Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : VerbaniaArte

VerbaniaArte: Weekend nello studio di Antonio Cotroneo

A più di un anno dalla scomparsa di Antonio Cotroneo (Milano 4.3.1928, Verbania 12.4.2015), la figlia Cristina ha organizzato una riapertura al pubblico dello studio dove per una ventina d’anni il padre ha trascorso il suo tempo creativo - nel Vicolo delle Ghiacciaie, a Verbania - impegnato nella sua appassionata ricerca artistica. 8-11 settembre 2016.
Verbania
VerbaniaArte: Weekend nello studio di Antonio Cotroneo
In collaborazione con il critico d’arte Liviano Papa, ha scelto e collocato in loco una serie di opere, dagli esordi figurativi fino alle ultime opere astratte.

Chiacchierando con Cristina, si capisce subito che a muoverla è esclusivamente il suo amore filiale, insieme al “desiderio di far capire il valore delle scelte artistiche fatte da mio padre”, un protagonista della pittura italiana contemporanea.

Nello studio i quadri di Cotroneo guadagnano immediatezza e vigore, senza quell’aura di “consacrazione”, tipica delle opere messe in un museo…
Così possiamo apprezzarne meglio la spontaneità e la pregnanza semantica.

Se quelli del periodo figurativo trovano a volte una “deformazione” di tipo espressionistico delle figure, con volti e tratti dai colori accesi, nei paesaggi ecco affiorare invece una nota più intima, di adesione al soggetto naturale scelto dal maestro; in quelle astratte, spesso di grandi dimensioni, domina infine la ricchezza di geometrie fantastiche che rimanda all’universo e ai suoi misteri, di cui Cotroneo era instancabile ricercatore. Tra tante, il bellissimo “Lemuria” del 2006.

Un’occasione unica dunque per rivivere e apprezzare la genialità creatività di un pittore milanese, che è stato anche architetto e designer, e in gioventù ha frequentato lo studio parigino di Le Corbusier. Per chi lo desideri c’è la possibilità - non comune - di acquistare opere a prezzi interessanti, direttamente dove sono state “prodotte”.

Antonio Cotroneo ha realizzato oltre 5000 opere - tra quadri, sculture, schizzi e studi compositivi - che Cristina sta pazientemente catalogando, limitatamente a quelle di sua proprietà.

Info: Cristina Cotroneo tel. (+39) 328.822.09.63; web: info@antoniocotroneo.it, www.antoniocotroneo.it
Immagine 2
L’ingresso dello studio in Vicolo delle Ghiacciaie.
Immagine 1
L’interno dello studio



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
14/12/2017 - Concerto di Natale a Cannobio
14/12/2017 - Festa del CAI Verbano-Intra
14/12/2017 - Network informativo per disabili: progetto pilota nel VCO
14/12/2017 - Lettera del Comitato difesa torrente San Bernardino
14/12/2017 - "70 anni di Costituzione Repubblicana"
Verbania - VerbaniaArte
09/02/2017 - VerbaniaArte: Le Stanze delle Meraviglie
16/09/2016 - VerbaniaArte: Paolo Troubetzkoy al “Museo del Paesaggio”
26/08/2016 - VerbaniaArte: Le ragioni di una passione
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti