Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

sergio

Inserisci quello che vuoi cercare
sergio - nei post
“L’Inverno è passato” - 22 Giugno 2017 - 13:01
Venerdì 23 giugno 2017 alle ore 20,45 presso la Sala Esposizioni Panizza di Ghiffa ( Vb), l’Officina di Incisione e Stampa in Ghiffa "il Brunitoio", propone un incontro con il cantautore Massimiliano Cremona che presenterà il suo secondo disco “L’Inverno è passato”.
Musica in Quota 2017: la magia delle note sale in vetta - 17 Giugno 2017 - 11:27
Fino a settembre dodici appuntamenti (gratuiti) per l'undicesima edizione. Scenari mozzafiato incorniciano proposte musicali live in quota. Non capita così spesso di poter assistere a concerti di qualità, circondati da vette che raggiungono i 3000 metri e, a due passi, un camoscio o una marmotta, anch'essi spettatori attirati dalle sette note.
Celebrazioni 42 Martiri di Fondotoce e 17 Martiri di Baveno - 14 Giugno 2017 - 11:27
Si avvicinano i giorni per le celebrazioni del sacrifico dei 42 Martiri di Fondotoce e i 17 Martiri di Baveno. Di seguito il programma delle celebrazioni e delle iniziative collaterali organizzate.
Lotta allo smog accordo interregionale - 12 Giugno 2017 - 17:12
Lotta allo smog senza confini: Emilia-Romagna, Lombardia, Piemonte e Veneto insieme per contrastare l'inquinamento atmosferico nel bacino padano. Firmato oggi a Bologna l'accordo col Ministero dell'Ambiente: eco-bonus, 8 milioni di euro per sostituire i veicoli inquinanti; misure strutturali nelle città e provvedimenti comuni
Presentata la stagione di Santa Maria Maggiore - 11 Giugno 2017 - 15:03
Tra gli appuntamenti più attesi spiccano la mostra d'arte dedicata al ritratto femminile, l'inaugurazione della Casa del Profumo, la nuova De.Co. per il prosciutto tipico vigezzino, il Campionato Europeo di Canicross, la ricchissima quinta edizione di Sentieri e Pensieri e i grandi eventi fino a Natale.
Piazza Ranzoni diventa un ring di pugilato - 9 Giugno 2017 - 13:01
La grande boxe scende in piazza. Sabato sera, 10 giugno, il salotto di Intra, la centralissima piazza Ranzoni, si trasformerà in un’arena all’aperto per accogliere la prima riunione di pugilato “Match Day – solo per numeri uno”.
Premio letterario “Della Resistenza” Città di Omegna - 26 Maggio 2017 - 17:42
Il premio letterario “Della Resistenza” Città di Omegna, giunto alla sua trentacinquesima edizione, intende segnalare un’opera di narrativa, poesia o saggistica, di recente pubblicazione in Italia, che, coniugando valori letterari e impegno civile, abbia dato risalto a una delle questioni fondamentali del nostro tempo.
Festival della Filantropia - 19 Maggio 2017 - 08:01
E' proprio a Verbania il primo appuntamento del 2017 del Festival della Filantropia, partito nel 2015 dal Teatro Litta di Milano e proseguito nel 2016 con le “tappe” di Bergamo e Bollate.
Rinnovato consiglio della Pro Loco Verbania - 9 Aprile 2017 - 10:23
Paola Brizio è la nuova presidente della Pro Loco Verbania, subentrando a Adriana Gagliardi. L'ha eletta nella riunione di venerdi 7 aprile 2017 il consiglio direttivo, che comprende anche Marco Marongiu (vicepresidente), Alberto Cerni (segretario), Cosimo Clemente (tesoriere), sergio Ronchi (addetto stampa), Michele Chiarito, Adriana Gagliardi.
L'Arte di ri-fiorire. Rifiorire è un'Arte - 7 Aprile 2017 - 18:21
Ogni anno la Natura rifiorisce, anche senza l'intervento dell'uomo. Questa Mostra Collettiva è un omaggio alla Natura, alla sua capacità di rigenerarsi.
Cresce il turismo in Piemonte in particolare sui laghi - 5 Aprile 2017 - 17:04
I turisti italiani scoprono il Piemonte come meta di viaggio, trainando il settore per il 2016 grazie a una sempre maggior presenza da tutte le regioni: è quanto emerge dai dati relativi allo scorso anno elaborati dall’Osservatorio turistico regionale, presentati oggi dal presidente della Regione, sergio Chiamparino, e dall’assessore regionale alla Cultura e al Turismo, Antonella Parigi.
M5S: Interrogazione parlamentare sulla frana della Statale 34 - 5 Aprile 2017 - 09:16
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Movimento Cinque Stelle, riguardante l'Interrogazione parlamentare presentata sulla situazione della strada statale 34.
SS34: Presidente del Consiglio di Stato del Ticino, Paolo Beltraminelli scrive a Graziano Delrio - 29 Marzo 2017 - 20:05
Pubblichiamo una lettera di Paolo Beltraminelli inviata a Graziano Delrio riguardo la litoranea del lago Maggiore
Ciaspolata al Monte Cazzola - 3 Marzo 2017 - 07:11
Domenica 5 Marzo 2017 ciaspolata "Monte Cazzola". Difficoltà: E - Dislivello m 700 - Tempo salita: 2 h 30 min. Partenza alle ore 08:00 da Palazzo dei Congressi di Stresa.
Agli Amici dell'Oncologia 4000€ dal calendario benefico - 24 Febbraio 2017 - 09:16
Sono stati consegnati giovedì mattina dalla signora Ester Gellera Comoli, gli introiti della vendita del il quinto calendario benefico del fotografo verbanese Giacomo Comoli alla presenza del Presidente dell'Associazione Amici dell'Oncologia Dottor sergio Cozzi, del vicesindaco Marinella Franzetti del Comune di Verbania e di alcuni volontari dell'associazione.
sergio - nei commenti
Miele straniero daneggia produttori locali - 16 Marzo 2016 - 18:11
sig. Federico Boieri
i seguenti nostri parlamentari europei hanno "VOTATO A FAVORE" dell'importazione dell'olio tunisino SENZA DAZI: Mercedes Bresso PD-sergio Cofferati PD-Cozzolino PD-Roberto Gualtieri PD-Cecile Kyenge PD-Antonio Panzeri PD-Massimo Paolucci PD-Gianni Pittella PD-David Sassoli PD-Renato Soru PD-Patrizia Toia PD-Flavio Zanonato PD. ASTENUTI: Curzio Maltese L'Altra Europa con Tsipras-Elly Schlein Possibile csx-Barbara Spinelli indipendente gruppo GUE/NGL (dal sito Corriere della Sera) Con queste "teste di legno" che ci rappresentano nel Parlamento Europeo, pensa che possiamo avere qualche possibilità di difesa e di sopravvivenza?
Forza Italia: chiudere parchi gioco la notte - 11 Giugno 2015 - 15:55
Ringraziamenti
Grazie, sergio. Abbiamo capito!
Nuova WebCam a Pallanza - 3 Giugno 2015 - 16:09
Re: luca sergio....
Ciao sibilla cumana Ciao
Nuova WebCam a Pallanza - 3 Giugno 2015 - 14:00
luca sergio....
ancora con questa storia del nome e cognome. Chi ci assicura che esista effettivamente un Luca sergio? Illustre, chi scrive su questo sito (me compresa) è perfettamente rintracciabile nel caso commetta illeciti. Per quel che riguarda l'uso del nick, lo scopo è di evitare che squilibrati o facinorosi, ti aspettino sotto casa, "muniti" di cattive intenzioni............
Nuova WebCam a Pallanza - 2 Giugno 2015 - 21:06
Webcam
Buonasera Cesare, sono Luca dell'associazione Meteo Live VCO webcam superate, meglio che niente, ogni 3 minuti.. si aggiorna ogni 3 muniti ma potrebbe essere ogni 5 secondi, ogni 2, ogni 10, ogni 10 minuti o in diretta, dipende solo da noi dell'associazione, posso metterla in HD, super HD o tante altre configurazioni dipende solo da noi. Sono delle Mobotix ma lei evidentemente non ne conosce i pregi, fa niente se sono installate anche sull'Himalaya...sono superate. A noi, ne tanto meno all'amministrazione comunale, non interessa pagare 600-700 euro all'anno di affitto di una Sky con dentro i loro loghi, siamo un po più ambiziosi. E poi, belle in diretta, che supporta quante connessioni? 50? siamo più ambiziosi, per non parlare poi del formato immagine, ma ha visto la nostra nella stessa inquadratura? A breve ci sarà il video del giro, aspetto un suo commento. Cordiali saluti Luca sergio.
Rubata auto nella notte - 4 Maggio 2015 - 11:27
sergio Leone
Il messaggio di Paolino è da incorniciare. Grande! Secondo me i nosri amici qui scrivono i messaggi con il sottofondo delle colonne sonore di sergio Leone.
Una nota sulla questione Liberazione - 24 Aprile 2015 - 15:11
Grazie Luigi
Grazie Luigi per le belle parole e il quadro che ci ha fatto di quegli anni. A sostegno della sua tesi, va ricordato che fu la Repubblica Sociale Italiane nacque in contrapposizione al Regno d'Italia, che legittimamente governava, il quale aveva accettato del dimissioni di Mussolini (25 luglio), firmato la resa (3 settembre, resa pubblica l'8) e schieandosi, con lo status di nazione co-belligerante, con gli alleati. Da sempre si motiva la nascita della Repubblica Sociale Italiana con la tesi di aver voluto tenere alto l'onore italiano, mantenendo fede gli impegni presi con l'alleato tedesco e non voler combattere a fianco con quelli che erano nemici fino al 8 settembre. Tesi romantica, ma falsa, proprio perché andava contro un chiaro principio di fedeltà alla patria e alla corona, a cui militari e politici avevano prestato giuramento. Può piacere o meno, ma questi sono punti fermi della storia, indiscutibili! Quindi c'era solo una parte giusta, stare dalla parte del Re, anche se non brillò per acume e coraggio, e del Regno d'Italia, chi si schierò contro stava sbagliando, perché si stava schierando contro l'Italia. Ovviamente, per i soldati di truppa e chi dovette comunque coesistere con una situazione subita, valgono considerazioni diverse da caso a caso. Molto interessante è stata l'intervista a Dario Fò, trasmessa poche settimane fa nella trasmissione di RaiTre "D-Day", sulla sua esperienza di militare, allora diciassettenne, nella RSI. Un esempio di chi fece fino in fondo il suo dovere da soldato è nel nostro concittadino, il generale Raffaele Cadorna (http://it.wikipedia.org/wiki/Raffaele_Cadorna_%281889-1973%29), figlio del Luigi sepolto nel mausoleo di Pallanza, che da generale del Regio Esercito, divenne il comandante del Corpo volontari della libertà, il legittimo braccio militare della Resistenza. Chiudo con le parole, prese dall'intervista pubblicata oggi su "la Repubblica", del nostro Presidente della Repubblica sergio Mattarella: "...Ha ragione Calvino: pietà per i morti ma è impossibile equiparare i giovani di Salò e i partigiani...nella Resistenza ci sono stati atti di una deviazione grave. Ma le stragi e i campi di sterminio erano lo sbocco di una ideologia totalitaria...Abolire questa festa è senza senso. Sarebbe come dire : non celebriamo il nostro Risorgimento ma la Rivoluzione americana" Saluti a tutti e buon 25 aprile Maurilio
Frana a Cannero: FOTO fatte dal lago - 26 Novembre 2014 - 17:02
Fata Turchina
La fata Turchina travestita da sergio, con un colpo di bacchetta magica, oplai, già avrebbe sgombrato la frana e messo tutto in sicurezza! Gli altri, tutti poveretti che non sanno quello che fanno....Non raro esempio di presunzione all'ennesima potenza.
Frana a Cannero: FOTO fatte dal lago - 26 Novembre 2014 - 13:27
Domande e precisazioni a sergio
A quale titolo Lei sta dicendo che "i comuni stanno facendo la cresta" e "qualcuno ci vuole mangiare sopra"? Se ne ha le prove le porti di corsa in Procura, altrimenti è diffamazione pura e gratuita punita da Codice Penale. Se poi davvero è un capo cantiere, dovrebbe preoccuparsi anche e soprattutto della sicurezza del personale che lavora sotto una frana: se no che capo cantiere è? E per ultimo, a quanto mi risulta la ditta cje sta lovoranod allo sgonbero del materiale è una ditta locale. A sto punto sono io a dire: meno male che il capo cantiere non è Lei.
Frana a Cannero: FOTO fatte dal lago - 26 Novembre 2014 - 10:38
pazienza!
Caro sergio non è così semplice,la rimessa in sicurezza di quel tratto necessita di vari sopralluoghi per verificare la tenuta del terreno limitrofo per poi programmate un intervento globale,capisco le tue rimostranze,ma la sicurezza di voi frontaliere in primis e dei passanti occasionali non ha prezzo....abbi pazienza... Cordialità
Giornata delle Forze Armate e dell'Unità d'Italia - 4 Novembre 2014 - 09:54
OMRI
UN GRAZIE DI CUORE PER LA CONCESSIONE DEL TITOLO DI CAVALIERE AL MERITO DELLA R.I. AL CARO sergio CERRI DEL MUSEO DELLA RESISTENZA DI ORNAVASSO.
Corso Cairoli marciapiedi dissestati - 9 Ottobre 2014 - 15:50
x sergio
Caro sergio abbi almeno il coraggio di firmarti x intero prima di criticare e fare certe affermazioni. Tutte le volte tirate in ballo i frontalieri. si parla di tanti argomenti e alla fine è colpa dei frontalieri. Ma tu che lavoro fai? O è forse invidia....
Consiglio Comunale fiume: il CEM torna protagonista - 16 Luglio 2014 - 07:20
Canile Comunale: l'Associazione Animali non ci sta
Per completare l'informazione sulla situazione canile che è stata ritenuta di non attenzione da Voi: SUL CANILE POSIZIONI CONTROVERSE Pubblicato il 15 luglio 2014 da sergio Ronchi (www.verbaniamilleventi.org ) Anche la questione canile è giunta la notte scorsa sui banchi di Palazzo Flaim. Il consigliere di Forza Italia Michael Immovilli ha annunciato il ritiro della mozione relativa alla gestione della struttura, ma ha ribadito la richiesta di consiglio comunale aperto per una discussione allargata aperta e trasparente. La decisione sarà presa dalla riunione dei capigruppo. Dagli interventi emersi nella seduta, tra cui quello dell’assessore all’ambiente Felice Iracà, sembra emergere una situazione in via di normalizzazione rispetto agli accesi contrasti dei giorni scorsi. Ciò contrasta però nettamente con quanto dichiarato dalla presidente degli Amici degli Animali, Loredana Brizio, presente alla seduta, la quale ribadisce non solo la necessità della seduta aperta, ma anche il ricorso contro l’affidamento del canile alla società Adigest considerato assolutamente illegittimo.
Restelli negativo sull'incontro con i quartieri - 15 Maggio 2014 - 12:01
Correzione
Il nome del candidato è Giorgio Restelli, non sergio, chiediamo la correzione dell'errore. Grazie in anticipo, cordialmente Movimento Civico Insubria per Verbania.
Cristina sul patto di stabilità - 30 Marzo 2014 - 10:05
Paolino x la par-condicio. Pantheon della sinistra
Per la par-condicio un elenco dei degni di sinistra. Mi scuso con tutti coloro erroneamente NON inseriti nell'elenco per errore. Per non infierire non sono inseriti tutti i protagonisti dell'affaire MPS (dove risultano volatilizzati alcuni miliardi di euro e poi fanno le pulci sulle cravatte di Cota...) Vittorio «Alvaro» Antonini. Già responsabile della colonna romana Br, coinvolto sequestro Dozier, arrestato nel 1985, è in semilibertà dal 2000. Ogni giorno entra ed esce di prigione per lavorare all'esterno. Presiede l'associazione culturale Papillon-Rebibbia promotrice della protesta che nel 2004 si è allargata a tutte le carceri Ha avuto l'onore di essere convocato a Montecitorio dalla commissione-giustizia per discutere dei problemi delle galere. Silvia Baraldini. Condannata dalla giustizia americana a 43 anni di galera per associazione sovversiva, è uscita per motivi di salute ottenendo, il 27 dicembre 2002, una collaborazione con la giunta Veltroni. A caldeggiare il rinnovo del contratto di consulenza sul lavoro femminile, nel 2003, fu l'assessore Luigi Nieri di Rifondazione comunista. L'associazione delle vittime ha presentato denuncia in procura, ma temo che non abbia molte speranze di essere accolta. Bernardini Rita (dep Pd): condannata nel 2008 a quattro mesi per cessione gratuita di marijuana, pena estinta per indulto. Ovidio Bompressi, condannato a 22 anni di reclusione per l'assassinio del commissario Calabresi, graziato dal presidente della Repubblica su richiesta di personaggi della sinistra, ma anche di due "moderati" come Clemente Mastella dell'UDEUR e Rutelli della Margherita, può già godersi la definitiva libertà. Castagnetti Pierluigi (dep Pd): rinviato a giudizio per corruzione, prescritto. Anna Cotone. Ex bierre del feroce Partito Guerriglia, coinvolta nel sequestro dell'ex assessore dc Ciro Cirillo, arrestata nel 1982, in semilibertà da anni, lavora dal 2002 nella segreteria politica dell'europarlamentare di Rifondazione comunista, Luisa Morgantini. Crisafulli Vladimiro (sen Pd): sotto inchiesta per abuso d’ufficio. D’Alema Massimo (dep Pd): finanziamento illecito accertato, prescritto. Nonché una serie di voli avuti aggratise. Roberto Del Bello. Ex brigatista della colonna veneta, condannato a 4 anni e 7 mesi per banda armata, oggi lavora al Viminale come segretario particolare di Francesco Bonato, sottosegretario agli Interni per Rifondazione comunista. sergio D'Elia. Dirigente di Prima linea, sconta 12 anni di carcere. Liberato e ottenuta la riabilitazione, entra nel partito radicale. Nel 2006 viene eletto alla Camera nella lista della Rosa nel Pugno e diventa segretario d'aula di Montecitorio. Fra polemiche e proteste, ovviamente inascoltate. Alessandra De Luca. Anche lei brigatista nel processo Moro, è in semilibertà da tempo. È stata candidata col partito di Bertinotti alle regionali del Lazio, ma non ce l'ha fatta. Genovese Fracantonio (dep Pd): indagato per abuso d’ufficio. Idem Josefa: ministro governo Letta. Dimissionaria per furbate sull’IMU Laganà Maria Grazia (dep Pd): imputata per truffa ai danni dello Stato. Lolli Giovanni (dep Pd): rinviato a giudizio per favoreggiamento , prescritto. Lumia Giuseppe (dep Pd): indagato per diffamazione. Querelato dal suo ex addetto stampa. Luongo Antonio (dep Pd): rinviato a giudizio per corruzione. Lusetti Renzo (dep Pd): condannato a risarcimento per consulenze ingiustificate. Lusi Luigi (Misto-eletto Pd): indagato per appropriazione indebita e calunnia, è attualmente in carcerazione preventiva e resta senatore. Maurizio Jannelli. Già capocolonna romano delle Br, ergastolo per vari crimini (tra cui la strage di via Fani) ha lavorato alla Rai come autore a partire dal 1999. Per il Tg3 ha seguito «Il mestiere di vivere», «Diario Italiano», «Residence Bastogi», fa parte dello staff della trasmissione sportiva «Sfide». Ha scritto «Princesa», libro su un transessuale suicida. Dal 2003 è in condizionale. Filippo Penati: braccio destro di Bersani. Membro di quello che la magistratura def
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti