Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Ossola : Cronaca

Un parco avventura a Domobianca

Una nuova proposta d’intrattenimento e sport per arricchire l’offerta turistica ossolana
Ossola
Un parco avventura a Domobianca
Un parco avventura, il primo dell’Ossola, a Domobianca: la stazione sciistica di Domodossola acquisisce così un’attrattiva in più, da spendere tutto l’anno rivolgendosi a un pubblico dai dieci anni in su.

Undici postazioni per undici istruttori, con un’area briefing dove vengono trasferite tutte le informazioni per divertirsi in piena sicurezza. Passerelle tra gli alberi, percorsi per arrampicarsi sui tronchi, ponti tibetani, passaggi effettuati con scalette mobili e carrucole oppure attraversando reti e botti in legno: insomma tanto divertimento all’aria aperta con questa nuova proposta ludico-sportiva che è stata inaugurata ai piedi delle piste da sci dell’Alpe Lusentino, accanto all’area pic-nic. L’idea, che risale ormai a qualche anno fa ma che per realizzarsi nel pieno delle normative vigenti ha richiesto del tempo, è della Scuola Sci Domobianca, a cui il Comune di Domodossola – proprietario dell’area – ha affidato la gestione del parco che si completa con una struttura polivalente con spazi per servizi igienici, infermieria, noleggio attrezzature, magazzino e altri locali di supporto alle attività outdoor e con un percorso didattico, per conoscere meglio le specie arboree in località Foppiano (sottostante a Domobianca), che comprende la ridestinazione d’uso di un vivaio forestale. Nel progetto rientra inoltre la realizzazione di una pista per downhill, utilizzabile nel periodo invernale come traccia di risalita per chi pratica sci alpinismo.

Il tutto si è reso possibile grazie a una compartecipazione di fondi per un importo complessivo di 500 mila euro, dove la parte preponderante è rappresentata dal contributo stanziato dalla Regione con il piano annuale 2006 della L.R. 4/2000 per lo sviluppo turistico, e al quale si sono aggiunti risorse provinciali, comunali e di privati: la Scuola Sci, le Sciovie Lusentino-Moncucco e l’Associazione Rampikossola.

“Nel costo d’ingresso, dai 10 ai 15 euro, è compreso il noleggio dell’attrezzatura necessaria per fruire del parco avventura in sicurezza e dunque caschetto e imbracatura oltre alla carrucola per gli spostamenti su fune. L’attività – fa sapere Danilo Rondolini, legale rappresentante della Scuola Sci Domobianca – sarà aperta tutto l’anno, tanto che stiamo pensando a ‘pacchetti’ per le scuole, con sci al mattino e questa nuova esperienza al pomeriggio”.

“Questo nuova proposta – dice Massimo Nobili, presidente della Provincia del Verbano Cusio Ossola – è sicuramente qualcosa che conferisce valore aggiunto all’offerta di una delle principali stazioni sciistiche della Provincia e insieme contribuisce a destagionalizzazione la sua offerta di divertimento all’aria aperta. Si rivolge in particolare a famiglie e scuole, due target turistici ai quali guardiamo con particolare attenzione, anche nell’intendimento di meglio distribuire le presenze sul territorio provinciale”.

“Il Parco Avventura s’inserisce nell’offerta complessiva che Domodossola vuole offrire al turista e al frequentatore. L’Alpe Lusentino, che dista soltanto 10 km dal centro città, si dota di un’ulteriore attrattiva: potrà infatti risultare davvero interessante per le stagioni climaticamente clementi, andando a integrare l’imprescindibile proposta invernale rappresentata dagli impianti sciistici. L’Amministrazione Comunale – rimarca il Sindaco Mariano Cattrini – guarda con favore e sostiene ogni utile iniziativa che riesca a promuovere le bellezze e le particolarità del territorio: nel caso specifico, poi, sussiste un particolare occhio di favore in quanto le attività del Parco Avventura sfruttano l’ambiente come scenario e luogo d’azione senza intaccarlo”.

“Con grande piacere – commenta il Consigliere Regionale Michele Marinello – vedo concludersi un iter avviato nel periodo in cui ero Sindaco a Domodossola: garantire interesse e servizi in grado di attrarre i turisti a Domobianca sia d'estate che d'inverno era l'obiettivo; oggi é stato centrato. Complimenti a tutti” .
 Fonte di questo post



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Ossola
12/12/2016 - Incendio nel Parco Nazionale Val Grande - Video
11/12/2016 - A fuoco il bivacco all'Alpe Vald
05/12/2016 - LetterAltura a "Leggere le montagne"
07/11/2016 - Salviamo il Paesaggio Valdossola: Interconnector opzione zero
19/08/2016 - Comunicato stampa della Lega Nord sull'aggressione di Villadossola
Ossola - Cronaca
18/08/2016 - Alberto Preioni sull'aggressione di Villadossola
18/08/2016 - Giovane ossolana aggredita da un extracomunitario mentre passeggiava col proprio cane
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti