Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

alloggi popolari

Inserisci quello che vuoi cercare
alloggi popolari - nei post
Maratonda ultimo appuntamento - 10 Giugno 2018 - 17:32
Si conclude lunedì sera il piccolo cineforum della Maratonda. Il filo conduttore della rassegna è "L'Italia che non si vede" e questa volta la parte inesplorata del nostro paese che si andrà a scoprire è l'ufficio di Napoli dell'Istituto autonomo case popolari: qui gli impiegati ricevono richieste e lamentele delle 40000 famiglie che abitano negli alloggi gestiti dall'ente.
ATC: Contributi per l'affitto a chi non può pagare - 5 Marzo 2018 - 13:01
C'è tempo fino al 30 aprile per gli assegnatari di alloggi di edilizia sociale per presentare domanda per accedere al Fondo sociale regionale per la morosità incolpevole, previsto dalla legge regionale 3/2010.
Case popolari: a Casale C.C. la minoranza obietta - 31 Dicembre 2017 - 18:06
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del gruppo Vivere Casale del Consiglio Comunale di Casale Corte Cerro, che obietta sui toni trionfalistici del comunicato di ATC Novara VCO Vercelli Biella, sul prossimo termine del cantiera delle Case popolari.
ATC Piemonte 12 alloggi a Verbania - 17 Aprile 2017 - 17:04
Riceviamo e pubblichiamo, una nota di ATC Piemonte riguardante gli alloggi ristrutturati per l'edilizia residenziale e consegnati al Comune di Verbania
In consegna dodici alloggi comunali di edilizia residenziale - 10 Aprile 2017 - 14:33
In seguito alla consegna da ATC dei dodici alloggi di edilizia residenziale pubblica, di proprietà comunale e ristrutturati con fondi regionali dall'Azienda Territoriale per la Casa (ATC) , oggi si sono assegnati i primi nove dei dodici alloggi ristrutturati presso il piano terra dell’ex Cucirini a Renco.
Il sindaco sul bilancio - 23 Febbraio 2017 - 19:11
Riportiamo dal sito del Comune, la sintesi dell'intervento del sindaco Silvia Marchionini per la presentazione del bilancio comunale 2017.
Nessuna vessazione per lo sfratto dalle case popolari - 17 Gennaio 2017 - 12:07
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato dell'Amministrazione Comunale, riguardante le polemiche sullo sfratto dalle case popolari di una persona disabile.
"La priorità delle case popolari per i cittadini verbanesi" - 11 Agosto 2016 - 10:24
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del del Gruppo Consigliare Forza Italia Berlusconi, a firma di Accetta Francesca, riguardante le case popolari la loro assegnazione e le problematiche dell'Agenzia Territoriale della Casa.
M5S: "I compro oro e il buon padre di famiglia'" - 7 Marzo 2016 - 10:11
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del MoVimento 5 Stelle Verbania, riguardante le vendite e le privatizzazioni effettuate o in progetto dell'Amministrazione.
M5S su "dimissioni" Lo Duca - Brezza - 28 Gennaio 2016 - 17:32
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Movimento Cinque Stelle Verbania, riguardante le dimissioni del capogruppo del PD Davide Loduca e del segretario Riccardo Brezza.
Minore: aiutare famiglia in difficoltà - 11 Gennaio 2016 - 19:01
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Stefania Minore, Lega Nord, che chiede all'Amministrazione comunale di intervenire in aiuto di una famiglia in difficoltà economiche.
Nuovo Museo del lago nel''Ex Cem? - 10 Maggio 2015 - 10:17
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Club Forza Silvio Verbania e Gruppo Consigliare Forza Italia Berlusconi, che rilancia la proposta di realizzare il Nuovo Museo del lago nella costruenda struttura dell'ex CEM.
Minore e Immovilli interrogazione sul Giro d'Italia - 15 Aprile 2015 - 08:01
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato congiunto di Stefabia Minore e Michael Immovilli, che ha per oggetto le spese per la tappa Giro d'Italia e interrogazione.
Minore: "L'Inutilità del registro delle unioni civili " - 4 Aprile 2015 - 16:01
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Stefania Minore, Consigliere Comunale a Verbania, riguardante il registro delle Unioni Civili.
Richiesta Commissione d'Inchiesta su via Case Nuove - 13 Marzo 2015 - 10:23
Mercoledì 11 marzo è stata presentata, dal Consigliere Comunale di Sinistra Unita, Vladimiro Di Gregorio, la richiesta di inserimento all'ordine del giorno del prossimo Consiglio Comunale dell'istituzione della Commissione d'Inchiesta sul ritardo dell'inizio dei lavori delle case popolari di via Case Nuove.
Comunità.vb: "Case Nuove: da risorsa a problema" - 11 Marzo 2015 - 18:06
Riceviamo e pubblichaimo, un comunicato del gruppo Comunita.vb, riguardante le ultime decisioni prese in Consiglio Comunale sulla palazzina di via Case Nuove.
Servizio trasporto di linea - 3 Ottobre 2014 - 10:12
Inizierà lunedì 6 ottobre il servizio di trasporto per coloro che arrivano da Omegna, Borgomanero e Borgosesia ad Alzo di Pella con il servizio di linea.
Assegnazione di 24 alloggi nelle case popolari di Trobaso - 20 Agosto 2014 - 19:50
All’inizio del prossimo mese si procederà con le determine e la stesura dei contratti con i nuovi assegnatari delle case in via alla Morena, a Trobaso.
Bando alloggi popolari - 28 Luglio 2014 - 10:57
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato stampa per il nuovo bando per n. 5 alloggi popolari a Madonna del Sasso.
Parachini: "Edilizia Popolare, sbloccare via Case Nuove" - 10 Luglio 2014 - 11:25
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di comunità.vb, riguardante la situazione di quindici appartamenti sfitti nelle case popolari di via Case Nuove nel quartiere di Sant'Anna, con un appello al sindaco Marchionini e al vicepresidente regionale Reschigna per sbloccare la situazione.
alloggi popolari - nei commenti
Alla Grotta di Babbo Natale i Carabinieri a cavallo - 5 Dicembre 2017 - 14:31
Bandiere
Premesso che la bandiera con falce e martello è simbolo di quel sistema comunista staliniano che nulla ha di diverso per numero di morti da quello hitleriano, ipocritamente oggi si sposta l'attenzione su delle bandiere anzichè sulle cause che lo sventolio di certe bandire ha causato: l'invasione dell'Italia da parte di comunitari ed extra comunitari che bivaccano allegramente nel nostro paese, godendosi di tutti i vantaggi e che non hanno nessun altro obbligo; vallo a spiegare a quegli italiani che si vedono superati nell'assegnazione degli alloggi popolari da altri non italiani, vallo a spiegare a chi deve fare la coda negli ospedali, in specie nei pronto soccorso, perchè davanti a loro ci sono pletore di non italiani, vallo a spiegare a chi si è visto protrarre a tempi biblici l'andata in pensione con la scusa che le casse sono vuote quando invece i soldi per i non italiani si trovano sempre e comunque, vallo a spiegare a quegli italiani che si trovano a dove abitare a pochi metri da campi rom, vallo a spiegare a quegli italiani che vedono i delinquenti lasciati liberi dalle galere perchè le nostre sono sovraffollate da una popolazione non italiana, vallo a spiegare a quegli italiani che non trovano risposta alle loro richieste di aiuto quando invece i soldi per le missioni militari in paesi di cui non ci dovrebbe interessare un bel tubo si trovano sempre e comunque, vallo a spiegare a quegli italiani i cui figli devono convivere in aule straffollate da compagni scuolanon italiani, vallo a spiegare... e potrei continuare per ore.
Niente sussidio da in escandescenze - 10 Agosto 2017 - 13:06
le nostre multinazionali?
Nessuna italiana. Anzi, in Italia abbiamo delle multinazionali che ostacolano e distruggono le nostre migliori industrie ed anche l'artigianato. In quanto agli aiuti, finiscono nelle mani dei Governi canaglia di quella gente. Governi canaglia quanto i nostri (salvo poche e lodevoli eccezioni) In quanto agli approdi dei disperati, non ho mai visto tra loro, un disperato. Sono ben pasciuti ed aitanti, perennemente col sorriso sulle labbra, ben vestiti, col il cellulare all'orecchio (se scappano dalla fame e dalla guerra, chi può esserci all'altro capo del filo?) Quelli che soffrono la fame e la guerra sono ancora tutti là e sono pelle ed ossa! Per contro, vedo, i disperati italiani i quali, rovistano nei rifiuti dei mercati, dormono in macchina in quanto, a causa della perdita del lavoro, non sono stati in grado di onorare i loro impegni. Vedo disperati italiani che fanno la fila alle mense per i poveri. Vedo disperati italiani, che pur di sfamare i figli, accettano di essere pagati 3 euro /h. Vedo disperati italiani che sono sempre superati nelle graduatorie per le assegnazioni degli alloggi popolari, a causa di dichiarazioni mendaci di stranieri non aventi diritto e che nessuno verifica. Vedo onesti imprenditori disperati che si suicidano. Vedo le coop, i politici, il clero, faccendieri canaglia, buonisti farisei ed ipocriti ecc. ecc. che riempiono le casse con il commercio di carne umana ed opprimono il popolo italiano con vessazioni di ogni sorta. Non mi si parli più di approdi di disperati.....questi sono soldati e teste di ponte per la conquista subdola dell'Occidente. Eccheccavolo!
Lettera Aperta sul tema Sicurezza - 22 Agosto 2016 - 09:57
ENNESIMO SCIVOLONE...
A parte la firma, con una lunghezza di Fantozziana memoria, che direbbe già tutto.... Ma non era stata lei a dire che non avevano diritto agli alloggi popolari? Forse dimentica che ci sono anche alcuni vandali provenienti da famiglie perbene, italiane, che lo fanno per noia. Comunque interessante il doppio spunto, sia come problema sociale che di ordine pubblico. Infine, propongo una foto che renda più giustizia.
Minore su riapertura spiaggia Beata Giovannina - 11 Aprile 2015 - 09:21
assegnazione casa popolari
Perché non revocare l'assegnazione degli alloggi alle famiglie che attualmente non rientrano più nei parametri iniziali? Ho visto famiglie alla quale era stata assegnata giustamente una casa perché erano in una brutta condizione economica. Col tempo questa famiglia è riuscita ad avere un buon tenore di vita potendosi permettere anche beni di lusso come TV a pagamento Sky e auto BMW ma tutt'oggi vivono in una casa popolare. Non sarebbe più corretto assegnare le case "a tempo", diciamo 10 anni e poi rivalutare la permanenza dei criteri iniziali? Una famiglia alla quale viene assegnata una casa perché ha genitori disoccupati e 3 figli studenti, passati 10 anni potrebbe avere l'introito di 5 stipendi e vivere in una casa popolare.
Minore su riapertura spiaggia Beata Giovannina - 11 Aprile 2015 - 08:51
Case popolari e vere necessità
Non sto a disqiusire sull'aspetto tecnico. Se una famiglia si trova in gravi condizioni e non è realmente in grado di vivere dignitosamente, le istituzioni devono muoversi in tempo reale. In passato si sono dati alloggi popolari a molti che non lo meritavano, solo perchè con una tessera in tasca, a Verbania possibilmente del PCI, e ora pagano affitti irrisori. Pensate alle zone di trobaso e S. Anna. Ma allora c'era la grana, oggi ci sono le briciole. Per questo bisogna aiutare chi ne ha veramente necessità, ma solo loro. In questo caso esposto dalla Minore mi pare ci siano i presupposti. Come vedete nessun pregiudizio. Ultima cosa. Ma gli affitti delle case popolari verbanesi date in tempi di vacche grasse oggi sono rivalutati? Mah.....
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti