Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Comitato per l'astensione risponde ai referendari

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Comitato per l'astensione, in risposta a quello del Comitato referendario sul forno crematorio.
Verbania
Comitato per l'astensione risponde ai referendari
Abbiamo contattato il Prof. Nardin per avere un suo parere in merito alla nostra posizione e dal nostro punto di vista, fornendogli i dati che il Comitato ha esibito in conferenza stampa, oltre che per aver citato il suo studio nelle nostre valutazioni. Restiamo in attesa di una sua risposta, preferiamo averla scritta (verba volant, scripta manent). Questo per cortesia nei suoi confronti ma non certo per obbligo visto che qualsiasi studio (tecnico, scientifico, ecc.) pubblicato su libri, riviste e/o siti internet può essere citato e utilizzato liberamente, naturalmente senza modificarne l'impianto generale, semplicemente citandone la fonte senza per questo dover chiedere autorizzazione all'autore. Nel mondo accademico questa è la norma, ad essa ci siamo attenuti.

Chiariamo inoltre che detto studio è stato da noi citato non per confrontare il forno di Bovolenta (nuovo) con quello di Verbania (vecchio) bensì per far comprendere come le emissioni di un forno crematorio siano notevolmente (centinaia di volte) inferiori a quelle di comuni attività domestiche e che l'apporto di inquinanti nell'aria respirata nei suoi pressi sia ininfluente, operando quindi in condizioni di sicurezza ambientale.

Detto questo confermiamo quanto da noi esposto in conferenza stampa, un lavoro il nostro che si basa sulla seria ricerca di informazioni e dati, analizzati e confrontati grazie anche ad un certo livello di competenza in seno al Comitato e non dell'improvvisazione come si vuol far credere, un lavoro quindi obiettivo e non basato sul chiacchiericcio. Infatti nessuna obiezione è stata sollevata in merito al dato di maggior rilievo da noi presentato e cioè il confronto tra le emissioni del forno crematorio di Domodossola e quello di Verbania, nettamente inferiori nel caso del crematorio ossolano.



25 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di gris 1referendum
gris
14 Aprile 2016 - 15:20
 
Io andrò a votare e metterò la mia X su SI,perché credo che il comune stia regalando un'attività pubblica redditizia ai privati. Ps: Brignone cerca di informare e di farlo con tutti i mezzi a disposizione, Maurilio invece con i suoi ultimi commenti non so cosa vuole dimostrare a parte stolkerare Brignone. Peccato perché una volta i suoi commenti erano articolati e ben costruiti
Vedi il profilo di Hans Axel Von Fersen 1Love story Renato - Maurilio
Hans Axel Von Fersen
14 Aprile 2016 - 15:21
 
È finito l"amore e ora volano gli stracci "ti facevo diverso"
Vedi il profilo di renato brignone nuovo idillio
renato brignone
14 Aprile 2016 - 17:07
 
sarà nato quello fra Hans Axel Von Fersen e Maurilio, effettivamente c'è una affinità elettiva di tipo culturale :-)
Vedi il profilo di paolino segnalazione
paolino
14 Aprile 2016 - 19:52
 
segnalo che il giochino di ripetere la frase precedente lo si faceva in prima media,già in seconda ti davano dello sfigato! poi ognuno si regoli come crede.
Vedi il profilo di Maurilio Re: segnalazione
Maurilio
14 Aprile 2016 - 21:02
 
Ciao paolino

hai ragione, come si sarebbe detto all'asilo: "...signora maestra, ha iniziato renatino!"

Saluti

Maurilio
Vedi il profilo di Claudio ?
Claudio
15 Aprile 2016 - 00:19
 
signori Comitato per l'Astensione; potete qualificarvi per favore?
Vedi il profilo di Claudio Ramoni Già fatto
Claudio Ramoni
15 Aprile 2016 - 19:03
 
Lo abbiamo già fatto, come è ovvio, e fin dalla costituzione del Comitato avvenuta lo scorso mese di febbraio. Cordiali saluti. http://www.verbanianotizie.it/n556879-forno-crematorio-nasce-il-comitato-per-il-si-all-esternalizzazione.htm
Vedi il profilo di Claudio avete cambiato nome?
Claudio
15 Aprile 2016 - 19:24
 
avete cambiato nome? da comitato per il si all'esternalizzazione a comitato per l'astensione? complimenti
Vedi il profilo di Claudio Ramoni 1Spieghiamo
Claudio Ramoni
15 Aprile 2016 - 21:12
 
Caro signore, se il Comitato referendario è contro la esternalizzazione è chiaro che il Comitato per l'astensione, opponendosi all'abrogazione della delibera consiliare di esternalizzazione, è a favore della stessa. Se è troppo complicato me lo dica.
Cordiali saluti
Vedi il profilo di Kiryienka 1eh Claudio,pero'.....
Kiryienka
16 Aprile 2016 - 00:30
 
eh Claudio,pero',anche tu.....nella migliore tradizione del politichese.....dai......siamo nel 2016.....glasnost...trasparenza..........moltissimi nn capiscono questi ''giochi'' per confondere,anche se lecitamente leciti...............era meglio dire ''noi siamo per il si'',''noi siamo per il no''.........alla fine pochi avranno capito cosa stanno votando,nella migliore delle ipotesi...nella peggiore.........mi self-banno......
Vedi il profilo di Claudio Ramoni Kiryienka
Claudio Ramoni
16 Aprile 2016 - 11:06
 
Ehm... a quale Claudio ti riferisci??
Vedi il profilo di Claudio e le trivelle?
Claudio
16 Aprile 2016 - 11:46
 
sig. Ramoni, da ex sindaco, del quale per altro ne ho apprezzato le capacità amministrative, non mi sarei aspettato inviti all'astensione, diritto e dovere civico di ogni cittadino; per altro invitando all'astensione c'è il problema di far fallire anche l'altro quesito referendario delle trivelle.
Vedi il profilo di Giovanni% 3Re: e le trivelle?
Giovanni%
16 Aprile 2016 - 12:45
 
Quali trivelle?
Ecco un altro esempio di propaganda distorsione della realtà.
Il quesito interessa impianti già funzionanti. Sono enormi cannucce do di pompato idrocarburi in massima parte in forma gassosa.
Vedi il profilo di cesare Votate come volete ma votate.
cesare
16 Aprile 2016 - 13:46
 
Ho fatto tutto il giro del parentado e gruppo di amici x invitarli ad andare a votare .Sono molti e voteranno!!!!
Vedi il profilo di Giovanni% 3Re: Votate come volete ma votate.
Giovanni%
16 Aprile 2016 - 14:03
 
Assolutamente no. Anche l'astenuove è una posizione. Si comunica il fermo rifiuto a essere chiamati per queste scene strumentali e inconcludenti.
Vedi il profilo di Giovanni% 3Re: Re: Votate come volete ma votate.
Giovanni%
16 Aprile 2016 - 14:07
 
Dirò di più. Non andare a votare mi costa un pochino. Non sopporto il premier e le sue politiche. La tentazione di andargli contro è forte ma considero il referendum sulle trivelle (che non ci sono) pura e indecente FUFFA.
Vedi il profilo di gris 1Re: Re: Votate come volete ma votate.
gris
16 Aprile 2016 - 14:27
 
astenendosi dal voto secondo me invece il popolo comunica che non gli frega niente di cosa fanno i politici....e loro continueranno a fare quello che vogliono...
Vedi il profilo di Maurilio Re: Votate come volete ma votate.
Maurilio
16 Aprile 2016 - 14:33
 
Ciao cesare

...anche nella vita, se mi si fa una domanda sensata rispondo, altrimenti no!

Quella sulle "trivelle" non è una domanda sensata! La mia scelta sarà di non votare!

Saluti

Maurilio

P.S. Questi politici sono lo specchio di questo paese, quindi non stupiamoci!
Vedi il profilo di Clerval Informazione
Clerval
16 Aprile 2016 - 15:48
 
Al sig. Claudio delle ore 11,46. Guardi che l'ex sindaco si chiama Giacomo e non Claudio.
Vedi il profilo di Claudio Ramoni Per Sig. Claudio
Claudio Ramoni
16 Aprile 2016 - 16:03
 
Fa confusione, il Sindaco fu Giacomo Ramoni. Per le trivelle non entriamo nel merito: il Comitato per l'astensione si è costituito lo scorso febbraio in merito al referendum sull'esternalizzazione del forno crematorio, che riteniamo inutile, e solo per quello. L'accorpamento c'è stato dopo, fortemente voluto dal Comitato referendario e su cui concordiamo, ma non per questo non possiamo non entrare nel merito della questione. In merito all'astensione, ribadiamo ancora una volta quanto da noi già espresso: essa è legittima perché, prevedendo la Costituzione per questo tipo di referendum abrogativo un quorum, diviene una delle posizioni che il cittadino può esprimere liberamente, al pari del si e del no. Inoltre, il nostro Comitato non obbliga certo il cittadino al non voto, bensì lo consiglia, in questo caso specifico, sulla base di argomentazioni obiettive, serie e documentate. Ognuno è poi libero, sulla base di queste informazioni date, di agire come meglio crede. Con questo concludiamo i nostri interventi e rimandiamo all'esito delle urne, qualsiasi esso sia.
Vedi il profilo di andrea marconi Re: Per Sig. Claudio
andrea marconi
16 Aprile 2016 - 16:37
 
Solo un appunto, è il consiglio comunale che ha deciso di mettere un quorum, avrebbero tranquillamente potuto toglierlo ( mi sembra corretto sottolinearlo).
Vedi il profilo di Claudio Ramoni Regolamento Consiliare approvato
Claudio Ramoni
16 Aprile 2016 - 18:01
 
Ma anche no! Esiste un Regolamento del Consiglio Comunale approvato da tutti i Gruppi Consiliari che regolamenta anche la materia referendaria è che quindi va rispettato. Se pretendessimo di modificare tutti i regolamenti e le leggi nel momento in cui più ci fa comodo allora potremmo fare a meno di regolamenti e leggi. Così, mi sembrava corretto puntualizzato.
Vedi il profilo di lupusinfabula di pancia
lupusinfabula
16 Aprile 2016 - 18:05
 
Lo ammetto: io sono uno che molte scelte le fa "di pancia", seguo l'istinto, un po' come gli animali e quasi mai ho dovuto pentirmene; non sono ( e non se ne abbia a male per ciò che sto per dire) come Maurilio che su ogni argomento spacca il capello in 4, poi in 8, poi in 16, poi in 32 e talora persino in 64; così domani voterò SI perchè Renzie e la sua congrega mi stanno sulle scatole, per dire loro con un SI che vedrei volentieri che ci togliessero il fastidio; idem già so che farò ad ottobre quando invece voterò un NO grosso come una casa; così come se abitassi a Verbania domani voterei senza nessun problema e senza pormi interrogativi, contro l'esternalizzazione del forno crematoio, perchè Marchionini ed il suo cerchio non mi stanno simpatici. Occhio però: se (...non accadrà!) Renzie e/o Marchioni dovessero proporre cose che condivido e reputo valide li voterei e li sosterrei comunque al dilà di antipatie e simpatie personali.
Da uomo di destra (quella vera, di una volta, non quella di Berlu e Alfano) quale sono molte volte ho condiviso e votato per scelte della sinistra estrema (quella vera, non quella dei fantaccini moderati centristi)
Vedi il profilo di andrea marconi Re: Regolamento Consiliare approvato
andrea marconi
16 Aprile 2016 - 18:20
 
Io capisco che l'unico modo che ha per contrastarmi sia fingere che io dica qualcosa di diverso.
Lei scrive " prevedendo la Costituzione per questo tipo di referendum abrogativo un quorum" e io le spiego che le sfugge che in realtà è il consiglio comunale a stabilire un quorum e che avrebbero potuto non metterlo.
Ma anche no cosa? Avendo affrontato l'istituto del referendum in prima persona ritengo che si potrebbe ragionare a delle modifiche ( es quattro mesi per raccogliere le firme ma anziché mille devono essere duemila e poi quorum zero, specifico che è solo un esempio).
Le ripeto quanto scritto su fb, non capisco perché siate così incattiviti nei miei confronti la dimostrazione è il fatto che cerca di stravolgere le mie parole.
Vedi il profilo di Claudio scuse all'ex sindaco
Claudio
16 Aprile 2016 - 18:29
 
naturalmente mi scuso con l'ex sindaco Ramoni per averlo confuso con Claudio



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Verbania
29/05/2017 - M5S su CdA Muller
29/05/2017 - Alcool e disordini accordo Comune - Carrefour
29/05/2017 - Squadra Nautica 6 posti di Servizio Civile
29/05/2017 - M5S su incompatibilità in Consiglio
29/05/2017 - LegalNews: Assegno divorzile e rifiuto di un lavoro da parte dell’ex-coniuge
Verbania - Politica
28/05/2017 - FdI AN su votazione CdA Muller
28/05/2017 - L'Italia che non si vede: rassegna di cinema alla Maratonda
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti