Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Comunità.vb su nuove tariffe parcometri

Riceviamo e pubblichiano, un comunicato del gruppo consiliare Comunità.vb, riguardante le nuove tariffe dei parcometri.
Verbania
Comunità.vb su nuove tariffe parcometri
Contrordine, compagni: assalto ai parcometri

Giusto un anno fa, nella molto meno torrida estate del 2014, l’Amministrazione Comunale ci deliziò con una serie di decisioni sui parcometri che allora criticammo e che giudicammo: frettolose, inefficaci, demagogiche e del tutto prive di senso.

Ci riferiamo alla cancellazione dei rincari appena approvati dal Commissario Mazza (+20 cent.), alla diminuzione dell’importo minimo della sosta da 50 a 20 centesimi, al biglietto valido ovunque. Fummo accusati di disfattismo, fummo bollati come nemici del doveroso cambiamento, fummo attaccati perché propugnatori di polemiche demagogiche, fummo anche sbeffeggiati.

Per far memoria di quanto si discusse l’anno scorso ribadiamo la nostra posizione: non eravamo contro a una revisione della sosta purché ci fosse dietro un progetto, uno studio, il coinvolgimento di tutti e una seria riflessione.

Niente di tutto questo è avvenuto, nonostante il cambio di assessore alla Viabilità con il più allineato Giovanni Alba scelto per sostituire quell’esaurito – parole del sindaco – del visionario Damiano Tradigo.

Oggi ci troviamo con un bando di gara mai approvato dal Consiglio che affida la riscossione dei pagamenti a una ditta esterna in un pacchetto che comprende il noleggio dei parcometri ma, soprattutto, ci ritroviamo con una nuova politica delle tariffe.

L’anno scorso il sindaco aveva massacrato il povero Commissario Mazza per aver osato alzare di 20 centesimi le tariffe dei parcometri. Quel cattivone venuto da Napoli – avrà pensato il nostro primo cittadino sceso da Cossogno – ha osato mettere le mani nelle tasche dei verbanesi: un affronto!

E, così, dopo un anno, non solo il rincaro è stato bloccato, ma addirittura è stato... raddoppiato e quasi triplicato. Ieri la Giunta ha infatti approvato nuove tariffe che portano a 1,5 euro l’ora i lungolago e a 1 tutto il resto della città tranne l’ospedale. I rincari vanno dal 20 al 50% e sono molto rilevanti.

Ma come, vi chiederete, come è possibile una simile decisione? Vien da rispondere: per far cassa. Ma in realtà non è neanche così perché poi salta fuori che gli introiti in più servono per raggiungere la cifra messa a bilancio e, quindi, per non fare un buco. Una ragione in più per farci ripetere quanto abbiamo detto sul bilancio attuale, cioè che non ci convince e che ha parecchie ombre.

Comunità.vb



6 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Lochness Fa e disfa ........
Lochness
22 Luglio 2015 - 23:24
 
Fa e disfa l é tut un lauraa ....... E noi continuiamo a pagare ..... Compresi gli stipendi di sta gente. Quanto all'assessore Alba ......... Sta confermando le più pessimistiche previsioni fatte al momento della sua nomina. Sempre di più peggio per tutti.
Vedi il profilo di franco DILETTANTI
franco
23 Luglio 2015 - 12:13
 
Hanno in mente solamente il giro , le feste , la movida , facebook ,i selfie , la televisione, però la manutenzione è carente ...anzi è un disastro ! la ditta che provvede alla manutenzione del verde probabilmente non è pressata dall'amministrazione quindi i lavoranti eseguono il loro dovere con insufficienza, non parliamo del porfido a INTRA ci sono erbacce ovunque per non parlare dei tozzetti mancanti .etc .ma dove vivono?
Vedi il profilo di Luca65 x franco :ahhahah come solito una pezza veloce.
Luca65
23 Luglio 2015 - 14:31
 
Franco per tua conoscenza in zona bar Nazionale hanno sistemato 2/3 zone di porfido mancante e strappato qualche erbaccia il tutto eseguito male. Sono certo che la grande manutenzione dopo vari ''cazziettoni'' di cittadini e consiglieri di opposizione sia già terminata ..a breve comunicato del comune : FATTO. Le zone rist. Izumi / neg. 3 / hotel Miralago / bar Lucini /fermata autubus /paletto divelto / parcheggio a pagamento etc le buche e porfido mancante non verranno riprestinate. Accetto scommesse
Vedi il profilo di michele erba bruciata rotonda Intra(era un gioiello)
michele
23 Luglio 2015 - 14:57
 
A Intra crescono erbacce nel porfido , mentre alla rotonda e nelle aiuole l'erba è bruciata .
Non sono intelligente neppure troppo istruito però deduco che questi fenomeni (mai visti prima ) siano dovuti perché
le ditte che hanno ricevuto mandato dal comune per effettuare manutenzione siano da cacciare a pedate nel sedere
ovviamente insieme ai nostri politici.(che stupidamente ho votato)
Parlano di città turistica FATE MANUTENZIONE E NON BUTTATE IN CAZZ..TE I DENARI PUBBLICI
Vedi il profilo di LUCA S. grandi lavori
LUCA S.
23 Luglio 2015 - 16:26
 
Grandi lavori di manutenzione a INTRA AHHAHHAHH dopo varie lamentele di cittadini e assessori le manutenzioni continueranno ?...io penso di no, non sono capaci ..pensano a divertirsi nei vari ristoranti e bar ,feste ,sagre , mercatini , gare ciclistiche podistiche di VERBANIA , viaggi , televisione ,interviste inviti vari ecc..intanto l'erba della rotonda a Intra brucia.!!
Vedi il profilo di cesare Foto x Michele
cesare
23 Luglio 2015 - 19:51
 
La foto conferma le tue affermazioni., sono 20 giorni che non puliscono la zona TURISTICA del porto ,bella immagine.
Chi controlla ? I vigili non segnalano ?



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
23/10/2017 - Pallavolo Altiora vince 3-0
23/10/2017 - Occupazione: “Servizio di sgombero neve e spargisale”
23/10/2017 - Quattro alloggi a prezzo convenzionato
23/10/2017 - La martora nel Parco nazionale della Val Grande
23/10/2017 - Metti una sera al cinema - La tartaruga rossa
Verbania - Politica
23/10/2017 - "Floricoltura e l’agricoltura a scuola"
16/10/2017 - Bando Periferie: Il Governo firma il Cipe
15/10/2017 - "Sul Teatro Il Maggiore la deroga della deroga"
11/10/2017 - Casa della Salute a Verbania
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti