Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Fuori Provincia : Politica

"Nessuna legge anti frontalieri"

Riceviamo e pubblichiamo, una nota sull'incontro a Berna tra il sottosegretario agli Affari europei Sandro Gozi e il Segretario di Stato svizzero Jacques de Watteville, che ha rassicurato sul futuro dei frontalieri.
Fuori Provincia
"Nessuna legge anti frontalieri"
"Il governo svizzero non approverà nessuna legge che contenga discriminazioni nei confronti dei frontalieri italiani, sia coloro che lavorano già, sia coloro che verranno a cercare lavoro in futuro in Svizzera. Rassicurazioni molto importanti che abbiamo ottenuto questa mattina dal Segretario di Stato svizzero Jacques de Watteville, dopo aver ribadito che per il governo italiano la tutela dei lavoratori frontalieri è fondamentale, e che siamo fortemente contrari a ogni tipo di discriminazione nei loro confronti".

Così il sottosegretario agli Affari europei Sandro Gozi a proposito del suo incontro di oggi a Berna con il suo omologo svizzero sulla questione dei frontalieri italiani.

"Rassicurazioni che testimoniano – ha aggiunto Gozi - come Italia e Svizzera continuino un dialogo positivo, in linea con l'incontro dello scorso agosto tra il Ministro degli Esteri Gentiloni e il Consigliere Federale Burkhalter".

Con questa positiva notizia l'on.le Gozi risponde anche alle sollecitazioni che gli furono poste da Confartigianato vco durante l'incontro avuto a Verbania a fine settembre.

In quell'occasione La Confartigianato chiese al Sottosegretario Gozi un interessamento in merito alle tante imprese artigiane italiane che lavorano in terra elvetica.

Sarà nostra cura tenere viva l'attenzione affinchè le rassicurazioni in merito siano mantenute.



2 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di livio bla bla
livio
20 Novembre 2016 - 09:02
 
le parole sono tante e belle,ma in Svizzera ad ogni piè sospinto c'è un referendum xenofobo che viene respinto per pochissimi voti,ma se per caso dovessero prevalere i voti favorevoli che succede?
Vedi il profilo di Kiryienka Re: bla bla
Kiryienka
20 Novembre 2016 - 15:53
 
Ciao livio,succede che ,prima,il consiglio di Stato ,fa finta di nicchiare e dire ''no'',e' poco democratico e bla bla bla ,per la buona pace dei paesi confinanti,e poi,,taaaac!! applicano,e chi s'e' visto s'e' visto............hai mai preso una multa in cH?....beh,se paghi subito,anche con Credit Card o Bancomat,tutto ok,altrimenti lasci li il mezzo e torni a piedi......questo e' ''avere le palle '' e difendere la democrazia.........che ,ovviamente,nn vuol dire ''farsi i c...zi propri..........salut



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Fuori Provincia
18/08/2017 - SS34 - Regione Piemonte: arriveranno le risorse
17/08/2017 - MilanoInside: La Pinacoteca di Brera vi aspetta il 17 agosto
15/08/2017 - Arona: muore annegato
10/08/2017 - Mostra “Verde brillante”
10/08/2017 - MilanoInside: Gallerie d'Italia, un ferragosto speciale!
Fuori Provincia - Politica
10/07/2017 - Fondazione Il Maggiore: costituzione e Statuto
12/06/2017 - Lotta allo smog accordo interregionale
10/06/2017 - 20 milioni per il commercio di montagna
26/04/2017 - Fascicolo Sanitario Elettronico
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti