Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

g.c

Inserisci quello che vuoi cercare
g.c - nei post
Altea Altiora altra vittoria - 28 Novembre 2016 - 19:12
Serie C Regionale: Altea Altiora ingrana la “quarta”, al Pala Manzini contro lo Scurato Novara non ci sono regali di Natale anticipati, 3-1 per i verbanesi. Giovanili: weekend molto positivo per l’intero movimento giovanile Altiora: 6 vittorie su 7 gare. Scuola di Pallavolo “Città di Verbania”: domenica 4 dicembre il debutto per i pallavolisti in erba del consorzio promozionale Under 12 Altiora-Rosaltiora.
Metti una sera al cinema - Truman un vero amico è per sempre - 28 Novembre 2016 - 09:16
Il Cinecircolo Socio Culturale Don Bosco, martedì 29 novembre 2016, per la rassegna "metti una sera al Cinema", presenta "Truman un vero amico è per sempre".
Bianconi Finstral VCO vince sul campo di Bra - 27 Novembre 2016 - 18:13
Trasferta vincente della compagine cusiana sul campo del Monviso Bra. Si sapeva che sarebbe stata un incontro alla portata delle azzurre, ma per vincere in trasferta serve comunque un’impresa e così è stato.
BellaZia: I Kipferl - 26 Novembre 2016 - 08:00
Facciamo i kipferl, una tipica specialità alimentare austriaca a forma di mezzaluna, qui proposta nella versione dolce, ottimi per accompagnare un buon tè caldo in una giornata invernale.
Presentazione libro Cardinal Giacomo Biffi - 25 Novembre 2016 - 13:01
Sabato 26 novembre 2016, alle ore 15:00, presso Villa Immacolata lato ingresso Chiesa, via Reginetta Francioli Vignone (VB), si terrà la presentazione del volume "Giacomo Biffi. Il Cardinale dal profumo di Cristo", a cura di Roberto Cutaia giornalista e scrittore
Giornata Nazionale della Colletta Alimentare - 25 Novembre 2016 - 08:01
Sabato 26 novembre si terrà in tutta Italia la ventesima edizione della Giornata Nazionale della Colletta Alimentare (GNCA), promossa dalla Fondazione Banco Alimentare.
BellaZia: I Bignè (La pasta choux). - 12 Novembre 2016 - 08:00
Impariamo a preparare la pasta base con cui preparare dei buonissimi bignè, essendo una pasta molto neutra si potranno utilizzare sia per preparazioni dolci che per preparazioni salate.
Apparecchi da Gioco - Limitazioni d'orario - 4 Novembre 2016 - 18:23
Riceviamo e pubblichiamo, la nota informativa relativa alle limitazioni di orario per l'utilizzo dei video giochi, nonché alle nuove disposizioni in materia emanate dalla Regione Piemonte. Le predette limitazioni entreranno in vigore col prossimo 13 novembre.
Lago Maggiore Marathon - viabilità - 3 Novembre 2016 - 15:03
Domenica 6 novembre si svolgerà la Lago Maggiore Marathon con partenza ed arrivo a Pallanza a Verbania toccando Stresa .
Altea Altiora battuta a Romagnano - 31 Ottobre 2016 - 12:44
Serie C Regionale: Altea Altiora, nulla da fare a Romagnano, è assolo Pavic 3/0. Giovanili: in campo solo l’Under 14 in un match tutto tensione, a Novara sconfitto il S. Rocco 3/2. A riposo Under 16 e Under 18. Premiazioni Società di Comitato 2016: Altiora tra le premiate.
2^ "Sagra della Castagna" - 29 Ottobre 2016 - 15:11
Il 30 ottobre 2016, l'Associazione Commercianti Benpensanti G.T. , organizza la seconda edizione della "Sagra della Castagna", l'evento si svolgerà nelle due piazze di Gravellona, p.zza del Comune e p.zza dell'asilo.
Baveno: Eventi e Manifestazioni 28 ottobre 6 novembre 2016 - 28 Ottobre 2016 - 09:16
Eventi, e manifestazioni in programma a Baveno e dintorni dal 28 ottobre al 6 novembre 2016.
Ciclo d'Incontri Centro Culturale Charles Péguy - 12 Ottobre 2016 - 13:01
Quest’anno il Ciclo di Incontri (il XXX°) avrà come tema: BUONI o CATTIVI: TUTTI VOLUTI E AMATI DA DIO.
BellaZia: Torta di carote - 2 Ottobre 2016 - 11:27
Un grande classico da golosa merenda, ma è una torta con della verdura in fondo, anche per il benessere della coscienza...
Pallavolo Altiora: pronti al via - 28 Settembre 2016 - 19:06
Serie C Regionale: Altea Altiora ancora a “lavori in corso”; nell’amichevole di sabato al Cavalieri passa il Pavic Romagnano Sesia 3-1. Pubblicato il calendario di Campionato: primo partita esterna ad Aosta. Scacchiere giovanile ormai al completo, tre gruppi formati per cinque campionati. Scuola di Pallavolo “Città di Verbania”: al via il progetto “1,2…3 Minivolley” nelle Primarie cittadine.
g.c - nei commenti
Apparecchi da Gioco - Limitazioni d'orario - 5 Novembre 2016 - 12:10
Re: Re: Come al solito
Ciao Maurilio,alle prime tre domande e' facile rispondere ,diciamo che ci si muove ''sulle uova'',quindi ,prima di dare limitazioni e quant'altro,i sindaci ci pensano non 2,ma 5 volte,ed i tempi sono quelli che sono,l'importante e' esserci arrivati.Sull'ultima direi che non c'e' giustificazione.Gli strumenti sono molti e molteplici,ad esempio chiuderle per ''motivi di ordine pubblico'',ogni tre per due tenteno di rapinarli,oppure,chiuderle dopo aver ''verificato '' la vicinanza con luoghi di aggregazione,e via dicendo.E' ovvio che lo stato(minuscolo volutamente)e' biscazziere,e trae ingenti somme dal gioco,lo sappiamo.Non ultimo,come si e' visto da varie inchieste,molti personacci (senza G) politici sono parte di societa' riconducibili al gambling,e' risaputo.Per fare certe leggi,tipo fornero,per citarne una,2 minuti et voila'......per questo tipo di leggi ,ovviamente,i tempi sono ''alla morte del venditore'',ed oltre.......che fare......un colpo di mano?......mah............nn ci resta che sperare nell'illuminato di turno,che faccia opera di repressione,con sistemi invasivi,tipo controlli quotidiani e serrati......credetemi,sn esperto del settore,appena appare un vigile,neanche un poliziotto ,un ''vigile'',i giocatori si volatilizzano come d'incanto..........
LegalNews: Eccezione di inadempimento nei contratti con prestazioni eseguibili entro termini diversi - 14 Marzo 2016 - 12:28
Outlet area Acetati
Sono stato Dipendente Acetati dal 1989 al 2010: Già all'apertura del Sito Industriale, "Forze Pol..(pardon..)"Partitiche" hanno fatto di tutto per ostacolare l'evento, adducendo i problemi di pericolosità per la popolazione(sic!.: gran parte degli Abitanti di Pallanza e dintorni posseggono un'abitazione grazie al lavoro in fabbrica di più generazioni). M&G di certo non è stata filantropa,ma ha fatto i propri interessi, dando però nuovamente lavoro e benessere alla città; Nell'89 i non residenti come me si portavano il pranzo da casa, in quanto ristoranti "affidabili" ce n'erano pochi: non c'era commercio! Poi c'è stata la rinascita con tavole calde, supermercati ed altre attività. Ora la Storia si ripete, per il "forse" interesse di pochi, che vedono un nuovo "letargo" avvicinarsi sempre più... Ma ci credete ancora in una Verbania che possa sopravvivere SOLO con il turismo ed il commercio spicciolo? Io NO!
Club Forza Silvio Forza Italia: "Il Vigile Amico" - 20 Settembre 2015 - 23:53
sigle
Se ci spiegasse cosa é il c.p.p , l' u.t.g. e il p.g. forse si capirebbe qualche cosa in più ,grazie
Lega Nord: il DEA? Probabilmente andrà a Domo - 14 Settembre 2015 - 11:26
Corrazzata Potionkim
Questa storiella dell' ospedale unico ma plurisede "è una c@g@t@ pazzesca!"
Rubata auto nella notte - 4 Maggio 2015 - 15:36
Chi ha vinto?
Come "chi ha vinto"? Non è stata una gara! Piuttosto c'è da chiedere: -Chi pagherà i danni?- nessuno probabilmente perchè molti, che sicuramente conoscono nomi e cognomi dei vandali, mai li faranno, un po' per paura, un po' per una sorta di sempre esistita complicità tra costoro e certe frange della sinistra.E a mio avviso, caro G%, i commenti non sono stati inseriti a caso, perchè non c'è differenza tra chi delinque rubando e chi delinque danneggiando: sempre di delinquenti si tratta.
Pochi a bordo dell'aliscafo - 10 Novembre 2014 - 17:54
la perla....
"Diminuzione della Co2 dispersa a causa dei motori di trasporto ‘singolo’ o, al meglio, in car-pooling da 4 lavoratori" Allora l'aliscafo fa fuori 650 litri di nafta al giorno (nafta non gasolio....), 100 auto per fare VB-Locarno A/R consumano circa dai 300 ai 500 litri. Naturalmente un aliscafo di 30 anni non è EURO5 Addirittura c'è arrivato anche Brignone a capire che era una c@g@ta pazzesca... Dimissioni per palese incompetenza. 40.000 euro buttati nel cesso. Ma finché paga pantalone, chissenefrega!
Firme False: dichiarazione di Zacchera - 10 Ottobre 2014 - 10:06
Caro Alberto, non è come dici.
La legge è legge, e la si deve applicare uguale per tutti, (U-G--U-A-L-E), a Verbania come a Torino come a Roma; poichè c'è qualcuno che oggi fa addirittura il Vicepresidente della Regione grazie ad un applicazione (in realtà una interpretazione in malam partem, penalmente, che addirittura una aggiunta legislativa, amministrativamente), dicevamo, un'applicazione dura ed inesorabile della legge ai danni di qualcun altro, e che, quindi, questo ha avuto delle conseguenze oggettive ed irreversibili, è s-a-c-r-o-s-a-n-t-o che si applichi lo stesso metro rigido usato solo pochi mesi fa, e si agisca penalmente di conseguenza. E senza distinzioni di parte: sia contro le liste di sinistra, sia contro le liste di centrodestra, campo a cui appartengo orgogliosamente. Ma la legge è legge per tutti. Fanno benissimo i magistrati ad andare avanti senza guardare in faccia nessuno. E ci mancherebbe pure!!! Altro che "mere formalità..."
12 nuovi migranti in città - 2 Settembre 2014 - 16:56
urla di rabbia
Dobbiamo fare come fanno questi disgraziati nei loro paesi, andare tutti in piazza, bloccando tutto, con i primi cittadini in testa, SI PRETENDERA' CHE SI APPLICHINO LE LEGGI E LE REGOLE ALLA LETTERA. Guardate da loro, fanno dei casini bestia e buttano per aria sedi, seggiole e pure le persone se fosse il caso, questa è l'unica strada percorribile, che il popolo esiga ordine, sicurezza; cose che ad oggi non c'è neppure l'ombra. Se il popolo è sovrano (lo recita la costitutzione), deve sovrapporre l'inefficenza di quei peta mola della politica, che si sono fatti eleggere per magnare e fare i propri interessi, non certo quelli del popolo, S V E G L I A M O C I !!!! prima che sia troppo tardi, altrimenti qualche giorno troveremo qualcuno che ci tira fuori da casa nostra e ci butta per strada a calci in ****! A parte che in in un qualche modo lo stanno già iniziato a farlo.
Costituito il gruppo consiliare "Forza Italia e Indipendenti" - 24 Giugno 2014 - 23:57
R&G: fuori tema
Ciro il Grande, basito, si chiede: che c'entra l'inutile commento dei professori R&g con il comunicato pubblicato? Hanno studiato per proferir parole, ricorrono a commenti volgari e vanno fuori tema. Ma Ciro ne comprende le ragioni: Mirella Cristina e' attiva, lavora, produce e si oppone. Il comunicato e' molto chiaro: la costituzione del nuovo gruppo crea le condizioni affinché il capo dell'opposizione rappresenti anche il gruppo numericamente più consistente della minoranza verbanese. Le premesse c'erano, ora ci sono anche le condizioni.
Cristina su Villa San Remigio: "Zone d'ombra" - 19 Giugno 2014 - 17:29
R&G, c'è il 180 per te
Domanda: che psicofarmaci ci vogliono per chi utilizza il plurale maiestatis? E poi finiamola con questa storia delle virgolette: io a differenza di molti altri qua mi firmo con nome e cognome, che è questo e che non cela nessuno. Quando R&G si svelerà (anche se io so già chi è e ho pure le prove) potrà usare le virgolette, altrimenti resta quello che è: un poveraccio, roso ancora dalla rabbia di essere stato cacciato a pedate nel fondoschiena 5 anni fa, che non ha neanche il coraggio di mettere la faccia davanti alle cose che scrive. Quanto a Brignone lascio perdere: è chiaro che dopo "un'altro" e amenità grammatical-lessicali varie ha grossi problemi anche con la matematica. O forse no, è solo una delle sue tante mistificazioni: per Bava bisogna vedere il risultato della coalizione, per Mirella Cristina no, quello delle singole liste, così 12 fa più di 10, in un turbinare di numeri che solo nella sua testa sembrano avere senso. E invece, come cantava Vasco Rossi, un senso non ce l'ha, se non uno: rigirala come vuoi ma Bava ha perso, punto. Poi capisco che tenti di salire già sul carro del vincitore, ma sei sicuro che la Marchionini ti voglia? Il mio fegato sta benissimo, perché pregusta 5 anni di divertimento a vedere l'inconsistenza della tua "opposizione"
Stasera...Ri-cibiAMO: 1500€ raccolti - 10 Maggio 2014 - 23:29
C.G. versus R.B.
Abbia pazienza, anche se Ciro il Grande dovesse mettere il proprio nome e cognome a lei non direbbe nulla esattamente come "Renato Brignone" non dice nulla a me. Stia tranquillo: non solo sono sereno, sono anche orgoglioso di contribuire attivamente al pil della mia nazione. Odio solo i parassiti.
SEL Vco sui profughi a Domodossola - 26 Marzo 2014 - 12:04
Storie e impegno
Umanamente e politicamente tutti faranno quello che possono. E state certi che molti già lo fanno, anche se pochi ne danno ritorno, soprattutto su certa stampa generalista e urlatrice. Conosco gente che aiuta anche economicamente queste persone, oltre che ospitandole in casa. Secono il ragionamento dell' "ospitateli a casa vostra", i problemi della comunità non sono quelli dei singoli, cioè ognuno si gestisce i suoi problemi e fa quello che vuole. E' la logica della guerra tra poveri, non porta a nulla e la storia è lì a dimostrarlo, perchè poveri (di mezzi, di comunità sociale, ecc) via via lo diventano tutti eccetto le sempre più esigue elite. Il problema è della comunità e come tale va affrontato. Piaccia o no, questo è il mondo oggi. Affrontandoli, i problemi, la comunità si rafforza. Rimuovendoli no. Si vedano i disegni dei bambini confinati in campi di detenzione in sperduti territori dell'Australia. Qual è il mondo che lasciamo ai nostri figli? Il buonismo non c'entra una mazza. Questi sono fatti che per affrontarli ci vuole impegno e coraggio, e non scelte comode e di rimozione. "Aiutiamoli là". Come se nessuno sapesse quale sia l'impegno già profuso da Ong e loro volontari. Come se nessuno sapesse quali sono le logiche politiche e ed economiche internazionali che vincolano lo sviluppo di un paese. Nessuno ha mezzi e potere per fermare le migrazioni, soprattutto in un mondo dove miseria, conflitti e frammentazione delle identità la fanno sempre più da padrone. Come si diceva su, lo ribadisco perchè sia ben chiaro, è ovvio che questa mentalità frammenta e indebolisce anche le ns comunità locali, rendendoci sempre più incapaci di sviluupo umano e sociale (che poi favorirebbe anche quello economico). Sulla vita di queste persone, e il desiderio che molti di loro hanno di NON lasciare il loro paese, consiglio vivamente il libro appena uscito che raconta la storia VERA di una velocista somala che poverissima, giovanissima, ma molto tenace e talentuosa, riuscì a correre a Pechino alle Olimpiadi...per poi crepare nel Mediterraneo poco dopo. Con lei naufragavano sogni di riscossa di molti suoi conterranei. Il romanzo è "Non dirmi che hai paura" di G. Catozzella.
Sei di Verbania se .... - 23 Febbraio 2014 - 10:48
ringo
Sei di verbania se ti ricordi il Ringo... e il meraviglioso Piccolo parigi... e l'allegra...e la latteria in San Rocco...e quella davanti alle carceri...e.... al poss ci sono i drogati... mentre al cavallotti ci sono i culatoni oppure si pescano delle fantastiche alborelle perchè c'è lo scarico della fogna... e poi vanno in frega sul san Giovanni e San bernardino... se lo scarico dell'acetati è solo vapore... se aspetti tuo nonno che esce alla sirena della montefibre... se il mottarün u gàil capèl...se hai mangiato la pizzetta in contrada a intra...se hai mangiato i panini con le salsicce in piazza flaim e pensi di essere l'unico a ricordartene...se... eh ma a intra non c'è divertimento...se... ma a intra c'è troppo casino...
Area Picnic, sporca e danneggiata FOTO - 2 Luglio 2013 - 20:20
Non c'è tregua
Questa è un'area frequentatissima a testimonianza di quanto la gente abbia bisogno di spazi ricreativi all'aperto. E' stata inaugurata due anni fa con la denominazione di "Parco la Gèra" e, da allora, tanto è aumentato l'uso, quanto sono cominciati gli attentati alla sua integrità. Sono pochi coloro che non la rispettano, ma quei pochi bastano per creare continui danni: sono già state rifatte tre volte le griglie di ferro, sono state rotte alcune panchine di sasso sebbene robuste, non parliamo delle piante messe a dimora alcune delle quali sono servite per fare il fuoco per il quale sono state divelte anche alcune traverse della staccionata perimetrale, sono stati strapppati i cestini porta rifiuti... e tutto ciò nonostante la cartellonistica educativa, l'attenzione vigile degli abitanti del quartiere e i frequenti interventi di volontariato per le piccole opere. Abbiamo chiesto senza grossi ricontri un servizio regolare di sorveglianza, qualche volta le forze dell'ordine sono intervenute su chiamata... Certamente, viste le numerose presenze, la produzione di rifiuti è consistente e quindi non bastano i piccoli contenitori presenti, anche se il servizio di raccolta da parte degli operatori di Conser avviene puntualmente. Un tentativo ulteriore di controllo potrebbe essere quello di installare una telecamera.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti