Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Una Verbania Possibile: "Quale trasparenza?"

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del gruppo Una Verbania Possibile, riguardante l'assegnazione progetto gestionale per il teatro Maggiore ( ex CEM).
Verbania
Una Verbania Possibile: "Quale trasparenza?"
Assistiamo ormai sempre più spesso a uno svuotamento della politica.
Scelte mai discusse di cui non si comprendono le motivazioni, comunicazioni a mezzo stampa anziché nei luoghi preposti, risposte volte a stravolgere il senso delle domande, presentazione di progetti prima ancora che vengano votati dal Consiglio Comunale.

Noi siamo convinti che chiunque voglia fare politica, a qualsiasi livello, partendo dal ruolo di Consigliere Comunale fino ad arrivare a quello di Presidente del Consiglio, debba necessariamente poggiare la propria azione su due pilastri ( chiamiamoli "vademecum del buon politico"):

TRASPARENZA
Ogni scelta deve essere chiara, con essa anche le ragioni che hanno condotto l'amministrazione a prendere quella determinata decisione.

DIALOGO
Perché una scelta, una progettualità abbia più valore occorre che essa venga discussa, modificata, ampliata nelle commissioni preposte.

Abbiamo appreso dai mezzi di stampa che la stesura di un progetto gestionale per il teatro Maggiore ( il fu CEM) è stata affidata, attraverso chiamata diretta da parte del sindaco, alla Sig.ra Rapetti e alla Sig.ra Guazzotti.

Sempre attraverso la stampa scopriamo che l'Assessore incaricato di occuparsi del teatro non ha preso parte a questa decisione di cui ( pare) non ne sapesse nulla.

Senza nulla togliere alle due persone incaricate ci sembra corretto chiedere un incontro della Commissione preposta con la presenza di Sindaco in modo da renderci edotti sulle motivazioni che l'hanno spinta ad effettuare tale scelta, e della Sig.ra Rapetti e della Sig.ra Guazzotti cosicché possano spiegarci quale sia il lavoro che intendono svolgere per creare un palinsesto per il nuovo teatro, alla luce del fatto che, sempre attraverso la stampa scopriamo che verrà inaugurato a Maggio.

Concludiamo prendendo atto che in casa PD qualcuno si sia accorto che i due pilastri di cui sopra spesso e volentieri vengono bistrattati, li ringraziamo per averci dato ragione, seppur indirettamente, e auspichiamo che d'ora in avanti si possa finalmente fare politica con la P maiuscola elaborando progetti discussi e condivisi.



42 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Maurilio Che 2 p***e!
Maurilio
29 Febbraio 2016 - 16:04
 
Ma dai, si ritorna su un tema noto e stranoto...ma che 2 p***e!

Aggiungerei un'altro pilastro al "vademecum del buon politico", non sempre "repetita iuvant"!

Saluti

Maurilio
Vedi il profilo di renato brignone fatico a crederci...
renato brignone
29 Febbraio 2016 - 17:43
 
ma che davero davero nessuno dei commentatori seriali ha nulla da dire in difesa "del capo" :-)
Vedi il profilo di Anonimo Re: fatico a crederci...
Anonimo
29 Febbraio 2016 - 18:07
 
ahi,iniziano a diradarsi i difensori d'ufficio. d'altronde c'è un limite a tutto,passare per storditi ogni santo giorno non fa piacere a nessuno,nemmeno agli ultras!
Vedi il profilo di Giordano Andrea FERRARI Trasparenza e Legalità
Giordano Andrea FERRARI
29 Febbraio 2016 - 18:09
 
Credo che ci sia effettiva fondatezza nel lamento espresso dai consiglieri Bava e Brignone. Io sono da sempre per la Trasparenza e la Legalità. Se un giorno sarà possibile che io sieda in Consiglio Comunale, come credo sia mio diritto ( Decadenza Zappoli per assenze ) lavorerò per migliorare la trasparenza dell'azione amministrativa di Sindaco e Giunta.
Giordano Andrea Ferrari - Socialista a Verbania
Vedi il profilo di Hans Axel Von Fersen 3Il bue che dà del cornuto all'asino
Hans Axel Von Fersen
29 Febbraio 2016 - 18:33
 
Brignone che definisce "commentatori seriali" altri commentatori
Vedi il profilo di andrea marconi sig maurilio
andrea marconi
29 Febbraio 2016 - 23:41
 
Repetita iuvant per il semplice fatto che pur essendo noto il modo poco corretto di prendere decisioni da parte di questo sindaco lei continua nel suo atteggiamento.
È un po' come dire oggigiorno ai gay di smetterla di chiedere diritti, non glieli diamo e basta.
Ritengo che finché il sindaco non deciderà di cambiare rotta e comincerà a dialogare Prima di prendere decisioni allora sarà giusto che le varie forze politiche facciano notare questa assenza.
Così per lo meno la vedo io.
Vedi il profilo di Virgilio Condivido
Virgilio
1 Marzo 2016 - 07:13
 
Quanto riportato nell'ultimo commento. È vero che i fans del sindaco possono non gradire le critiche, ma è altrettanto vero che fino a quando avalleranno il suo comportamento "decisionista" che equivale "voglio,posso e comando" e degli altri non mi interessa meno che niente, non potranno dolersi delle critiche. Anzi, Se fossero più coerenti sarebbero i primi a consigliarle di cambiare rotta, perché alla fine ... Schettino insegna.
Vedi il profilo di Maurilio Re: sig maurilio
Maurilio
1 Marzo 2016 - 09:56
 
Ciao andrea marconi

...il tema non è la trasparenza...questa notizia è vecchia di, almeno due settimane abbondanti, così come l'intervista all'assessore...se nel frattempo a Verbania non è successo niente di più interessante significa che viviamo in un paese quasi perfetto...EVVIVA!!!!!

Se per attaccare il sindaco, si "ricicciano" le notizie vecchie, significa che anche l'opposizione non ha granchè a cui attaccarsi...RIEVVIVA!!!! Non perchè abbiamo un sindaco perfetto, ma perchè non abbiamo particolari problemi!!!

Saluti

Maurilio
Vedi il profilo di andrea marconi risposta
andrea marconi
1 Marzo 2016 - 10:15
 
Altre forze politiche hanno fatto un comunicato in merito, per caso lei ha visto risposte da parte dell'amministrazione?
Ovviamente no, con questo comunicato ( tardivo ma solo perché non aveva senso che tutte le opposizioni uscissero nel medesimo momento, a mio avviso) si chiede anche un incontro.
A tal proposito la invito a partecipare alla commissione, se mai dovesse esserci ( magari lei partecipa già ma un invito in più non guasta), cosicché possa rendersi conto "dal vivo" che in alcun modo si può difendere questa amministrazione ( non c'entra con questo articolo ma lo scrivo solo perché solitamente cerca di dare il beneficio del dubbio a questa amministrazione)
Vedi il profilo di renato brignone Maurilio, e le tue novità?
renato brignone
1 Marzo 2016 - 10:29
 
Inizio a credere che Maurilio abbia voglia di "scendere in campo", non perde occasione per dire come si dovrebbe fare opposizione... boh, se i nostri comunicati per lui sono 2 p...e, non che le sue repliche aggiungano qualcosa. Mi hanno insegnato , in primis sul lavoro, che evidenziare un problema non significa risolverlo. Caro Maurilo, rassegnati, parleremo sempre delle solite cose finchè le "solite cose" non cambieranno. La trasparenza è il primo problema di questa amministrazione, dal nostro punto di vista ovviamente, spiace che trovi la cosa noiosa, ma a questo punto è reciproco, io trovo noiosi i tuoi commenti "ecumenici". leggiamoci un po' meno :-)
Vedi il profilo di andrea marconi André
andrea marconi
1 Marzo 2016 - 10:53
 
Sa purtroppo ho la brutta abitudine di ribattere quando dissento.
Potrebbe spiegarmi quale sarebbe la bugia che si vuol far diventare verità?
Io purtroppo non so in che altro modo dirlo, è da quando si è insediata questa amministrazione che lo ripeto.
Venite ai consigli, venite alle commissioni, le volte in cui si è aperto realmente un dialogo sono poche, quasi nulle, ma sfido chiunque a dire che in quelle occasioni "una verbania possibile" non ha recepito e collaborato.
È facile commentare solo dall'esterno senza nemmeno rendersi conto delle plateali prese in giro da parte del sindaco, delle notizie riportate dall'amministrazione in modo poco veritiero solo per sminuire l'oppositore.
Provate a immaginare di essere un consigliere di minoranza a cui non viene detto nulla, che passa le sue giornate a spulciare determine e delibere di giunta o giornali per conoscere ciò che dovrebbe apprendere in sedi istituzionali, che quando vede qualcosa che gli appare strano pone delle domande alle quali sistematicamente non riceve risposta.
Non difendete il sindaco giusto per il gusto di dare "contro" a qualcuno, e non rispondetemi che qualcuno attacca il sindaco per il gusto di farlo perché non è vero, semplicemente visto il suo modo di amministrare in maniera "libera" la città una persona pone molta più attenzione a ciò che fa e non è disposta a prendere per buone scelte che non sono state condivise e che non si capiscono.
Vedi il profilo di andrea marconi 1Non lo ritengo propriamente corretto
andrea marconi
1 Marzo 2016 - 11:18
 
Che i toni si alzino troppo lo credo anche io, che, come dice lei, la colpa sia dell'opposizione non è corretto.
Che il rispetto dei luoghi istituzionali venga meno solo a causa di ciò è parimenti inesatto.
E mi creda, io fin dai primi consigli comunali sono stato critico nei confronti dell'amministrazione, ma solo per come eludono le domande, per le inesattezze che si sentono liberi di dire ( sindaco compreso e anzi in primis), quando la Marchionini ha vinto le elezioni ero contento perché credevo si sarebbe comportata in maniera differente ( lo scrivo solo per farle capire che ho cominciato a frequentare i consigli comunali in maniera più che ottimistica).
Vedi il profilo di lilo insulti
lilo
1 Marzo 2016 - 11:20
 
Sig Andre. In consiglio comunale (non sempre per fortuna) gli insulti arrivano da entrambe le parti. Non con questo che la cosa sia tollerabile.
Vedi il profilo di Maurilio Re: Maurilio, e le tue novità?
Maurilio
1 Marzo 2016 - 11:21
 
Caro Renato brignone

sei proprio fuori strada! L'ultima delle mie preoccupazioni è scendere in campo con chicchessia!

Il vantaggio di non essere un personaggio pubblico sta nel non dover apparire per forza, e giocare di sponda con chi deve invece apparire a tutti i costi.

Ribadisco il mio pensiero, se il 29 febbraio esce un comunicato su una notizia uscita il 9 febbraio (ho controllato nell'archivio) significa che siamo una città felice, evidentemente, a Verbania non esistono altri problemi particolari.

Se permetti, trovo la cosa un po' noiosa!

Saluti

Maurilio
Vedi il profilo di andrea marconi completo il ragionamento
andrea marconi
1 Marzo 2016 - 11:28
 
Mi scusi non ho terminato il ragionamento.
Quando un consigliere si vede negare le risposte ( non credevo fosse possibile ma è così), sente dire falsità perché documentato e conscio che ciò che viene detto non corrisponde a verità ( altro fatto che non pensavo succedesse così facilmente), si vede bloccare gli interventi perché il presidente è di parte ( anche qui credevo che si fosse più corretti) capita che "sbotti" ( mi rendo conto che bisognerebbe evitare ma credo che non prendere in considerazione il quadro completo dia fuorviante)
Vedi il profilo di Maurilio Re: risposta
Maurilio
1 Marzo 2016 - 11:31
 
Caro Andrea Marconi

ho già speso troppe parole per spiegare la mia opinione.

Troppo spesso passo per uno che difende questa amministrazione, quando nemmeno risiedo e voto a Verbania.

Ma siccome Verbania non è solo la mia città di nascita, ma quella di riferimento per tutta la zona, ogni tanto mi impiccio...semplicemente, trovo che le accuse a questa amministrazione siano troppo spesso pleonastiche.

Non ho mai detto e mai dirò che è la migliore amministrazione in assoluto, penso solo che sta facendo, più o meno, quello che tutti gli altri candidati sindaci avrebbero fatto al suo posto, proprio perchè a Verbania grandi problemi non ce ne sono!

E questo, è un demerito delle opposizioni, che in democrazia è l'istituzione più nobile e importante!


Saluti

Maurilio
Vedi il profilo di Maurilio Re: Maurilio, e le tue novità?
Maurilio
1 Marzo 2016 - 11:51
 
Caro Renato Brignone

ne approfitto per una domanda che ti avevo rivolto su questo post, ma che non ha trovato risposta.

Nel post "Interpellanza nuova Associazione" (http://www.verbanianotizie.it/n543519-interpellanza-nuova-associazione.htm), chiedevo: "mi era sfuggito, ma sono io che sono molto disattento, che Bava e Brignone erano in due gruppi diversi! E "Una Verbania Possibile" che fine ha fatto?"

Ora, se in consiglio Bava è capogruppo di "CITTADINI CON VOI" e tu sei capogruppo di "SINISTRA & AMBIENTE", "Una Verbania Possibile" cosa è? Un circolo? Un movimento? Un partito? Da chi è formato? Chi lo presiede? Sono tutte cose che mi sfuggono, ovviamente e risposte saranno ovvie ma proprio mi sfugge.

Saluti

Maurilio

P.S. puoi anche non rispondermi, ma non rimandarmi al sito, ci sono già stato più volte, ma mi ha solo confuso le idee!
Vedi il profilo di andrea marconi sig maurilio
andrea marconi
1 Marzo 2016 - 11:57
 
Mi scusi non avevo capito non fosse di Verbania e quindi non riuscisse a partecipare a consigli e commissioni.
Ciò che posso dirle è che purtroppo spesso si tratta di poca "roba" ma se metta insieme tutte le scelte fatte dall'amministrazione noterà che di problemi ce ne sono.
L'incapacità di giudicare se una spesa sia congrua o meno ( 20000 € per rimuovere dei paletti, 30000€ per delle fioriere, 50000€ per i frontalieri con le ali, circa 500000€ per il giro d'italia di cui manca ancora il rendiconto), se esternalizzare un servizio abbia senso oppure no ( conosco la sua posizione ma la mia, in quanto richiedente il referendum, rimane inalterata), se abbia senso occuparsi in prima persona del teatro pur non avendo competenze ( perché non si è mai nemmeno creato un dialogo sul tema? Ciò che ha fatto il sindaco sono capaci tutti di farlo è sufficiente pagare).
Per quanto riguarda i modi però senza partecipare a consigli o commissioni risulta complicato capire la mia posizione ( le suggerisco solo di leggere l'ultima interpellanza su e20vb di una verbania possibile e la risposta attraverso comunicato per farsi un'idea).
Non voglio insegnarle niente, cerco solo di spiegarle al meglio la maturazione delle mie convinzioni.
Per quanto concerne "una verbania possibile" fin da subito si è presentata con due liste " Cittadini con voi" e "Sinistra e ambiente", ciò, tra l'altro, permette di avere più esperti nelle commissioni.
Il gruppo rimane quello che si è presentato alle elezioni quindi con i vari candidati delle due liste che partecipano alle riunioni.
Vedi il profilo di renato brignone ri posto...
renato brignone
1 Marzo 2016 - 12:13
 
Purtroppo o per fortuna, non ho bisogno di fare comunicati per far parte della categoria "personaggio pubblico". ci si può credere o meno, poco mi interessa, ma le mie questioni restano di merito e i comunicati escono anche compatibilmente agli impegni personali. Poco tempestivi? ci stà!
noiosi? valutazione personale!
inesatti/ scorretti? ASSOLUTAMENTE NO!
prendo atto che i commenti rimangono su "modi" e "forma" , per il resto cosa posso dirvi? ho risposto al Sindaco che la sua elusione alla domanda dell'ultima interpellanza era un atto offensivo e ho detto al Presidente che non può continuare ad interrompere i miei interventi perchè non gli piace il "filo logico" che seguo. Ciò detto, questo è il mio modo, se non piace pazienza, non cambierò , non ho mai voluto piacere a nessuno.
Vedi il profilo di lupusinfabula Bravo Brignone!
lupusinfabula
1 Marzo 2016 - 13:25
 
Bravo Brignone, è così che mi piace!Uno che ho molto stinmato e continuo a stimare l'ha sempre sostenuto: -Molti nemici, molto onore!-
Vedi il profilo di paolino merito e metodo
paolino
1 Marzo 2016 - 18:46
 
come sempre i fans della sindaca non rispondono MAI nel merito,ma si limitano a ripetere ossessivamente slogan sul metodo,robetta da berluscones prima maniera.
come sempre,peraltro,le copie sono peggio dell'originale.
Vedi il profilo di Maurilio Re: sig maurilio
Maurilio
1 Marzo 2016 - 23:15
 
Caro Andrea Marconi

giuro che non ho capito più di un passo del tuo intervento.

Io ero partito dal presupposto che se dopo più di un mese stiamo "ricicciando" la polemica sull'incarico al CEM significa che a Verbania non ci sono veri problemi. Alla fine, più o meno, tutti i possibili candidati sindaci si sarebbero mossi allo stesso modo

Tu mi dici che "....purtroppo spesso si tratta di poca "roba" ma se metta insieme..." e chi lo nega, ma cosa significa "noterà che di problemi ce ne sono"?

Poi prosegui con un lungo periodo che si apre con "L'incapacità di giudicare se una spesa sia congrua o meno...." e si chiude con un "Ciò che ha fatto il sindaco sono capaci tutti di farlo è sufficiente pagare"...
...mi verrebbe da dire poche idee e ben confuse, sarà la fretta di accusare di qualche malefatta questa amministrazione, ma proprio non ho trovato un senso logico a quello che scrivi. La battuta viene facile: " per forza non ti rispondono!" :) ...scusa ma è solo una battuta.

Poi rispondi alla mia domanda sui legami tra "Sinistra & Ambiente", "Cittadini Con Voi" e "Una Verbania Possibile". Ammetto che la mia era una domanda pleonastiche, inutile, probabilmente era chiaro a tutti tranne che a me.
Ma io non lo avevo capito, pur pensando che il progetto "Carla Bava SIndaco" fosse un bel progetto e che avevo incontrato Carlo Bava, quando era candidato, per conto di un'associazione sportiva di cui avevo un ruolo operativo. Sono proprio duro di comprendonio.

Comunque continuo ad avere le idee confuse sul ruolo di "Una Verbania Possibile". Proprio per un tema di trasparenza sarebbe meglio, ma è solo la mia opinione, che i consiglieri parlassero o per conto proprio o per conto del gruppo di appartenenza. Continuo a non capire perchè un blog, questo mi sembra sia "Una Verbania Possibile" faccia un comunicato di questo tipo. Non lo possono fare direttamente Bava o Brignone?

Mah, misteri...chissà cosa ci sarò sotto?

Saluti

Maurilio

P. S, "chissà cosa ci sarò sotto?" è una battuta!
Vedi il profilo di andrea marconi sig maurilio
andrea marconi
2 Marzo 2016 - 01:06
 
Trovo assurdo che non abbia compreso nulla di ciò che ho scritto, reputo il suo giudizio in buona fede ( di conseguenza non lo associo a una battuta per qualche verbo sbagliato o per qualche parola saltata) per questo le spiego nuovamente tutto.
Lei dice "perché a Verbania grandi problemi non ce ne sono" e io mi limito a dirle che effettivamente i vari problemi che vengono tirati fuori sono sempre di poco conto ma se messi assieme fanno sì che si possa parlare di un grosso problema ( lo identifico con l'amministrazione così ci capiamo).
Il lungo periodo è diviso in tre macro settori:
L'incapacità di giudicare se una spesa sia congrua o meno; l'incapacità di giudicare se esternalizzare un servizio o meno; l'incapacità di giudicare se abbia senso occuparsi in prima persona ( il sindaco, poiché è lei che ora se ne occupa) del teatro pur non avendo competenze.
Riguardo all'ultimo punto ho rilevato che chiamare la direttrice artistica del Coccia non può essere giudicata una iniziativa così valida poiché è sufficiente pagare ( la Sig.Rapetti non lavora gratis) e si possono fare tutte le scelte di questo mondo; sempre riguardo questo punto mi sono chiesto come mai non fosse nemmeno stata provata una strada interna al comune per progettare la gestione del teatro ( aprire il dialogo nella commissione e ricevere i pareri di tutti).
In riferimento a "una Verbania possibile" non trovo proprio di che questione di trasparenza stia parlando, i comunicati vengono inviati a un comitato di redazione ( composto da soggetti che si sono presentati alle scorse elezioni in ambedue le liste), li vengono approvati e poi inviati alla stampa.
I comunicati quindi non fanno riferimento a una delle due liste o ai consiglieri comunali ma sono espressione di tutto il gruppo "una verbania possibile".
Vedi il profilo di andrea marconi André
andrea marconi
2 Marzo 2016 - 01:16
 
Punto primo:
Io credo sia opportuno prendere come dato quello della prima tornata elettorale, lei non può sapere quale sarebbe stato il Gap di voti tra Bava e Marchionini a un ipotetico ballottaggio.
Sicuramente ne ha presi di più lei altrimenti non sarebbe sindaco ma è parimenti sicuro che il rapporto tra i due candidati non sia 1 voto a 4.
Punto secondo:
Nessuno pretende di sostituirsi all'amministrazione, di fatti non si chiede mai di accettare le nostre proposte.
Ciò che si chiede è di aprire un dialogo prima che le scelte vengano prese in modo da poter fornire un contributo.
Punto terzo:
Un'amministrazione che non è in grado di dialogare con chicchessia ( ovviamente fatta eccezione per pochi illuminati che godono della divina concessione di avallare, poiché solitamente a questo si limitano, le scelte del sindaco) se non è una dittatura ci si avvicina molto.
punto quarto:
La invito a spiegarmi in che modo dovrebbe comportarsi un'opposizione se non può nemmeno dare idee e suggerimenti al sindaco.
La invito a rispondermi all'ultimo punto perché non è possibile che ogni volta si dica che l'opposizione si vuol sostituire al sindaco, che non la si lascia in pace...abbia la bontà di dirmi come si comporterebbe lei
Vedi il profilo di Maurilio Re: sig maurilio
Maurilio
2 Marzo 2016 - 07:02
 
Caro Andrea Marconi

pensavo fosse la foga, invece...

...peccato, un'altra occasione persa...

Saluti e in bocca al lupo

Maurilio
Vedi il profilo di andrea marconi ?
andrea marconi
2 Marzo 2016 - 07:24
 
Beh, credo sua poco corretto cavarsela così.
Vuole dirmi che anche questa volta non ha inteso? Altrimenti non riesco proprio a comprendere le motivazioni alla base della sua rassegnazione
Vedi il profilo di Maurilio Re: sig maurilio - 2
Maurilio
2 Marzo 2016 - 07:27
 
Caro Andrea Marconi

se il consigliere 1 è iscritto al partito, o al gruppo B, quando parla parla per conto del gruppo/partito o a titolo personale. Oppure, è il gruppo partito che fa un comunicato e lo pubblica, magari a firma del segretario o del capogruppo. Io capisco chi parla, per conto di chi, a quale titolo,...

Premesso che ognuno è libero di dire quello che vuole, un blog, perchè dal sito si evince che non si tratta nulla di più di un blog per "riflessioni, informazioni e approfondimenti sulla realtà verbanese" ha un peso completamente diverso, non è la stessa cosa.

Un blog non è un movimento, un'associazione, un partito o altro.

Come faccio ad aderire e a contribuire a "Una Verbania possibile"? Dal blog questo non si capisce!

Quindi, per me che sono duro di comprendonio, è una questione di trasparenza capire chi scrive, per conto di chi, altrimenti non è altro che un attacco, a titolo gratuito, all'amministrazione. L'ennesimo comunicato scritto tanto per apparire!

In democrazia, gli organi di stampa sono importanti, così come è importante la firma di chi scrive, spesso, la forma è sostanza!

Saluti

Maurilio
Vedi il profilo di andrea marconi Ah, ok
andrea marconi
2 Marzo 2016 - 07:39
 
Ok ho capito, prima in realtà mi prendeva semplicemente per c...
Non le è mai interessato comprendere nulla di ciò che avessi da dire.
Le sue riflessioni, se così le vogliamo chiamare, in merito a "una Verbania possibile" credo, quindi, che parimenti alle mie sull'amministrazione non meritino attenzione.
Arrivederci,
Andrea
Vedi il profilo di renato brignone Maurilio, che sorpresa...
renato brignone
2 Marzo 2016 - 08:06
 
Un gruppo politico (non associazione, non partito) si esprime ufficialmente con i suoi canali e i suoi organi (quelli che si da e che si sceglie), fin quì nulla di difficile. Questi commenti sono sotto un "comunicato stampa", quindi un prodotto elaborato e collettivo, che è sintesi di diverse posizioni. Proprio perchè sono e voglio essere libero di esprimermi liberamente (senza vincolo di mandato come prescrive le legge), ho un mio blog, http://www.verbaniafocuson.it/ ...anche quì nulla di complicato.
Forse la parte che a qualcuno risulta più ostica è la seguente: differenze tra democrazia e dittatura. In democrazia si rispettano le minoranze e per questo esistono REGOLE. La nostra azione politica (come gruppo) si è progressivamente spostata dal fare proposte (ne abbiamo e abbiamo fatte parecchie) al chiedere rispetto delle regole, come risposte chiare alle interpellanze e trasparenza di atti amministrativi. Capisco che per alcuni la democrazia sia un esercizio difficile, e lo è, ma confondere ad arte i temi francamente è puerile, se volete continuate pure, oltre un certo limite non si spiega ciò che uno non vuole comprendere.
Vedi il profilo di paolino la trasparenza di Maurilio
paolino
2 Marzo 2016 - 08:34
 
fantastico. il problema trasparenza per Maurilio non è come vengano spesi centinaia di migliaia di euro senza rendiconti,o come vengano prese decisioni all'oscuro del C.C.,affidati incarichi e strutture "a chiamata" e a sorpresa. no,il vero problema trasparenza di Verbania è a che titolo scriva i commenti Renato Brignone..
insomma,vogliamo o no chiarire una volta per tutte questo grave scandalo??
che livello..
Vedi il profilo di renato brignone 1 a 4
renato brignone
2 Marzo 2016 - 09:09
 
Ok , i numeri ci stanno, la politica però non é "semplicemente" numeri, e soprattutto la democrazia é il rispetto delle posizioni differenti e non il rispetto dei numeri. Per questo Marchionini non finirà la legislatura, perché non ha idea (come molti altri) che l'equazione : vinco-comando , non esiste, esiste invece : vinco-governo... Che é cosa mooooooolto diversa
Vedi il profilo di andrea marconi Re: Re: André
andrea marconi
2 Marzo 2016 - 09:26
 
Solitamente non faccio di questi errori, ero convinto che avesse preso il 35% al primo turno, errore mio.
per il resto rimango del mio pensiero, se non viene nemmeno data la possibilità di fare proposte o dare suggerimenti il problema è alla fonte.
Vedi il profilo di Maurilio Re: Maurilio, che sorpresa...
Maurilio
2 Marzo 2016 - 09:35
 
Caro Renato Brignone

non cercare di rigirare la frittata sempre dalla tua parte, per poi fare l'ingenuo dicendo che tu non hai bisogno di apparire e che non sei un personaggio pubblico.

Sappiamo entrambi come sia, potenzialmente, facile manipolare l'opinione pubblica ripetendo all'infinito le solite parole.

Io quoto totalmente quello che dici su trasparenza e condivisione, ma le parole pubblicate valgono sempre e per tutti, è come il prezzemolo, non guasta mai.

Diverso discorso è prendere per buono tutto quello che viene pubblicato!

Un conto è quello che fai e dici tu come consigliere, un'altro è quello che viene pubblicato senza firma da un blog "semiclandestino", dove mancano ogni riferimento, di contatto.

Per me, diventa solo buttarla in "caciara".

Tu pensa, che sono talmente convinto che la trasparenza sia un valore importante, che se fosse per me adotterei per legge uno "spoils system" all'americana (https://it.wikipedia.org/wiki/Spoils_system).

Agli elettori il compito di valutare se gli obiettivi raggiunti, all'opposizione il compito di vigilare sulla conformità di quanto deciso.

Saluti

Maurilio
Vedi il profilo di Maurilio Re: sig maurilio
Maurilio
2 Marzo 2016 - 09:41
 
Caro Andrea Marconi

attento a mettere in dubbio la buona fede delle persone pubblicamente.

Io partecipo a tempo perso a queste discussioni, solo per il piacere di farlo, non sono iscritto a nessun partito, non faccio attività politica e molto probabilmente non la farà mai, il mio volontariato è ai margini degli interessi economici.

Posso capire o non capire, posso dire cose sensate o prendere topiche clamorose, qualsiasi cosa pubblico è scritta solo per passione e curiosità.

Lo faccio mettendo in piazza il mio nome e la mia foto, tutto il resto della mia vita è facilmente raggiungibile sui social.

Si potrebbe dire lo stesso di tutti quelli che discutono e scrivono su queste pagine?

Saluti

Maurilio
Vedi il profilo di renato brignone Non scherziamo
renato brignone
2 Marzo 2016 - 09:52
 
Maurilio dice:"Un conto è quello che fai e dici tu come consigliere, un'altro è quello che viene pubblicato senza firma da un blog "semiclandestino", dove mancano ogni riferimento, di contatto."

Non prenderci in giro Maurilio, un comunicato stampa ha un firmatario, di un comunicato stampa politico a firma "una verbania possibile" rispondiamo io e Carlo Bava , per il semplice fatto che il nostro gruppo ha noi come rappresentanti.
Per quanto mi riguarda io non ho mai fatto comunicati stampa, non cerco visibilita ma se la ottengo é perché quello che scrivo sul mio blog viene letto. La differenza mi pare fondamentale. Ne tu ne io sappiamo se mi candiderò ad altre elezioni, sono di fatto piuttosto disgustato, quindi la banalizzazione della visibilità é tema che (credici o no) non mi appartiene.
Vedi il profilo di Maurilio Re: Non scherziamo
Maurilio
2 Marzo 2016 - 11:33
 
Ciao renato brignone

per te è chiaro, per me che sono duro di comprendonio un po' meno. Ma è un problema mio!

Continuo a non capire l'esigenza di fare comunicati con un terzo soggetto, sempre premesso che ognuno fa quello che vuole e meno male che c'è libertà di pensiero ed opinioni!

Saluti

Maurilio
Vedi il profilo di AleB Inaugurazione
AleB
2 Marzo 2016 - 13:56
 
Domandona a Renato: ci sarai all'inaugurazione? :P

Per il resto, solite polemiche: chi si ricorda le stesse discussioni quando al comando c'era Zacchera? (a proposito, chissà se lo inviteranno alla Prima!). E' finita l'era del continuo ed inconcludente confronto tra le parti, sia interne che esterne. Peccato solo che, per i loro elettori, a farlo sia stata una Sinistra che molto avrebbe avuto a che fare con l'ex Destra. Insomma...chi ci capisce più dove stanno le radici storiche dei movimenti politici di oggigiorno. Io, personalmente, sono per una sana democrazia dittatoriale, ovvero il risultato della democrazia rappresentativa: io vinco, io governo nel rispettto delle regole (e se non lo faccio, non ricevo comunicati Stampa ma denunce da parte dell'Autorità preposta!!) se voglio mi confronto (non è un obbligo normativo per alcune questioni) ma poi DECIDO!!
Sia a livello locale che in quello nazionale, abbiamo passato lustri interi a parlare senza fare: ora che qualcuno FA senza parlare, ci si trova spiazzati. Lo capisco in un certo senso: significa che una nuova stagione sta entrando (e non solo quella teatrale)

Fate bene a vigilare, questo è il vs compito: devo essere sincero, mi piace il tono (sicuramente meno aggressivo di un tempo) con cui fate il vostro lavoro, però sedetevi e godetevi lo spettacolo. Il CEM, volenti o no, sarà anche vostro ed in platea sarete i benvenuti!! :P

Saluti
AleB
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Bravo Brignone!
SINISTRO
2 Marzo 2016 - 15:30
 
Ciao lupusinfabula

ma quello non è mica un motto comunista, anzi....
Vedi il profilo di lupusinfabula 1Mai dai...
lupusinfabula
2 Marzo 2016 - 15:47
 
Ma dai Sinistro, sai che non lo avrei mai immaginato!!Tu pensa che uno come Montanelli teneva sulla sua scrivania la foto di Stalin ed a chi gli chiedeva come mai rispondeva che secondoLui meritava un posto d'onore perchè era l'uomo che più di ogni altro al mondo aveva fatto fuori dei comunisti!Comunque sia prefrisco uno come Brignone al popolo belante dei laudatores.
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Mai dai...
SINISTRO
2 Marzo 2016 - 15:53
 
Ciao lupusinfabula

Comunque sia, anch'io preferisco Brignone più bolscevico che balilla..... ;-D
Vedi il profilo di lupusinfabula In fondo in fondo
lupusinfabula
2 Marzo 2016 - 16:23
 
In fondo in fondo Brignone fa esattamente quello che deve fare la minoranza: evidenziare tutto ciò che a suo giudizio non va e tentare di cambiare le cose con ogni mezzo lecito e possibile. Il fatto poi che le critiche arrivino da uno come Brignone che ha sempre detto e rimarcato la sua collocazione a sinistra dovrebbe maggiormente far riflettere chi sta oggi al potere qualificandosi anch'egli di sinistra.Ma evidentemente come diceva il buon Manzoni:'....il suo cervel, Dio lo riposi, in tutt'altre faccende affaccendato a questa roba è morto e sotterrato". E requiescat in pace.
Vedi il profilo di SINISTRO 2Re: In fondo in fondo
SINISTRO
3 Marzo 2016 - 08:38
 
Ciao lupusinfabula

Però devo farti un appunto: in passato si candidò in una lista di un fratello dell'ex sindaco, che proprio di sinistra non è.... Quindi dobbiamo riflettere un po' tutti.



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
24/08/2016 - Secondo intervento a sostegno dei lavoratori disoccupati per il decoro della città
24/08/2016 - FI Berlusconi su progetti ex gasometro e Piazza F.llI Bandiera
24/08/2016 - Minore torna sulle dimissioni Forni
24/08/2016 - PD sul post Forni
24/08/2016 - 3 Vigili del Fuoco del VCO partiti per Rieti per il terremoto
Verbania - Politica
23/08/2016 - Cristina su dimissioni Forni
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti