Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

celebrazioni

Inserisci quello che vuoi cercare
celebrazioni - nei post
Festeggiamenti Santuario di San Fermo - 30 Luglio 2017 - 10:03
Dal 5 al 0 agosto 2017 si terranno i festeggiamenti al Santuario di San Fermo.
celebrazioni al Capezzone - 3 Luglio 2017 - 11:27
Negli ultimi giorni di giugno don Gaudenzio Martini ha animato la vita delle comunità a cui lui è particolarmente legato. Ha iniziato con l’annuale salita in vetta al monte Capezzone (2421 m), montagna che unisce la Val Segnara e la Val Strona.
Commemorazione Martiri di Pogallo - 1 Luglio 2017 - 11:27
Domenica 2 luglio 2017, alle ore 11.00, presso l'Alpe Pogallo, S,Messa. Intervengono Cinzia Vallone Ass. Bilancio Com. Verbania - Paola Zoia Cons.Com. Cossogno. Canti a cura del coro Volante Cucciolo ANPI Verbania
25° anniversario della Festa della Croce al Monte Zeda - 24 Giugno 2017 - 09:16
Domenica 25 giugno 2017 si celebra il 25° anniversario della Festa della Croce al Monte Zeda In collaborazione con l’ANA Sezione di Intra, Gruppo Alpini di Aurano e Falmenta, il Parco Nazionale Val Grande ed altre Associazioni.
43 Graphic Novel sull'eccidio di Fondotoce - 15 Giugno 2017 - 19:39
Nell’ambito delle celebrazioni del 73° anniversario dell’eccidio di Fondotoce, "Quarantatré … a Fondotoce,20 giugno 1944", Graphic Novel di Gianmaria Ottolini e Ruggero Zearo, Tararà Edizioni, giugno 2017
celebrazioni 42 Martiri di Fondotoce e 17 Martiri di Baveno - 14 Giugno 2017 - 11:27
Si avvicinano i giorni per le celebrazioni del sacrifico dei 42 Martiri di Fondotoce e i 17 Martiri di Baveno. Di seguito il programma delle celebrazioni e delle iniziative collaterali organizzate.
Un anno di Consiglio Comunale dei Ragazzi - 13 Giugno 2017 - 13:01
Un anno di Consiglio Comunale dei Ragazzi a Verbania: tutti i dieci progetti presentati sono stati avviati. Di seguito la nota dell'Amministrazione Comunale.
celebrazioni di Sant’Antonio - 12 Giugno 2017 - 18:29
Il piccolo paese anzaschino, dal lontano 1669, nel giorno di Sant’Antonio, 13 giugno, diventa meta di tanti pellegrini che arrivano al Santuario dalle valli limitrofe per pregare il Santo Frate portoghese sepolto a Padova.
Anzino: successo per benemerenza e concerto - 12 Giugno 2017 - 16:29
Grande successo di pubblico per il concerto del Coro Polifonico San Vittore tenutosi sabato scorso 10 giugno presso il Santuario di Sant’Antonio ad Anzino.
celebrazioni del 2 Giugno a Verbania - 1 Giugno 2017 - 10:23
Si svolgerà venerdì 2 giugno 2017, la Cerimonia del 71° Anniversario della Fondazione della Repubblica Italiana, presso il Lungolago di Pallanza Verbania al Monumento ai Caduti in Missione di Pace.
Giochi antichi e musica a Suna - 26 Maggio 2017 - 11:27
Prossima iniziativa, sabato 27 maggio 2017, della Società Operaia di Mutuo Soccorso di Suna nell'ambito delle celebrazioni per il 140° anno dalla fondazione,
Caprezzo: Celebrazione 300 anni Crocifisso chiesa S. Bartolomeo - 13 Maggio 2017 - 14:23
Domenica 14 maggio a Caprezzo sarà officiata da don Adriano Micotti la S. Messa in occasione degli oltre 300 anni dell'antico Crocifisso della Chiesa di San Bartolomeo e la sua inaugurazione dopo l'attento lavoro di restauro.
Concerto inaugurale del Coro Polifonico San Vittore - 12 Maggio 2017 - 10:23
Il Coro Polifonico San Vittore, in occasione delle celebrazioni Patronali, presenta il Concerto di inaugurazione della propria stagione musicale che si svolgerà sabato 13 Maggio 2017 alle ore 21.15 presso la Basilica San Vittore di Verbania Intra.
celebrazioni San Vittore - Video - 9 Maggio 2017 - 08:01
Si sono svolte ieri sera, dopo la consegna nel pomeriggio della Benemerenza Città di Verbania a Don Egidio Borella, le celebrazioni religiose di San Vittore.
celebrazioni di San Vittore: gli appuntamenti - 4 Maggio 2017 - 20:01
iniziano venerdì 5 e si concluderanno lunedì 15 maggio gli appuntamenti legati alle celebrazioni del Santo Patrono San Vittore, di seguito il programma.
celebrazioni - nei commenti
150 anni di Rosminiane a Intra - 27 Maggio 2015 - 10:44
CELBRAZIONI
Che bella notizia queste celebrazioni. Ricordo la mia maestra Suor Eletta, una vera maestra di vita. Farò di tutto per esserci, frequentai anni 66/70 dalla 1 alla quinta elementare.
Fdi e AN: celebrazioni prima guerra mondiale - 25 Maggio 2015 - 23:17
celebrazioni
Nel leggere commenti di alcuni esponenti della "sinistra convinta" (chissà poi quale!), c'è da rabbrividire; propinano il loro buonismo con tanto di bocca larga parlando dell'accoglienza e del mantenimento, rigorosamente a spese del popolo, I CLANDESTINI, ripeto, I CLANDESTINI, attaccando e offendendo chiunque la pensi diversamente da loro (basta leggere anche i blog precedenti), poi, cosa fanno, criticano e sputano veleno e sentenze contro dei cittadini italiani, di vedute politiche diverse dalle loro (e per fortuna), che hanno voluto ricordare con una commemorazione la perdita della vita di altri cittadini italiani che hanno combattuto dall'altra parte della barricata, anche loro per un ideale e il paese; CHI SI DOVREBBE VERGOGNARE???
Fronte Nazionale: "25 Aprile Festa o Ricorrenza?" - 23 Aprile 2015 - 08:42
sbaglierò,ma..
a me sembra che questa recente ossessione dei movimenti di destra estrema per una rilettura della resistenza sia mirata non tanto al ristabilimento di una verità "più vera",quanto a una legittimazione odierna di questi movimenti un po' grottescamente nostalgici. non si capisce cosa dovrebbe accadere per rendere partecipi anche i frontisti alla festa: vogliono una dichiarazione scritta,non si sa bene da chi,che anche i partigiani hanno commesso crimini ingiustificati? ottenuta quella allora ok,festeggiamo? questa di Tigano è un'uscita, mi si permetta,un po' ipocrita. abbiano il coraggio di dire chiaro e tondo che loro,in quanto nostalgici (detto con rispetto,ma solo di nostalgia si può parlare,visto che si tratta di eventi e ideali del secolo scorso) non gradiscono queste celebrazioni. fine.
Lettera aperta Fronte Nazionale: risponde il sindaco - 25 Marzo 2015 - 07:37
rispetto reciproco
E' innanzitutto positivo che il Sindaco abbia risposto e che in qualche modo abbia confermato la volontà di parlare anche di questi argomenti che prima erano "tabù": vedremo i fatti. Per ora non posso registrare che alla Casa della Resistenza non c'è MAI stato un dibattito con voci diverse e MAI una risposta di minima apertura, anche recentemente, La questione non è di revisione storica nè di rivalutazione di concetti o regimi autoritari, ma di permettere una conoscenza storica completa, avendo il coraggio di ammettere che torti e nefandezze sono stati fatti anche dalla parte dei "liberatori", soprattutto comunisti. Così come l'ammettere che dopo il 25 aprile ci sono state vendette spaventose, spesso che nulla avevano a che fare con presuntà responsabilità politiche. Pansa - tacciato di "revisionismo" - dice solo la verità, fa scandalo perchè è un autore di sinistra (e tale resta, lo conosco bene) ma porta dati e documenrti. Quando per decenni lo hanno fatto quelli di "destra" non li riprendeva nessuno. Credo che sia utile per le nuove generazioni conoscere meglio la storia anche nei suoi aspetti più negativi, quasiasi siano, se serve per crescere e superare odi e divisioni. La "autocelebrazione" della Resistenza, il negare la realtà, la retorica che spesso sta dietro a certe celebrazioni è assurda, non fa crescere, divide. Soprattutto non fa capire cosa successe e perchè successe 70 anni fa, dando la voce - almeno dal punto di vista storico visto gli anni passati - a tutti i protagonisti.
Lettera aperta Fronte Nazionale: risponde il sindaco - 25 Marzo 2015 - 07:36
rispetto reciproco
E' innanzitutto positivo che il Sindaco abbia risposto e che in qualche modo abbia confermato la volontà di parlare anche di questi argomenti che prima erano "tabù": vedremo i fatti. Per ora non posso registrare che alla Casa della Resistenza non c'è MAI stato un dibattito con voci diverse e MAI una risposta di minima apertura, anche recentemente, La questione non è di revisione storica nè di rivalutazione di concetti o regimi autoritari, ma di permettere una conoscenza storica completa, avendo il coraggio di ammettere che torti e nefandezze sono stati fatti anche dalla parte dei "liberatori", soprattutto comunisti. Così come l'ammettere che dopo il 25 aprile ci sono state vendette spaventose, spesso che nulla avevano a che fare con presuntà responsabilità politiche. Pansa - tacciato di "revisionismo" - dice solo la verità, fa scandalo perchè è un autore di sinistra (e tale resta, lo conosco bene) ma porta dati e documenrti. Quando per decenni lo hanno fatto quelli di "destra" non li riprendeva nessuno. Credo che sia utile per le nuove generazioni conoscere meglio la storia anche nei suoi aspetti più negativi, quasiasi siano, se serve per crescere e superare odi e divisioni. La "autocelebrazione" della Resistenza, il negare la realtà, la retorica che spesso sta dietro a certe celebrazioni è assurda, non fa crescere, divide. Soprattutto non fa capire cosa successe e perchè successe 70 anni fa, dando la voce - almeno dal punto di vista storico visto gli anni passati - a tutti i protagonisti.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti