Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

vegana

Inserisci quello che vuoi cercare
vegana - nei post
Cena vegana BIO - 24 Ottobre 2016 - 10:38
Mercoledì 16 novembre alle ore 20,00, presso il Circolo ARCI di Trobaso, per il ciclo Incontri Eco-Logici 2016, si terrà una Cena vegana BIO.
VerbaniaArte: Le ragioni di una passione - 26 Agosto 2016 - 08:01
Nasce oggi una nuova rubrica dedicata all'arte sulle sponde del Lago Maggiore, grazie alla collaborazione del copywriter ed esperto d'arte Stefano Valera.
Incontro con Leemann Chef vegetariano - 26 Aprile 2016 - 13:01
Nell’ambito delle conferenze “Parasincontra”, organizzato dal Comune di Cannobio, mercoledì 27 aprile 2016 alle ore 21, Pietro Leemann, chef ambassador di Expo2015, presenterà il suo libro “Il Sale della vita” approfondendo il tema: “La cucina vegetariana e vegana: le abitudini alimentari cambiano”.
Cena vegana solidale - 23 Aprile 2016 - 14:44
È stata programmata una cena vegana a scopo benefico per questa sera, sabato 23 aprile 2016 dalle ore 20 presso il Circolo Arci di Verbania Trobaso.
BellaZia: Baba Ganush - 2 Aprile 2016 - 08:00
Detto anche "caviale di melanzane". Un'ottima salsa di origini Mediorientali (ma la si trova anche nel nord Africa), golosa e completamente vegetariana.
Bella Zia: Hummus - 30 Gennaio 2016 - 08:00
Una piacevolissima crema mediorientale tipica da spalmare sul pane imparato a fare sabato scorso.
Cena vegana benefit LAV - 15 Ottobre 2015 - 07:04
Sabato 17 Ottobre 2015 LAV Arona ha organizzato alle ore 20:30, una cena di raccolta fondi presso Oratorio la Sorgente di Bene di Vignone - località San Martino – (VB).
Wood: ecco gli appuntamenti - 27 Maggio 2015 - 20:41
Appuntamenti del week end al wood, il Circolo Lago Maggiore, ad Arona via Roma 78/80.
Il Piacere della Dieta - 26 Aprile 2015 - 11:05
Due appuntamenti sabato 9 maggio alla libreria Ubik di Omegna ore 15.00 Circolo Naturalmente In collaborazione con Dott.ssa Chiara Lessa, DIETISTA sono liete di invitarvi.
Cena vegana e solidale con la LAV - 15 Febbraio 2015 - 19:06
Sabato 21 Febbraio 2015 LAV Arona ha organizzato una cena di raccolta fondi presso Oratorio Circolo San Vittore in Via Rosmini 24 a Verbania Intra, alle ore 20.30.
Identità Golose Milano - 9 Febbraio 2015 - 19:05
"The international Chef congress" 11° edizione Dall' 8 al 10 Febbraio 2015
Quinto Open–Day delle Biblioteche del VCO - 18 Novembre 2014 - 07:03
La Biblioteca Civica A. Zapelloni di Stresa organizza la quinta edizione dell'Open Day delle Biblioteche del Verbano Cusio Ossola domenica 23 novembre dalle 15.00 alle 18.30 presso la Palazzina Liberty di Via De Amicis 16.
FestAmbiente del Lago Maggiore - 14 Luglio 2014 - 15:03
Venerdì 18, sabato 19 e domenica 20 luglio 2014, si terrà al circolo Arci di Baveno la 3° edizione di "Festambiente Lago Maggiore" con incontri, eventi musicali e cene a cura di Legamabiente Circolo "Il Brutto Anatroccolo".
Cena vegana - 5 Novembre 2013 - 14:00
Venerdì 8 novembre, presso il circolo Arci di Trobaso, sarà organizzata una cena vegana
SEL: "La festa giusta" - 11 Settembre 2013 - 11:27
La festa provinciale, si apre a Verbania venerdì 13 settembre e chiuderà domenica 15 con un dibattito tra candidati sindaco delle primarie di centrosinistra, con domande mirate da ospiti esterni e musica live dei Don Rodriguez.
vegana - nei commenti
Zanotti: "Sfide e problemi del nuovo teatro" - 29 Settembre 2016 - 11:56
commento
Esaurita la vivacità estiva della spiaggia, ora il teatro, come una cattedrale nel deserto, risulta dolorosamente avulso dal contesto cittadino; è chiaro che bisogna intervenire per dare una vivacità al tutto, al di fuori delle serate teatrali; bisogna curare l’ambiente esterno; la passeggiata intorno al teatro è inguardabile; la sistemazione della passeggiata sarà inevitabile con panchine, aiuole e alberi, come un’estensione del lungolago, magari riallacciato con una passerella pedonale sul S.Bernardino ; il baretto pure miserello, ora aperto solo poche ore al sabato e alla domenica ( tra breve neppure quelle); sono stati utilizzati delle tubazioni di cantiere per evitare capocciate nella struttura, ma solo per adulti e non per i bambini; una delle prossime voci di spesa dovrà essere la realizzazione di un profilino antiurti che corre lungo tutta la struttura, una cosa fatta bene. La struttura dovrebbe diventare un polo culturale di riferimento dell’intera città, utilizzando anche gli spazi interni, la famosa “sala giovani” può essere utilizzata come estensione delle numerose attività della vicina biblioteca. Anche il futuro ristorante dovrebbe offre ire un menù variegato e diversificato,(p.es.: cucina vegana e vegetariana; pesce di lago; spaghetteria, magari anche pizza).
Cena vegana e solidale con la LAV - 16 Febbraio 2015 - 17:54
Perplessità
Leggo nel titolo "cena vegana solidale". Apro l'articolo e scopro che il tutto serve per una colonia di gatti. Mi vengono in mente situazioni di pensionati che rovistano nei rifiuti, persone disperate in casa nostra o in terre lontane. Proprio in questo sito ho letto di quella coppia disperata di Gravellona... Sono veramente perplessa.
Cena vegana e solidale con la LAV - 16 Febbraio 2015 - 16:28
x redazione
il mio commento sulla cena vegana non è stato ancora esaminato? come posso scrivere direttamente alla redazione? gianni de ambrogi
Cena vegana e solidale con la LAV - 16 Febbraio 2015 - 11:27
Non essere assolutisti
Intanto non faccio parte dell'associazione e non sono vegana ( solo ovovegetariana, visto che mangio le uova delle mie gallinelle...). Capisco il problema della famiglia di Gravellona, ma questo non significa che non ci si possa più interessare ai diritti degli animali finché ci sono umani in difficoltà: ben venga invece una suddivisione nel portare aiuto e nel sollecitare l'interesse verso le diverse problematiche, umane in primis ma anche animali. Azioni violente degli animalisti io non ne vedo: ben venga la chiusura di Green Hill e nuove leggi che regolino (se non proprio aboliscano), la vivisezione: ottima iniziativa anche quella di sensibilizzare le persone a ridurre drasticamente il consumo di carne, soprattutto rossa. E bene fa la Lav a fare raccolte di firme per abolire quelle orribili feste in cui gli animali vengono fatti oggetto di violenze, torture e morte (non solo corride in Spagna, ma feste e sagre paesane in Italia...). E come non ricordare le anguste gabbie in cui sono costretti a crescere e vivere polli e galline fino al momento di venire uccise? Ben vengano gli animalisti che denunciano queste violenze nei confronti degli animali perché ormai è assodato e riconosciuto che gli animali sono esseri dotati di sentimenti e di ragionamenti. Non si deve essere assolutisti, nè in un senso nè nell'altro. L'attenzione per gli animali non deve precludere quella per gli umani, ma nemmeno il contrario.
Cena vegana e solidale con la LAV - 16 Febbraio 2015 - 07:01
Il problema è un altro
Nulla quaestio circa la libertà di spendere i propri soldi. Questo è scontato. Io ho fatto solo un commento di cronaca. La vostra cena è un evento locale, organizzato da una certa associazione e io ho commentato tale evento. Non capisci la mia ironia? Non ne avevo dubbi ma ti assicuro che è molto beffarda. Giudico l'evento stucchevole e inopportuno per ribadendo la vostra libertà per svolgerlo e propagandarlo. Ci sono assolutamente altre priorità anche in casa nostra (vedi il caso della coppia di Gravellona). Che c'entrano le salsicce e costine. Non odio gli animali, sono contro le violenze a loro perpetrate e ambisco alla tutela ambientale ma odio profondamente questo nuovo animalismo. Animalismo spesso radicale e violento che si accompagna nell'antispecismo e nella dieta vegana (non vegetariana o bilanciata) e il tutto sfocia verso un'unica direzione: IL NULLA.
Striscia la Notizia a Domodossola - 18 Gennaio 2015 - 09:21
Concordo: fanatismo
Concordo con Robi. Misurerò gli aggettivi per non farmi filtrare... L'animalismo è la nuova follia contemporanea che si sta espandendo in modo preoccupante. Non si tratta del bello e genuino amore per gli animali e la natura ma di un insiemi di posizioni radicali e assurde che spesso confluisce nell'antispecismo e nella dieta vegana. Posso capire una pesona che sceglie di essere vegetariano per ragioni salutistiche, ma i vegani animalisti non mangiano carne per non mangiare, come asseriscono loro, cadaveri di animali! Per entrare nello specifico dell'articolo, a Domodossola si sa che è dalla notte dei tempi che in inverno i bovini vengono stipati in piccole stalle di montagna ma che non appena si ritirano i ghiacci vivranno in tutta la bella stagione libere nei loro bellissimi e ampi alpeggi... e chi starà meglio di loro. ATTENZIONE. Ribadisco, non confondiamo il dilagante animalismo con l'amore per gli animali. Cerchiamo di non far dilagare le assurdità.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti