Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

sciabola

Inserisci quello che vuoi cercare
sciabola - nei post
Scherma Verbania domenica su più fronti - 25 Aprile 2016 - 15:03
L'A.S.D. Scherma Verbania impegnata su più fronti. A Caorle per il campionato Italiano a squadre di serie B1, mentre a Domodossola è andato in scena il 6° trofeo provinciale di sciabola scolastica.
sciabolatore verbanese vince in Francia - 11 Ottobre 2015 - 09:16
Filippo Lerede vince in Francia il 6ème Challenge internationnal de la ville de Thonon les Bains. I cugini d'oltralpe non sono riusciti a contenere lo sciabolatore verbanese che conquista la prima piazza, mostrando un eccellente forma e una scherma di qualità.
Scherma Verbania: stage e open day - 24 Settembre 2015 - 20:01
Nel weekend del 19/20 stage internazionale di sciabola a Tenero (CH) tenuto dal maestro di staff della nazionale italiana Tommaso Dentico, hanno partecipato diversi ragazzi della A.s.d. Scherma Verbania.
Scherma Verbania - 20 Novembre 2014 - 08:45
Sono stati dieci gli sciabolatori chiamati a tenere alto il nome dell'A.S.D. Scherma Verbania in occasione della 1^ prova Nazionale GPG Under 14 di sciabola svoltasi a Verona il 15/16 novembre.
24X1 Ora: Tambolla replica a Zacchera e Balzarini - 24 Ottobre 2012 - 18:13
Riceviamo un comunicato del Consigliere Comunale Antonio Tambolla, sulla ormai spinosa vicenda dello spostamento della manifestazione 24X1 Ora, dal lungollago di Pallanza alla pista di S.Anna.
sciabola - nei commenti
Inaugurata Mostra Grande Guerra - FOTO - 16 Aprile 2015 - 10:16
Cadorna
Dai Giovanni, come fai a scrivere certe cose? Cadorna era uomo del suo tempo, come lo erano i generali francesi, inglesi, tedeschi ed austriaci, uomini nati cresciuti e formatesi nell'ottocento, Luigi Cadorna nacque nel 1850, che non erano in grado di capire l'evoluzione dei tempi. In pochi anni si passò dalla sciabola e cavallo al carro armato, mitragliatrice ed aereo. Diaz, che sostituì Cadorna alla guida dello Stato Maggiore italiano, capì, per fortuna, che era necessario un cambio di strategia, non solo militare, ma oggi diremmo di gestione. Non a caso, mentre sul fronte franco-tedesco, di fatto la guerra finì per finimento, sul fronte italiano ci fu un vero e proprio sfondamento ricacciando gli austriaci nei loro territori. La follia n è nella guerra, e la prima guerra mondiale fu una follia nella follia, solo in Italia ci furono 660mila morti su una popolazione di 35milioni. Ecco, si potrebbe, proprio per la ricorrenza del centenario della prima guerra mondiale, si potrebbe, invece, rivalutare il mausoleo Cadorna come un monumento alla pace. Saluti Maurilio
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti