Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : LegalNews

LegalNews: il mediatore ha diritto alla provvigione quando l’affare deriva da iniziative autonome?

Il mediatore dell’agenzia immobiliare ha diritto ad ottenere il pagamento della provvigione quanto l’affare non è stato concluso grazie a trattative da lui favorite, bensì per iniziative completamente autonome e non riferibili al suo operato?
Verbania
LegalNews: il mediatore ha diritto alla provvigione quando l’affare deriva da iniziative autonome?
Il caso esaminato dalla Cassazione con la Sentenza n. 1120/2015 è il seguente: un mediatore riceveva l’incarico di reperire un acquirente per un immobile; in tale ottica, faceva effettuare una fugace visita (durata pochi minuti e preannunciata da una mera telefonata) ad una persona genericamente interessata all’acquisto di una casa, che però non manifestava alcuna volontà di acquistare quello specifico immobile. Dopo tale visita non si verificava nessun contatto tra le parti, né per mezzo del mediatore né autonomamente, tanto che non sorgeva una trattativa tra le parti.

Solo a distanza di un anno, scaduto l’incarico conferito a tale agenzia, in modo del tutto casuale e indipendente da quel primo incontro, la stessa persona che aveva visionato fugacemente l’immobile era venuta a conoscenza - per il tramite della figlia e leggendo dell'offerta di vendita negli spazi di un'altra agenzia immobiliare, cui nel frattempo era stato conferito un nuovo incarico - del fatto che quell'appartamento era ancora in vendita; solo dopo tale comunicazione erano iniziate delle effettive trattative, culminate con la stipulazione della compravendita. Venuto a conoscenza dell’affare, il mediatore pretendeva il pagamento della propria provvigione, vedendo accolta la propria domanda giudiziale sia in primo che in secondo grado.

La Suprema Corte sul punto – rimanendo nel solco della propria giurisprudenza – ha rilevato che il mediatore non ha diritto alla provvigione quando una prima fase di trattative avviata grazie al suo intervento si areni e si possa affermare che la successiva conclusione dell'affare è indipendente dall’intervento del mediatore che ha posto originariamente in contatto le parti, in quanto la ripresa delle trattative è intervenuta per effetto di iniziative nuove e assolutamente non ricollegabili alle precedenti.

Avv. Mattia Tacchini



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
21/01/2017 - Emergenza Abruzzo: soccorsi da Piemonte e Canton Ticino
21/01/2017 - Laboratori artistici per famiglie - Museo del Paesaggio
21/01/2017 - “Avviso Pubblico": PD pro, Lega contro
21/01/2017 - "Domeniche a Teatro, sentieri da favola 2017"
21/01/2017 - Con Silvia per Verbania su Beata Giovannina e dintorni
Verbania - LegalNews
16/01/2017 - LegalNews: La riparazione del lastrico solare di proprietà esclusiva di un condomino
09/01/2017 - LegalNews: Licenziare per aumentare i profitti dell’impresa
02/01/2017 - LegalNews: Condanna per spaccio di marijuana e licenziamento
26/12/2016 - LegalNews: Equitalia: operazione “Zero cartelle”
19/12/2016 - LegalNews: Contratto concluso fra un’azienda e un condominio: qual è il foro competente?
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti