Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

francesco

Inserisci quello che vuoi cercare
francesco - nei post
Carlo Pastori e Walter Muto al Galletti - 17 Novembre 2017 - 19:18
I due noti artisti Carlo Pastori e Walter Muto saranno al Teatro Galletti di Domodossola sabato 18 novembre alle 21 con il loro spettacolo intitolato “Giovanni. Un Bosco di 200 anni”, dedicato al fondatore dei Salesiani, don Giovanni Bosco (1815 – 1888).
"Medea" a Il Maggiore - 11 Novembre 2017 - 09:16
Prossimo appuntamento in programma nella stagione 2017/2018 del Teatro Il Maggiore di Verbania, per il cartellone Prosa e… domenica 12 novembre alle 21.00, Franco Branciaroli è “MEDEA” di Euripide, regia di Luca Ronconi, ripresa da Daniele Salvo.
Strade dalle province ad Anas - 8 Novembre 2017 - 15:03
Investimenti aggiuntivi per 600 milioni di euro nel contratto di programma Anas con orizzonte temporale fino al 2022 è uno dei risultati dell incontro che una delegazione piemontese composta dall’assessore regionale ai Trasporti e Infrastrutture, francesco Balocco, e dai presidenti o rappresentanti delle Province ha avuto presso il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti.
Filippo Ganna ancora d'oro - 6 Novembre 2017 - 10:23
Il vignonese Filippo Ganna, conquista l'oro nella prima tappa di Coppa del Mondo di ciclismo su pista, a Pruszkow in Polonia, insieme al quartetto dell'inseguimento.
Campagna di vaccinazione antinfluenzale 2017/2018 - 5 Novembre 2017 - 09:33
Il 6 novembre 2017 avrà inizio su tutto il territorio piemontese la campagna antinfluenzale 2017/2018. L’influenza è una malattia respiratoria acuta dovuta all’infezione da virus influenzali che si manifesta con febbre oltre i 38°, mal di gola, tosse, secrezioni nasali abbondanti.
“Paesaggi d'ombra” - 3 Novembre 2017 - 19:06
Sabato 4 novembre 2017, alle ore 17.30, presso la Sala Esposizioni Panizza di Ghiffa, l’Officina di Incisione e Stampa in Ghiffa "il Brunitoio" ,inaugura la mostra di Bruno Missieri,“Paesaggi d' ombra”.
Paffoni Fulgor Basket vince anche la sesta - 2 Novembre 2017 - 15:04
La sesta meraviglia della Paffoni assume un significato particolare. Perchè la vittoria al PalaBattisti contro la bestia nera Varese, finalmente esorcizzata, significa tanto per come è arrivata.
"Geografia, anarchia, ecologia" - 2 Novembre 2017 - 11:04
Matteo Meschiari è un intellettuale eclettico e vivace. Insegna Geografia e Antropologia all’Università di Palermo ed è autore di numerosi saggi che si occupano di paesaggio e di ambiente. Villa Giulia, Verbania Pallanza, venerdì 3 novembre 2017 ore 21.00.
Private Halloween Party - 30 Ottobre 2017 - 19:26
Il Rotaract Club Pallanza-Stresa, Rotaract Club Borgomanero-Arona, Rotaract Club Vercelli e Rotaract Club Laveno Luino "Alto Verbano" organizzano il loro Private Halloween Party.
Scherma Verbania giovani crescono - 24 Ottobre 2017 - 13:01
Domenica 22 ottobre a Savona si è disputata la prima prova zona nord ovest per le categoria facenti parte il gran premio giovanissimi, circuito di compretizioni per i nati dal 2007 al 2004, Piemonte Lombardia Liguria e Toscana le regioni interessate.
Cabaret con "CannobioRide" - 20 Ottobre 2017 - 10:23
Tra i prossimi appuntamenti fuori abbonamento al Nuovo Teatro di Cannobio, vi segnaliamo il cabaret "CannobioRide" in programma sabato 21 ottobre alle ore 21.00, con Bruce Ketta, Beppe Altissimi, Max Pieroboni, Urbano Moffa, francesco Rizzuto.
Open Day Reparto Salute Mentale Ospedale Castelli - 15 Ottobre 2017 - 13:01
Si è svolto l’'open day svoltosi all'interno del SPDC dell'ospedale di Verbania nella giornata della Salute Mentale del 10 ottobre, che ha registrato la presenza di tutte le Associazioni di Volontariato operanti nel settore della Salute Mentale della provincia del VCO.
X edizione della mostra pomologica del VCO - 14 Ottobre 2017 - 15:01
Anche quest’anno, giunta alla sua decima edizione, domenica 15 ottobre, presso il vivaio di fronte alla Coop di Villadossola, verrà allestita la Mostra pomologica del Verbano Cusio Ossola, a cura della Cooperativa Il Sogno.
2^ edizione Gran Galà del Cuore a Verbania - 12 Ottobre 2017 - 15:03
Al ristorante “La Beola” del Grand hotel Majestic di Pallanza la sera di venerdì 13 ottobre l’associazione Il Cantante della Solidarietà Onlus e la Croce Rossa di Verbania e Piedimulera organizzano la seconda edizione del “Gran Galà del Cuore”.
Metti una sera al cinema: al via la 29^ stagione - 8 Ottobre 2017 - 09:33
Tutto il il programma della 29^ edizione della Rassegna Cinematografica Metti una sera al cinema, che prenderà il via martedì 24 ottobre 2017.
francesco - nei commenti
Incontro nel nome di Francesco - 20 Settembre 2017 - 11:42
La storia
Prima di attribuire il carattere di inutilità alle parole, bisognerebbe avere l'umiltà e l'onestà di sapere di cosa si sta parlando. Qualcuno dei presenti si è preso la briga di leggere le biografie di S. francesco e la sua bibliografia? Mi permetto di dire che.... quasi sicuramente no. E allora di cosa parliamo Giovanni, della juve, di Monica Belluci o di renzi? Vorrei anche aggiungere che io mi presento con una faccia, un nome e un cognome, rispetto alla mia testimonianza, ma sto parlando a.... a chi?
Incontro nel nome di Francesco - 20 Settembre 2017 - 09:39
La storia
San francesco, servo di Gesù, non dialogava: aveva il coraggio di testimoniare, dono dello Spirito.
Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 24 Aprile 2017 - 12:48
wikipedia
Beh, robi, le notizie delle condanne sono tutte fontate ad articoli di giornali può scegliere liberamente di leggeerle o di rimanere sull'ignoranza. Il contenuto dei suoi blog è liberammente disponibile e può leggerlo, è anche lei d'accordo che papa francesco sia stato eletto irregolarmente ? Che conosca l'islam è probabile, che usi questa conoscenza per fomentare divisione è altrettanto ovvio. Riguardo all'"amico dell'islam", spiacente ma trovo assurde quasi tutte le religioni, a parte il Pastafarianesimo.
Paolo Ravaioli nuovo segretario provinciale PD - 1 Marzo 2017 - 15:41
Re: UN CONSIGLIO....
Ciao SINISTRO CONDIVIDI 1 marzo 2017 11:40 NAPOLI Napoli, camorristi del clan più potente in città si iscrivono al Partito Democratico Affiliati al clan Contini tesserati al PD. Il clan egemone nel centro città ha inserito suoi affiliati tra gli iscritti al partito. A denunciarlo alcuni militanti dello storico circolo di San Carlo All'Arena in una lettera alla segreteria provinciale del Partito Democratico. CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO SU 3.608 COMMENTA A Napoli c'è un nome che più di tutti vuol dire camorra, quel nome è Edoardo Contini. Il suo clan non ha mai vissuto "scissioni", il suo territorio gli è sempre stato fedele. Eduardo ‘o romano è stato la chiave di volta dell'Alleanza di Secondigliano, il cartello che ha egemonizzato per oltre 20 anni Napoli. Non c'era grammo di coca o appalto che si realizzasse senza il placet dell'Alleanza ed Edoardo Contini ne era il reggente. Co-fondatore insieme al defunto Gennaro Licciardi, Gennaro ‘a scigna e il giuglianese francesco Mallardo alias Ciccio ‘e Carlantonio del gruppo criminale più potente della città ne è diventato il leader grazie alla sua capacità di unire "plata y plomo". Una grande capacità diplomatica che gli ha permesso una latitanza durata durata 7 anni lontano dal suo quartiere: San Carlo all'Arena. Anche mentre era in fuga il suo clan non ha mai ceduto, non si è mai diviso, è rimasto compatto intorno all'ultimo padrino di Napoli. Oggi, nonostante il Romano sia in carcere, i Contini sono ancora l'ultimo gruppo camorristico capace di resistere alle "paranze" dei baby-boss. I suoi affiliati controllano il centro città ma soprattutto controllano San Carlo All'Arena, uno dei quartieri più popolosi di Napoli. LEGGI ANCHE: Caos PD a Napoli: presunta compravendita di tessere del partito a Miano A San Carlo c'è anche una sezione storica del PD. Una di quelle che sta lì da quando il PD si chiamava ancora Partito Comunista Italiano. Ma a San Carlo All'Arena – come in tanti altri circoli – c'è aria di congresso e i ras locali hanno iniziato la solita infornata di tessere. Dal primo gennaio al 14 febbraio a Napoli – al Partito Democratico – si erano iscritti in 2000, ovvero 300 iscritti a settimana. Poi scatta quello che nessuno poteva prevedere: la scissione, il congresso. Ed ecco che i ras delle tessere iniziano ad imbarcare iscritti: dal 14 febbraio al 28 febbraio, 30 mila persone avrebbero preso la tessera del Partito Democratico, una media di 15 mila a settimana. Nel PD tessere sono importanti: ogni 10 iscritti si ha diritto ad un delegato al congresso. Più tessere uguale più delegati, più delegati uguale più potere. continua su: http://napoli.fanpage.it/napoli-camorristi-del-clan-piu-potente-in-citta-si-iscrivono-al-partito-democratrico/ http://napoli.fanpage.it/
Spettacolo per Emma Morano la donna di Verbania più longeva al mondo - 12 Novembre 2016 - 12:27
Auguri!
TANTISSIMI AUGURI NONNA EMMA CHE TU NONNA DEL MONDO POSSA PASSARE ANCORA TANTI COMPLEANNI, PERCHÉ TUTTI TI VOGLIAMO BENE PER LA TUA SEMPLICITÀ SINCERITÀ PUREZZA SIMPATIA E SCUOLA DI VITA CHE CI DAI QUANDO GUARDIAMO LE TUE INTERVISTE. UN ABBRACCIO CARLO francesco.
Halloween: la notte da brivido è a Intra - 31 Ottobre 2016 - 12:05
Re: E prima di hallowin?
Ciao francesco Anche mia nonna mi raccontava che quando era bambina (quindi 1930) girava per le case a raccogliere i dolci. Non solo l'America era lontana ma nemmeno esistevano i film hollywoodiani. Questo per ricordare che non è proprio una tradizione americana
"Sulle Sue Orme" di San Francesco - 27 Ottobre 2016 - 06:54
http://www.lplnews24.com/2011/06/sulle-orme-di-fra
Invio questo mio vecchio articolo; un grande ossolano che seguì davvero le orme di francesco. Se può servire...
Una Verbania Possibile su programma Il Maggiore - 21 Settembre 2016 - 18:43
Re: Re: Giro di chiacchiere
Ciao andrea marconi Scusa, ma mi sono perso. Dobbiamo attivare le varie commissioni consigliato per definire la programmazione teatrale? Andavo, già a teatro quando il sindaco era francesco Imperiale, e c'erano spettacoli di altro livello, dubito che la programmazione fosse condivisa. Dopodiché, continui a pensare che se mimiamo il CEM, la città ci guadagna. Saluti Maurilio
Marchionini replica sull'Interpellanza piscine - 13 Settembre 2016 - 11:39
Re: Maurilio Maurilio...
Ciao pulcinobig siamo disallineati, mi spiace; ma se qualcuno mi chiamava, gli avrei dato immediatamente la soluzione del problema: per far allenare 9 ragazzini in un orario dalle 17:00 alle 20:00, perchè dopo è giustamente troppo tardi, togli 9 ragazzini che si stanno già allenando in quella vasca! E' la stessa soluzione da adottare se vorresti far giocare una squadra di calcio in più a Suna, Possaccio o San francesco, ne togli una, o le diminuisci lo spazio a disposizione, che più o meno è la stessa cosa! E questo vale per basket e pallavolo! Per questo bisogna affrontare al più presto il problema alla radice! Perchè utti i giorni ci sono problemi simili. Per costruire una piscina nuova ci vuole tempo, ma se non partiamo al più presto, non arriveremo mai alla meta! All'epoca dell'amministrazione Reschigna, c'era un progetto, di copertura della piscina esterna, che sembrerebbe essere la soluzione più semplice, non ricordo come la cosa sia andata a finire... Come ho già detto, avrei apprezzato un'opposizione che affronta il problema con un approccio del tipo: "C'è un problema con la piscina, perchè invece di spendere 7mln per piazza fratelli bandiera, o altri progetti, non raddoppiamo o adeguiamo la piscina?" Da dirigente sportivo mi chiedo: come può una società di nuoto portare avanti un'attività agonistica senza avere una piscina a disposizione? Mentre la domanda che mi farei da genitore è: come posso iscrivere mio figlio ad una società, buona o cattiva che sia, che non ha un impianto a disposizione? Il dubbio, al di là della confusione e superficialità iniziale (per stessa ammissione del firmatario) dall'interpellanza e del relativo comunicato, che ci sia dietro qualcosa d'altro mi rimane...spero che (ma la mia domanda è retorica, so già che è così) Brignone e tutti gli altri si siano prestati a questo gioco per ingenuità, voglia di fare e convinzione di essere nel giusto, e spesso lo sono! Saluti Maurilio
De Gregori non verrà dopo le critiche di Zacchera - 9 Maggio 2016 - 19:40
ore 18,30
“L’artista non c’entra nulla, la questione riguarda l’agenzia FeP Group e il Comune di Verbania”. Parole e Dintorni ufficio stampa di francesco De Gregori non fornisce altre spiegazioni sull’annullamento del concerto inaugurale del Teatro Maggiore del 9 giugno. “E’ una questione tra l’acquirente e la società venditrice, Fp Group che organizza i concerti di De Gregori. L’artista non c’entra proprio niente con questa cosa”. Per il momento da F e P Group che abbiamo contattato non è ancora arrivata risposta in merito all’accaduto. Ma cosa è successo quindi? L’annuncio è arrivato dall’amministrazione comunale, che ha inviato ai giornalisti una nota arrivata dall’ufficio stampa della Fondazione Teatro Coccia che si occupa anche della comunicazione per il teatro Maggiore, l’evento è cancellato :” a causa del clima acceso e che continua a danneggiare, denigrare e strumentalizzare, per scopi altri, l'immagine dell'Artista sulla stampa locale”. La ragione è la “ripresa da parte di alcune testate del territorio della “lettera aperta” a firma di Marco Zacchera, nella quale comunicava le sue considerazioni personali in merito alla scelta dell’evento, ma non anche dati sensibili dell’artista”. Si fa anche sapere che direzione del teatro e amministrazione comunale hanno inviato una lettera di scuse De Gregori. Il sindaco Silvia Marchionini dichiara: “ La "cattiva azione" di Zacchera che ha fallito come sindaco mira a creare un clima sfavorevole all'esordio del Teatro Maggiore,grande sfida economica e culturale per la città di Verbania. Garantiamo ai tanti cittadini e associazioni che aspettano con curiosità l'apertura del Teatro che non verrà meno il nostro impegno per una programmazione di qualità (che sarà illustrata il prossimo 13 maggio) confidando nella loro vicinanza e partecipazione”. Quindi è tutta colpa di Zacchera? Il diretto interessato commenta: “La vera notizia è che un cantautore di fama come francesco de Gregori rinunci ad un cachet sostanzioso ed alla inaugurazione di un teatro perché a Verbania il suo coscritto Marco Zacchera sulla propria newsletter personale - pur ribadendo la qualità dell'artista che nessuno contesta -segnala l'irregolarità di una serie di atti amministrativi del comune. Anche Franceschini ha dato forfait, sempre colpa di Zacchera?”. L’ex sindaco si domanda anche se a questo punto il Comune incasserà il risarcimento previsto da contratto per annullamento dell’evento, dal momento che non si tratterebbe di cause di forza maggiore.
De Gregori non verrà dopo le critiche di Zacchera - 9 Maggio 2016 - 13:52
concerto De Gregori
A mio parere il famoso cantautore italiano non conosce neanche l'esistenza del CEM, se andate a vedere il sito web di De Gregori ci sono tutte le date della tournè 2016 e mai è apparsa la data di Verbania questo non da oggi ma da mesi. Poi aggiungo per motivi di etica professionale non avrebbe mai suonato per 500 persone, il concerto di un folksinger è un momento importante d'incontro con i suoi ammiratori e francesco non ne avrebbe lasciato fuori nessuno. D'altronde il grosso problema del teatro Maggiore è proprio la capienza che ne determina anche il costo dei biglietti per qualsiasi tipo di spettacolo (teatro, concerto jazz, rock, classica etc.)
De Gregori non verrà dopo le critiche di Zacchera - 9 Maggio 2016 - 06:49
Concerto di De Gregori
Non penso proprio che francesco De Gregori, conoscendolo, disdica un concerto per delle critiche e/o polemiche lanciate con lettera aperta da qualcuno che sta vicino alla politica locale; sapete da quanti decenni questo Grande cantautore si scontra con la politica e i politici d'alto borgo? da decenni, ma non gliene può fregare di meno, anche perchè la vera politica che ha vissuto lui è lontana anni luce dall'attuale marasma in cui oggi, nostro malgrado, ci costringono a vivere e a digerire! Per sdrammatizzare mi viene spontanea una simpatica alternativa: visto che tutti su questa vicenda sparano la loro, com'è giusto che sia, parlando anche del costo che questo concerto peserebbe sulle casse comunali; proporrei, per risparmiare, di far fare il concerto al nostro francesco De Gregori locale, il grande Di Gregorio!
Una Verbania Possibile: Se è questo il dialogo? - 23 Aprile 2016 - 23:35
Re: che coraggio
Scusa Renato, ma sei mai passato dalla zona del San francesco, o da via alle Fabbriche, nei momenti in cui ci sono tornei o partite? Pensa se in contemporanea ci sarà pure qualche spettacolo o eventi al Maggiore Secondo me, "idiozia pura" è stata autorizzare prima la sistemazione del centro sportivo San francesco e poi costruire il Maggiore senza prima pensare anche ad una strategia per i parcheggi, qualunque essa sia! E' troppo facile attaccare il parcheggio nell'area ex Padana Gas dicendo che "andare a teatro da piazza mercato sia troppo lunga", non è dare una soluzione, è solo cercare una scusa per attaccare questo progetto (lo dice uno che pensa che la soluzione migliore per il Maggiore si di...ABBATTERLO!!!!!!! Forse ci guadagnamo ancora qualche cosa!!). Saluti Maurilio
Centro eventi IL Maggiore. Dal nulla costruito un progetto di gestione - 18 Marzo 2016 - 16:10
continua a non spiegare...
buona sera "sinistro". Avendo constatato che, spiega di tutto, ma nonostante i pressanti inviti, non spiega il perchè sono "famigerata" e continua con definizioni poco simpatiche (sacerdotessa....ma va là!.....cuoca provetta, vorrà dire?....certo che sì!) Non c'è durezza o mollezza per la mancanza di dei o semi-dei. Posso soffrire per altre mancanze, questo sì, magari la perdita della salute o degli affetti. Per la mancanza di 2 poltrone, le faccio sommessamente notare che, in ottemperanza alla Legge, le poltrone le ha lasciate entrambe, in special modo quella a Roma, quando poteva anche esimersi come hanno fatto tanti altri (dalla Stampa: francesco Boccia, Felice Casson, Marco Causi, Stefano Esposito) Sinistro, chiudo qui quella che sta diventando una sterile polemica (non certo per "merito" mio) Non posso fare a meno di comunicarle che, a differenza sua, sono sempre pronta a cambiare idea, purchè mi si dimostri, concretamente, che quella che avevo era sbagliata. Saluti democratici.
Posta a giorni alterni: TAR rinvia causa - 28 Febbraio 2016 - 12:41
cari Giovanni% e Lupus
in questi giorni ho iniziato la lettura della Enciclica Laudato si, di Papa francesco. La sto analizzando con gli occhi del laico e dimenticandomi che Jorge Mario Bergoglio è il Papa. Ebbene, quest'uomo è l'unico vero rivoluzionario, analista, sociologo, riformista, ambientalista, ecologista attualmente in circolazione. Senza impegno, provate a leggerla. Costa anche poco. Ho trovato il volumetto a 2,50€.............
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti