Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Zacchera: "VCO: Provincia Addio"

Riportiamo dalla newsletter Il Punto, di Marco Zacchera, la parte riguardante il futuro della Provincia del VCO.
Verbania
Zacchera: "VCO: Provincia Addio"
Da Verbania se ne vanno silenziosamente la prefettura, la questura, la Camera di Commercio, i comandi provinciali mentre chiudono gli uffici postali nei paesi e non si sa nulla del futuro dei nostri Ospedali.

La stessa provincia è sostanzialmente da tempo in dissesto ed ha comunicato ai comuni che quest’inverno non potrà neppure salare e sgombrare le strade provinciali dalla neve, né svolgere un minimo di manutenzione. Se a comandare ci fosse il centro-destra saremmo alle barricate, ma comanda il PD dai comuni alla provincia, dalla regione al governo, così come di sinistra è la nostra silenziosa rappresentanza locale in parlamento.

Un potere illimitato che dovrebbe essere assunzione di responsabilità (o irresponsabilità) eppure praticamente non si muove foglia né tanto meno si protesta con un minimo di vivacità.Bene o male la mia generazione e la nostra parte politica i servizi sul territorio li aveva portati, l’attuale li toglie e basterebbe questo semplice aspetto per portare qualcuno a ragionare.

Così come la provincia del VCO camperebbe da sola con i canoni idrici che sono però stati accentrati a Torino, mentre la tanto decantata “specificità montana” giustificherebbe ampiamente il mantenimento dei 2 DEA ospedalieri, ma al momento buono viene dimenticata.Mille discorsi e infiniti comunicati-stampa ma alla fine resta il vuoto, con i servizi che se ne vanno. Magnifica occasione di decentramento perduta, provincia storicamente voluta e forse mal fatta ma sicuramente non compresa, uccisa dalle piccole diatribe locali e dai campanilismi, sepolta da personaggi di mezza tacca e dall’attuale classe politica: quanta amarezza...



29 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Giovanni% Politici locali attuali non all'altezza.
Giovanni%
26 Settembre 2015 - 10:51
 
Concordo amaramente con un politico che non appartiene alla mia area.
Il Pd da mesi sembra giocare al gioco delle tre carte sulla questione dei Dea e a livello comunale è silente e per nulla propositivo. I loro consiglieri comunali servono solo a votare favorevolmente le scelte del sindaco.
Dulcis in fundo, pochi giorni fa, la Segretaria Prov. del P.D. Antonella Trapani avallava lo smantellamento dei servizi e il ridimensionamento dei presidi di sicurezza sul territorio.
Questi sono i nostri politici locali!

P.S. SI è vero Zacchera ci ha lasciato la iattura del Cem, forse non dovrebbe salire sul piedistallo e indicare ecc ecc. ma badiamo ai politici che ORA stanno facendo danni alla nostra comunità.
Vedi il profilo di lupusinfabula Ma perchè...
lupusinfabula
26 Settembre 2015 - 13:16
 
Condivido in pieno Giovanni%, col quale mi ritrovo sovente pur su sponde diverse ( ciò significa che certe scelte sono comunque sbagliate da qualunque angolatura le si guardi): ma perchè in sto bendetto paese dobbiamo sempre rimpiangere chi c'era prima? E ppure è un dato di fatto che chi c'era prima, ad ogni livello, era comunque meglio di quelli che ci sono ora.....
Vedi il profilo di sibilla cumana 1la iattura del CEM?
sibilla cumana
26 Settembre 2015 - 20:23
 
quando ammetterete che il Dr.Zacchera stava portando Verbania nell'unica direzione in cui può andare?
Appunto con il CEM, con mettere Verbania al centro della Capitale dei Laghi, portando a Verbania personaggi del calibro di Goran Bregovic, Paolini e tanti altri artisti e persone del mondo dell'arte e della cultura e tentando di fare di Verbania quel che è la vicina Locarno in Svizzera.
A mio parere, Verbania per la sua collocazione geografica, per il suo patrimonio naturale ed artistico, non può che andare, proficuamente, in quella direzione.
Verbania deve essere meta di turismo qualificato e danaroso, educato, non schiamazzante e propenso a commettere atti vandalici le cui riparazioni costano a tutti.
Verbania non ha possibilità di competere industrialmente. Al contrario, può essere ben competitiva nel settore turistico avendo a disposizione, gratis, il patrimonio di cui sopra. Non sarà certo trasformandola in Rimini, Riccione, Cervia, Cesenatico che si potrà avere sviluppo turistico.
Questa Amministrazione, quale futuro e identità, intende programmare per Verbania? Quali obiettivi si pone per assicurare il benessere dei verbanesi?
Tanta, tanta fuffa: la tappa del Giro d'Italia (con l'asportazione delle barriera divisoria percorso ciclo/pedonale non ripristinata), frontalieri con le ali, copertura roggia, canile.
Assistono allo smantellamento di tutto. Questi smantellamenti dovrebbero farli tuonare come Giove dall'Olimpo!
Con tutti i quattrini mal spesi e che non hanno avuto riscontro economico si poteva far funzionare il CEM almeno due anni e forse con un buon riscontro economico.
A Rignano hanno FanfaRenzi e senza offesa, a Verbania c'è FanfaSilvia che è in buona fede, ma non è all'altezza di portare il pesante fardello che si è messa sulle spalle.
Buona fortuna Verbania, città che amo svisceratamente!
Vedi il profilo di Giovanni% E intanto...
Giovanni%
26 Settembre 2015 - 22:40
 
Ancora con questo Cem e la Capitale del Laghi?
Intanto ci stanno letteralmente smontando tutti gli Uffici periferici statali, con annessi servizi.
Hanno fatto tanto baccano e si sono tanto riempiti la bocca con il riconoscimento della nostra identità MONTANA. Ma a che serve?
Vedo u futuro fosco. Per tante cose andremo a Novara, questo nuovo tipo di ente provinciale di "° livello non ha neanche i soldi per salare le strade, chiuderanno un Dea.
Tutto con la benedizione del P.D locale (regionale, provinciale e comunale).
MA A CHE CA....O SERVE QUESTO RICONOSCIMENTO DEL CARATTERE MONTANO DEL V.C.O?
Vedi il profilo di Virgilio Amarezza...
Virgilio
27 Settembre 2015 - 07:30
 
Più che amarezza è veramente disgustoso assistere alla lenta agonia di Verbania, in balia di politicanti incapaci di difendere la città. Se toglieranno prefettura, questura, comando carabinieri, guardia di finanza etc questa povera città perderà anche la sua dignità. Non si pensa poi ai dipendenti, certo loro on sono yes men che vanno collocati o tutelati. Sembra che l'unico problema di questo periodo sia la collocazione dei migranti, ma ai cittadini italiani chi ci pensa?? Per non parlare della sanità, altro grave punto dolente del VCO. Certo è, lasciatemelo dire, che Verbania ed il VCO non è stato mai cosi male amministrato. Lo pensano migliaia e migliaia di persone, che mal sopportano la politica e quegli amministratori che, senza un minimo di apporto critico, si limitano ad ubbidire ai diktat del sindaco!
Vedi il profilo di lupusinfabula Pensavo...
lupusinfabula
27 Settembre 2015 - 10:12
 
Pensavo che con Berlu &C. l'Italia avesso toccato il fondo, ma ora devo riconoscere che Renize, Al Fano & C. hanno superato Berlu di gran lunga nel grattare il fondo!
Vedi il profilo di Roby18 Due pesi e due misure.
Roby18
27 Settembre 2015 - 12:44
 
Se Berlusconi avesse fatto un decimo delle assurdità dell'attuale governo, anche senza l'arroganza del manovratore fiorentino, ci sarebbero state marce su Roma e Arcore, manifestazioni di piazza, raccolta di firme, interventi diretti e non propriamente "corretti" del capo dello Stato (ricordate lo stile di Scalfaro e Napolitano...?) e si sarebbe gridato alla restaurazione del fascismo.
Oggi invece assistiamo allo scempio del nostro Paese e passa tutto, ed è perfino normale che il capo del governo si rechi in America per assistere ad una finale di tennis (per quanto importante) in un momento cruciale del Parlamento e con aereo (e tutto il resto) di Stato.
Stesse considerazioni, se non addirittura peggiori, a livello locale.
Mala tempora currunt...
Vedi il profilo di sibilla cumana Lupus, di solito concordo..........
sibilla cumana
27 Settembre 2015 - 14:30
 
al 99% con quanto scrive. Stavolta mi permetto di dissentire su Berlu & l'Italia. Ho avuto modo di leggere vari commenti su Berlusconi, la sua caduta ecc.
Non posso scordare, fra gli altri, l'articolo pubblicato sul Corriere della Sera del 13 maggio 2014, a firma Paola Pica , che riportava le dichiarazioni di Timothy Geithner, Segretario al Tesoro USA a proposito del complotto contro Silvione. Dichiarazioni, mai oggetto di smentita. Anzi, attorno a queste dichiarazioni c'è stato uno strano silenzio da parte dei chiamati in causa.
Silvione, con i suoi accordi economici con Gheddafi (gas e petrolio a basso prezzo, lavori per la costruzione dell'autostrada litoranea ed altri affidati all'Italia) con i suoi accordi con Putin (anche qui, energia a basso prezzo e lavoro per imprese italiane) si è messo troppo di traverso con quegli Stati (specie Germania e Francia) che, da sempre, da una parte si scagliano contro i Dittatori, dall'altra, sottobanco, stipulano accordi economici di ogni tipo.
Un'altro italiano aveva cercato di arrivare a certi accordi con i Paesi produttori di petrolio emergenti....tal Enrico Mattei, il cui aereo nel 1962, fu "fatto precipitare" nelle campagne di Bascapè..........
Silvione è stato fortunato a portare a casa la pelle!
Questo è il mio pensiero che potrebbe sembrare fantasioso ma, temo, che la realtà abbia di molto superato la fantasia!
Lupus, se ne ha voglia, provi a cercare sul web, l'articolo di Paola Pica............ne troverà anche altri sul medesimo argomento........
Saluti.
Vedi il profilo di Giovanni% Concordo con Lupus
Giovanni%
28 Settembre 2015 - 11:45
 
Concordo con Lupus.
Il trio Monti, Letta e Renzi hanno prodotto molti più danni di Silvio.
Considero l'analisi di Sibilla Cumana assai superficiale, partigiana e adagiata sulle tesi "martiriologich"e dell'entourage berlusconiano. In qualche modo così è spiegata solo la sua fine.
Non è stato minimamente affrontato il fenomeno berlusconiano con le sue luci e ombre.
Vedi il profilo di SINISTRO 1ALLA BUON'ORA....
SINISTRO
28 Settembre 2015 - 12:40
 
Beh, detto da uno che ha: 1)concluso il suo mandato in anticipo, mandato a casa dalla sua stessa coalizione, bruciandosi forse l'unica opportunità che aveva avuto di portare il centro-destra al potere, come alternativa, a Verbania; 2)che ha rinunciato al doppio incarico di parlamentare, quando oramai il vitalizio era al sicuro.... Ora è facile cantare sulle macerie! Mi chiedo: fino a quando si sarebbe potuta rinviare una certa situazione???????
Vedi il profilo di sibilla cumana Giovanni%
sibilla cumana
28 Settembre 2015 - 13:43
 
senza offesa, considero il suo commento, superficiale. Timothy Geithner (ed altri) avrebbero dunque raccontato il falso a tutto il mondo rischiando querele e varie ripercussioni spiacevoli?
Analisi partigiana ed adagiata sulle tesi?
Illustre io mi chiamo Sibilla Cumana (ovviamente nick) e non Timothy Geithner. Pertanto i "complimenti" che ha rivolto a me.....in realtà devono intendersi rivolti a Timothy Geithner!
Giovanni% vuole negare che Silvione aveva preso gli accordi che ho citato con Gheddafi' e con Putin?
Vedi il profilo di renato brignone che bei ricordi
renato brignone
28 Settembre 2015 - 13:56
 
siamo passati dall'ex onorevole dal doppio incarico fuggito dalle sue responsabilità prima del tempo lasciando una pesantissima eredità e che oggi giudica tutto e tutti, a rivalutare positivamente gli ultimi vent'anni di inciuci e ruberie... sono basito!
Vedi il profilo di sibilla cumana sinistro.....
sibilla cumana
28 Settembre 2015 - 13:57
 
concordo che il Dr.Zacchera avrebbe dovuto rimanere e mandare a casa chi, vigliaccamente ed anonimamente, voleva dimetterlo! (forse era andato a toccare situazioni che non dovevano essere toccate?) .....Mi pare poi che lavorasse gratis e gli attuali Amministratori, tra i primi atti negativi che hanno compiuto ......c'è quello di essersi aumentati lo stipendio. Se sono male informata, mi corregga dettagliatamente. Saluti.
Vedi il profilo di sibilla cumana sig.Brignone.....
sibilla cumana
28 Settembre 2015 - 14:02
 
Lei basito nel leggere me.........io, per niente....a leggere Lei!
Chiudo qui.
E' dispensato dal rispondere.
A proposito di inciuci e ruberie, legga anche Lei, tutto quel che riguarda le affermazioni di Timothy Geithner.....
Vedi il profilo di renato brignone 1interpretazione
renato brignone
28 Settembre 2015 - 14:02
 
prendeva i soldi da parlamentare e non da sindaco... lavorare gratis è altra cosa.
Vedi il profilo di sibilla cumana Brignone,
sibilla cumana
28 Settembre 2015 - 14:06
 
non mi tiri per i capelli.........l'attuale Sindaco, percepisce lo stipendio solo da Sindaco o anche da insegnante (mi pare facesse quello)?
Non è polemica, proprio non lo so.
Vedi il profilo di SINISTRO Re: sinistro.....
SINISTRO
28 Settembre 2015 - 14:12
 
Ciao sibilla cumana

La mia non è una critica al tuo pensiero, che rispetto, ci mancherebbe.... Voglio solo ricordarti che Aldo Reschigna, ogni volta che ha rivestito un incarico superiore, s'è dimesso volontariamente, senza aspettare che emanassero leggi sull'incompatibilità/sovrapposizioni di ruoli ai vari livelli. Per il resto, concordo col buon Brignone, anche se, come appartenenza politica, siamo diametralmente opposti! Purtroppo ciascuna coalizione politica, una volta andata al potere, cerca accomodamenti, magari bipartisan, cercando poi di fare ciò che non hanno fatto coloro che l'hanno preceduta, magari col proprio "stile", soprattutto quando è costretta ad ereditare un ingombrante passato!!!!
Vedi il profilo di SINISTRO Re: Brignone,
SINISTRO
28 Settembre 2015 - 14:16
 
Ciao sibilla cumana

Là addirittura c'erano anche le entrate da commercialista, quindi in totale 3!
Vedi il profilo di Giovanni% Confermo
Giovanni%
28 Settembre 2015 - 14:24
 
Confermo il mio giudizio. L'analisi di Sibilla Cumana sulla figura si ferma sulla parte FINALE dellasua esperienza di Governo. Non contesto la veridicità dei fatti descritto da Timothy Geithner ma quel tipo di venti non possono spiegare l'intera politica berlusconina e tutto quello che ha determinato per il nostro Paese.
Sibilla si è fermata solo nella fase del martirio. Il suo santo Silvio, oltre a essere amicone di Gheffafi e Putin, avrà fatto qualcosa in Italia visto che è così venerato dalla devota Sibilla?
Vedi il profilo di renato brignone 1673
renato brignone
28 Settembre 2015 - 14:43
 
il Sindaco in carica mi risulta che faccia altro lavoro oltre a fare il Sindaco (anche se in campagna elettorale aveva detto che Sindaco e Assessori lo sarebbero stati a tempo pieno). Per questa ragione l'indennità lorda è di 1673 euro (così risulta dal sito del Comune).
Il Precedente Sindaco costava un botto di soldi pubblici perchè guadagnava come parlamentare, il fatto che costasse di meno a Verbania , a mio avviso è fuorviante e ininfluente.
In ultima analisi , questa pessima amministrazione, come quella passata (commissario incluso), ci costeranno un botto!
Vedi il profilo di sibilla cumana Giovanni%
sibilla cumana
28 Settembre 2015 - 15:01
 
Premesso che io venero solo la Madonna, caro Giovanni ripeto che ciò che ha detto Geither getta una luce diversa su tutto ciò che riguarda Silvione e tutta la sua politica, sopratutto getta una luce di sospetto su quel che gli è stato impedito di fare, sull'avvicendamento con Monti ecc.. Per quel che riguarda l'amicone Gheddafi, la invito a leggere un articolo comparso sulla Stampa il 09.03.2015 a firma di CEsare Marinetti, nel quale si descrivono altre amicizie di Gheddafi, tipo quelle con Sarkozy (che dire dell'amicone di SArkozy, tal Ziad Takieddine faccendiere di fiducia di Sarkò fermato con 1,5 milioni di € in contanti) e su come venne ricevuto Muammar a Parigi con tanto di scorta di "amazzoni" (birichino il Muammar), dispiegamento di tende beduine all'Hotel di Marigny ed altri onori che fanno impallidire l'accoglienza che ricevette a Roma?
Amici miei (nonostante le diverse opinioni, siamo amici vero?) i veri Santi & Martiri sono gli italiani.....resi tali da chi ha il sacrosanto dovere di di assicurare loro un'esistenza dignitosa e disattende clamorosamente a questo compito!
Vedi il profilo di Giovanni% Non ci siamo.
Giovanni%
28 Settembre 2015 - 15:35
 
Non ci siamo ancora.
Ribadisco che non contesto i fatti riferiti dall'articolo ma questi spiegano sono una parte della storia dell'Italia berlusconina.
Sarebbe come racontare la storia Napoleone citando solo Waterloo e con la relazioni diplomatiche che ha intrattenuto con due stati esteri.
Sibilla Cumana non può spiegare la politica berlusconiana solo con il complotto della sua caduta e le relazioni diplomatiche che ha intessuto con la Libia e la Russia. Berluscono ha governato in Italia per tanti anni e ha fatto e non fatto tantissime cose...purtroppo!
Vedi il profilo di sibilla cumana sig.Brignone
sibilla cumana
28 Settembre 2015 - 16:37
 
il Dr:Zacchera guadagnava come parlamentare e costava un botto di soldi pubblici? Perchè , i parlamentari "tutti", ma sopratutto quelli che sono incompetenti, assentisti e lazzaroni, non percepiscono nulla? Che avrebbe dovuto fare il Dr.Zacchera? Rinunciare anche a quello e chiedere la carità all'angolo delle Chiese di Roma e di Verbania? Il fatto che costasse di meno a Verbania è ininfluente e fuorviante? Ecco allora spiegato perchè lei non protesta e sottolinea ufficialmente e fragorosamente nelle sedi opportune, il fatto che l'attuale Amministrazione, in campagna elettorale, abbia detto che Sindaco ed Assessori "lo avrebbero fatto a tempo pieno"!
Tanto anche se lavorano di meno costano di più è ininfluente! Proclami queste cose in piazza a VErbania....vedrà come i cittadini lo considereranno ininfuente!
In ultima analisi, come dice lei, questa Amministrazione ci costerà un botto. Non dimentichi sig. Brignone, che del botto lei fa parte: Lei di questa Amministrazione, è parte, anche se all'opposizione (dopo averla sostenuta solo al ballottaggio, come dice lei) e pertanto responsabile, ovviamente per la percentuale di peso del posto che occupa in Consiglio. C'è un modo per prendere le distanze chiaramente: dimettersi! Ma non lo farà.
Non risponda affermando che sta lì per segnalare, sottolineare, collaborare, quando più di una volta ha detto che il Sindaco non ascolta nessuno. Le sue dimissioni, sig.Brignone, ampiamente pubblicizzate, sì che sarebbero un segnale forte, di coerenza, di limpidezza da parte sua. Ma non lo farà!
Vedi il profilo di renato brignone sibilla, si candidi e vaneggi meno
renato brignone
28 Settembre 2015 - 17:00
 
Cosa farò o non farò e cosa sia limpido o torbido nel mio agire non sta certamente a sibilla dirlo. Che un Sindaco prenda i soldi da parlamentare è cosa talmente scorretta che ci sono state sentenze al riguardo. Io trovo deplorevole che uno non faccia ciò che dice, lo denuncio e pubblicizzo... il fatto che Sibilla non lo ritenga sufficiente non significa nulla, come non significa nulla tutta quest'indulgenza verso la pessima amministrazione Zacchera, come non significa nulla tutta la difesa d'ufficio di Berlusconi che ricordiamolo: ha potuto tornare a governare dopo aver COMPRATO senatori e fatto cadere Prodi. A qualcuno piace tanto la dietrologia, io più sommessamente, sono talmente disgustato dai partiti che mi sono candidato in una lista civica, faccio ciò che ritengo giusto, denuncio le porcate (ultima quella sul forno http://www.verbaniafocuson.it/n432708-il-consiglio-comunale-e-sovrano-ma-decide-la-regina.htm) e che sibilla se ne faccia una ragione... la mia limpidezza non è in discussione, sicuramente non la mette in discussione un NIK ;)
Vedi il profilo di Alberto Furlan gli addii di Province e affini
Alberto Furlan
28 Settembre 2015 - 18:07
 
L'unico dubbio che viene è: chissà cosa s'inventeranno per continuare a far magnare i nostri soldi a tutti quei politici che hanno sacrificato, in gergo, trombati !! Qualcosa dovranno pur dargli, quella è gente che non è abituata a mollare tanto facilmente le cadreghe, ma sopratutto quei succulenti stipendi, rimborsi, gettoni, vitalizzi, ecc. ecc..
Vedi il profilo di sibilla cumana si ricordi sig.Brignone
sibilla cumana
28 Settembre 2015 - 18:13
 
sig.Brignone è scorretto che prenda i soldi, se li prende da parlamentare e da sindaco, non se li prende da una parte sola.. Tutto quello che Lei farà, non farà o dirà, la Sua limpidezza o torbidità nel pubblico è soggetto a valutazione di tutti, se ne faccia una ragione, anche da Sibilla con il nick .Chiaro? Diversamente da quello che è il suo privato, che è solo suo, e che però ogni tanto ci propina (vedi la vendita della sua casa di Via Baiettini, vedi VerbaniaFocusOn) Il Suo privato è sacro ed intoccabile! Lei ritiene e fa quello che Le sembra giusto? Pensa sia una sua prerogativa? Anche a me quello che faccio sembra giusto e per reciprocità educazione e democrazia, sig.Brignone, lasci questa possibilità anche a chi, in tante cose, non la pensa come Lei e non si permetta di definire il pensiero altrui quale vaneggiamento!
Lei è disgustato dai Partiti e pertanto si è candidato in una Lista Civica? Sono sicura che è così e non perchè nessun "partito" ha voluto candidarLa.
Se a qualcuno non piace la dietrologia...non piace che qualcun'altro si ostini e voglia convincere gli altri, anche davanti a fatti concreti e incontrovertibili...., che "Gesù Cristo è morto di freddo!"
Chiaro? sig.Limpido e Disgustato?
Chiudo davvero quello che è diventato un dialogo impossibile e per non abusare dello spazio gentilmente concesso.
Vedi il profilo di paolino gombloddo!
paolino
28 Settembre 2015 - 23:11
 
ancora col complotto?!?! altro che Geithner... Silvione stava in piedi solo grazie al soccorso (comprato) di Razzi e Scilipoti,che però non bastarono a garantirgli la maggioranza alla Camera. e sostenne il governo Monti coi voti di FI,altro che complotto! Va bene tutto...ma non inventiamo storie mai accadute.
Vedi il profilo di Piera  - Trobaso Ragazzi guardiamo avanti
Piera - Trobaso
29 Settembre 2015 - 01:18
 
L'assordante silenzio che accoglie quello che sta succedendo alla nostra zona mi amareggia e mi fa tanto arrabbiare,,concordo con la prima parte dei commenti, mentre per quelli dopo credo che le polemiche sul passato non portino da nessuna parte. Penso che la maggioranza di noi non sia contenta che a livello locale ci stiano tagliando alla grande i servizi e a livello nazionale le prestazioni sanitarie e altre cose importanti, mentre a Roma, tanto per citare uno dei tanti sprechi,
il servizio fotografico alla sig.ra Boldrini è costato come un appartamento medio.
Non esiste un'opposizione degna di questo nome ( una vecchia mummia, adesso, vuole tornare sulla scena) L'On. Borghi dice che non è un dramma se tutto ritorna a Novara e il sindaco Catrini minaccia le dimissioni se il Dea non resterà a Domo, senza spendere una parola su tutto quello che verrà tolto al VCO. Mi chiedo: se tutti i vari servizi fossero stati collocati nella sua città cosa sarebbe successo?
Ci si sente impotenti, mi sapreste dire che cosa possiamo fare, noi poveri mortali in questa situazione?
Grazie per lo spazio che ci mettete a disposizione.
Vedi il profilo di Giovanni% Vero Piera da Trobaso
Giovanni%
29 Settembre 2015 - 07:34
 
Hai ragione Piera e Io stesso o contraddetto il mio invito ma quando leggo argomentazione strampalate la reazione diventa uno scatto spontaneo.
Pensiamo al quelli che ci sono oggi sulla cadrega



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
24/09/2017 - Rinnovata la sinergia tra la Paffoni e la Virtus Verbania
24/09/2017 - Corsi di minivolley al via
24/09/2017 - Dal VCO a "Hollywood"
23/09/2017 - Evento per Gianni Callini
23/09/2017 - Letture itineranti a Pallanza
Verbania - Politica
22/09/2017 - Lega Nord su SS34
20/09/2017 - Consiglio di Quartiere Verbania - Intra
19/09/2017 - Consiglio Provinciale
18/09/2017 - La Provincia per il Territorio: Province, si alle dimissioni
18/09/2017 - Albertella e Porini: Province, dimissioni di massa
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti