Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

atto annullabile

Inserisci quello che vuoi cercare
atto annullabile - nei post
LegalNews: Imposta di registro e atti nulli o annullabili - 7 Maggio 2018 - 08:00
La Suprema Corte con la recente ordinanza n. 6834/2018 ha esaminato il tema della necessità di registrare gli atti anche se nulli o annullabili e, di conseguenza, di sostenere il pagamento dell’imposta di registro.
atto annullabile - nei commenti
M5S sulla Beata Giovannina - 15 Settembre 2014 - 18:45
Il vuoto pentastellato
Mi piacerebbe che il concetto di vuoto richiami quello spirituale di vacuità del buddismo, ma in realtà il comuncato delle stelline esprime, come sempre, vuoto pneumatico, ovvero carenza di contenuto e di motivazione. Pare una favola: la "vicenda narra"....che scivola del poliziesco con "Il commissario chiede". La conclusione è sempre quella. Quale? boh. Un ODG che presumo non abbia il benchè minimo riflesso sulla vicenda. Se i 5 stelle hanno verificato durante la loro...ricerca che l'atto sia illegittimo e dunque nullo o viziato e dunque annullabile, facciano ricorso amministrativo. Non ci si basa su scontro ideologici e sui sentito dire, ma sui fatti. Se al contario il ricorso è stato fatto mi rimangio tutto, buccia compresa. In tal caso voglio però sapere a chi e quando. Grazie
Adigest: sul canile "continue maldicenze e calunnie" - 31 Agosto 2014 - 12:06
Ross - Opinioni e fatti
Ciascuno esprime la propria opinione. Purtroppo per Lei, mi sono informato. Se il Dirigente ritiene di non dover ritirare la determina è sua discrezionalità. Se si ritiene che un atto sia annullabile per vizi di legittimità si procede con un ricorso amministrativo o giurisdizionale. Se il Comune ritiene l'atto non annullabile per vizio all'origine, va avanti. Nel merito, dopo avere letto un po' di documentazione, mi pare che la società sia in regola, e confermo che le associazioni animaliste, in generale, hanno lo scopo di perpetrare posizioni assolutiste e settaristiche, senza se e senza ma. Se una società a scopo di lurco subentra nella gestione del canile, cosa che accade spesso e di cui sono testimone avendo l'occasione di vedere le fatture emesse nel comune dove lavoro, non vedo perchè ci si debba accanire gratuitamente con insinuazioni non fondate. Lucrare sui cani? Tutti "lucrano" sugli animali, da chi li vende, a chi produce cibi e altro materiale, a chi li cura. i veterinari forse lucrano sui cani perchè si fanno pagare le cure? E chi si occupa di prodotti per asili nido lucra forse sui bambini? il volontariato è buona cosa, ma se vi sono aziende specializzate con persone che possono essere pagate per questo, e che vivono di questo lavoro (e non su questo lavoro), perchè non dovrebbero farlo? I volontari subentrano laddove vi sono vuoti e carenze. In caso contrario il servizio si affida a chi è del mestiere. Se vi siete offesi, non mi dispiace più di tanto. Se l'associazione facesse l'associazione e non una lobby di pressione, raccogliendo firme dicendo che gli animali sono maltrattatin etc etc sarebbe molto meglio. Ma quello che vedo in giro, come le ridicole prese di posizione di alcune associazioni (non la Vostra, si intende) sul palio degli asini di Premosello e altre chicche, mi conferma quello che penso. Saluti
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti