Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Salire sul treno è sempre una acrobazia

Riceviamo una mail di una lettrice del blog che torna sull'annoso problema del "dislivello" tra banchina e treno alla stazione di Fondotoce.
Verbania
Salire sul treno è sempre una acrobazia
La lettrice, che torna su un problema già segnalato in passato ci scrive:"Vorrei sottoporre alla Vs. attenzione la Stazione di Verbania -, e precisamente il marciapiede (penso sia il 3°), in riferimento ai treni in partenza per Milano.

L’eccessiva pendenza del treno rispetto al marciapiede è veramente al di fuori da ogni norma, e comporta veramente un pericolo per l’incolumità delle persone che devono salire sul treno.

Per questo forte dislivello che c’è tra la banchina e il treno, ho dovuto più volte farmi aiutare da persone presenti, specialmente viaggiando con bagagli. Sabato 15 ottobre u.s. al mattino, all’arrivo del treno per Milano, stesso problema, solo che questa volta stavo letteralmente scivolando tra l’apertura della banchina e le rotaie. Fortunatamente una ragazza mi ha sollevata di peso, mi sembra illogico sperare nell’aiuto di qualcuno, e sperare anche che ci sia sempre qualcuno che ti dia una mano.

Bisogna a questo punto rinunciare a viaggiare in treno, per la paura di finire sotto i binari?

Sono anni che esiste questo problema, non penso che nel 2016, non ci sia una persona capace a risolvere la situazione, cosa aspettano che cada qualcuno facendosi del male, o una disgrazia peggiore?

Scrivo a voi perché non so a chi rivolgermi, e penso che voi possiate darne divulgazione, in modo che chi è preposto ai servizi di manutenzione della stazione, se ne faccia carico. "


(Foto d'archivio VN)
Immagine 1



12 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Hans Axel Von Fersen Semplicemente...
Hans Axel Von Fersen
24 Ottobre 2016 - 11:51
 
... usciti dalla scala, fare 100m verso Milano e il dislivello è come in tutte le stazioni
Vedi il profilo di Giovanni% Brutte scene
Giovanni%
24 Ottobre 2016 - 12:57
 
E' veramente uno spettacolo penoso vedere vecchiette e vecchietti che si arrampicano con estrema fatica sul treno.
Ancora non si è risolto in qualche questo grave problema!

Ha fatto bene la lettrice a risegnalare il problema grazie anche all'attenzione della magnifica redazione di questo sito.
Vedi il profilo di Martine Moureau Acrobazia
Martine Moureau
24 Ottobre 2016 - 13:00
 
Ma si figuri che in Belgio il problema è lo stesso, con tanti treni ed in tante stazioni.... purtroppo :-(
Vedi il profilo di Giovanni Vedo
Giovanni
24 Ottobre 2016 - 13:09
 
Vedo con piacere che avete usato la mia foto fatta al mio paese Mergozzo , ma il problema è praticamente lo stesso, sono passati anni e nessuno si degna di risolvere il problema , io penso che bisognerebbe incontrare o inviare una lettera al prefetto , tanto per avere un riscontro in caso ci fosse un incidente grave, così non potranno dire che non sapevano. Ma il sindaco di Verbania cosa dice??? E comunque sono certo che lo sanno perché leggono sicuramente tutti i giorni Verbania notizie.
Vedi il profilo di lupusinfabula Belgio
lupusinfabula
24 Ottobre 2016 - 15:13
 
Che ciò avvenga anche in Belgio non consola nè è una scusantge. In dialetto poi, da noi si dice a chi è malridotto: -Ti s' è cunsciaa m'el Belgio".....
Vedi il profilo di Giovanni Per Hans
Giovanni
24 Ottobre 2016 - 16:54
 
Di solito sono in accordo con te ma questa volta secondo me ti stai sbagliando , dalle scale verso Milano non c'è 100 m di treno forse 50, sono pronto ad andare a misurare se vieni con me. E misuriamo anche il dislivello. In ogni caso uno deve salire e scendere dove gli pare non trovi?E uno che viene per la prima volta a Verbania deve sapere queste astuzie , ma dai.
Vedi il profilo di Hans Axel Von Fersen Re: Per Hans
Hans Axel Von Fersen
24 Ottobre 2016 - 20:54
 
Ciao Giovanni

Sni, in generale il marciapiede deve permettere agevole accesso ovunque e soprattutto da parte di chi non conosce il problema.
Penso che un po' tutti abbiamo spinto e sollevato qualche anziano sul treno a Fondotoce.
Qui però il problema è sollevato da una habitué della stazione e quindi con un po' di "mestiere" potrebbe ovviare al problema facendo anche solo 50 m verso la testa del treno.
Vedi il profilo di Paola Osele Salire sul treno
Paola Osele
25 Ottobre 2016 - 09:25
 
Confermo il disagio più volte segnalato per salire sul treno alla stazione di Verbania. Io stessa, e non sono la sola, ho deciso di scegliere la stazione di Stresa, per "baipassare" il problema. Vorrei infornare, se fosse necessario, che alla stazione centrale di Milano il problema è stato elegantemente risolto rialzando di 20-25 cm. la pensilina con un "corridoio" costruito sopra la pensilina stessa, al quale si accede da un opportuno scivolo, senza alcun problema, né per i viaggiatori né per i bagagli. In questo modo il viaggiatore si trova al livello del primo gradino della carrozza. Meraviglia! Non si potrebbe fare una cosa del genere anche a Verbania, con opportuni scivoli di accesso? Ricordo , per girare volutamente il coltello nella piaga, che Verbania è capoluogo di provincia! Grazie!
Vedi il profilo di livio astuzie
livio
25 Ottobre 2016 - 09:42
 
e va beh allora facciamo 100 metri più il là o 50 più in qua o facciamoci aiutare da qualche viaggiatore cortese e il problema sta sempre là irrisolto, accontentatevi che fra un pò arriva il NUOVO Movicentro
Vedi il profilo di Andrè Re: astuzie
Andrè
25 Ottobre 2016 - 10:21
 
Ciao livio

guarda che per sistemare il 3° binario RFI sta aspettando che vengano conclusi i lavori del Movicentro... è noto a tutti ...
Vedi il profilo di livio campa cavallo
livio
25 Ottobre 2016 - 10:34
 
e allora campa cavallo continuate con le "astuzie"
Vedi il profilo di Giovanni% Stresa
Giovanni%
25 Ottobre 2016 - 11:34
 
Ricordo inoltre che stresa non è ben collegata con gli autobus di linea quindi il problema non è completamente bypassabile.



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Verbania
03/12/2016 - Sconfitta per il Verbania
03/12/2016 - Minivolley Cup 2017
03/12/2016 - Ferrari contro variazione del Piano Regolatore
03/12/2016 - Uno spettacolo per Omar
03/12/2016 - BellaZia: Tagliatelle al limone e salmone
Verbania - Cronaca
02/12/2016 - Dati 2016 Attività Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco VCO
02/12/2016 - Arcademia: weekend di danza e canto
01/12/2016 - Arrestato autore della rapina a Fondotoce
01/12/2016 - La Rete Antiviolenza nel VCO
30/11/2016 - Tanti alla serata di fine stagione del CAI Verbano Intra
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti