Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

franchi

Inserisci quello che vuoi cercare
franchi - nei post
Premiazioni progetto “I comportamenti a rischio nell’adolescenza” - 10 Giugno 2017 - 10:23
Mercoledì 7 giugno 2017, alle ore 11.00, nell’aula Mainardi dell’Istituto Erminio Maggia di Stresa, il Capitano Fabio Volpe del Comando Provinciale dei Carabinieri di Verbania e il Dirigente Scolastico, Prof.ssa Manuela Miglio, hanno partecipato alla cerimonia di premiazione del progetto sulla legalità dal titolo “I comportamenti a rischio nell’adolescenza”
Camelie e cristalli a Locarno - 21 Marzo 2017 - 09:16
Camelie Locarno festeggia dal 22 al 26 marzo 2017 la 20^ edizione nelle due suggestive sedi del Castello Visconteo e del Parco delle camelie
Simone Cristicchi al Teatro di Locarno - 18 Novembre 2016 - 13:01
Conosciuto dal grande pubblico nelle veci di cantautore; premiato nel 2007 al festival di San Remo; capelli scuri, riccioli folti, occhiali da vista, Simone Cristicchi è da anni anche un affermato attore e narratore teatrale.
Amatori Verbania Rugby cade a Tradate - 25 Ottobre 2016 - 10:23
Alla terza di campionato è già scontro al vertice tra i biancoazzurri di Verbania e il Rugby Tradate. Le due squadre si affrontano dopo due larghe vittorie nelle prime partite di campionato.
Frontalieri: novità dall'incontro con il Viceministro Casero - 25 Ottobre 2016 - 09:16
Si è trattato di un incontro importante, quello del tavolo provinciale del frontalierato tenutosi venerdi 22 ottobre presso la sede della Provincia del Verbano Cusio Ossola, che ha visto la presenza del viceministro all’economia con delega alle finanze, on. Luigi Casero, accompagnato dall’onorevole Enrico Borghi e dal vicepresidente della Regione Piemonte, Aldo Reschigna.
Rugby: prima di campionato Verbania - Rosafanti 46-0 - 10 Ottobre 2016 - 17:04
Prima partita di campionato per i biancoazzurri della sponda piemontese del Lago Maggiore, gli avversari sono il Rosafanti che si presenta nel campionato F.I.R. dopo un'ottima militanza nel campionato UISP.
Work4You: CERN, concorso per artisti - 26 Aprile 2016 - 08:01
Il CERN, organizzazione europea per la ricerca nucleare, ha creato il progetto Arts@CERN, per unire arte, scienza e tecnologia, e diffondere una cultura basata sulla conoscenza.
Locarno Camelie 2016 - 15 Marzo 2016 - 19:07
Punto di riferimento fra le manifestazioni primaverili nazionali e internazionali, Camelie Locarno si terrà nella suggestiva sede del Castello visconteo e in contemporanea al Parco delle Camelie di Locarno. La 19^ edizione è in programma dal 16 dal 20 marzo 2016.
Amatori Rugby Verbania sconfitti a Tradate - 22 Febbraio 2016 - 20:07
Giornata primaverile a Tradate dove gli Amatori Tradate ospitano gli Amatori Rugby Verbania, nella seconda giornata di ritorno, i verbanesi erano alla ricerca di una vittoria importante sul difficile campo dei diretti avversari per un posto nei playoff.
Amatori Rugby Verbania successo esterno - 2 Febbraio 2016 - 19:28
Domenica 31 gennaio, sono i giorni della merla ma la temperatura è primaverile, c'è un bel sole e non un alito di vento sul terreno del Gattico Rugby, che ospita agli Amatori Verbania Rugby.
Amatori Rugby Verbania vittoria casalinga - 16 Novembre 2015 - 16:32
Domenica 15 novembre 2015, il campo Verbathlon ha ospitato la sfida tra Amatori RUgby Verbania e Rugby Rho Cadetta.
Amatori Verbania Rugby altra vittoria - 10 Novembre 2015 - 09:41
E' una giornata primaverile sul campo di Cassano Valcuvia che ospita la terza partita di campionato tra gli Unni del Rugby Valcuvia e gli Amatori Verbania Rugby.
E' tornato l'Amatori Rugby Verbania - 20 Ottobre 2015 - 19:01
Il Rugby Saints di Abbiatgrasso inaugurano contro gli Amatori Rugby Verbania il nuovo impianto dedicato al rugby in città, alla presenza delle autorità cittadine che presenziano al primo match del campionato di C2 lombardo nel bellissimo impianto di viale Sforza.
La Svizzera fa "la cresta" sulla vignetta autostradale - 16 Luglio 2015 - 09:02
"Chi paga il contrassegno autostradale in euro sborsa quasi 4 franchi in più; un tasso di cambio che le Dogane applicherebbero per facilitare il lavoro agli addetti".
Studenti deL Maggia al Metro College 2015 - 7 Luglio 2015 - 23:21
Dal 6 al 9 Luglio al via la 30° borsa di studio promossa da METRO Italia Cash and Carry che coinvolgerà 16 studenti delle migliori scuole alberghiere italiane, tra cui l’Istituto di Istruzione Superiore E. Maggia di Stresa
franchi - nei commenti
Addio alle serate “Intra by night” - 25 Aprile 2017 - 12:44
Crimini Finanziari?EUR-CHF
Fino a quando la banca centrale Svizzera shorta la sua stessa moneta,sara`difficile una ripresa economica.Dal 2008 shortano il franco con un emissione di 500 miliardi annui,di riflesso quindi é come se vendono franchi e comprano euro portandolo a livelli altissimi,impedendo cosi la ripresa e il flusso di turisti in Italia.Dopo aver scritto piu`volte al presidente dellla banca centrale europea"non per le mie lettere :-)"ma penso per pressioni esterne,hanno deciso finalmente di portare 1 euro 1 franco,il quale devo dire é durato poco,infatti la banca centrale Svizzera ha messo all`incasso una parte degli short riportando il franco con uno spread di 10 punti.L`unica soluzione ,é quella di chiedere al fondo monetario internazionale di fargli spittare gli short da 1,20 a 1.Quello che voglio dire é che questi "Svizzerotti*se si svegliano con il piede sbagliato,domani mattina ci rovinano.Il bello che lo fanno con i nostri stessi soldi.Grazie alla legge"Scudo Fiscale" sono rientrati la bellezza di 20,000 conti in nero,che erano depositati in banche Svizzere,infatti da quando hanno perso 2,000 posti lavoro nel settore finanziario la Svizzera fa la caccia all`Italiano.Non so se lo sapete ma ci devono ancora 120 miliardi......La beffa....? sono propio i soldi che usano per tenerci l`euro alto.......Conclusione,per i commercianti interni nazionali l`euro deve arrivare a 0,60ct.-0,90ct.Ritornando all`associazione é un gran peccato che chiuda,anche perché`é propio questo il periodo dalla quale ripartira`l`economia interna,da quanto so si dovrebbe decidere propio quest`anno se togliere il veto che il Vaticano ha messo sui nostri soldi,massimo 2020.Perché il Vaticano ha messo il veto?semplice se li sono pappati.Ci darebbero una prima tranche di 50 miliardi e il resto un po alla volta.Scusate se ho divagato un po`ma sono arrabbiato quando sento che chiude una societa`o un associazione ,tra l`altro basata con buoni presupporti..........non per colpa nostra,o perché siamo Italiani,ma per fattori e persone esterne all`Italia.
Svizzera: “Prima i nostri” diventa proposta di legge - 4 Aprile 2017 - 00:43
senza fantasia !
Certo che questi ( non tutti per fortuna) , svizzeri a quanto inventiva sono scarsi ! Noi abbiamo chi dice : prima noi ! Loro si sono inventati: prima i nostri ! Quando questo si fa già , nessuno vieta a uno svizzero di andare a fare il manovale sotto il sole cocente D'Estate , oppure a costruire case come muratore , o asfaltare strade sudando molto . Anche lavorare in fabbrica , possono farlo se vogliono , basta presentarsi e come prendono un italiano possono prendere loro . Certo che è faticoso, al mattino alle 7 , 7 e un quarto devi essere puntuale sul lavoro , se rimani a casa con il mal di pancia dopo una settimana, al datore di lavoro non piace tanto . Un pò di ironia , che nasconde una desolante verità , l'egoismo porta voti , e i frontalieri con le loro tasse , milioni di franchi , pagano i tanti servizi usati dai residenti, forse anche l'assistenza di chi si lamenta perchè non trova lavoro ! Alla fine tanquilli, che siete sempre , PRIMA VOI !!!
Boati: sono stati gli F/A-18 svizzeri - 17 Dicembre 2016 - 22:49
Svizzeri...a casa altrui
L'erba del vicino...,è sempre più verde! Peccato però che, oltre alla "loro" proverbiale precisione e ordine..., i "cari vicini" non abbiano altro! Intanto, in Italia, finchè i poveri "cristiani" che ancora hanno un lavoro, lavorano..., sono tutelati dai contratti che (...capestro o meno, formulati dai datori di lavoro...) firmano!... Avremo anche stipendi da fame, ma, se non altro, prima di essere sbattuti fuori da un posto "fisso" ( a meno che, owiamente, non si combinino macroscopiche CA..ATE...), ce ne vuole! In Svizzera invece, nonostante la manodopera, coi controcog...ni che gli prestiamo (dato che, i "SIGNORI" d'oltreconfine, di fare "certi lavori"..., sembra non ne abbiano né minimamente la voglia, né tantomeno le QUALITA' e CAPACITA' di poter svolgere...), sembran valere letteralmente meno di niente. Quanti, tra quelli che stanno leggendo, e che hanno prestato "servizio" presso una qualsiasi "attività" elvetica, possono NON DIRE, di essersi ritrovati, magari con contratti firmati a tempo indeterminato al 100%, magari dopo aver prestato manodopera PER ANNI..., "appiedati" la sera col giorno, presentandosi, sul posto di lavoro il giorno successivo, con la "sorpresa" in busta, nell'ufficio del personale, col classico "BENSERVITO", e, owiamente, senza manco aver ricevuto il "ringraziamento" per il servigio ( e la salute ) prestato? Non mi venite a raccontare che non avete MAI sentito parlare dei "mezzucci" e delle scuse futili, di cui si servono, per CACCIARE operai e dipendenti, che per guadagnarsi col vero sudore della fronte, i loro sporchi franchi, si spaccano la schiena nelle più disparate e umili attività, che, sempre riferito ai tanto "cari" e "decantati" vicini d'oltreconfine","loro"..., ritenendole "dequalificanti" per il loro "tenore di vita", ci rifilano..., e che NOI, poveri tapini, ci "abbassiamo" a svolgere! Dài! E poi..., i tanto decantati "SIGNORI" (...!!!...), ti passano il confine, con le loro belle macchinone, cariche di RIFIUTI..., e te li scaricano dietro la porta di casa..., perché altrimenti, DI LA'..."pagano troppo"..., per la cacca che "producono"! E... che dire poi, allora, delle migliaia di cittadini elvetici (chiamiamoli pure "frontalieri" al contrario...), che, dalla Svizzera, vengono regolarmente, settimanalmente a "sconfinare", calando verso i nostri Discount e Supermercati, per fare SPESA? Forse..., non vi rendete conto di QUANTO SIA CARA la vita...,dall'"altra parte"..., o forse, lo sapete anche, ma giustamente, fate gli "gnorri"..., tanto..., per la regola del "chissene...", andate "di là" (owiamente, ribadisco!.vi fate il culo e, giustamente, finchè dura!, vi portate a casa l'equivalente di 4 stipendi italiani "normali"...), e poi... vivete "di qua"!, alla faccia loro! E poi... li declamate come "modello da seguire" (???)... Bah... COMPLIMENTI! su tutti i fronti!!!
Boati: sono stati gli F/A-18 svizzeri - 16 Dicembre 2016 - 08:42
Ieri sera...
Proprio ieri sera mio figlio mi ha detto che nella busta paga oltre a stipendio e 13^ si è trovato un premio da parte della sua ditta di 500 franchi....proprio come in Italia! Saranno anche tamarri quando vengono in Italia ( bisogna poi vedere tra questi tamarri quanti sono svizzeri purosangue e quanti svizzeri acquisiti) ma io invidio la loro precisione, il loro ordine, il loro senso della disciplina, la loro rigida applicazione delle leggi e delle sanzioni, le loro infrastrutture sempre ben fatte e funzionanti, la pulizia che trovi nei loro parchi, nelle loro strade e , non ultima, la loro capacità di saper attrarre i ricchi da tutto il mondo. Da tutto il momdo invece noi attiriamo ben altro.
Marcovicchio: "Profughi subito al lavoro in scuole e strade" - 13 Giugno 2016 - 16:42
Non sono svizzeri
Semplice, non sono svizzeri perchè 3200 franchi per uno che vive in Svizzera non è certo unostipendio appetibile! Per un frontaliere o chi comunque in Svizzera ci lavora ma abita altrove è invece uno stipendio molto superiore a quello che percepirebbe in Italia. A conti fatti 3200 franchi (ripeto, una miseria per chi vive colà) sarebbero circa 2800 euro in Italia. Non mi sembra così difficile capire perchè uno svizzero non sia attirato dal lavoro agricolo mentre gli stranieri si.
Marcovicchio: "Profughi subito al lavoro in scuole e strade" - 13 Giugno 2016 - 15:08
PARLIAMONE...
In Ungheria i l.s.u. sono svolti dai detenuti. Da noi, ricordo, anni fa a Milano, quando nevicava, pagavano i senzatetto per aiutare a spalare la neve. Certo, nel caso dei migranti, sarebbe preferibile trovare loro occupazione nei paesi d'origine, però, una volta arrivati qua, e, se i nostri non vogliono fare certi lavori, allora chi li fa? Un esempio dalla vicina Svizzera, Canton Ticino: lavoro agricolo remunerato, per i primi 3 mesi, 2.300 franchi (periodo di apprendistato) e, dopo la stabilizzazione del rapporto do lavoro, 3.200 franchi. Ebbene, la maggior parte di questo lavoratori non sono svizzeri! Come mai?
Elisoccorso notturno 118 a Cannobio - 5 Novembre 2015 - 14:00
Verissimo!
Verissimo, la REGA si autofinanzia solo con il contributi dei soci sostenitori; basta andare sul loro sito e vedere quanto costa la tessera di sostenitore che ti garantisce assistenza elicotteristica tutto l'anno: sono cifre basse, 30 franchi la persona singola e poi altre diverse opportunità. Perchè non imitarli istituendo anche in Piemonte un organismo analogo che vada a finanziare le spese per il mantenimento dell'elisoccorso del 118?
La Svizzera fa "la cresta" sulla vignetta autostradale - 29 Ottobre 2015 - 19:19
Vignetta autostrada
La multa ( fresca ) per mancanza della vignetta sono € 200,00 + 40 euro per la vignetta , presi a Chiasso , senza volerlo , con una segnaletica penso carente ; comunque la sera ritornando in Italia per Como , con molta attenzione alla segnaletica di Chiasso , confermo una segnaletica molto carente , come anche con meno importanza nel post, carente quella a Mendrisio per il Fox Town ; detto questo , il mio parere è che non si contesta la multa in € 200 euro , quando sono 200 franchi , pari a 180-185 euro !!!! , non si scrive sulla ricevuta 200 franchi pagati , quando sono 200 euro pagati cash , in italia ti multano in Euro e no in valuta !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Soccorso Alpino a pagamento se non attrezzati? - 6 Ottobre 2015 - 16:28
Re: Italianità è non ...
Sicuramente è Italianità non assicurarsi, anche se dubito che chi frequenta abitualmente la montagna non sia preparato anche su questo aspetto (ad esempio si hanno coperture assicurative già con il CAI). Facendo parte della categoria Frontaliers l'assicurazione sul lavoro mi copre anche infortuni al di fuori, non copre pero' il trasporto in elicottero, per questo motivo ogni anno rinnovo la tessera della Rega..40 franchi all'anno mi sembra una spesa piu' che sostenibile rapportato al (toccando ferro) costo anche di un singolo trasporto in elicottero.
La Svizzera fa "la cresta" sulla vignetta autostradale - 16 Luglio 2015 - 19:10
Anche noi...
Anche nopi non siamo da meno quando abbiamo occasione di trovare svizzeri che pagano in franchi! Certi bar, poi, fanno prezzi diversi, uno per i turisti e uno per gli stanziali. ma non è che agli stanziali fanno lo sconto: semplicemente fanno la cresta sui conti dei turisti. illudendo gli stanziali di aver usato loro un trattamento di preferenza.
FN raccoglie firme contro l'immigrazione - 1 Aprile 2015 - 16:21
Maurilio non solo gli industriali...
Maurilio dovresti sentire anche cosa ne pensano gli svizzeri che non hanno industrie... Il Bernasconi tipo dice: "Voi italiani con 3.000 franchi fate i signori, noi con quei soldi siamo alla fame. A causa dei frontalieri non possiamo ambire agli stessi stipendi che hanno nella Svizzera interna. Non puoi chiedere nulla perché ti fan capire che al limite prendono un italiano". Se al referendum per limitare l'immigrazione, in Ticino, era favorevole il 90%, un motivo ci sarà!
"Cambia la Grecia, Cambia l'Europa" - 28 Marzo 2015 - 16:55
pensatore...
Penso che la BCE accetti anche Dollari, franchi e al limite anche oro.... Non discuto che siamo in mani a biscazzieri che ci stanno staccando anche la pelle. Il problema è che i governi spendono molto di più di quel che incassano e ci han messo in mano agli strozzini.
Quartiere Intra l'ulimo verbale - 7 Marzo 2015 - 10:00
X Furlan
Ma quali franchi tiratori ? La verità che ai quartieri manca la partecipazione ,quanti sono i consiglieri che si sono dimessi ? e quelli rimasti che non partecipano alle riunioni? Tutti franchi tiratori. Lei ha già fatto parte di un consiglio di quartiere per giudicare così severamente chi ha deciso impegnare meglio il proprio tempo? Il quartiere di Intra sta lavorando ora ,dopo il cambio dell'amministrazione comunale . Prima delle elezioni ha indetto qualche riunione su temi astratti con la presenza (guarda caso), di Brignoli e Marchionini quando ,ufficialmente,non si sapeva che erano i candidati del PD . La presidente ha molto osteggiato la precedente amministrazione e solo ora ha messo in campo le iniziative che stiamo osservando . Chi lavora esclusivamente per la comunità deve impegnarsi in ogni stagione .
Quartiere Intra l'ulimo verbale - 7 Marzo 2015 - 09:02
Quartiere Intra
Vedo che ci sono degli integerrimi personaggi che farebbero la barba a Billy the Kid in fatto di sparare a zero su tutto e tutti; vado un po a naso: 1) il quartiere di Intra sta lavorando bene e a gratis per il bene della collettività, preparano dei verbali operativi e, guarda caso, nel momento in cui si deve decidere viene a mancare la maggioranza, questo perchè gli assenti sono preventivamente e volutamente stati sollecitati dai franchi tiratori a non partecipare per mettere in crisi il presidente e i consiglieri del quartiere; 2) il presidente e i consiglieri, tutti volontari, per far si che le cose prendano la giusta via se ne fregano e vanno avanti, (e fanno bene, non come certi clan di frustrati "politici" locali trombati che giocano); 3) alcuni franchi tiratori (che fanno parte del clan di quelli del non fare perchè non comando io), godono nel commentare che la riunione non può essere considerata valida per la mancanza "legale" dell'intero consiglio. In sole 3 considerazioni ho cercato di tracciare di come non possono funzionare le cose in questa città e, di riflesso, in questo paese. Solo ieri l'altro mi è stato detto chi sono in realtà certi di questi speciali personaggi, che a volte, pur di scrivere le loro melmate falsano persino anche il nome (e fanno bene perchè se fossi in loro mi vergognerei conoscendo il passato). Facendo quindi il sunto di quanto sopra, mi sento di dire a questi personaggi che chi sceglie di lavorare a gratis in queste realtà (quartieri), CHE NON SONO LA POLITICA DELLE MIGLIAIA DI EURO MENSILI, le decisioni e le cose vanno condivise assieme, a prescindere se ci si trova a presiedere o dall'altra parte della barricata, perchè di mezzo c'è il bene dei cittadini e della città, quindi, il continuare a sparare sentenze e remare contro non porta di sicuro a niente di costruttivo. Una sola domanda spontanea, da cittadino: ma a voi del bene della città e dei cittadini vi interessa qualcosa? no perchè sapete, dal vostro atteggiamento mi sembra proprio il contrario!
Frontalieri con le ali: aliscafo sospeso per motivi tecnici e di partecipazione - 15 Novembre 2014 - 00:11
opportunita........
Il mio pensiero personale. Ritengo sia stata bruciata una opportunita importante. Ora bisognerebbe fare una serie di riflessioni. La prima dovrebbe riguardare il tema della sicurezza, e si, vi sfido alla mattina dalle 6 a.m. a percorrere la statale in senso inverso rispetto al fiume di frontalieri diretti in CH. Un paio di spaventi non ve li toglie nessuno, trattenere il fiato di fronte ad un pazzo che taglia la curva, un sorpasso azzardato, rallentare se non fermarsi sfiorando il muro di roccia sulla destra per lasciare strada al ritardatario di turno, un rodeo infinito. Ecco, vorrei ci fosse un controllo migliore, qualche radar in più, non fisso, e neanche nei punti strategici conosciuti da tutti. Vorrei che la statale fosse più sicura, per me che in CH non vado a lavorare, ma che la percorro in senso inverso a chi si reca all' eldorado. I vigili di Cannero col laser dietro i muretti, non alle 11.00 ma alle 6.00 e picchiare duro. Una opportunita sprecata per risparmiare pochi euro . ecco vorrei rendere più sicura la statale, per me che la percorro in senso inverso e che non guadagno 3 o 4 mila franchi al mese...........
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti