Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Fuori Provincia : Cronaca

Cammino di Santiago "il giovanotto fila veloce"

Prosegue il “Cammino Primitivo” di Domenico Delbarba (83 anni) e Antonio Bovo, da Piedimulera. Con passo costante ma fermo e deciso hanno già oltrepassato il primo terzo di percorso e superato i primi cento chilometri.
Fuori Provincia
Cammino di Santiago "il giovanotto fila veloce"
Antonio raggiunto al telefono ha detto: «Domani affronteremo l’ultima tappa in Asturia. Per ora tutto bene, niente pioggia e “Cammino” meno faticoso del previsto. Oggi siamo saliti sull’altipiano della Mata, lungo la Ruta de los hospitales, superando i 1200 metri di quota. Abbiamo incontrato qualche altro pellegrino e grandi distese prative dove pascolano mucche e cavalli selvatici. Il “giovanotto” fila veloce».
Immagine 1

Post correlati
15/05/2017 - Per il Cammino di Santiago non c'è età



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Fuori Provincia
20/07/2017 - MilanoInside: Holi Summer Festival + 1 Hour
16/07/2017 - Piattaforma per la cultura e il turismo in Piemonte
16/07/2017 - Giovani della Virtus Verbania Basket inSpagna
14/07/2017 - La Notte Bianca di Lakescapes
13/07/2017 - MilanoInside: Mercatino antiquario di Brera
Fuori Provincia - Cronaca
05/07/2017 - "Prodotto di montagna" sull'etichetta
04/07/2017 - CNA Piemonte Nord conferma Telesca
26/06/2017 - Soccorso Alpino Piemonte: calano richieste ingiustificate
25/06/2017 - Due bimbi annegano nel lago d'Orta
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti