Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

laurea

Inserisci quello che vuoi cercare
laurea - nei post
Mostra fotografica Aiazzi-Majno - 24 Novembre 2017 - 19:06
In occasione della mostra della Camelia e dei Giardini d’inverno 2017, il Museo del Paesaggio – in collaborazione con MIA PHOTO FAIR di Milano – propone una doppia mostra fotografica. Protagonista degli scatti di Niccolò Aiazzi e Giorgio Majno è il paesaggio rappresentato nella sua potenza.
Detrazioni d'imposta per studenti aree montane - 23 Novembre 2017 - 15:03
Il decreto fiscale attualmente in discussione in Parlamento, e che con ogni probabilità diventerà legge la prossima settimana con il voto finale della Camera, introduce una importante novità per le famiglie e gli studenti delle zone montane italiane.
Giovane giornalista verbanese su La Stampa - 25 Settembre 2017 - 09:33
Un articolo di Camilla Cupelli di Verbania, ieri, domenica 24 settembre, ha avuto un "lancio" nello spazio centrale della prima pagina del quotidiano La Stampa.
Dal VCO a "Hollywood" - 24 Settembre 2017 - 12:34
Sara Ceredi da Arcademia al cinema ma sempre a passo di danza. Scelta per il corpo di ballo di “Holy Land” con James Caan e Jonathan Rhys Meyers
Il marmo del Duomo di Milano: due iniziative dell'Ecomuseo del granito - 20 Settembre 2017 - 13:01
Anche quest'anno le visite alla Cava Madre, dopo l'appuntamento dello scorso 1 settembre, sono in dirittura d'arrivo.
Cambio al vertice del Comando Compagnia Carabinieri di Verbania - 15 Settembre 2017 - 18:17
Questa mattina, venerdì 15 settembre 2017, il Comandante Provinciale dei Carabinieri di Verbania, tenente Colonnello Fabio Bellitto, ha dato il benvenuto al Capitano Giuseppe Talamo, neo comandante della Compagnia di Verbania.
Targa e mostra a Beè - 9 Settembre 2017 - 14:07
L’Associazione Turistica Pro Loco Bèe, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Bèe, le altre associazioni del paese e la “Casa della Resistenza di Verbania”, sabato 16 settembre alle ore 16.30, a Pian Nava (Bèe) - Piazza XXV aprile inaugurerà una targa in memoria di due coniugi ebrei.
Conferenza sulla Brexit - 31 Agosto 2017 - 11:27
"Brexit, un pericoloso precedente per la tenuta dell’Europa?" Conferenza a Casa Don Gianni, venerdì 1° settembre 2017, ore 20.45.
In ricordo di Nanni Svampa - 28 Agosto 2017 - 10:23
È morto ieri a Varese, all'età di 79 anni, Nanni Svampa, con radici paterne cannobiesi, fu fondatore de «I Gufi» (con Gianni Magni, Roberto, Brivio e Lino Patruno) e cantore ironico di Milano tra folk e cabaret, esponente di quel filone artistico culturale musicale di personaggi come Walter Valdi, Jannacci, Cochi e Renato e molti altri. Riportiamo un ricordo di Domenico Mugnano.
Un Paese a Sei Corde: due concerti - 25 Agosto 2017 - 15:49
I prossimi due appuntamenti della rassegna musicale per chitarra acustica Un Paese a Sei Corde, giunta alla sua dodicesima edizione: 26/8 a Orta San Giulio e il 27/8 a Baveno.
Un Paese a Sei Corde 2017 - 14 Luglio 2017 - 16:01
Vi segnaliamo i prossimi appuntamenti della rassegna musicale itinerante per chitarra acustica, classica e contemporanea, Un Paese a Sei Corde, giunta quest’anno alla sua 12ma edizione.
Lega Nord su controlli alla movida - 12 Luglio 2017 - 16:15
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato della Lega Nord, riguardante le recenti politiche sociali dell'Amministrazione Comunale.
"La Felicità? Ve la do io!" - 8 Maggio 2017 - 10:36
La felicità é uno stato d'animo caratterizzato da una sensazione di benessere interiore e di gioia che ci accompagna sin dal mattino. Quello che molti non comprendono é che la felicità non dipende dagli altri né da fattori esterni.
Primarie PD gli eletti del VCO - 2 Maggio 2017 - 17:21
Anche nel Verbano Cusio Ossola i dati delle Primarie del partito Democratico sono in linea con quanto verificatosi mediamente a livello nazionale. Gli eletti del PD del VCO all’assemblea nazionale sono: Alice De Ambrogi,Antonella Trapani ed Enrico Borghi. Di seguito la nota del Partito Democratico VCO.
Giovane verbanese vince premio giornalistico - 12 Aprile 2017 - 10:23
Camilla Cupelli, di Verbania, è stata premiata al Festival Internazionale del Giornalismo tenutosi a Perugia, per l'articolo "L’edilizia scolastica italiana tra crolli ed emergenze".
laurea - nei commenti
Niente sussidio da in escandescenze - 10 Agosto 2017 - 22:53
Re: il maestro del Verbano..
Ciao lucrezia borgia nessun problema, Maurilio è il mio nome di battesimo e la foto è la stessa del profilo facebook, più trasparente di così...insegnavo, alle superiori, durante gli anni dell'università, ora faccio il consulente e sono titolare di un corso post laurea alla SUPSI, la Scuola Professionale Universitaria della Svizzera Italiana. Saluti Maurilio P.S. al di là che siamo fuori tema del post, continuo a pensare che la situazione sia molto più complessa...e, purtroppo, farei risalire la data degli inetti che si sono succeduti nei vari governi, al 1994. Personalmente, rimpiango il CAF, ed è tutto dire!
SS34: incidente mortale fra Gravellona e Fondotoce - 19 Aprile 2017 - 17:12
Bocce ferme
"I punti si contano a bocce frme": sono proprio curioso di vedere come e quando finirà, con la possibilità di ricorrere in tre gradi di giudizio e poi a Strasburgo, con le attenuanti, le esimenti, gli sconti di pena, credo proprio che non finirà dentro neppure per un giorno.e per quanto riguarda la sospensione della patente, anche in questo caso ho molti dubbi che gli verrà tolta per sempre. In Italia sono usciti ed escono di galera in breve tempo delinquenti colpevoli di ben più efferati delitti, figuriamoci per un morto in incidente tradale. L'assicurazione sborserà fior di quattrini e tutto finirà lì. Con questo non voglio dire che nel caso in questione si dovrebbe dare l'ergastolo, ma semplicemente non credo più alla certezza della pena in Italia per nessun tipo di reato o di violazione: c'è chi ricorre anche per una banale multa per divieto di sosta e trova anche chi magari gli da ragione. figuriamoci quando c'è di mezzo la libertà di una persona! Del resto basta leggere la cronaca quotidiana per sapere che quello che sto dicendo corrisponde a quotidiana verità, non c'è bisogno di avere una laurea in legge.Non è un caso se anche dall'estero scelgono di venire a delinquere nel nostro paese.
Zacchera: "Chiacchere e realtà" - 10 Marzo 2017 - 18:32
Re: Re: capre da tastiera
Ciao sportiva mente la risposta o meglio il belare errato è il tuo. Il mio errore è dovuto solo ai tasti dello smartphone. La grammatica la mastico abbastanza. Non mi servono le tue lezioncine da quinta elementare. Ho già dato abbastanza con la laurea.
Eletto nuovo CdA del CSSV - 21 Gennaio 2017 - 12:21
Re: sperem
Ciao livio Anch'io sono laureato...il che è tutto dire. .. bastasse la laurea!
Mario Capanna e Don Gino Rigoldi al Maggiore - 19 Dicembre 2016 - 13:30
Di Capanna....
Di Capanna riconosco l'essere culturalmente molto preparato, istruito (laurea a pieni voti e capace di risondere con un discorso in latino ai suoi detrattori in parlamento) ed intelligente: che sia stato e continui ad essere un maestro di vita mi sembra fuori luogo, anche se per certi governi di oggi la presenza di qualche Capanna potrebbe essere opportuna.
"Consigli comunali bloccati" - 3 Dicembre 2016 - 12:26
Re: Inaffidabili
mi scusi compagno Di Gregorio.. la troppa fatica è la stessa che l'altra sera al consiglio comunale l'ha fatta andare a casa facendo mancare il numero legale? Mi sembra che il permesso per la giornata di lavoro l'abbia ritirato (mi corregga se sbaglio). Non sono polemico è un suo diritto farlo, quantomeno se il giorno dopo una persona è pagata per dormire potrebbe fermarsi anche dopo la mezzanotte... Vorrei capire come mai dopo 3 commissioni sul punto che sarebbe andato in discussione Lei ha deciso di abbandonare l'aula. Troppo facile dare la colpa di tutto alla maggioranza che non vuole stare a sentire le opposizioni. Ormai è chiaro, almeno a chi si interessa della politica locale, che le opposizioni stanno facendo di tutto per mettere il bastone tra le ruote dei lavori dell'amministrazione. La vostra unica arma a disposizione per farlo è proprio quella di utilizzare il regolamento per allungare i tempi delle decisioni ed infatti i consigli comunali sono occupati per la stragrande maggioranza dai discorsi dei DODICI gruppi di minoranza (stessa cosa per le commissioni). Non siamo noi ad ostacolare i lavori, basta prendere in giro le persone. La proposta di modifica del regolamento vuole essere a vantaggio dell'interesse della Città. Meno gruppi consiliari (togliere quelli formati da un solo componente), se una lista non riesce ad arrivare ad un minimo di 2 allora ci sarà il gruppo misto per loro. Di conseguenza anche nelle commissioni ci saranno meno commissari, con un risparmio sui gettoni di presenza. Meno tempo a disposizione per ogni singolo gruppo: la capacità di sintesi dovrebbe essere auspicabile (ad oggi ogni gruppo può parlare per 15 minuti per ogni punto, e pensare che è il tempo medio di esposizione di una tesi di laurea triennale). Se queste modifiche fossero approvate allora si che il consiglio comunale potrebbe lavorare meglio e si potrebbe finalmente discutere anche i punti presentati dai gruppi consiliari (anche di minoranza). So benissimo che queste modifiche non saranno mai accettate da chi, ormai abituato negli anni, vuol continuare con la vecchia politica; quella delle parole spese a vanvera e della lotta alle amministrazioni di diverso colore/ partito. Come lista civica noi siamo disposti a portare avanti questa riforma del regolamento, sappiamo che non abbiamo i numeri per farlo ma almeno ci proveremo.
La lapide del battello "Genova" - 6 Novembre 2016 - 16:05
Impossibile....
In Italia non è possibile riappacificare niente....i buoni sono gli antifascisti, i cattivi i fascisti. Poco importa che alleati e partigiani abbiano compiuto stragi e massacri di civili, loro erano il bene. Non ci fossero giornalisti e storici coraggiosi e di sinistra come Giampaolo Pansa tutto sarebbe insabbiato e sotterrato, o affondato come il battello Genova con a bordo non sterminatori di ebrei (come i comunisti stalinisti in Russia....) ma cittadini inermi. Anche le foibe non esistono, pura fantasia di fascisti nostalgici e buguardi, e se anche qualche donna o bambino fose stato infoibato beh....era necessario per la liberazione! Poco si sa di fascisti che il giorno dopo erano diventati comunisti, poco si dice del tanto osannato Dario Fo, ex repubblichino e poi sepolto cantando bella ciao, o dei vari Scalfari, Ingrao, Bocca e moltissimi altri intellettuali di "sinistra" passati dal nero al rosso manco fossero milanisti.....Poco si dice nei TG politicamente boldriniani che i violenti nelle piazze che chiamano "antagonisti" sono comunisti estremisti, accecati da decenni di odio verso qualsiasi cosa che possa dirsi democratico. Per rispetto dei morti per mano dei "buoni" ora mi zittisco, ma molti dovrebbero farsi non un esame, ma un intera laurea di coscienza, se ne hanno ancora. saluti
Ipotesi di passeggiata Intra - Suna - 11 Ottobre 2016 - 21:45
Re: FERMATELI!
Ciao Giovanni% Parli di questa realtà ? Quella creata dalle classi politiche degli ultimi 40 anni? Quella dell andare in pensione ad un età ragionevole pagando il pizzo a favore delle solite banche con la truffa dell APE ? Dove abbiamo un ministro della sanità diplomato al liceo classico e si pretende una laurea in infermieristica per fare l'infermiere? dove miltissimi giovani non hanno futuro? dove a differenza di una volta con 2 stipendi in famiglia si arriva a fine mese so lo se si è parsimoniosi? Dove per la prima volta dal dopoguerra le future generazioni stanno peggio delle vecchie? Potrei andare avanti per ore , Certo vorrei essere fuori da questa realtà è tu?
Nel VCO reati in calo nel 2015 - 31 Dicembre 2015 - 20:03
Re: Condivido e confermo
Che bello quando si va non per riscontri oggettivi ma per i sentito dire che... comunque lupus non bisogna avere una laurea in giurisprudenza per sapere che un reato seppur depenalizzato sempre reato rimane....non si va in galera ma ci sara una sanzione amministrativa.
Case vacanze VCO: evasi 300mila€ - 3 Dicembre 2015 - 08:35
Re: Quasi totalità degli italiani
Hans Axel Von Fersen .. ecco la logica del tutti rubano nessuno ruba... incredibile commento.. secondo.. non ci vuole una laurea in giurisprudenza e nemmeno aver studiato un po di diritto per sapere che i reati si dividono in penali e amministrativi (o illecito amministrativo) ... ma sempre reato rimane...
Club Forza Silvio: scuola e concorsi pubblici - 10 Agosto 2015 - 19:18
Chissà perchè?
Chissàperchè molti che non riescono a raggiungere la laurea al nord o superare esami di stato (ne conosco almeno un paio), si iscrivono al sud? Misteri italici!
Atti vandalici a Premeno - 9 Agosto 2015 - 11:06
Sibilla
Lei continua a confondere I reati contro il patrimonio e I reati contro la persona che sono ben altra cosa. Mi invita a leggere giornali che pubblicano cio che vogliono .. lei se mi parla di aumenti dei reati mi deve dare I dati che vengono dati ( scusi il gioco di parole) dalla corte di casazione all inizio dell anno giudiziario... non le personali sensazioni che si hanno guardando rete4 o italia 1 . Stupendo il suo attacco agli insegnanti che si annidono... gente che non ha avuto voglia di imparare... si vede che la laurea la regalano a chi pensa che il suo futuro lavoro sara l insegnante... magaro un po di rispetto per dei lavoratori non sarebbe male
Sanità: incontro burrascoso con Chiamparino - 10 Aprile 2015 - 21:08
no, no, no
Il documento dei sindaci è invece ben articolato, fidatevi che sulla sanità ci ho fatto una tesi di laurea. il fatto è che toppano quando criticano la visione "ospedalocentrica" privilegiando quella territoriale. Mi pare una pessima giustificazione per avere affondato l'ospedale unico del VCO, loro dell'ossola e della sinistra, portando la gente ad una mobilità esterna oramai irrreversibile e alla situazione disastrosa di oggi.
In Consiglio Comunale nasce il gruppo Fronte nazionale - 21 Febbraio 2015 - 08:54
il dileggio e le m.
Parafrasando De Andrè: "dai diamanti non nasce niente dalle m. nascono i fior"... lei robi è sicuramente un prezioso, direi una PERLA con la "I". Vede ogni tanti dal suo pulpito le piace ricordare la sua laurea, le sue letture colte, sa sua sapienza, ma se questi sono i risultati è ora di prendere un badile e smetterla di dediarci. La bannano? forse è perchè scrive in modo inappropriato, provi ad arrabbiarsi meno, riflettere di più ed essere più ironico. Crede forse che i ladri non entrino a "la scala di milano"? certo che entrano, ma sono vestiti a festa e senza mascherina. Metta a frutto la sua supposta cultura e impari ad essere meno rigido... oppure continui a usare la sua cultura come supposta. Forse è meglio che inizi a guardare alle persone per la coerenza del loro agire e non per ciò che dicono di se stesse, mi riferisco a Gino Paoli, in questo senso le pubblico l'immagine quì sotto... ora si metta pure l'animo in pace e riponga il suo fegato in carpione caro il mio PERLA con la "I" :-)
Forza Italia sulla chiusura uffici giudice di Pace - 3 Febbraio 2015 - 19:49
ing, che noia.
Che palle. Da ragazza ha fatto la scemetta come molti, e allora? Stiamo parlando di una laurea che c'è o che non c'è... Sempre buttarla lì...per due foto vecchie da belloccia. Giudicatela come politico. Poi a me immovilli piace.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti