Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Cannero Riviera : Cronaca

SS34: Frana a Cannero: apertura entro la prossima settimana

Riportiamo un comunicato ufficiale di ANAS che indica le modalità con le quali si stanno svolgendo i lavori e i tempi nei quali verranno terminati
Cannero Riviera
SS34: Frana a Cannero: apertura entro la prossima settimana
Piemonte, Anas: proseguono i lavori per la riapertura del tratto sulla strada statale 34 `del lago Maggiore` a Cannero Riviera (VB)

Torino, 26/11/2014

L`Anas comunica che sono in corso i lavori necessari per la riapertura del tratto della strada statale 34 `del lago Maggiore` in corrispondenza del km 28,300 nella provincia di Verbania Cusio Ossola, chiuso a seguito di una frana avvenuta lo scorso 17 novembre.

In particolare, proseguono i lavori di messa in sicurezza del sito interessato, con interventi coordinati a carico del Comune di Cannero Riviera e dell`Anas.

In questa prima fase sta operando l`impresa incaricata dal Comune e, ultimati questi interventi, saranno realizzati i lavori dell`Anas. Si prevede di ultimare le operazioni di messa in sicurezza e pulizia del piano viabile entro la fine della prossima settimana.

L`Anas raccomanda agli automobilisti prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web http://www.stradeanas.it/traffico oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione `VAI Anas Plus`, disponibile gratuitamente in `App store` e in `Play store`.

Gli utenti hanno poi a disposizione la web tv www.stradeanas.tv e il numero 841-148 `Pronto Anas` per informazioni sull`intera rete Anas.

Torino, 26 novembre 2014


Per chi l'avesse perso, riproponiamo il video del drone sulla frana



11 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di lupusinfabula Sarà....
lupusinfabula
27 Novembre 2014 - 16:59
 
Viste oggi mi sembrano previsioni un po' ottimistiche ed improbabili: comunque si accettano scommesse.
Vedi il profilo di tuttociòcheè Frana a Cannero - riapertura record della SS34
tuttociòcheè
28 Novembre 2014 - 20:48
 
Ciao Lupisinfabula, non posso scommettere poiché nutro i tuoi stessi dubbi ma......tutto è possibile! Basterebbe solo che i sogni si tramutassero in realtà. Mi sovviene un canzone di Vasco Rossi: "......cambiare la politica è quasi impossibile.....", no forse non è questo il testo, forse il mio è ancora un sogno.
Vedi il profilo di lupusinfabula Ma......
lupusinfabula
29 Novembre 2014 - 15:12
 
Pare che la situazione si complichi andando ad interessare anche la soprastante strada provinciale per Trarego.....sempre che le informazioni che mi giungono siano fondate: ma io ci credo, mi fido delle mie fonti.
Vedi il profilo di lady oscar 8 dicembre
lady oscar
29 Novembre 2014 - 19:00
 
X allora sarà aperta. Anche solo a senso alternato. Accetto scommesse.
Vedi il profilo di lupusinfabula novità di oggi
lupusinfabula
2 Dicembre 2014 - 17:47
 
Nel tardo pomeriggio un nuovo enorme masso si è staccato dalla parte superiore della frana ed è finito, come il precedente, nella villa sottostante la SS34: per fortuna nessun ferito tra chi stava lavorando alla base ma stop ai lavori almeno fino a domani quando si farà di nuovo il punto della situazione. I rocciatori addetti al disgaggio, quindi personale altamente specializzato,in pieno accordo con i tecnici, hanno pensato bene di non risalire in queste condizioni. Con buona pace dei faciloni che a sentire loro a quest'ora avrebbero già liberato la strada.
Vedi il profilo di Grisu Genio
Grisu
2 Dicembre 2014 - 18:04
 
Ora, io non me ne intendo, ma chi auspica l'intervento del genio militare dell'esercito (e per carità sarei d'accordo pure io) che soluzione si aspetta? La costruzione di un ponte talmente elevato da evitare i massi che si staccano dalla frana? Oppure un ponte sul lago che, come minimo, deve partire dall'inizio del lungolago ed arrivare in località Gardanina visto che il territorio in mezzo è decisamente a strapiombo sul lago o comunque edificato?
Vedi il profilo di lupusinfabula genio?
lupusinfabula
2 Dicembre 2014 - 18:23
 
Genio? Forse in questo caso più che quello militare servirebbe quello della lampada! Aggiugno di più:dopo un primo abbattimento della vegetazione il fronte frana parrebbe essere molto più esteso di quello dal quale si è staccato il materiale; certo, tutte le operazioni sarebbe più semplici e rapide se sotto non ci fossero una strada statale, una pedonale e sotto di esse della abitazioni: con una certa tecnica si potrebbe causare il franamento di tutto in una volta sola e poi cominciare consolidamento e sgombero: ma tant'è, la situazione è quella che è e non si può modificarla. Mi auguro che non si dia credito a certe pressioni che si dice abbiano anche ascolto in alto loco per riaprire, con il rischio di dover poi piangere vittime che fino ad ora, grazie a Dio per chi ci crede, non abbiamo avuto. In ogni caso potrebbero chiedere la consulenza di quel capo-cantiere che pontificava giorni fa proprio su questo blog.....
Vedi il profilo di lupusinfabula La scommessa di Lady Oscar
lupusinfabula
7 Dicembre 2014 - 18:43
 
Non che ne gioisca, ma solo per essere preciso: Lady Oscar ha perso la scommessa: la strada è ancora chiusa come avevo previsto io, facile profeta, che ben conosce la realtà della situazione.
Vedi il profilo di lady oscar vero
lady oscar
7 Dicembre 2014 - 19:28
 
Ero qui che aspettavo che qualcuno me lo dicesse, mia mm oggi e' andata col battello a Cannobio. Dice che la frana ancora si muove. La casa e' li che non si sa ... La vede luuuuuuuuunga...
Vedi il profilo di lady oscar lupus
lady oscar
7 Dicembre 2014 - 19:36
 
Ma tu non avevi fatto puntate....
Vedi il profilo di lupusinfabula Certo !
lupusinfabula
8 Dicembre 2014 - 13:52
 
Certo che non ho fatto puntate! Non mi piace giocare sulle disgrazie, ma se vedi il mio primo di questi commenti, avevo parlato a ragion veduta. Molti blaterano di questa frana senza mai essersi recati sul posto e soprattutto non conoscono "la storia" di quel posto. Per il resto continuo a pensarlo come tua mamma: mi auguro solo che la fretta di certi politici farsi belli ad aprire la strada non sia poi causa di ulteriori chiusure o magari di eventi peggiori. Confido comunque molto nei tecnici che stanno seguendo l'evento, gente molto preparata, esperta e che certo non vorrà certificare un'apertura a rischio. Inoltre ha certamente ragione tuta mamma quando dice che la frana è ancora in movimento, magari con episodi di minor impatto come ieri, ma comunque in movimento soprattutto sui fronti laterali.



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Cannero Riviera
21/09/2017 - "Una Linea chiamata Cadorna"
15/09/2017 - BandaDay a Cannero
15/09/2017 - Workshop sulle bande giovanili
29/08/2017 - Concerto Rock a Cannero
26/08/2017 - Campionati del Verbano di Canottaggio a Sedile Fisso
Cannero Riviera - Cronaca
30/07/2017 - SS34 riaperta dopo l'incidente
30/07/2017 - SS34 chiusa per grave incidente
21/05/2017 - Carabinieri intervengono per accoltellamento
18/03/2017 - Morto il motociclista travolto dalla frana
18/03/2017 - Frana sulla SS34 strada bloccata
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti