Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

giro

Inserisci quello che vuoi cercare
giro - nei post
Musica in Quota 2017: la magia delle note sale in vetta - 17 Giugno 2017 - 11:27
Fino a settembre dodici appuntamenti (gratuiti) per l'undicesima edizione. Scenari mozzafiato incorniciano proposte musicali live in quota. Non capita così spesso di poter assistere a concerti di qualità, circondati da vette che raggiungono i 3000 metri e, a due passi, un camoscio o una marmotta, anch'essi spettatori attirati dalle sette note.
Interrogazione parlamentare strade Vigezzo e Cannobina - 17 Giugno 2017 - 08:01
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del gruppo in consiglio provinciale "La Provincia per il Territorio" , riguardante l'Interrogazione parlamentare SS.s. 337 e relativa risposta
Defibrillatore a Cavandone: Raccolta fondi - 16 Giugno 2017 - 09:16
Il Quartiere Ovest e la SOMS ha considerato che servisse un defibrillatore a Cavandone a disposizione non solo dell abitato, ma anche dei numerosi sportivi che attraversano il Monterosso di corsa, in bici e anche per i tantissimi turisti che salgono per sentieri.
Tutto pronto per il 53° Rally Valli Ossolane - 9 Giugno 2017 - 10:23
La gara organizzata dalla P.S.A di Paolo Fortunati, col patrocinio della Unione Montana della Valle Vigezzo, valida per il Campionato Regionale Piemonte e Valle d’Aosta e per il Rally Piston Cup, si correrà il 10 e 11 giugno 2017.
C.A.I. programma di giugno 2017 - 1 Giugno 2017 - 11:27
Appuntamenti del mese di giugno 2017 del Club Alpino Italiano sezione Verbano-Intra.
BellaZia: La Calamarata con Crema di Patate e Pecorino - 27 Maggio 2017 - 08:00
Riproponiamo un tipico primo piatto Partenopeo a base di calamari rivisitato per renderlo ancora più gustoso.
Amici dell’Oncologia a Villa Taranto con “Insieme si vola” - 24 Maggio 2017 - 10:23
Sono state due giornate di condivisione quelle che a Villa Taranto hanno visto protagoniste Amici dell'Oncologia con la neonata componente rosa “Insieme si vola”.
“Viva Vigezzo” primo open day di una valle alpina - 20 Maggio 2017 - 18:06
Il 21 maggio, tra eventi e aperture eccezionali, alla scoperta di tradizioni e storie uniche della valle ossolana: dal primo uomo che attraversò la Manica a nuoto, al “Tesoro” con il drappo funebre del Re Sole e il manto nuziale della Regina Maria Antonietta.
31° giro del Monterosso le Classifiche - 15 Maggio 2017 - 15:03
Grande livello ieri a Verbania alla 31° edizione del giro del Monterosso, gara regionale di corsa in montagna valida come prova di campionato provinciale individuale FIDAL VCO e prova di campionato di società FIDAL VCO trofeo Giorgio Longa.
giro del Moterosso 31^ edizione - 13 Maggio 2017 - 10:23
Domenica 14 maggio si terrà a Verbania con partenza alle ore 9:00 la 31° edizione del giro DEL MONTEROSSO organizzata da Avis Marathon Verbania.
Baveno: Eventi e Manifestazioni dal 13 al 28 maggio - 12 Maggio 2017 - 20:11
Eventi, e manifestazioni in programma a Baveno e dintorni dal 13 al 28 maggio 2017.
Metti una sera al cinema Special Events - La fine del mondo - 10 Maggio 2017 - 11:27
Il Cinecircolo Socio Culturale Don Bosco, giovedì 11 maggio 2017, per la rassegna "metti una sera al Cinema", Special Events, presso l'Auditorium de Il Chiostro spettacolo unico ore 20:15 proiezione di "La fine del mondo".
In 220 a “CorriVerbania Giovani” - 8 Maggio 2017 - 10:23
Si è svolta Domenica 7 Maggio la 8^ Edizione della “CorriVerbania Giovani”. Manifestazione Regionale di Atletica Leggera, Promossa dal Comitato Provinciale Fidal VCO ed approvata dal Comitato Regionale Fidal Piemonte.
Gara Regionale Corsa su strada giovani - 6 Maggio 2017 - 09:16
Domenica 7 maggio 2017 , sul lungolago di Pallanza, si svolgeranno e gare valide per il campionato provinciale FIDAL ragazzi.
Giardini Aperti 2017 - 5 Maggio 2017 - 10:23
Un intenso weekend durante il quale scoprire itinerari insoliti e curiosi, giardini e paesaggi nascosti o poco conosciuti: sabato 6 e domenica 7 maggio l’Associazione Italiana di Architettura del Paesaggio Sezione del Piemonte e della Valle d’Aosta organizza Giardini Aperti.
giro - nei commenti
Veneto Banca: futuro nelle mani del Governo - 25 Giugno 2017 - 18:22
x Livio
Governo serio ? Pretendi troppo ,ci stanno prendendo in giro fino all'ultimo . Hanno programmato una lunghissima riunione dei Ministri per comunicare l'oneroso "salvataggio" delle banche dopo la chiusura dei seggi elettorali ,temevano l'esito negativo delle votazioni. Una vera commedia . Hai ragione ,, ci vorrebbe la mano dura e scarponi pesanti . Ciao Livio
Stop lavori via delle Ginestre: "Conta far perdere il Sindaco" - 16 Giugno 2017 - 18:04
Re: Re: Re: Re: Ad esempio....
Ciao Maurilio Non è proprio così per due motivi ( e non si dica in giro che difendo il pd) Punto primo il pd ha votato un bilancio in cui c'era via Delle ginestre, ma si trattava di un bilancio da 60 milioni di euro e sicuramente quell'intervento non poteva far pendere il voto da una parte o dall'altra. Punto secondo il progetto definitivo è stato mostrato ( perché obbligata visto il passaggio in consiglio comunale) dopo il voto sul bilancio ( per lo meno alle opposizioni ma visto che i consiglieri godono dei medesimi diritti immagino valga anche per il pd) Per quanto riguarda l'ultimo commento di Tedesco non comprendo perché debba sempre raccontare un pezzo di verità, il regolamento per il referendum era un passaggio tecnico? Vero In capigruppo si era discussa la modifica e si era tutti concordi? Vero Peccato che il documento sia cambiato il giorno del consiglio comunale, emendato dal sindaco ed è questo il motivo per cui si è perso tempo. Sarebbe bastato mandare una comunicazione, anche lo stesso giorno del consiglio comunale, ai capigruppo e non si sarebbe perso tempo
Tutto pronto per il 53° Rally Valli Ossolane - 10 Giugno 2017 - 22:14
per Robi
Non c'entra niente l'essere vegano (... e io non lo sono d icerto!) con una manifestazione fastidiosa come il rally;purtroppo (??) mi tocca dar ragione a Paolino: invasati del rumore inutilmente emesso e sbevazzoni a gogo' ; insomma immensa rottura di cabasisi.Sporco, rumore inutile, disagi per gli abitanti. gran de afare per chi organizza e nessun ritotorno, neppure d'immagine per il territorio: ecco il rally! Dico le stesse cose che dicevo per il giro d' Italia: chi vuole fare sporto (...ma il rally che sport è?) lo faccia nei luogohi ad esso deputati, vale a dire palestere, velodrodmi, circuiti moto/ automobilistici, piste da cross e via cantando non venga a rompere chi come me detesta lo sport. L'unico sport che mi appaassiona è ....la ginnastica da camera!
In corsa con la maglia della legge “salvaciclisti” - 7 Giugno 2017 - 15:18
Re: Re: Re: Re: Re: ma qualcuno l'ha letta?
Ciao paolino scusami per la risposta un po' secca, ma oggi è una giornata indaffarata. Comunque quello che voglio dire è che un ciclista quando decide di percorrere un'arteria internazionale come la ss34 (che già di per se è stretta) deve sapere che ci sono dei rischi nel quale può incorrere. stessa cosa vale per un automobilista. In questo caso cercare di minimizzare i rischi per il ciclista, penalizzerebbe l'automobilista. In un lavoro come il mio in cui devi fare avanti e indietro tra intra, cannobio, gravellona, ecc. in tempi prestabiliti è dura quando ti trovi davanti un ciclista o anche solo un turista che è in giro per farsi il gran tour del lago. Non condanno nessuno, però nel momento del sorpasso dev'essere l'automobilista a regolarsi e capire quale secondo lui sia la distanza minima da tenere nella manovra. Ad esempio io non sorpasso mai a pelo il ciclista, un 80cm li lascio sempre. Anche io ho paura di poterlo in qualche modo ferire, ma 1,50m sono un'esagerazione a mio parere. La legge dovrebbe essere rivista in termini di distanza da mantenere su un determinato tipo di strada. E' più facile creare disagi a un ciclista se vai a una velocità elevata che se magari vai a 60km/h come sulla statale. Quindi personalmente modificherei la legge con una distanza da tenere proporzionale alla velocità dell'automobilista. E' anche una questione poi di spostamenti d'aria. La fisica insegna che più veloce vai, più forte è lo spostamento d'aria. Di conseguenza quella che ho scritto sopra può essere una soluzione. Penso che sia nel buon senso di tutti evitare manovre di sorpasso azzardate.
Gioventù Nazionale del VCO: risse ed eventi - 7 Giugno 2017 - 08:42
mah
...mi sto chiedendo come accidenti abbia fatto la mia generazione che usciva dalla guerra a non annoiarsi e a comportarsi normalmente dato che in giro non c'era assolutamente niente e quando dico niente è NIENTE! siamo diventati adulti,ma prima eravamo"giovani"con tanta voglia di vivere..ci siamo organizzati...gite in montagna con colazione al sacco,festicciole in casa con giradischi(era già un lusso...)ecc sempre sotto l'occhio vigile dei genitori,orari di rientro rigidi altro che le due del mattino.. mah..
In corsa con la maglia della legge “salvaciclisti” - 6 Giugno 2017 - 13:58
Re: Non capisco poi....
Ciao lupusinfabula Per lo stesso motivo per cui il 99% degli automobilisti che vediamo sulle nostre strade sembra sempre che stiano facendo il Gran Premio di Monza e di conseguenza si comportano sulla strada pubblica come se fossero in un'autodromo: pochissimi gli automobilisti (soprattutto stranieri) che vedi andare in giro tranquilli, gustando il paesaggio.....
In corsa con la maglia della legge “salvaciclisti” - 6 Giugno 2017 - 13:50
Non capisco poi....
Non capisco poi perchè il 99% dei ciclisti che vediamo sulle nostre strade sembra sempre che stia facendo il giro d'Italia e di conseguenza si comportano sulla strada pubblica come se fossero in un velodromo: pochissimi i ciclisti ( soprattutto stranieri) che vedi andare in giro tranquilli, gustando il paesaggio.....
In corsa con la maglia della legge “salvaciclisti” - 6 Giugno 2017 - 13:50
Non capisco poi....
Non capisco poi perchè il 99% dei ciclisti che vediamo sulle nostre strade sembra sempre che stia facendo il giro d'Italia e di conseguenza si comportano sulla strada pubblica come se fossero in un velodromo: pochissimi i ciclisti ( soprattutto stranieri) che vedi andare in giro tranquilli, gustando il paesaggio.....
In corsa con la maglia della legge “salvaciclisti” - 6 Giugno 2017 - 11:58
Re: Re: Pazzesco!
Ciao robi Eccomi. Faccio finta di essere un marziano e interpreto i commenti. Mi state dicendo che esistono una tipologia di conduttori (i ciclisti) che conducono i loro mezzi (bici) nel totale spregio del codice della strada generando grandissimo pericolo sopratutto per lo loro stessi. Poi ci sono gli stessi conduttori che quando conducono le auto (se escludiamo qualche sbarbatello spatentato, sono le stesse persone...) che quando conducono altri loro mezzi (le auto) diventano ligi al codice e guidano rispettando gli altri utenti della strada nonostante abbiano mezzi strasicuri con impianti frenanti inimmaginabili qualche decennio fa, con airbag anche per lo scroto e un'auto a prova di centinaia di crash test. E così la cosa mi lascia molto perplesso perché avremmo in circolazione moltissimi Dr Jekyll e dei Mr Hide Nella realtà vivo in Italia e so benissimo che il codice della strada non lo rispetta nessuno, nemmeno i pedoni lo rispettano. Mi fai l'esempio del passaggio pedonale: in Italia vige la regola "non scritta" che se il pedone non rischia un po' del suo osso del collo, col piffero che le auto si fermano. L'anno scorso dopo 20 auto che non mi davano la precedenza sulle strisce, avevo deciso un po' di rischiarlo, l'auto ha inchiodato ed è stata tamponata e io li ho lasciati lì a piangere le loro ferite. Quasi tutte le auto non rispettano i limiti di velocità, la distanza di sicurezza, i divieti di sorpasso, di fermarsi entro la riga agli incroci, il parcheggio decoroso, uso delle frecce, apertura delle portiere in modo umano e potrei continuare... Le bici invece non rispettano solamente i passaggi pedonali come non li rispettano le auto. C'è anche una differenza. Ogni 200 auto c'è una bicicletta in giro. A me non serve nessuna legge per capire che non devo strusciare durante un sorpasso, una mamma che spinge un passeggino, un pedone, una carrozzella, il vecchietto con la vespa con la sporta della spesa agganciata al manubrio e i ciclisti e che quando li sorpasso devo lasciargli una distanza di sicurezza sia per i sassi, per le pozze ma evidentemente la questione non è immediata per tutti. Come la misuri? Con lo stessi strumento che usi per tenere la distanza minima di sicurezza dalle auto che ti precedono e con la stesso strumento che devi usare per lasciare la distanza minima di sicurezza al veicolo che hai appena sorpassato. Poi se vuoi andiamo a farci un giro assieme, tu conti le infrazioni delle biciclette e io quelle delle auto e poi vediamo chi ha ragione
Lega Nord su certificazioni sicurezza de Il Maggiore - 1 Giugno 2017 - 12:26
Se un marziano leggesse...
Se un marziano, o semplicemente una persona dalla memoria corta, leggesse il comunicato potrebbe pensare bene dei firmatari e della parte politica che rappresentano...solo che i signori dimenticano che proprio la giunta di cui erano ampiamente rappresentati HA FORTEMENTE voluto il CEM, che sotto la suddetta giunta si è arrivati al progetto esecutivo e che con le dimissioni del sindaco e il successivo commissariamento, proprio lor signori hanno lasciato orfano, politicamente, il nascente CEM "orfano" e incompleto.ù Quindi, signori della lega, per favore, non prendeteci in giro!!!! L'attuale giunta, sempre sul CEM, sicuramente ha fatto molti, moltissimi errori, ma il più grande di tutti è stato non dire subito che il CEM era ed è una grande idiozia e che abbatterlo subito sarebbe stata la soluzione migliore!! ABBATTIAMOLO, ci guadagneremo tutti! Saluti Maurilio
A Verbania raccolte 358 tonnellate di oli usati - 24 Maggio 2017 - 09:37
dove lo metto?
Tutto giusto educare le nuove generazioni è sempre utile, sono le "vecchie" generazioni che se ne fregano ...cominciamo a non vendere olio per auto nei supermercati perchè una volta cambiato "fai da te" il vecchio olio dove finisce?---e l'olio di friggitura le massaie dove lo collocano? ci sono contenitori in giro dove collocarlo? certo ce n'è uno in via Perassi (ConserVco) ma quanti vanno a depositarlo?
Con Silvia per Verbania diserterà il Consiglio - 21 Maggio 2017 - 00:15
Re: E meno male!!!
Ciao lupusinfabula beh. ..guarda a Milano l'indecente manifestazione di oggi a favore degli immigrati. Hanno umiliato forze dell'ordine e cittadini italiani. Mentre il presunto leader del centro destra andava ad una manifestazione animalista invece di prendere posizione contro questa orribile pagliacciata. I politici pensano solo a prenderci in giro. Locali, nazionali e mondiali. Speriamo solo che questa agonia finisca presto. Che ci schiavizzino e ci massacrino presto così la finiamo.
Fondotoce: cercasi volontari per terminare i lavori - 20 Maggio 2017 - 23:26
refugee fuori dai supermercati....
fate un giro fuori dai supermercati cittadini....o nelle piazze di Intra etc etc......caricate sul pulmino i rabdomanti coloured...e portateli a fare quel lavoretto............almeno la michetta se la guadagnano.........
Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 27 Aprile 2017 - 07:12
Lascia perdre Robi
È inutile Robi, lascia perdere, con questi personaggi del blog è tempo perso. Parlano male di tutto ciò che a loro non va a genio, cioè se non è apprezzabile alla sinistra il resto è tutto sbagliato a prescindere. "Aggrediscono" coloro i quali vengono a darci dettagli sconosciuti al 99,9% del pubblico (fanno i sapientoni leggendo in 2 minuti Wikipedia) e pii tacciono completamente su come si comportano i loro amici musulmani. Ho letto di esempi che con l'Europa hanno poco a che fare ma, si sa, l''internet di sinistra crea grandi politologi sempre pronti e attenti a cercare di azzittire il fascistone di destra. E il resoconto lo vediamo tutti i giorni in giro, con una grande società piena di persone perbene, non corrotte, ecc.. per carita'..
Addio alle serate “Intra by night” - 24 Aprile 2017 - 11:53
Re: triste realtà
Ciao LOREDANA chissà perchè il "romagnolo DOC" va in giro per il mondo ad aprire locali ma in questo posto non arriva. Forse perchè sa far di conto e vede che qui non c'è trippa per gatti?
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti