Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

M5S: "I loro primi 200 giorni"

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Movimento Cinque Stelle Verbania, in cui fa la propria versione del bilancio dei primi 200 giorni di Amministrazione Marchionini.
Verbania
M5S: "I loro primi 200 giorni"
(I LORO) PRIMI 200 GIORNI: cambiare Verbania, si potrebbe…

Proponiamo di seguito i primi 200 giorni della Giunta Marchionini rivisitati dal MoVimento 5 Stelle.

AMMINISTRAZIONE AL SERVIZIO DEI CITTADINI

Una giunta snella e sobria: 6 assessori, di cui 2 già sostituiti per garantire un ottimo turnover, nuovi alla politica (quasi tutti).

L’eredità del Commissariamento viene definita pesante, peccato però i problemi irrisolti Porto e piscina dipendano meramente dai dirigenti e non dal Commissario, molte volte alibi del Sindaco per rimandare responsabilità e non cambiare nulla. Le urgenze (il lavoro, le tasse, il decoro) li hanno coinvolti in uno sforzo notevole, per ora aspettiamo i risultati, che ad oggi sembrano solo spot elettorali.

Per saperne di più leggi il nostro articolo “Piscine che fanno acqua da tutte le parti” e “Lido di Suna – vediamoci chiaro..

MACCHINA COMUNALE: SEMPLIFICARE

Si è avviato un incomprensibile piano di riorganizzazione interno che ha visto spostare come delle pedine il personale quasi come si stesse giocando una partita a risiko. Ad oggi vediamo un Segretario Comunale con mansioni dirigenziali, sollevato dai compiti di supervisione e garanzia che gli competono che attualmente svolgono altri dirigenti, ai quali è stata affidata la trasparenza e la corruzione in perfetto conflitto di interessi (controllore e controllato).

Per saperne di più leggi la nostra interrogazione in merito al responsabile anticorruzione e per la trasparenza

CAPOLUOGO DEL TERRITORIO

In questi mesi il Sindaco ha costruito un’alleanza dei Sindaci del Verbano che si è fatta promotrice di un’alleanza di Verbania contro Domodossola portando avanti il documento che i 25 sindaci del Verbano, ignorando il documento votato ad unanimità da tutto il suo consiglio Comunale di Verbania, che dovrebbe esser sovrano, il quale chiedeva la difesa dei due DEA. Ribadiamo che tutela della salute deve esser di tutti, non solo di alcuni cittadini a scapito di altri.

Per saperne di più leggi il contributo di Sinistra e Ambiente “facciamo luce sulle Marchioninate sparate grosse” ed il nostro articolo “signori pazienti, fin troppo, si chiude”

Partecipazione attiva in merito alla frana a Cannero e alla chiusura della strada statale 34 che ha reso utile l’iniziativa Frontalieri con le Ali che in condizioni normali è stato un vero e proprio flop.



OPERE PUBBLICHE e URBANISTICA

Ripartiamo da una nuova Piazza F.lli Bandiera/Sassonia che ha visto per la prima volta nella storia dell’urbanistica a Verbania una manovra che ha assegnato ad una sola ditta: abbattimento dell’ex camera del lavoro, realizzazione nuova Farmacia Comunale, cambi di destinazione d’uso, e tutto in nome dell’interesse pubblico; peccato però che di fatto le casse comunali hanno perso la monetizzazione di 2000 mc e che una probabile sottostima della plusvalenza si potrebbe tradurre in un danno erariale.

Per saperne di più leggi il nostri articoli “Urbanistica coi fondi di caffè” e “Urbanistica coi fondi del caffè – 2° parte”

Cem/teatro: da problema a risorsa con l’apertura prevista nel 2016 vedrà una prima presentazione pubblica il 22 gennaio 2015. Spiace constatare che la Giunta non ha mai condiviso proposte con l’opposizione ne con parte della sua maggioranza. L’Assessore di riferimento inoltre ha pensato bene di boicottare l’unica Commissione Lavori Pubblici specifica con argomento CEM da noi proposta.

Per saperne di più leggi il nostro articolo “CEMolto da fare 2.0”

Commissione del Paesaggio, nominata dal Sindaco, ha espresso, come per legge, per due volte pareri vincolanti che non vengono presi in considerazione dal Sindaco stesso, per tanto così si può anche eliminare la commissione.

Per saperne di più leggi il nostro articolo “A che serve una commissione se poi non ha valore”

CITTÀ TURISTICA

Stanno agendo per: tanti buoni propositi.

Un progetto spiagge per utilizzare più aree a lago disponibili per la fruizione balneare, intento difficile da realizzarsi vista la scarsità del litorale che caratterizza le nostre sponde, se poi quelle poche le facciamo diventare ad uso privato come è successo per la Beata Giovannina ….per fortuna dopo le nostre continue denunce è arrivata la rinuncia del gestore.

Per saperne di più leggi il nostro articolo “Beata Giovannina per la maggioranza va bene così”


Un nuovo Porto con i privati: peccato che non è stato votato il nostro documento in autotutela delle casse comunali per l’accertamento delle responsabilità e ad oggi non si sa ancora chi pagherà i danni delle barche affondate ( già si conteggiano richieste per 700.000,00 euro) e nemmeno chi pagherà per la mancata manutenzione del porto, mancanze che hanno facilitato l’affondamento durante l’evento meteorologico.

Per saperne di più leggi il nostro articolo “e io pago!”

GIRO D’ITALIA E POLITICHE SOCIALI, “MENO SOCIALE E PIÙ SPORT”

Ricordiamo che sono stati tolti dei fondi al sociale per contribuire alla copertura del Giro d’Italia.

Per saperne di più leggi il nostro articolo “Giro d’Italia senza forature sul sociale”

Contrastare il gioco d’azzardo, abbiamo proposto ed è stato proposto un Ordine del Giorno condiviso da tutti i gruppi per realizzare un Regolamento ad hoc.

Per saperne di più leggi il nostro articolo “Regolamento comunale sui “giochi”, una battaglia che si può ancora vincere.”

Nel 2015 sarà realizzata la nuova palestra alle scuole medie Cadorna (150.000€), ma si poteva fare di più se solo si fosse presa in considerazione la nostra proposta di sfruttare i fondi dell’8 per mille, cosa non fatta, a detta dell’Assessore, per “mancanza di tempo”.

Per saperne di più leggi il nostro articolo “perso il treno dell’8 per mille”

ABBASSARE LE TASSE

Il Sindaco inserisce la voce tra gli obiettivi del 2015, noi le consigliamo di iniziare a batter cassa con il recupero dei soldi delle pratiche SUAP non incassate, delle utenze non pagate da parte delle attività che gestiscono gli impianti sportivi comunali, gli affitti non riscossi dell’Adromeda dal 2011 che ammontano ad oltre 120.000, 00 euro, e altre situazioni analoghe ci sono state segnalate.

OBBIETTIVI MOVIMENTO 5 STELLE PER IL 2015

Come fatto sino ad ora: Proporre, Vigilare, Controllare, Informare e Denunciare.

Buon Anno!



0 commenti  Aggiungi il tuo



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Verbania
30/03/2017 - Delitti di lago vol.3
30/03/2017 - SS34: Video dei lavori alla frana
30/03/2017 - Sciopero mense scolastiche
30/03/2017 - Quarta edizione della "Pica da Legn”
30/03/2017 - I Quattrogatti con "Taxi a due piazze"
Verbania - Politica
29/03/2017 - Manutenzione: risposte tempestive da parte del comune di Verbania
29/03/2017 - Fratelli D'Italia su piazza Città Gemellate
29/03/2017 - Spadone: SS34, SS33, basta!
28/03/2017 - PD su situazione Provincia del VCO
28/03/2017 - Cristina sul verde in città
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti