Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

imbarcadero verbania

Inserisci quello che vuoi cercare
imbarcadero verbania - nei post
Baveno: Eventi e Manifestazioni dal 24 novembre al 2 dicembre - 24 Novembre 2018 - 08:01
Eventi, e manifestazioni in programma a Baveno e dintorni dal 24 novembre al 2 dicembre 2018.
“La torta del Cuore” 2018 - 23 Novembre 2018 - 10:23
Ritorna, con la settima edizione, la “La torta del Cuore” sabato 24 e domenica 25 novembre 2018, dalle ore 10 alle ore 20, presso il vecchio imbarcadero (c.so Mameli) a verbania Intra.
Baveno: Eventi e Manifestazioni dal 16 al 25 novembre - 16 Novembre 2018 - 09:16
Eventi, e manifestazioni in programma a Baveno e dintorni dal 16 al 25 novembre 2018.
Frana a Cannero, battello speciale - 6 Novembre 2018 - 11:34
A causa della frana che interrompe la strada statale 34 è stato istituito un battello speciale per il rientro da Intra a Cannobio.
Giornata delle Forze Armate e dell’Unità Nazionale - 3 Novembre 2018 - 11:27
Domenica 4 novembre 2018 Giornata delle Forze Armate e dell’Unità Nazionale.
Carabinieri: ancora controlli straordinari tra i giovani - 6 Ottobre 2018 - 12:05
Ieri, i Carabinieri delle stazioni dipendenti della compagnia di verbania hanno effettuato controlli nell’ambito della campagna ''scuole sicure'',come deciso nel corso del comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica, presieduto nei giorni scorsi dal Prefetto Iginio Olita , alla luce delle recenti direttive diramate dal Ministro dell'Interno, per la prevenzione e contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti in prossimità delle scuole.
Letteraltura 2018 si parte - 27 Settembre 2018 - 08:01
Parte oggi, giovedì 27 settembre, sino al 30, la XII° edizione del Festival LetterAltura a verbania al centro eventi Il Maggiore verbania e in altri luoghi della città.
Pesciolata di Fine Estate - 29 Agosto 2018 - 09:16
Tre serate di spettacoli, sport, gastronomia ed eventi che l'Associazione Sunalegar organizza sul lungolago di Suna.
Baveno: Eventi e Manifestazioni dal 25 agosto al 2 settembre - 25 Agosto 2018 - 11:34
Eventi, e manifestazioni in programma a Baveno e dintorni dal 25 agosto al 2 settembre 2018.
Questa sera Street Art a Intra - 19 Luglio 2018 - 10:23
Dalle ore 18.00 anche questa sera, giovedì 19 luglio, appuntamento in vie e piazze di Intra con tanta musica per tutti i gusti, ristoranti diffusi, artisti di strada, angolo bimbi, intrattenimento.
Prosegue l'edizione 2018 di “Street Art” - 11 Luglio 2018 - 18:06
Dalle ore 18.00 per tutti i giovedì di luglio appuntamento in vie e piazze di Intra con tanta musica per tutti i gusti, ristoranti diffusi, artisti di strada, angolo bimbi, intrattenimento.
Al via l'edizione 2018 di “Street Art” - 4 Luglio 2018 - 08:01
La Pro Loco verbania annuncia l'avvio della edizione 2018 delle serate di Street Art. (con il patrocinio e il sostegno della Città di verbania).
Le Notti di Suna 2018 - 28 Giugno 2018 - 08:01
Riportiamo il programma delle Notti di Suna 2018 che si svolgeranno il venerdì 29 e sabato 30 giugno.
Open Night a Suna - 8 Giugno 2018 - 08:01
La sede di Intra della Fondazione Sacra Famiglia Onlus ha organizzato la sua prima grande festa estiva sul lungolago di Suna per raccogliere fondi a favore di un progetto pensato per sostenere i ragazzi autistici nel loro percorso scolastico: è nata così l’Open Night.
Baveno: Eventi e Manifestazioni dal 26 maggio al 3 giugno - 25 Maggio 2018 - 16:01
Eventi, e manifestazioni in programma a Baveno e dintorni dal 26 maggio al 3 giugno 2018.
Frecce tricolori: elenco chiusura strade e divieti di sosta - 16 Maggio 2018 - 17:32
Riportiamo l'ordinanza del comune di verbania con le strade che saranno chiuse e le relative date e orari.
Riqualificazione: chiusura temporanea viale delle Magnolie - 19 Gennaio 2018 - 14:01
Per l’esecuzione dei lavori relativi alla Riqualificazione del Lungolago di Pallanza occorre procedere con la chiusura temporanea al transito veicolare del Viale delle Magnolie, dall'imbarcadero a Largo Tonolli, per la realizzazione degli attraversamenti della strada (in corrispondenza delle 5 calate a lago). Di seguito la nota dell'Amministrazione Comunale.
Presepi per Suna tutto pronto - 9 Dicembre 2017 - 11:27
Riceviamo e pubblichiamo, una nota del Consiglio di quartiere verbania Ovest, riguardante la manifestazione i Presepi per Suna, con informazioni e ringraziamenti.
Eventi Natale 2017 - 29 Novembre 2017 - 15:03
Riportiamo il programma, diffuso dall'Amministrazione Comunale, degli eventi natalizi a verbania.
Torna La Torta del Cuore - 24 Novembre 2017 - 10:23
Sei anni sono passati da quando la gigantesca Sacher torta si è presentata a verbania, dando la possibilità a migliaia di persone di far beneficenza nel modo più dolce!
imbarcadero verbania - nei commenti
Quartiere Intra: botta e risposta - 28 Luglio 2017 - 17:19
LAMENTELA COME CITTADINO E CONSIGLIERE IN PRIMIS
Sono stato chiamato in causa, sul vostro sito, del tutto impropriamente dal Presidente del Consiglio di Quartiere di verbania Intra, in relazione al comunicato stampa con il quale si metteva in evidenza, nella prima parte, in termini generali, la scarsa attenzione dell’Amministrazione Comunale verso l’operato dei Consigli di Quartiere e le problematiche sollevate, su istanza dei cittadini e dagli stessi Consiglieri di Quartiere, oltre che dei relativi Presidenti. Colpisce il fatto che il presidente di un consiglio di quartiere, anziche sostenere la mia lamentela si erga a difensore "d’ufficio" dell’Amministrazione Comunale quando i ritardi negli interventi segnalati e spesso la mancanza di risposte sono sotto gli occhi di tutti, vedi statua Cavallotti ( sistemato da poco dopo oltre un anno ) , bidoni differenziata sul lungo lago dopo il vecchio imbarcadero ( segnalato dal sottoscritto da oltre un anno ma è li da immortalare come una bella cartolina "delle Bellezze o Eccellenze di verbania " che non è così chiaramente. ) etc.. Magari le cose ora sono cambiate, ma era mio dovere di rappresentante di coloro che mi sostengono e conoscono e che mi hanno votato, oltre che mi chiedono contezza, far sapere che noi tutti del Quartiere di Intra c' è la mettiamo tutta, ma il non essere ascoltati in definitiva non è proficuo con l 'obbiettivo che ha un Quartiere nominato ed esistente. Questi sono i fatti forse se si interviene sentendosi chiamati in causa ci sarà un motivo, posso solo dire che ero stanco di sentirmi preso in giro, ma la mia mancata presenza non era per questo ma per lavoro. Nel caso specifico delle mie assenze, quando ho dovuto essere assente dalle riunioni di quartiere, premetto per comprovati motivi di lavoro, sono sempre stati concordati e in accordo con la Presidente Bonfanti, delle quali non può quando vuole recriminarle. Inoltre in alcuni casi non solo ho avvisato per tempo tale per cui se si voleva la mia presenza si poteva spostare la riunione, ma omette che mi sono sempre informato sia prima che dopo, senza essere mai estraneo alle riunioni, ai punti trattati e le relative risposte o decisioni in merito. Ho sempre preso atto delle decisioni visto anche che non avevo nullla da dire, obbiettare , suggerire o altro ancora. Un esempio della volonta di partecipare alle riunioni nonostante tutto è che ho chiesto anticipatamente per la riunione di Marzo e anche ultimamente alla presidente Cristiana Bonfanti di rinviare in un caso e nell' ultimo di fissare la riunione in altra data ma senza alcuna risposta positiva ne allora ne ora, almeno fino ad esso. Piuttosto che darsi da fare per dare una data per la prossima riunione di Quartiere richiesta da me recentemente, vedo invece l'interesse a rispondere al mio comunicato che non la toccava e non era comunque questo l'intento, ma anzi era un modo per dare uno scossone all'Amministrazione Comunale al fine di avere una maggiore attenzione dall' aministrazione stessa ( cosa che ha lamentato anche lei ) , si appresta invece a fare polemica inutile e non la data che ancora attendo come diritto da regolamento. Come ben vedete nel mio primo comunicato tutto ciò sopra non c'era, ma queste risposte del P.Bonfanti non c'entrano ne sono attinenti con le mie lamentele da cittadino per primo e in secondo come Consigliere queste tra l'altro sono legittime e non come dice la stessa che non sono "ne elegante ne bello " non partecipare e postare su Facebook. Forse un malsano modo o tentativo non giustificato di avere le basi per togliermi dal Consiglio di Quartiere di Intra ? Se fossi stato disenteressato come dice lei, non saprei che alcuni temi, richieste, consigli non hanno ancora una risposta e altri invece l'hanno avuta. Penso così facendo di essere stato chiaro sia con i cittadini che con altri, pronto comunque e sempre al dialogo e collaborazione vera e costruttiva con chiunque e nelle sedi opportune, visto l'argomento complesso. Luciano Vullo Consigliere del Quartiere di Intra. P.S.: TUTTO CIò è UNA PERSONALE
Sorso di Corsa - FOTO e VIDEO - 27 Giugno 2016 - 14:10
proteste
In riferimento alle solite proteste di pochi cittadini (che mi costringo a non offendere) Suna, le proteste spengono la musica dell’imbarcadero Cafè Dopo due diffide dei vigili i gestori interrompono gli eventi notturni ma bastaaaaaa, qui di assordante e intollerabile ci solo solo le proteste di cittadini noiosi e petulanti, che vadano a vivere in mezzo a un bosco. Vogliono abitare in centro avere tutte le comodità e poi? Il comune dovrebbe dare a loro il foglio di via dalla civiltà, perchè deturpano gli affari delle persone che cercano di guadagnare anche lo stipendio per loro figli. Avete voluto la città turistica ma l'avete ridotta ad un ricovero per anziani. si protestiamo!!! ma per l'allontanamento di certi cittadini insofferenti, diamogli quello che vogliono traquillità altrove... Un'ultima parola per il Comune vigliacco, concedi dei permessi per i quali percepisci dei compensi, ebbene falli rispettare anche da chi chiama per schiamazzi, basta rispondere " hanno il permesso, hanno pagato, hanno il diritto di cantare, suonare e ballare" Vergogna verbania. sapete cosa dovremmo fare? Far valere i nostri fottuti diritti, come prevede la costituzione. Articolo 17 I cittadini hanno diritto di riunirsi pacificamente e senz'armi. Per le riunioni, anche in luogo aperto al pubblico, non è richiesto preavviso. Delle riunioni in luogo pubblico deve essere dato preavviso alle autorità, che possono vietarle soltanto per comprovati motivi di sicurezza o di incolumità pubblica. Il diritto di riunione rappresenta il presupposto di altri diritti come ad esempio il diritto della libera manifestazione del pensiero,libera manifestazione di culto etc... La condizione esclusiva del diritto di riunione è che le riunioni si svolgano in maniera pacifica e senza l'uso di armi.La ratio della Costituzione è quella di tutelare l'ordine pubblico materiale,ovvero la sicurezza e l'incolumità di persone e cose. La riunione perde il carattere pacifico quando degenera scaturendo violenza contro persone e cose. In questo caso la riunione potrà essere legittimamente sciolta dalla forza pubblica. Abbiamo il diritto di giocare in casa nostra.... la nostra città deve difendere il nostri diritti nel rispetto dei nostri doveri ovviamente... ci hanno tolto tutto, se vogliamo divertirci dobbiamo andare altrove, con tutti i rischi annessi, questa è istigazione a delinquere da parte delle istituzioni che scelgono di appoggiare persone che professano rispetto per la civiltà ma che sono i primi non rispettarla. E allora..... Svegliamo la città Una manifestazione pacifica un concerto itinerante da un bar all'altro da Intra a suna, tutti insieme dimostrando il nostro desiderio nonche diritto allo svago. Pensiamoci... e svegliamoci
Forza Italia: "il vigilante" - 6 Settembre 2015 - 23:43
Non mi piace
Lupus ha descritto la verbania che aborrroooo, come direbbe Mughini. Io voglio una verbania giovane che diventi la spiaggia di Milano e delle citta più vicine delle Pianura Padana. Baretti, locali e movida. Poi voglio tante manifestazioni chiassose ma non ovunque ma nelle due delimitate aree di Intra (p.zza Ranzoni) e Pallanza (da Villa Giulia e l'imbarcadero).
Forza Italia: "il vigilante" - 6 Settembre 2015 - 09:12
Guardatevi in giro
Il mondo non finisce a Gravellona Toce. Ogni località turistica - direi ogni cittadina - ha un suo centro del centro dove vengono svolte le attività collettive. In molte città sono interi quartieri (Barcellona). A verbania c'è l'area che va da Villa Giulia fino all'imbarcadero di Pallanza a cui va aggiunta Piazza Ranzoni di Pallanza. E' il centro del centro. Una zona franca dove l'interesse collettivo predomina. Chi abita da quelle parti tragga le sue conseguenze. Non ci vuole tanto per capire tutto questo.
Oggi il via ufficiale al Bike Sharing - 27 Aprile 2015 - 08:45
bike sharing
Ieri pomeriggio (domenica 26 aprile) alle ore 18 mi trovavo a Intra e sono passata davanti al vecchio imbarcadero per vedere la novità che negli ultimi giorni avevo sentito tra giornali e il vostro sito, BIKE SHARING. Bello, interessante peccato che arrivata non ho trovato nessuna indicazione su come utilizzare le biciclette, nessun cartello e in quel momento mi sono messa nei panni di un turista a chi chiedo? Premetto che sono intrese per cui facilitata per cui mi reco al chioso "turismo" ore 18.15 (notte??domenica??) naturalmente chiuso e ripenso sono un turista e ora dove vado? Non è che si voglia criticare tutto ma il servizio è fatto proprio male: - la bici deve essere riportata dove la si è presa!!! (vorrei andare a Pallanza in bici e tornare a piedi ma non posso); - 25 euro di cauzione??!! (sono un turista è domenica sera sono le 24 devo tornare a Milano, dovrò tornare a verbania per recuperare la mia cauzione??); Si potrebbero fare tanti esempi.... Se si vuole "copiare" qualcosa dalle grandi città sarebbe meglio farlo bene oppure utilizzare prima il servizio, accertarsi su come funziona e poi decidere se è il caso di attivarlo anche a verbania. Tanti soldi spesi sarà valsa la pena? Ne riparleremo fra qualche mese.
Al via il progetto riqualificazione aree verdi in città - 14 Aprile 2015 - 20:40
e le buche?
La nostra amministrazione si preoccupa tantissimo del verde e dei fiori .(interessi?) Perchè non si attivano per le buche sulle strade , erbacce varie , porfido nelle vie mancanti ,illuminazioni,sporcizia, sistemazione arredo urbano,vecchio imbarcadero facciata da dipingere ecc.. ecc.. verbania è in degrado.
Buche a Pallanza: Marchionini risponde a M5S - 24 Gennaio 2015 - 19:55
è tutto un rattoppo
verbania ultimamente è un degrado unico , lavori di manutenzione eseguiti con il c...o , pavimentazione/porfido un disastro , illluminazione idem (il lungo lago di Intra al buio da 2 giorni) , vecchio imbarcadero di Intra tinteggiatura facciata scrostata, non esiste una persona che controlli i lavori eseguiti dalle ditte (tutti lavorano con i piedi) SINDACO/ASSESSORE SVEGLIAAAAAAAAAAAAAAAAAAATEVI
Monumento Cavallotti in cattive condizioni - 5 Settembre 2014 - 10:12
e veramente un degrado
La raccolta differenziata a verbania ultimamente il servizio è pessimo e sono aumentati i costi per i cittadini. Sono d'accordo per quanto riguarda la raccolta dei cartoni al martedì : una vergogna ,cartoni accatastati nelle vie di Intra. Non mi sembra una soluzione efficace , la nuova amministrazione dovrebbe drasticamente intervenire e trovare una soluzione degna di una città con vocazione turistica. *******vista lago zona vecchio imbarcadero a Intra 7/8 cassonetti per la raccolta differenziata la nuova amministrazione non osserva questo scempio ?????**********
Monumento Cavallotti in cattive condizioni - 4 Settembre 2014 - 14:20
osservatrice compli !
verbania è una città priva di manutenzione da almeno 20 anni!! Avete notato in quali condizioni si trova la facciata principale del vecchio imbarcadero?..e a lato cassonetti VISTA LAGO a go-go del ristorante , comunque la ciliegina sulla torta è girare per le vie di Intra il giorno prima del ritiro del cartone..UN DEGRADO ASSOLUTO. AMMINISTRATORI SVEEEEEEEEEEEEEEEEEEGLIATEVI
Frontalieri al lavoro in aliscafo? - 14 Agosto 2014 - 08:35
Famo un po' di conti
Qualsiasi azienda seria, prima di lanciare un nuovo prodotto, fa una ricerca di mercato. La fa la Barilla, la deve fare il comune. La domanda è semplice: “Quanti sono gli utenti interessati al servizio?”. Come si fa? Si contatta i vari frontalieri e si pone il quesito. Non si ha l'elenco? Ci si mette a Piaggio Valmara e si fermano gli automobilisti. Qualcuno ha scritto che ci sono state richieste di istituire il servizio. Ok, ma quanti? 4, 5? Forse 10? Quanti poi di questi sono disponibili a passare dal mezzo privato al mezzo pubblico? Tra il dire e il fare... 2 conti verbania – Locarno con l'auto sono 50 minuti (fonte Waze) Intra – Locarno (via acqua) quanto? Allora prevediamo una fermata a Ghiffa? Sosta obbligatoria per la dogana a Cannobio, sosta obbligatoria non so dove per la dogana Svizzera (Brissago?), non facciamo una fermata ad Ascona? Eccoci a Locarno 1 h. Bene, qualcuno penserà solo 10 minuti in più. Non è così. Innanzitutto per prendere il battello a Intra devo anche arrivare all'imbarcadero, consideriamo 20 minuti di media tra chi abita in corso Mameli e chi abita a Pallanza (poi deve parcheggiare, poi deve fare il pezzo a piedi e poi ci sono 5 minuti di margine di sicurezza)? Siamo ad 1,20h per arrivare a Locarno e quando sono all'imbarcatoio ops imbarcadero di Locarno come ci arrivo al lavoro? Media tra caso migliore 10 minuti a piedi e caso peggiore dovendo prendere un mezzo. Allora 15 minuti di attesa e 15 minuti di mezzo poi altri 5 minuti a piedi, concludiamo verbania dalla propria abitazione a Locarno luogo di lavoro 1h e 45 minuti se tutto fila liscio. Ma poi l'orario coincide con le esigenze? Ipotesi, partenza battello ore 6, arrivo al lavoro 7,25, orario inizio inizio lavoro 7,15 non va bene, vado in auto. Ipotesi, orario lavoro 7 e 45 OK va bene ma mi vale la pena uscire da casa alle 5:40 per iniziare a lavorare alle 7:45?? Diciamo che mi va bene, avrò poi una combinazione di orari (orario di fine lavoro, orario del mezzo pubblico per arrivare all'imbarcadero e orario del battello) che si sposano alle mie esigenze?? Dubito. Qualcuno ha scritto ma “quelli che vanno a Milano poi usano i mezzi pubblici”. C'è un po' di differenza, innanzitutto si va in treno per motivi di costi e di tempo. Il treno, non subendo la lotteria del traffico è abbastanza preciso. E poi dalla stazione ho centinaia di combinazioni mezzi pubblici che mi portano ovunque. A Milano è impossibile parcheggiare senza rischiare multe o lasciare mezzo stipendio nei parcheggi. Un conto è poi guidare un'ora per andare a Locarno, un altro è 2 ore per andare a Milano. Qualcuno ha scritto che sul Lago di Como lo fanno già. Anche sul Lago Maggiore lo fanno già, Intra-Laveno. Un traghetto ogni 20 minuti. Le altre tratte non le fanno perché non c'è utenza. Ora parliamo di costi. Intra-Locarno costa 18 euro (potrei sbagliarmi...), allora usiamo la buona regola che l'abbonamento mensile costa 15 volte il biglietto singolo eccoci a 250 euro! Consideriamo poi il maggiore onere visto che il battello torna a Intra vuoto e poi il pomeriggio va vuoto e quindi per fare 2 tratte se ne devono fare 4? Diciamo 300 euro di abbonamento? Poi abbiamo l'abbonamento dei mezzi in Svizzera che costa almeno il triplo rispetto all'Italia. Ora iniziamo a contare chi lascia l'auto a casa e prende il battello, 3? 4? 5? o pochi di più. Qualcuno ha fatto notare che c'era già questo servizio negli anni '70 e poi è stato soppresso. Ci sarà stato un motivo??
La risposta di Parachini - 25 Febbraio 2014 - 19:59
Prospettiva turistica
È. Vero, prima era principalmente un'importante cittadina industriale, ciò non toglie che è sempre stata anche un bell'angolino turistico naturale, volete mettere la collocazione? Che poi non c'è mai stata una cultura prettamente turistica sono pienamente d'accordo, mah, dagli anni 70 fin verso la fine degli anni 90, quanto ha saputo dare ai giovani in tema di accoglienza e divertimento? Quanto attirava da fuori? Poi, grazie alle scellerate scelte di politici incapaci, verbania ha chiuso tutto quello che poteva essere legato al divertimento ed è diventata una città senza identità, capace solo di offrire un'accoglienza di massa molto anziana, mentre i giovani: per parlare, per divertirsi e per sognare un futuro, si ritagliano un angolino sotto il vecchio imbarcadero di Intra.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti