Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

laurea

Inserisci quello che vuoi cercare
laurea - nei post
"Resilienza. Ti cambia, si narra" a BookCity Milano - 4 Novembre 2016 - 15:25
Resilienza. Ti cambia, si narra. 20 Novembre ore 14 presso Società d’Incoraggiamento d’Arti e Mestieri Aula Magna Via Santa Marta, 18 in collaborazione con chiarelettere neo-edizioni-logo. Dal racconto di chi ha scritto e ha parlato di piccole vittorie quotidiane, di cambiamento, di rinascita. Tre splendide storie in un unico incontro
Corsi Formazione gratuti all'ENAIP - 12 Ottobre 2016 - 14:11
Necessità di riqualificarsi o di inserirsi in un mondo del lavoro sempre più precario e flessibile? EnAIP Omegna propone corsi di formazione gratuiti 2016-2017.
"Paesaggio e identità visiva" - 30 Settembre 2016 - 15:13
Il Museo del Paesaggio organizza una giornata dedicata al Paesaggio e al suo modo di essere comunicato oggi - attraverso due appuntamenti consecutivi, il 1 ottobre 2016 a partire dalle ore 16.00, a Villa Giulia.
Museo del Paesaggio a Editoria & Giardini - 19 Settembre 2016 - 19:22
In occasione dell’edizione 2016 di “Editoria e Giardini” dal tema PIETRA E FIORI, il Museo del Paesaggio organizza due eventi, martedì 20 e giovedì 22 settembre 2016
Corto e Fieno 2016 - 15 Settembre 2016 - 19:06
Corto e Fieno, ideato e promosso da Asilo Bianco, curato da Paola Fornara e Davide Vanotti, continua le sue esplorazioni e incursioni agricole e regala, attraverso le tante pellicole che vengono presentate nella tre giorni, sguardi su paesaggi e persone, vicini e lontani.
Work4You: Corsi di laurea Infermieristica e Fisioterapia a Verbania - 26 Luglio 2016 - 08:01
Sono APERTE le iscrizioni ai TEST d'INGRESSO dei Corsi di laurea triennale a.a. 2016/2017 in INFERMIERISTICA ed in FISIOTERAPIA a Verbania.
Work4You: Progetto FIT 4 Europe: 16 Borse di Mobilità all'estero - 12 Luglio 2016 - 08:01
EnAIP Piemonte offre, nell’ambito del progetto FIT FOR EUROPE – FIT4EU finanziato dal Fondo Sociale Europeo, 16 borse di mobilità a giovani e adulti, fra i 18 e i 35, anni inoccupati/disoccupati disponibili sul mercato del lavoro e residenti/domiciliati in Piemonte.
Premiazione CROSSaward 2016 + Premio Città di Verbania - 7 Luglio 2016 - 19:53
Villaggio d'Artista organizzata da LIS LAB dedica in chiusura una particolare attenzione al tema delle residenze artistiche con la premiazione del premio CROSSaward 2016 l'8 luglio e con un convegno il 9.
Gino Bionda e il suo itinerario artistico - 17 Giugno 2016 - 11:27
Nell’ambito della Mostra “Inventariare il Mondo” dedicata a Gino Bionda l'Associazione Il Brunitoio propone, sabato 18 Giugno alle 18.00 : "GINO BIONDA (1919-1986): analisi e studio di un itinerario artistico - Dialogo tra Dott.ssa Giulia Grassi e Prof.re Francesco Tedeschi (Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano)".
Maratona della Valle Intrasca 2016 - Classifica - 5 Giugno 2016 - 18:33
Non poteva che terminare con due record questa spettacolare 42^Maratona della Valle Intrasca: se ormai era certificato che per numero di partecipanti entrambi i record di iscritti erano stati ampiamente battuti, ai riscontri cronometrici hanno pensato gli atleti che hanno onorato alla grande il Campionato Italiano di Skyrunning a coppie Fisky.
Mostra fotografica di Davide Vergnano - 3 Giugno 2016 - 11:27
Sabato 4 giugno 2016, alle ore 18:00, presso OOt La piccola bottega di fotografia, Stresa, vicolo di Piazza Cadorna 5, angolo con caffè Torino, si terrà l'inaugurazione della mostra fotografica Paesaggi Interiori di Davide Vergnano.
Presentazione antologia "Nuovi Delitti di Lago" - 20 Maggio 2016 - 11:27
Sabato 21 maggio 2016 alle 16.30 presentazione alla Biblioteca G. Carcano di Lesa di NUOVI DELITTI DI LAGO (Morellini Editore), antologia di racconti gialli a cura di Ambretta Sampietro, che contiene venti racconti ambientati sui laghi Maggiore, d’Orta, Mergozzo, Ceresio e Ghirla di autori che hanno partecipato al premio Gialli sui Laghi 2015 e a Giallostresa.
“Nuova Luce sui ritrovamenti Romani a Baveno” - 12 Maggio 2016 - 09:17
Città di Baveno Assessorato alla Cultura In collaborazione con Soprintendenza Archeologia del Piemonte, Civico Museo Archeologico di Mergozzo, invitano alla serata di inaugurazione delle attività del Museo Granum – Estate 2016, venerdì 13 maggio 2016 Centro Culturale Nostr@domus - ore 21.00 Piazza della Chiesa, Baveno “Nuova Luce sui ritrovamenti Romani a Baveno”.
Baveno: Eventi e Manifestazioni - 6 - 16 maggio 2016 - 5 Maggio 2016 - 09:16
Eventi, e manifestazioni in programma a Baveno dal 6 al 16 maggio 2016.
Work4You: Concorso per la Guardia di Finanza - 22 Marzo 2016 - 08:01
Sulla Gazzetta Ufficiale - IV Serie Speciale n. 20 dell’11 marzo 2016 - è stato pubblicato il bando di concorso, per titoli ed esami, per l’ammissione all’88° corso presso la Scuola Ispettori e Sovrintendenti della Guardia di Finanza
laurea - nei commenti
"Consigli comunali bloccati" - 3 Dicembre 2016 - 12:26
Re: Inaffidabili
mi scusi compagno Di Gregorio.. la troppa fatica è la stessa che l'altra sera al consiglio comunale l'ha fatta andare a casa facendo mancare il numero legale? Mi sembra che il permesso per la giornata di lavoro l'abbia ritirato (mi corregga se sbaglio). Non sono polemico è un suo diritto farlo, quantomeno se il giorno dopo una persona è pagata per dormire potrebbe fermarsi anche dopo la mezzanotte... Vorrei capire come mai dopo 3 commissioni sul punto che sarebbe andato in discussione Lei ha deciso di abbandonare l'aula. Troppo facile dare la colpa di tutto alla maggioranza che non vuole stare a sentire le opposizioni. Ormai è chiaro, almeno a chi si interessa della politica locale, che le opposizioni stanno facendo di tutto per mettere il bastone tra le ruote dei lavori dell'amministrazione. La vostra unica arma a disposizione per farlo è proprio quella di utilizzare il regolamento per allungare i tempi delle decisioni ed infatti i consigli comunali sono occupati per la stragrande maggioranza dai discorsi dei DODICI gruppi di minoranza (stessa cosa per le commissioni). Non siamo noi ad ostacolare i lavori, basta prendere in giro le persone. La proposta di modifica del regolamento vuole essere a vantaggio dell'interesse della Città. Meno gruppi consiliari (togliere quelli formati da un solo componente), se una lista non riesce ad arrivare ad un minimo di 2 allora ci sarà il gruppo misto per loro. Di conseguenza anche nelle commissioni ci saranno meno commissari, con un risparmio sui gettoni di presenza. Meno tempo a disposizione per ogni singolo gruppo: la capacità di sintesi dovrebbe essere auspicabile (ad oggi ogni gruppo può parlare per 15 minuti per ogni punto, e pensare che è il tempo medio di esposizione di una tesi di laurea triennale). Se queste modifiche fossero approvate allora si che il consiglio comunale potrebbe lavorare meglio e si potrebbe finalmente discutere anche i punti presentati dai gruppi consiliari (anche di minoranza). So benissimo che queste modifiche non saranno mai accettate da chi, ormai abituato negli anni, vuol continuare con la vecchia politica; quella delle parole spese a vanvera e della lotta alle amministrazioni di diverso colore/ partito. Come lista civica noi siamo disposti a portare avanti questa riforma del regolamento, sappiamo che non abbiamo i numeri per farlo ma almeno ci proveremo.
La lapide del battello "Genova" - 6 Novembre 2016 - 16:05
Impossibile....
In Italia non è possibile riappacificare niente....i buoni sono gli antifascisti, i cattivi i fascisti. Poco importa che alleati e partigiani abbiano compiuto stragi e massacri di civili, loro erano il bene. Non ci fossero giornalisti e storici coraggiosi e di sinistra come Giampaolo Pansa tutto sarebbe insabbiato e sotterrato, o affondato come il battello Genova con a bordo non sterminatori di ebrei (come i comunisti stalinisti in Russia....) ma cittadini inermi. Anche le foibe non esistono, pura fantasia di fascisti nostalgici e buguardi, e se anche qualche donna o bambino fose stato infoibato beh....era necessario per la liberazione! Poco si sa di fascisti che il giorno dopo erano diventati comunisti, poco si dice del tanto osannato Dario Fo, ex repubblichino e poi sepolto cantando bella ciao, o dei vari Scalfari, Ingrao, Bocca e moltissimi altri intellettuali di "sinistra" passati dal nero al rosso manco fossero milanisti.....Poco si dice nei TG politicamente boldriniani che i violenti nelle piazze che chiamano "antagonisti" sono comunisti estremisti, accecati da decenni di odio verso qualsiasi cosa che possa dirsi democratico. Per rispetto dei morti per mano dei "buoni" ora mi zittisco, ma molti dovrebbero farsi non un esame, ma un intera laurea di coscienza, se ne hanno ancora. saluti
Ipotesi di passeggiata Intra - Suna - 11 Ottobre 2016 - 21:45
Re: FERMATELI!
Ciao Giovanni% Parli di questa realtà ? Quella creata dalle classi politiche degli ultimi 40 anni? Quella dell andare in pensione ad un età ragionevole pagando il pizzo a favore delle solite banche con la truffa dell APE ? Dove abbiamo un ministro della sanità diplomato al liceo classico e si pretende una laurea in infermieristica per fare l'infermiere? dove miltissimi giovani non hanno futuro? dove a differenza di una volta con 2 stipendi in famiglia si arriva a fine mese so lo se si è parsimoniosi? Dove per la prima volta dal dopoguerra le future generazioni stanno peggio delle vecchie? Potrei andare avanti per ore , Certo vorrei essere fuori da questa realtà è tu?
Nel VCO reati in calo nel 2015 - 31 Dicembre 2015 - 20:03
Re: Condivido e confermo
Che bello quando si va non per riscontri oggettivi ma per i sentito dire che... comunque lupus non bisogna avere una laurea in giurisprudenza per sapere che un reato seppur depenalizzato sempre reato rimane....non si va in galera ma ci sara una sanzione amministrativa.
Case vacanze VCO: evasi 300mila€ - 3 Dicembre 2015 - 08:35
Re: Quasi totalità degli italiani
Hans Axel Von Fersen .. ecco la logica del tutti rubano nessuno ruba... incredibile commento.. secondo.. non ci vuole una laurea in giurisprudenza e nemmeno aver studiato un po di diritto per sapere che i reati si dividono in penali e amministrativi (o illecito amministrativo) ... ma sempre reato rimane...
Club Forza Silvio: scuola e concorsi pubblici - 10 Agosto 2015 - 19:18
Chissà perchè?
Chissàperchè molti che non riescono a raggiungere la laurea al nord o superare esami di stato (ne conosco almeno un paio), si iscrivono al sud? Misteri italici!
Atti vandalici a Premeno - 9 Agosto 2015 - 11:06
Sibilla
Lei continua a confondere I reati contro il patrimonio e I reati contro la persona che sono ben altra cosa. Mi invita a leggere giornali che pubblicano cio che vogliono .. lei se mi parla di aumenti dei reati mi deve dare I dati che vengono dati ( scusi il gioco di parole) dalla corte di casazione all inizio dell anno giudiziario... non le personali sensazioni che si hanno guardando rete4 o italia 1 . Stupendo il suo attacco agli insegnanti che si annidono... gente che non ha avuto voglia di imparare... si vede che la laurea la regalano a chi pensa che il suo futuro lavoro sara l insegnante... magaro un po di rispetto per dei lavoratori non sarebbe male
Sanità: incontro burrascoso con Chiamparino - 10 Aprile 2015 - 21:08
no, no, no
Il documento dei sindaci è invece ben articolato, fidatevi che sulla sanità ci ho fatto una tesi di laurea. il fatto è che toppano quando criticano la visione "ospedalocentrica" privilegiando quella territoriale. Mi pare una pessima giustificazione per avere affondato l'ospedale unico del VCO, loro dell'ossola e della sinistra, portando la gente ad una mobilità esterna oramai irrreversibile e alla situazione disastrosa di oggi.
In Consiglio Comunale nasce il gruppo Fronte nazionale - 21 Febbraio 2015 - 08:54
il dileggio e le m.
Parafrasando De Andrè: "dai diamanti non nasce niente dalle m. nascono i fior"... lei robi è sicuramente un prezioso, direi una PERLA con la "I". Vede ogni tanti dal suo pulpito le piace ricordare la sua laurea, le sue letture colte, sa sua sapienza, ma se questi sono i risultati è ora di prendere un badile e smetterla di dediarci. La bannano? forse è perchè scrive in modo inappropriato, provi ad arrabbiarsi meno, riflettere di più ed essere più ironico. Crede forse che i ladri non entrino a "la scala di milano"? certo che entrano, ma sono vestiti a festa e senza mascherina. Metta a frutto la sua supposta cultura e impari ad essere meno rigido... oppure continui a usare la sua cultura come supposta. Forse è meglio che inizi a guardare alle persone per la coerenza del loro agire e non per ciò che dicono di se stesse, mi riferisco a Gino Paoli, in questo senso le pubblico l'immagine quì sotto... ora si metta pure l'animo in pace e riponga il suo fegato in carpione caro il mio PERLA con la "I" :-)
Forza Italia sulla chiusura uffici giudice di Pace - 3 Febbraio 2015 - 19:49
ing, che noia.
Che palle. Da ragazza ha fatto la scemetta come molti, e allora? Stiamo parlando di una laurea che c'è o che non c'è... Sempre buttarla lì...per due foto vecchie da belloccia. Giudicatela come politico. Poi a me immovilli piace.
Forza Italia sulla chiusura uffici giudice di Pace - 3 Febbraio 2015 - 19:03
Poco importa
Poco importa ( in questo caso) la laurea o meno: la chiusura dell'Ufficio del Giudice di Pace a Domo è pur sempre un'impoverimento della città ed ulteriore disagio per i cittadini.
Forza Italia sulla chiusura uffici giudice di Pace - 3 Febbraio 2015 - 16:56
INOLTRE....
Non credo che l'usurpazione di titoli (frequentare l'università non da diritto al titolo di dottore, se non dopo aver discusso la relativa tesi di laurea) dia lustro a chi si vanta di battersi per la legalità! Ennesimo esempio di chi fa finta di predicar bene.............
Forza Italia sulla chiusura uffici giudice di Pace - 3 Febbraio 2015 - 16:49
PRECISIAMO....
Se Lei, Sig. Falco, si riferisce a quel vecchio articolo, dove la stessa asseriva che stava conseguendo una laurea in nome del Popolo, allora l'informazione è giusta, in quanto ciascuno di noi è libero di frequentare giudici, avvocati, anche presso i loro studi, ma non solo per questo lo si diventa! Inoltre non credo sia decoroso postare su social forum attestati di partecipazione a pseudo-convegni, rilasciati con tanto di titolo... Prestampato! Altro discorso se lei apprezza le qualità estrinseche della donna pre-fata, che, a giudicar dalle foto, non si discutono!
Forza Italia sulla chiusura uffici giudice di Pace - 3 Febbraio 2015 - 10:00
FALSI TITOLI
PER LA REDAZIONE: non avendo la Sig.ra in questione ancora conseguito alcuna laurea in merito, sembra alquanto irriguardoso spacciarsi per dottore/avvocato, o quantaltro.... Evidentemente, il suo egocentrismo non ha limiti, come il Presidente che si degna di servire!
E' morto Franco Nicolazzi - 23 Gennaio 2015 - 22:11
Etica e Morale
Fuor di dubbio il Ministro Nicolazzi amava il territorio in cui è nato è vissuto , ma ciò non toglie che il primo dovere di chi si occupa della cosa pubblica è la sua integerrima moralità . Lei cita il discorso di Bettino Craxi alla Camera, ,, tutti rubano nessuno ruba, questa era la sintesi del suo discorso ...io invece le cito Enrico Berlinguer : I partiti hanno occupato lo Stato e tutte le sue istituzioni, a partire dal governo. Hanno occupato gli enti locali, gli enti di previdenza, le banche, le aziende pubbliche, gli istituti culturali, gli ospedali, le università, la Rai TV, alcuni grandi giornali. Per esempio, oggi c'è il pericolo che il maggior quotidiano italiano, il Corriere della Sera, cada in mano di questo o quel partito o di una sua corrente, ma noi impediremo che un grande organo di stampa come il Corriere faccia una così brutta fine. Insomma, tutto è già lottizzato e spartito o si vorrebbe lottizzare e spartire. E il risultato è drammatico. Tutte le "operazioni" che le diverse istituzioni e i loro attuali dirigenti sono chiamati a compiere vengono viste prevalentemente in funzione dell'interesse del partito o della corrente o del clan cui si deve la carica. Un credito bancario viene concesso se è utile a questo fine, se procura vantaggi e rapporti di clientela; un'autorizzazione amministrativa viene data, un appalto viene aggiudicato, una cattedra viene assegnata, un'attrezzatura di laboratorio viene finanziata, se i beneficiari fanno atto di fedeltà al partito che procura quei vantaggi, anche quando si tratta soltanto di riconoscimenti dovuti. Franco Nicolazzi ha partecipato a questo sistema ? Da parte mia può aver premuto per aver fatto costruire tutte le autostrade o le superstrade d'Italia ,ma ciò non toglie è che chi gestisce la cosa pubblica ha una responsabilità etica e morale che va al di là di ogni cosa. In Germania un ministro poco tempo fa si è dimesso perché ai tempi universitari aveva copiato un pezzo della tesi di laurea . Ora Lei dice che sono schierato? sicuramente lo sono schierato , dalla parte di chi fa politica solo per la passione ,che sia di sinistra o che sia di destra. Non scendo da una cattedra sulla quale non sono mai salito , ma non rimpiago colui o coloro hanno massacrato l'Italia con il loro modo di gestire lo Stato (con la S maiuscola)
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti