'acqua, che non aveva trovato sfogo nelle fognature. Un danno enorme, che il sindaco di allora non aveva pensato a scongiurare il giorno prima. Quel sindaco, che avevo votato qualche anno prima, pochi mesi dopo alle elezioni amministrative, non è stato più rieletto dai verbanesi, anche per quel motivo.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti