Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

verbano

Inserisci quello che vuoi cercare
verbano - nei post
Minivolley Cup 31° tappa - 23 Maggio 2017 - 13:01
Nella 31° tappa della Fipav S3 Minivolley Cup erano ben 280 i partecipanti alla 34° edizione del tradizionale Torneo di Minivolley organizzato nella frazione di Rivano dal G.S. Pallavolo Borgomanero.
A Verbania raccolte 358 tonnellate di oli usati - 23 Maggio 2017 - 11:28
358 tonnellate di oli lubrificanti usati raccolte in Provincia di Verbania nel 2016, su un totale di 16.602 tonnellate recuperate nella Regione Piemonte.
Convenzione delle Alpi e la green economy - 22 Maggio 2017 - 09:16
La Convenzione delle Alpi e la green economy: martedì 23 maggio sarà presentata la sesta relazione sullo Stato delle Alpi presso gli Istituti superiori di Domodossola ed il Centro visite del Parco a Crodo (VB).
Giornata europea dei parchi 2017: due settimane di iniziative - 18 Maggio 2017 - 20:48
Il 24 maggio si festeggia la Giornata Europea dei Parchi e si rinnova l'iniziativa della Federazione Europea dei Parchi (EUROPARC) per ricordare il giorno in cui, nell'anno 1909, venne istituito in Svezia il primo parco europeo.
Il “bello della pedalata” - 18 Maggio 2017 - 13:01
Il CAI verbano vi invita a conoscere il “bello della pedalata”, venerdì 19 Maggio alle 21.00, presso la sede in Vicolo del Moretto 7 a Intra, si parlerà di “Mountain Bike: emozioni, natura, divertimento”.
“Un pensiero senza peso” - 18 Maggio 2017 - 10:23
L’associazione Cuori di Donna Vco Onlus organizza per venerdì 19 maggio alle 20,30 all’auditorium Sant’Anna di Pallanza a Verbania lo spettacolo teatrale “Un pensiero senza peso” di e con Cinzia Cirillo.
Carabinieri: il Generale di Corpo d’Armata in vista - 16 Maggio 2017 - 16:44
Il Comandante Interregionale “Pastrengo” dei Carabinieri, Generale di Corpo d’Armata Riccardo AMATO ha visitato, nella mattinata del 15 maggio, il Comando Provinciale Carabinieri di Verbania.
"Gatto ferito e responsabilità del cittadino" - 16 Maggio 2017 - 09:16
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Gruppo Consigliare Forza Italia Berlusconi, riguardante la prassi per soccorrere cani e gatti randagi e la convenzione gratuita tra Comune e Clinica Veterinaria.
Altea Altiora perde l'ultima in casa - 15 Maggio 2017 - 16:08
Serie C Regionale: congedo casalingo al Pala Manzini, applausi per tutte e due le squadre, vince però Collegno 3-0. Settore Giovanile: in campo solo l’U 18, sconfitta a Borgofranco. Scuola di Pallavolo “Città di Verbania”: 173 mini pallavolisti a Cambiasca! Rappresentativa Territoriale Maschile: tra i 16 convocati al Trofeo delle Province anche il verbanese Tommaso Alberti.
Quarto incontro Caffè della Memoria - 14 Maggio 2017 - 15:03
Il “Cafè della Memoria” di Verbania, promosso e gestito dal Consorzio dei Servizi Sociali del verbano, con la collaborazione del Servizio di Geriatria dell’ASL VCO, dell’Associazione Familiari Alzheimer, dell’Opera Pia Uccelli di Cannobio e con il finanziamento della Fondazione Vita Vitalis, propone il 4° incontro formativo del 2017 rivolto ai Familiari.
Fipav S3 Minivolley Cup 173 miniatleti a Cambiasca - 14 Maggio 2017 - 13:01
E’ ritornata con successo la Fipav S3 Minivolley Cup 2017 nel verbano-Cusio-Ossola. Per il quarto anno consecutivo è Cambiasca ad ospitare una tappa della kermesse di pallavolo preagonistica con 173 partecipanti sul prato del Campo Sportivo Oratoriale. In pieno svolgimento il progetto scolastico “1, 2..3 Minivolley” a Ghiffa, Arizzano, Oggebbio e Premeno.
Sentieri e sapori. Camminata enogastronomica - 13 Maggio 2017 - 11:27
Il CAI verbano, nell'ambito della 5^ edizione di "In cammino nei Parchi" e delle manifestazioni di "Aspettando la Maratona della Valle Intrasca" e con la collaborazione della Proloco di Miazzina, del Parco Nazionale Val Grande e del gruppo culturale "Le Donne del Parco", organizza il 14 maggio "Sentieri e sapori", camminata enogastronomica da Cappella Fina al Pian Cavallone.
Altea Altiora ultima in casa con Collegno - 12 Maggio 2017 - 19:26
Serie C Regionale: ultimo impegno casalingo, al Pala Manzini ecco l’Arti e Mestieri Collegno. Settore Giovanile: in campo solo l’Under 16 nella trasferta di Borgofranco. La Scuola di Pallavolo “Città di Verbania” prepara un intenso finale di stagione.
Ritorna la Fipav S3 Minivolley Cup - 12 Maggio 2017 - 13:01
Ritorna la Fipav S3 Minivolley Cup 2017 nel verbano-Cusio-Ossola. Per il quarto anno consecutivo è Cambiasca ad ospitare una tappa della kermesse di pallavolo preagonistica. In pieno svolgimento il progetto scolastico “1, 2..3 Minivolley” ad Arizzano, Oggebbio, Ghiffa Ronco, Ghiffa Cargiago e Premeno.
"7- 14- 21- 28" con I Falsi d'Autore - 11 Maggio 2017 - 11:27
Serata teatrale al Centro d'Incontro a S. Anna, venerdì 12 maggio 2017 alle ore 20.45. con la compagnia I Falsi d'Autore.
verbano - nei commenti
Il futuro di Cossogno, Ungiasca e Cicogna - 20 Aprile 2017 - 19:16
Lettera morta ?
VERBANIA-COSSOGNO UNA SCELTA CONSAPEVOLE E INFORMATA DEI CITTADINI, NON DEI POLITICI STUDIO DI FATTIBILITA’ E RISPETTO DEL VOLERE POPOLARE In linea di principio il MoVimento è favorevole alla fusione, accorpamento, dei comuni come risposta all’eccessiva frammentazione amministrativa che caratterizza l’Italia (più del 70% degli 8.100 comuni ha meno di 5.000 abitanti) ed alle conseguenti inefficienze e perdita di capacità di governo. E’ chiaro però che per processi complessi di questo tipo non basta l’ottimismo della volontà. Nel nostro caso stiamo però parlando della fusione tra due comuni dove quello di ca 30.900 ingloberà di fatto quello più piccolo di poco più di 640 abitanti. Perché Verbania con Cossogno e non altri comuni limitrofi? Perché Cossogno con Verbania e non con altri comuni come San Bernardino verbano, Miazzina, Cambiasca, Caprezzo , Aurano o Intragna ? Quale è il metodo di valutazione? Il MoVimento 5 stelle di Verbania chiede, al comune di Verbania, che venga fatto uno studio di fattibilità dell’intero iter che porta alla fusione proposta dai Sindaci di Verbania e Cossogno per dare la possibilità ai cittadini di attuare una scelta “informata” ma soprattutto consapevole. Lo studio di fattibilità può essere predisposto internamente dagli uffici comunali o essere affidato all’esterno. Temi principali di tale studio dovranno essere le caratteristiche del territorio, la popolazione e la sua dinamica, il lavoro, il turismo, la finanza locale ed una simulazione preliminare di alcuni costi del Comune Unico. Tale studio dovrà costituire l’inizio di un dibattito per approfondire e focalizzare meglio rischi ed opportunità del “comune unico”. Si dovrà evitare, da parte delle amministrazioni, o da gruppi politici, la fase del marketing politico, ovvero della “vendita” del prodotto “comune unico”. Vanno approfondi i nodi critici, evidenziate le soluzioni organizzative, rappresentare l’impiego di risorse necessarie (economiche, umane, organizzative), modalità, tempistiche, prospettare un vero e proprio “piano industriale”. Riteniamo questo primo passo fondamentale per dare vero valore aggiunto all’intero processo di fusione e che agevoli sicuramente il processo a livello di trasparenza e di comunicazione con i cittadini. Non saremmo i primi infatti in 40 casi di fusione per i quali fino a questo momento è stato possibile censire queste informazioni, lo studio di fattibilità è stato realizzato in 24 processi, molti dei quali hanno beneficiato di finanziamenti regionali. Dopo aver informato i cittadini devono sui pro e i contro, come previsto dalla legge verrà, indetto un referendum consultivo (nei due Comuni): chiediamo sin da ora che “politicamente” gli venga dato un valore “non consultivo” ma “politicamente vincolante” per evitare di veder disattendere il volere popolare vanificando il valore del referendum stesso. MoVimento 5 Stelle Verbania
Mostro nel lago Maggiore? - 17 Aprile 2017 - 10:05
BELLO!
Il Lago verbano come Loch Ness? :-)
L'Amministrazione precisa su Beata Giovannina - 26 Gennaio 2017 - 18:30
Una Verbania Possibile
replichiamo a un'Amministrazione, che banalizza e strumentalizza le posizioni delle opposizioni. Abbiamo sempre auspicato un confronto puramente politico, ma un'amministrazione non trasparente e che evita risposte sul merito delle cose, ci ha costretti ad approfondire tecnicismi che poco competono a un gruppo politico ( evitabili, appunto, se solo venissero spiegate le ragioni alla base delle scelte). Se l’Amministrazione dice che: "anche senza natanti a motori la presenza del pontile senza i corridoi di atterraggio, che la dimensione dell'area renderebbe inutili, prevede il divieto di balneazione" non vuol forse che esiste il divieto di balneazione? Se così fosse, non andrebbe quindi emessa apposita ordinanza con obbligo di applicazione? Inoltre, se il divieto di balneazione esiste, non si può prevedere di collocarci uno scivolo e fare il bagno. Alla spiaggia della Polisportiva verbano, convivono uno accanto all'altra il pontile della società sportiva da cui partono, natanti a motore (gommone) e non, e la spiaggia vera e propria. Quindi anche quella è illegittima? Idem alla colonia solare di Suna. Evidentemente in merito alla concessione, non chiedevamo un esercizio stilistico, bensì una spiegazione onesta che chiarisse per quale motivo non si fosse adottata la stessa procedura del bando precedente. L' investimento di un imprenditore ci sarebbe comunque stato e forse, anche, con un canone più congruo. Perché questa ipotesi non è stata presa in considerazione? sottolineiamo che il Comune di Verbania ha sempre considerato il Tennis di Pallanza come un impianto sportivo e l'ha assegnato con gara pubblica come ha fatto con la pista d'atletica, il palazzetto e - di recente - anche con gli stadi. Perché cambiare proprio ora? A chi giova? Alla città? Ovviamente in tutto ciò l'Amministrazione continua a evitare di rispondere alla nostra più semplice domanda: Se esiste una delibera del consiglio comunale per quale motivo NON RISPETTARLA? Domande, solo domande che potrebbero evitare di essere derubricate a mera polemica se solo trovassero trasparente e congrua risposta nelle sedi deputate anziché sui giornali. Come minoranza ricorriamo e ricorreremo sempre ai giornali ogniqualvolta le sedi deputate al confronto politico vengano “snobbate” (troppo spesso) da una Amministrazione arrogantemente.
"Cittadini con Voi" e "Sinistra & Ambiente" fanno il punto - 20 Gennaio 2017 - 09:46
ospedale e progetto casa della salute
In conferenza stampa abbiamo parlato anche di questo. Sul tema ospedale unico , tantissime volte abbiamo chiesto di parlare chiaramente ed espresso le nostre posizioni. Anche in conferenza stampa ne abbiamo parlato , ha riportato la cosa solo "verbano 24", ecco un estratto dell'articolo: ...Carlo Bava, ex consigliere e candidato sindaco nel 2014. “Un tema su tutti: la Casa della salute – afferma –. Nel tavolo di lavoro Verbania non ha voluto un tecnico e ora, mentre altre realtà come Crevoladossola sono pronte a partire, noi siamo indietro. Dove si farà? Come si farà? In che modo? Domande che non trovano risposta”. Ma certo, per alcuni le opposizioni sono inutili...
Boati: sono stati gli F/A-18 svizzeri - 14 Dicembre 2016 - 17:44
Nooooooo!!
E io che speravo facessero le prove per una prossima annessione del verbano!
La Camera conferma 8milioni per Verbania - 29 Novembre 2016 - 18:43
Re: Re: Formula
Ciao Hans Axel Von Fersen ma così però si crea una contraddizione. Il fondo è destinato al risanamento delle periferie degradate perché destinarlo alle zone con politiche virtuose? Credo per esempio che Baggio o Quarto Oggiaro rappresentano istanze ben più gravi e serie di Fondo Toce con le sue piste ciclabili e il Movicentro che non serve a nulla. Vado oltre. Forse di doveva considerare il verbano Cusio Ossola come una grande periferia di Milano e della Svizzera. Non era più urgente allora implementare un trasporto di treni interregionali migliore per i pendolari? Non era meglio garantire una strada migliore per i frontalieri? La politica nazionale non è capace di fare delle scelte- Ben vengano i fondi per Verbania ma se analizziamo i tutto su un'altra ottica....
Cercasi volontari per spazzamento neve - 28 Novembre 2016 - 20:54
Caro Vermeer...
Caro Vermeer, se continuo ad insistere su questo argomento è proprio perchè vorrei evitare ciò che tu giustamente paventi, cioè che prima o poi scoppierà qualcosa di brutto: non vorrei che in quel qualcosa ci andassero di mezzo anche quegli stranieri che in Italia, e non sono pochi, ci vivono regolarmente, regolarmente lavorano e pagano le tasse, che rispettano le nostre leggi, la nostra religione, i nostri usi, i nostri costumi, che non vanno in giro col volto coperto:ne conosco molti, a partire dalle badanti ucraine che hanno accudito i miei anziani genitori in modo encomiabile ed alle quali sarò sempre grato, gente che lavora indefessamente, e che non sta a a bighellonare in piazza attaccato al cellulare di ultima generazione fruendo dei 2,50 euro al giorno generosamente loro elargito da Renzi & C. con i soldi nostri! E' per loro, per distinguere dagli altri la loro dignità che intervengo qui con durezza! Conosco e stimo marocchini che sono nel verbano da anni e che hanno fatto del loro lavoro di ambulanti un esempio per altri, anche italiani, che sono islamici, ma non hanno mai prevaricato la nostra religione per cercare di imporci la loro; conosco albanesi che lavorano e bene nell'edilizia o nella raccolta rifiuti, ma piegano la schiena come noi quotidianamente guadagnandosi la pagnotta e non piatiscono il venire da zone ove in realtà non ci sono conflitti solo per sfruttare la generosità degli italiani.
La Camera conferma 8milioni per Verbania - 27 Novembre 2016 - 08:08
Re: Re: C.V.D
Ciao privataemail secondo questo metro quindi anche i soldi, che arrivano dalle tasse di tutti, utilizzati per ospedali e sanità, scuole e istruzione, musei e cultura, strade e infrastrutture e chi più ne ha più ne metta derivano da tasse che spesso sono ingiuste e vessatorie e spesi con leggerezza.... ho capito, siamo in un sistema feudale medievale! Se per lei utilizzare 8 mln di euro per il completamento del MoviCentro fermo da molti anni (con un contributo stanziato da RFI di quasi 1 mln), per la realizzazione del secondo lotto della ciclopedonale Fondotoce-Suna che porterà le migliaia di turisti annui dei campeggi in centro e i verbanesi a spasso con le famiglie, per il recupero e riqualificazione delle spiaggge da Suna a Intra anche queste per attirare ancor più i turisti oltre che l'utilizzo da parre dei cittadini, per il progetto Agorà Casa della Resistenza (interconnessione con Terre Alte, turismo, didattica scolastica,  manutenzione), per la Riserva Parco di Fondotoce (interconnessione con ciclopedonale e ripresa della didattica scolastica), per l'Associazione "Terre Alte Laghi" Maggiore e Mergozzo (associazione di sviluppo e valorizzazione sociale, economica e turistica dei territori alti e dei laghi del verbano), tutto teso al rilancio turistico, culturale, ludico e in definitiva economico del territorio, significa spenderli con leggerezza allora restituiamoli e lasciamo tutto com'è. Per il CNEL non ho potuto ancora seguire l'argomento in maniera approfondita come ha fatto lei per cui mi astengo dal fare valutazioni.
"Salvaguardia Ospedale Castelli" - 11 Ottobre 2016 - 11:46
Salvaguardia ospedale Castelli
Non per campanilismo ma per necessità di accedere ai servizi sanitari urgenti e indispensabili nel più breve tempo possibile, non credo ai risparmi di un unico ospedale(i posti di lavoro si creano anche ristrutturando o potenziando le strutture esistenti) ,non mi risulta che la maggiorparte degli ospedali siano decentrati dalle citta',salvo qualche eccezione.. Indipendentemente da chiunque propone la Salvaguardia dell'Ospedale Castelli di Pallanza , mi associo a tale iniziativa ed al potenziamento di un livello superiore dell'attuale, con la speranza che ciò possa avvenire quanto prima, per garantire una migliore Sanità possibile per tutto il verbano Cusio Ossola .
Raddoppia lo svicolo autostradale di Baveno - 2 Agosto 2016 - 19:53
Non serve a un kaiser
Tutto l'alto verbano che deve viaggiare direzione Domo, prenderà l'autostrada a Gravellona. Chi parte da Baveno, Stresa e Belgirate avrà il beneficio di risparmiare 2 minuti. Un'utenza scarsa e un risparmio insignificante per giustificare la spesa
Beata Giovannina: Interpellanza sullo sci nautico - 25 Giugno 2016 - 01:54
giusto per conoscenza
forse Brignone e co,non si ricordano,o hanno una vagaconoscenza,di cio' che era la Beata negli anni 80/90.Piccoli/medi /grandi(Bialettone.....) imprenditori della provincia ,frequentavano stanzialmente la Beata,motoscafi Riva erano perennemente ancorati e nella darsena,ora dismessa.....e ,naturalmente ,facevano sci d'acqua,anche professionale....mai avuto problemi con i canoisti,che oltrtutto non sono a ''pochi metri''.....la sede,intendo--------in quegli anni,la Polisportiva verbano ha dato il meglio di se,sci d'acqua o no,sfornando campioni Olimpionici...........se ho ben capito,sarebbe un'associazione professionale,ragione di piu' per pensare che staranno alle regole ed all'intelligenza di non intralciarsi.Poi,se vogliamo fare gli uccelli del malauigurio ...allora e' un altro paio di maniche.........se porto paletta e secchiello in spiaggetta,nn e' che mi fate un'interpellanza e mi denunciate al demanio per ''abusivismo di castelli di sabbia''?..........mah.........e' un duro lavoro trovare argomenti su cui interpellare.........e si che ce ne sarebbero di piu' costruttivi...ma probably,qualche lobby,nn va toccata...........salut
Uffici postali "congelamento piano chiusure" - 27 Aprile 2016 - 07:24
Aspettiamo e vediamo
I centri minori del verbano sono già stati penalizzati. Se Poste It è disponibile a rivalutare il piano attendiamo notizie locali. intanto rinfreschiamoci la memoria. Il bilancio 2015 di Poste It ha avuto un utile di 552 milioni. Gli azionisti hanno ricevuto un dividendo di 34 centesimi ad azione ricavati da un dividendo dell'809% dell'utile netto. Il Ministero del Tesoro (che possiede il 65%) ha ricavato 287 milioni. Il Tesoro pensa così di cedere (oltre il, 35% già privatizzato) un ulteriore 30%: l'incasso potrebbe aggirarsi sui 3 miliardi di Euro (dai giornali). Difficile che il governo rinunci alle privatizzazioni pressato come è dall'Europa di riduzione del deficit. Una ripresa delle privatizzazioni darebbe, inoltre, all'Europa il segnale politico per ottenere la flessibilità del bilancio nazionale. Conclusione: non perdiamo il pessimismo.
Verbania documenti: "Il Cotonificio Verbanese" - 30 Marzo 2016 - 11:18
x Kiryienka
Ci sarebbe da scrivere un libro, non solo sotto l'aspetto storico industriale, a tale proposito, sotto la torre in via Muller, oggi di proprietà privata, ci stava una turbina fatta girare dalle acque della roggia che passava in quel luogo e nei reparti, le macchine erano dotate di pulegge che venivano fatte girare da cinghie saldate con un sistema di chiodi che, in alcuni casi furono motivo di incidenti sul lavoro, la polvere, non solo era tra i capelli ma anche nei polmoni e per assurdo nei periodi delle squadrette, una riduzione delle giornate di lavoro, l'assenza all'ambiente mi creava, al rientro, una specie di asma, un riabituarsi alla polvere,una malattia che negli stati uniti fu riconosciuta come professionale , da noi no. Peccato che della Manchester del verbano, non siamo stati capaci di costruire un museo, con anche le tante storie e personaggi che hanno popolato quel periodo e che hanno dato molto anche se semplici operaie.
Consiglio di Quartiere Verbania - Intra - 18 Marzo 2016 - 10:31
Re: Pubblicare i Verbali
Ciao cesare. I verbali su verbania notizie, Milleventi, verbano 24? Si possono leggere tranquillamente sulla pagina del comune. Quando c'è qualcosa di particolarmente interessante comunque trovano spazio sui media.
M5S: frontalieri, dalle parole ai fatti - 16 Febbraio 2016 - 13:48
Per verbano notizie
Gentile redazione, mi sembrava strano difatti ,il non vedere il mio commento! Sono contenta che tutto sia chiarito , un cordiale saluto a tutti voi !
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti