Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

under

Inserisci quello che vuoi cercare
under - nei post
Pallavolo Altiora inizio amaro - 16 Ottobre 2017 - 19:10
Serie C: Pallavolo Altiora, esordio amaro a Romagnano, l’Erreesse Pavic vince 3-0. Settore Giovanile: ottimo esordio per under 16 e under 14, la Juniores in campo martedì prossimo a Domodossola.
Grigori Sokolov apre la stagione de Il Maggiore - 14 Ottobre 2017 - 11:34
Sarà Grigori Sokolov, uno dei massimi pianisti al mondo, ad inaugurare la seconda stagione del centro eventi Il Maggiore a Verbania.
Altea Altiora inizia la stagione - 14 Ottobre 2017 - 09:16
Serie C: Pallavolo Altiora, sabato l‘esordio a Romagnano nella tana dell’Erreesse Pavic. Settore Giovanile: domenica il via ad under 16 e under 14, la Juniores in campo martedì prossimo a Domodossola. Scuola di Pallavolo “Città di Verbania”: 80 mini pallavolisti già sotto rete.
Verbania Rugby ottima partenza - 11 Ottobre 2017 - 10:23
E’ iniziato bene il Campionato per la prima Squadra, che milita in serie c2, del Verbania rugby che ha ottenuto due vittorie in due partite sul campo di casa. La scorsa settimana ha battuto la squadra del Valcuvia con il punteggio di 58 a 12 mentre questa domenica ha ottenuto un nettissimo successo per 138 a 0 contro i Diavoli Rossi del Varese.
Vega Occhiali Rosaltiora va avanti in Coppa - 9 Ottobre 2017 - 12:35
Due vittorie nell’ultima giornata di Coppa Piemonte, Vega Occhiali Rosaltiora avanza alla seconda fase. Coach Cova: “Ottime indicazioni confermate dal passaggio del turno”.
Boxe Verbania: Not è campione regionale - 9 Ottobre 2017 - 11:18
La Boxe Verbania vola in alto verso il sogno azzurro. Super Not è campione regionale Youth 56 kg. Nella serata di domenica 8 ottobre 2017, sul ring di Barge, paese della provincia di Cuneo, si sono tenuti i match valevoli per le qualificazioni ai prossimi Campionati Italiani under 18.
Pallavolo Altiora: precampionato, giovanili e Avis Sport Day - 3 Ottobre 2017 - 19:06
Pallavolo Altiora, prima squadra, ecco i primi test ufficiali. Settore Giovanile: svelati i gironi di prima fase per U 14, 16 e 18. Pallavolo Altiora presente al 1° “Avis Sport Day” in collaborazione con Rosaltiora.
Pendolari: errore nel bonus ritardi - 28 Settembre 2017 - 11:04
"Prima dell'estate, dopo due anni e mezzo di battaglia, finalmente la Regione Piemonte ha erogato il bonus per i ritardi , che nonostante fosse previsto per contratto, non veniva piu erogato dal 2012". Così l'inizio della nota del Comitato Pendolari Domodossola Arona Milano e Arona Novara.
Pallavolo Altiora prossimi appuntamenti - 25 Settembre 2017 - 17:03
Pallavolo Altiora, prima squadra: il calendario delle amichevoli di precampionato. Serie C Regionale: si parte con il “classico”, Pavic-Altiora, poi in casa il Valsusa. Scuola Volley Altiora e 1,2..3 Minivolley: Altiora a scuola da domani
Rosaltiora: turné in Svizzera - 20 Settembre 2017 - 10:23
Belle giornate in Svizzera per il gruppo serie d/under 18 tra Naters, Briga e Visp. Andrea Cova: “bellissima esperienza di lavoro per cementare il gruppo”, tanti tornei ed eventi precampionato.
Pallavolo Altiora via alla nuova stagione - 18 Settembre 2017 - 18:06
Scuola di Pallavolo “Città di Verbania”: lunedì il via ai corsi stagionali di Minivolley. “1,2..3 Minivolley”: sottorete 37 classi delle primarie verbanesi. “Scuola Volley Altiora”: in palestra 16 classi delle medie cittadine. I tecnici Altiora ad aggiornarsi e in cattedra.
Pallavolo Altiora: serie C e giovanili - 16 Settembre 2017 - 20:01
Prima Squadra: svelati a Torino i due gironi della serie C regionale. Settore Giovanile: quasi 60 atleti in palestra nei tre gruppi giovanili Altiora.
Torna “sottorete” la Scuola di Pallavolo Città di Verbania 4.0. - 16 Settembre 2017 - 13:01
Nella loro quarta stagione sportiva comune, Altiora e Rosaltiora insieme per disegnare un ideale percorso di avviamento alla pallavolo riservato ai più piccoli.n Un unico progetto federale dalla Palla Rilanciata all’anticamera sportiva dell’agonismo con le squadre under 12, passando per le due categorie del Minivolley.
Serata speciale per la presentazione di Pallavolo Altiora - 12 Settembre 2017 - 11:27
Tanta gente, il valore aggiunto del Teatro “Il Maggiore” e l’entusiasmo delle stagioni migliori. Presenti, oltre al Consiglio Direttivo al completo, Tecnici, Autorità sportive e cittadine, Partner e moltissimi atleti del club.
Giovani verbanesi medagliati ai Campionati Italiani Junior di raffa - 10 Settembre 2017 - 18:06
Ai Campionati Italiani Junior di raffa, disputati a Jesi in provincia di Ancona, una medaglia d’argento ed una di bronzo per il Piemonte con Mirko Genovesi e Roberto Mazzolini.
under - nei commenti
In corsa con la maglia della legge “salvaciclisti” - 5 Giugno 2017 - 16:35
Non ho letto la proposta di legge
Ma voglio comunque fare un ragionamento più ampio, in linea con quanto detto da Robi che vorrebbe una riforma più organica ed a 360 gradi. In primo luogo si dovrebbe fare un distinguo in funzione dell'ampiezza delle varie strade, in quanto è evidente a tutti, per esempio, quanto sia stretta la statale per cannobbio in molti punti. Quindi la regola dovrebbe valere solo su carregiate di una certa dimensione. Secondo punto, (e qui mi aspetto i soliti commenti ottusi) a mio avviso bisognerebbe finirla di fare auto sempre più grandi, larghe ed inquinanti, avete notato che non si riesce più ad utilizzare i garage degli anni 60-70? Questo contribuisce ad una riduzione delle misure di sicurezza in strada, ed alla necessità di continui ampliamenti delle strade. Ci dovrebbe essere il divieto ove esistono le ciclabili di transitare nelle comuni strade, e questo non lo accetterebero in molti. Le tanto criticate ciclabili dovrebbero sempre essere inserite per legge in progetti di costruzione ed ampliamento delle strade. Dovremmo avere un servizio pubblico efficiente e capillare, dalle ferrovie ai tram ai bus ecc ecc. Il che ridurrebbe il numero di automobili ed altri veicoli a motore In ultimo io temo che in Italia ci sarà la solita passatemi il termine inchiappettata, questa legge darà il La alle sanguisughe di stato ed alle lobby assicurative. Vi sarà l'obbligo di targa, dell'assicurazione e della revisione delle biciclette, vedremo i ciclisti ossessionati dal grammo in più o in meno dal peso delle biciclette, e chi a fatica compra una bicicletta decente, quanto saranno grati a questa proposta Per la cronaca sono sia ciclista che automobilista, e quando vado in bici (ora ho qualche problema fisico) prediligo strade secondarie e di montagna proprio per evitare il traffico, pensate dopo un 80-100 km a polmoni belli dilatati, che bello stare in coda ad un diesel che accelera per sorpassare o rigenerare il FAP In conclusione la strada è sempre stata pericolosa. In Europa gli incidenti stradali sono una delle prime cause di morte, con più di 120 000 vittime all'anno. L'Italia è al 14° posto in Europa per numero di vittime. Luglio è il mese con più deceduti. A morire con maggiore frequenza sono gli under 25. Nel 2014 in Italia ci sono state 3.149 vittime e 246.050 feriti, per un totale di 2.173.892 incidenti stradali con lesioni a persone, e d'allora è in continua crescita, così come l'aumento del mezzo di trasporto privato, quasi esclusivamente dovuto alle carenze del trasporto pubblico. Morale questa proposta farà solo aumentare i premi assicurativi ed ingrassare la casta degli avvocati, ma non ridurrà gli incidenti, anzi si rischia un aumento a causa di chi frenerà a fondo magari dopo una curva in cui trova il ciclista che viaggia a 20 km/h e non riuscirà a rispettare il benedetto 1,5 metro di sicurezza.
Minore su campi da tennis Pallanza - 2 Febbraio 2017 - 17:39
Re: Può darsi, che...
Ciao Maurilio OK quello che dici però a me piacerebbe invece questo discorso: ti do la struttura a queste condizioni economiche però devi raggiungere questi obiettivi sportivi (dico a caso 10 under 14 tra i primi 1.000 in Italia, 10 under 18 tra i primi ecc ecc) se non li raggiungi e ci sono altre ASD interessare all'impianto provo a darlo a loro e vediamo se raggiungono gli obiettivi.
Forza Italia: "il vigilante" - 5 Settembre 2015 - 21:49
Commercio
Fino al 1995, più o meno, anno di chiusura del kursaal Pallanza funzionava così: dai 20 anni in su, aperitivo in uno bar a caso a Pallanza, pizzata ad esempio al Gambrinus, gelato ad esempio da Pino e si finiva la serata al kursaal. La musica era molto "sgangherata" e sopratutto moooolto potente. Il richiamo era il kursaal e le altre attività erano da questo trainate. Le varie centinaia di ragazzucoli che frequentava Pallanza ci andavano perché era un posto da grandi e comunque una pizza e un gelato lo prendevano. Chiuso il kursaal la catena s'è spezzata e subito sono spariti gli over 20 e poi dopo gli under 20. Ora per 4 rompipallone un bel po' di locali sono andati a gambe all'aria e Pallanza è morta a favore di altri centri di altre città dove la PA è un po' più aperta e dove non si usano "anziani malati" per bloccare tutto. Gli anziani malati potrebbero semplicemente spegnere l'amplifon. La gente sporca? Bene! Lavoro per i vigile che invece di multare la gente che supera i 30 km/h avrebbero da dare multe "serie". La città non può rimanere sotto scacco a causa di pochi. Troviamo una soluzione che vada bene a tutti. Invece di tenere la musica senza controllo mettiamo dei limiti. Ad esempio per le serate normali, dal lunedì al giovedì fino alle 5 e negli altri giorni fino alle 7. In questo modo tutti sarebbero contenti.
Billy Costacurta a Omegna - 6 Luglio 2015 - 22:19
lady
8 scudetti 1 coppa Italia 4 supercoppa Italiana 1 supercoppa europea 1 Champions League 1 coppa intercontinentale 2 campionati europei under 21 e 1 campionato del mondo con la nazionale maggiore.. 2 volte arrivato 4° al pallone d'oro senza contare che è stato 2 volte capocannoniere della Champions e 2 volte del campionato italiano.... mi dispiace fai dei paragoni che non esistono ...
"Sportello giovani" Centri per l'Impiego VCO - 2 Marzo 2014 - 12:02
progetto giovani ? ? ?
progetto giovani ? ? ? ? ? e per gli under 35 / 40 che sono pure tanti..... Perchè Nò?
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti