Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : VerbaniaBau

VerbaniaBau: Comunicazione e Stati Interni

Per la quarta puntata di VerbaniaBau: "Dialoghi: Comunicazione e Stati Interni. Diario di una passeggiata mattutina".
Verbania
VerbaniaBau: Comunicazione e Stati Interni
IL RISVEGLIO.
La luce filtra dalla porta aperta del terrazzo.
Ti sento muovere sul tuo cuscinone ai piedi del letto, mentre riaffioro dall’ultimo sogno.
Mi predispongo ad accoglierti nel tuo consueto attacco di euforia mattutina: ti arrampichi sul lettone, mi cerchi con la zampa sotto le lenzuola dove mi sono rannicchiata, spunto fuori con :”Oplà, buongiorno!”, ci abbracciamo ed ha inizio la nostra serie di rotoloni e piroette, pancia per aria che chiede grattatine, sorrisi complici nel rituale giocoso, il nostro piacere fisico negli stiracchiamenti dei muscoli ancora intorpiditi dal sonno, nella attesa della passeggiata imminente. (Stupore, allegria, tenerezza, risveglio mentale e muscolare, possibilità).

I CIP.
Insieme in terrazzo laviamo la vaschetta per i semini dei passerotti e riempiamo di acqua fresca la loro ciotolina: devo chiederti di allontanarti altrimenti loro non arrivano. (Condivisione, sorveglianza, attenzione, cautela).

AL FIUME.
Camminiamo nell’erba bagnata, annusiamo la terra e l’aria, ricerchiamo le tracce dei nidi delle anatre, marchi di urina un tronco di legno, entri con le zampe nell’acqua ed io con le mani disegno le nuvole che si riflettono.
In lontananza vedo giungere un grosso cane sciolto, nero come te, mi guardi, anche tu hai visto il cane, ci fermiamo considerando il contesto, distogliamo l’attenzione esplorando insieme un cespuglio. Il cane nero si allontana, noi lo seguiamo a distanza per un tratto, tu marchi dove lui marca. (Attenzione condivisa, contaminazione, possibilismo, fantasia, fluidità, rilassamento).

LUNGOLAGO.
Ora sei al guinzaglio e ci muoviamo modulando i nostri passi e le direzioni.
Sta arrivando un tuo amico, ti metti in posa, ferma, fremente, scodinzoli, anche lui scodinzola, ma è trattenuto: lascio il guinzaglio a terra, un invito a fare lo stesso, sorridiamo, leggo il dubbio negli occhi del conduttore e poi la fiducia … vi annusate, marcate, giocate … Bello assistere al vostro balletto! (Calma, sorpresa, timore, allegria, leggerezza, pensiero laterale).

AL PORTO.
E mentre stiamo arrivando al porto incrociamo una cagnolina che si mette ad abbaiarci contro: leggiamo la preoccupazione sua e della conduttrice, lasciamo spazio, allarghiamo le distanze, la cagnolina smette di reagire e si incuriosisce, la signora si ferma e ci guarda insieme alla sua cagnolina che sta guardandoci, il tempo è sospeso, le anatre si avvicinano, tutti noi spostiamo l’attenzione sulle anatre, viviamo in rilassatezza quel momento. (Preoccupazione, curiosità, rilassamento, attenzione condivisione, referenza).

LA BARCA.
Viaggiamo fra le barche ormeggiate, annusiamo, osserviamo, tocchiamo: dobbiamo scegliere l’imbarcazione che ci porterà a Itaca!
Ed insieme siamo attratte da una barchetta in legno: legno ferito, rugoso, raggrinzito, screpolato, vissuto, profumato di alghe, di muffe, di uccelli.
La tocchiamo, la annusiamo, la facciamo nostra. (Creatività, immaginazione, sogni, percezione, condivisione, curiosità).

RITORNO A CASA.
Si rientra: quanto tempo è trascorso? Non so, un tempo pieno e libero, un tempo indeterminato nel quale qualcosa di speciale accade.
Tu aspetti paziente osservando i miei movimenti mentre preparo la tua pappa e la mia colazione: ce le gustiamo sul tappeto, insieme, con il riposo che sopraggiunge. (Serenità, condivisione, riposo cognitivo).

Dott.ssa Francesca Paleari



5 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Simona T. Aria fritta
Simona T.
8 Novembre 2016 - 09:00
 
Aria fritta.
Banalità all'ennesima potenza.
Vedi il profilo di Max Lavecchia incredibile
Max Lavecchia
8 Novembre 2016 - 09:52
 
E' proprio vero che quando si sta troppo nel benessere prendono importanza anche simili futilità.
Incredibile
Vedi il profilo di Giovanni% Significato?
Giovanni%
8 Novembre 2016 - 15:09
 
Non riesco a inquadrare il significato di questi spazi riempiti di parole.
Aria fritta
Vedi il profilo di Bibi Non si può leggere
Bibi
9 Novembre 2016 - 07:31
 
Non si può leggere.
Aria fritta
Vedi il profilo di Maurilio Suvvia, un po' di allegria!
Maurilio
9 Novembre 2016 - 18:39
 
Dai, non siate troppo duri, puro intrattenimento leggero e un po' di allegria!

Se pensiamo all'aria fritta che ci propinano in certi comunicati politici 😜 😄😄😄😂😂😂

Saluti

Maurilio



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Verbania
03/12/2016 - Sconfitta per il Verbania
03/12/2016 - Minivolley Cup 2017
03/12/2016 - Ferrari contro variazione del Piano Regolatore
03/12/2016 - Uno spettacolo per Omar
03/12/2016 - BellaZia: Tagliatelle al limone e salmone
Verbania - VerbaniaBau
29/11/2016 - VerbaniaBau: Il cane in casa: esperienze condivise in famiglia
22/11/2016 - VerbaniaBau: Il cane in casa: una nuova convivenza
15/11/2016 - VerbaniaBau: L'importanza del contesto emozionale
01/11/2016 - VerbaniaBau: Comunicazione cane-umano e umano-cane
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti