Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

memoria

Inserisci quello che vuoi cercare
memoria - nei post
Comitato Italiano Paralimpico: Balzarini lascia a Brignone - 6 Dicembre 2017 - 11:28
Dopo due mandati come Delegata provinciale del Comitato Italiano Paralimpico la prof.ssa Adriana Balzarini lascia l'incarico che, dice, con soddisfazione ha ricoperto in questi anni. Un impegno che aveva accettato perché voluto da Angelo Petrulli, indimenticabile Presidente del GSH Sempione .
FDI AN: Istituzioni, turismo, calcio e Renzi - 4 Dicembre 2017 - 10:23
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Direttivo Cittadino FDI AN Verbania, riguardante la partecipazione del sindaco al Gran Galà del Calcio, la politica turistica e la visita di Renzi.
Cafè della memoria - 3 Dicembre 2017 - 19:06
Il “Cafè della memoria” di Verbania, promosso e gestito dal Consorzio dei Servizi Sociali del Verbano, con la collaborazione del Servizio di Geriatria dell’ASL VCO, dell’Associazione Familiari Alzheimer, dell’Opera Pia Uccelli di Cannobio e con il finanziamento della Fondazione Vita Vitalis, propone l’ 8° incontro formativo del 2017 rivolto ai Familiari.
Antiquarium Medionovarese - 1 Dicembre 2017 - 17:32
Il volume VII della collana di Antiquarium Medionovarese, la rivista a periodicità biennale del Gasma che propone studi inediti di archeologia, storia, mineralogia e arte del territorio locale, sarà presentato con video proiezione a cura del presidente del Gasma Carlo Manni, a Baveno, sabato 2 dicembre presso la sala consiliare del palazzo Comunale (Ore 16 – 18).
Visita di Renzi e comunicazioni Istituzionali - 29 Novembre 2017 - 19:29
Riceviamo e pubblichiamo, il testo di una Interpellanza presentata dal Consigliere Comunale Renato Brignone, riguardante la visita a Verbania di Matteo Renzi e la comunicazione Istituzionale dell'evento.
La storia raccontata dagli studenti - 27 Novembre 2017 - 15:03
In 820 gli iscritti alla 37° edizione del Progetto di Storia contemporanea, bandito dal Consiglio regionale piemontese. Il 12,8% sono studenti del VCO.
Osservazioni del Comitato difesa torrente San Bernardino - 25 Novembre 2017 - 18:06
Riceviamo e pubblichiamo, un lungo documento del Comitato per la Difesa e la Valorizzazione del torrente San Bernardino riguardante il progetto di centralina una idroelettrica
In memoria di Augusta Pavesi - 18 Novembre 2017 - 11:27
In prossimità della giornata mondiale contro la violenza alle donne che si celebra il 25 novembre, domenica 19 alle ore 15, presso la sala polifunzionale del comune di Vignone in località Pianezza, si terrà un pomeriggio dedicato all'universo femminile. Interverranno: Antonietta Chiovini, 17, una delle ultime partigiane viventi che ha conosciuto Augusta Pavesi.
Teresio Valsesia vince il Premio Marcello Meroni 2017 - 12 Novembre 2017 - 15:03
Teresio Valsesia è il vincitore del Premio Marcello Meroni 2017, sezione cultura. La cerimonia di premiazione si è tenuta venerdì a Milano presso la Sala Alessi di Palazzo Marino.
"Medea" a Il Maggiore - 11 Novembre 2017 - 09:16
Prossimo appuntamento in programma nella stagione 2017/2018 del Teatro Il Maggiore di Verbania, per il cartellone Prosa e… domenica 12 novembre alle 21.00, Franco Branciaroli è “MEDEA” di Euripide, regia di Luca Ronconi, ripresa da Daniele Salvo.
"Che fine ha fatto la Rappresentanza dei Sindaci?" - 10 Novembre 2017 - 09:32
E' quello che si chiedono, in una nota che riceviamo e pubblichiamo, i Consiglieri comunali di "Omegna, si cambia!".
Incontro del Cafè della memoria - 5 Novembre 2017 - 12:31
Il “Cafè della memoria” di Verbania, promosso e gestito dal Consorzio dei Servizi Sociali del Verbano, con la collaborazione del Servizio di Geriatria dell’ASL VCO, dell’Associazione Familiari Alzheimer, dell’Opera Pia Uccelli di Cannobio e con il finanziamento della Fondazione Vita Vitalis, propone il 7° incontro formativo del 2017 rivolto ai Familiari.
Il Nome della Rosa a Il Maggiore - 30 Ottobre 2017 - 09:16
La prima versione teatrale del capolavoro di Umberto Eco è l’omaggio al celebre scrittore firmato da Stefano Massini, tra gli autori teatrali più apprezzati in Italia e all’estero. Leo Muscato dirige un cast di grandi interpreti, in un crossover generazionale che non mancherà di animare un testo scritto per la scena ma all’altezza del grande romanzo.
Domeniche a Teatro 12^ edizione - 28 Ottobre 2017 - 17:33
Domeniche a Teatro è giunta alla sua dodicesima edizione. Come da tradizione la rassegna conclude il progetto annuale della Residenza Teatrale Dalla montagna al lago diretta da Onda Teatro e coinvolge - accanto ai comuni storici del progetto: Casale Corte Cerro, Baveno e Gravellona Toce, il Comune di Stresa.
Il Città di Verbania ricorda "Griffo" - 21 Ottobre 2017 - 18:06
È dedicata a Roberto Griffini detto “Griffo”, tifosissimo del Verbania scomparso tre anni fa a 45 anni, la domenica biancocerchiata del Città di Verbania.
memoria - nei commenti
Il treno di Renzi a Verbania - 1 Dicembre 2017 - 10:36
Renzi ?
Come nel mio stile , voglio dire che Renzi ha il diritto di girare tutta l'Italia ,come stanno facendo gli altri ! Lui non è un Signor nessuno! È stato il Sindaco di Firenze , segretario di partito, Presidente del Consiglio. E lo è stato in un momento dove l'Italia era sul rischio di fallimento! Molti hanno la memoria corta e si accaniscono sul medico che cerca di salvare una vittima di stupro . Si, perchè non era e non è facile rimettere in piedi una nazione governata per tanti anni in modo disastroso. Ha sbagliato in tante cose ? Certo ! Ma avrei voluto vedere altri ,che ora sbraitano ( ( non avendo governato e amministrato nemmeno un condominio )) , cosa sarebbero riusciti a fare . Sono capaci a spalare solo con la lingua . Senza contare le ricette e i consigli dati ,da quelli che il disastro lo hanno creato in passato e ora vogliono farsi passare per il nuovo , per i salvatori della Patria . Chi non apprezza Renzi o altri che faranno la loro " passerella " sul nostro territorio, sono liberi di cogliere l'occasione è diglielo ((educatamente) in faccia . Ma è più facile farlo su Facebook insultandolo !!!
Una Verbania Possibile: politica e questione di principio - 6 Novembre 2017 - 14:47
aggiornamento
nel silenzio del Sindaco, della Presidenza del Consiglio e della maggioranza tutta, oggi l'Assessore è stata rinviata a giudizio... come la mettiamo? a titolo di pro memoria per chi ha aderito alla piattaforma L10 di Libera (art1) : 1. Chiediamo alle forze politiche di non candidare persone rinviate a giudizio o condannate per mafia o per reati contro la pubblica amministrazione. Chiediamo alle forze politiche di non assegnare alcun ruolo di dirigenza o di rappresentanza del partito a persone rinviate a giudizio o condannate per mafia o per reati contro la pubblica amministrazione. Chiediamo alle forze politiche di non allearsi con chi abbia tra i propri rappresentanti, su tutto il territorio nazionale, persone rinviate a giudizio o condannate per mafia o per reati contro la pubblica amministrazione.
Giornata dialogo cristiano-islamico - 1 Novembre 2017 - 09:49
Il fumo e l'arrosto
Purtroppo c'è tanto fumo proveniente dalle esplosioni e molto arrosto: peccato che quella messa ad arrostire sia carne umana, magari rinchiusa in un gabbia di feero e bruciata viva. Ho la memoria lunga io.....
Lega Nord su rottami abbandonati - 10 Ottobre 2017 - 20:25
Re: Re: Re: siamo alle solite
Ciao neva il problema esiste, ma come al solito ha molte sfaccettature e le diverse parti in causa evidenziano solo quello che fa più gioco a loro. Meno di un anno fa, il M5S scriveva: "....Ci riferiamo da una parte all’asserita necessità di lasciare le macerie dei pontili in loco a disposizione dei periti,..." (http://www.verbanianotizie.it/n837953-porto-palatucci-tranquilli-paga-il-cittadino.htm), in questo comunicato, la Lega scrive: "...sono ormai tre anni che ripetono...", ma come? Lo scorso anno, a novembre per l'esattezza, i detriti dovevano rimanere (il riferimento era alla sentenza del tribunale) ora, è più di tre anni che si richiede la rimozione, ma dove sta la verità? Io non so chi ha ragione e sono disorientato, anche perchè di sicuro ha un sacco di difetti e, per alcuni, idee sballate, ma ho anche una memoria di ferro, mi ricordo abbastanza bene quello che è successo in passato, proprio per una questione di onestà intellettuale, cosa di cui difettono la maggior parte dei nostri politici a tutti i livelli, chi è stato (co)responsabile del disastro, dovrebbe avere un approccio diverso. Ti ricordo, il riferimento è sempre la stessa nota del M5S "che il Comune ...(è stato ndr)...condannato per mancata manutenzione e per non aver vigilato e opportunamente controllato che il divieto di approdo, ormeggio ed ogni accesso fino a nuovo avviso di riapertura"; quindi, è vero che quando è successo il disastro c'era il commissario e il ruolo del gestore non è secondario, ma la sentenza mette nero su bianco la scarsa manutenzione in cui si trovava il porto, la responsabilità politica non poteva essere di chi ha governato negli anni precedenti. Poi, se ti piace questo modo urlato di fare politica, buon per te... Aggiungo, ma è una riflessione personale, che se è vero che il progetto di nuovo porto è in avanzato stato di elaborazione (http://www.lastampa.it/2017/09/20/edizioni/verbania/porto-turistico-di-verbania-il-progetto-bego-non-ha-concorrenti-bQih3gjCLpo0b0T8PAdcdN/pagina.html), è plausibile pensare che nel giro di poco tempo, chi costruirà il nuovo porto, proceda anche con lo smaltimento, facendo risparmiare alla collettività (almeno) questi 40.000€ Saluti Maurilio P.S. la risposta vale anche per robi e paolino...
Impianti Devero - San Domenico: una nota del Presidente Costa - 7 Ottobre 2017 - 14:43
Attori
Attori mi sembra la definizione giusta: ognuno recita la parte prevista dal testo ed imparata a memoria. L'eventuale dissenso, renzianamente, non è amesso.
Minoranze: il Presidente difenda il Consiglio Comunale - 19 Settembre 2017 - 17:07
Se poco preparate...
...le persone che siedono in consiglio non saprei come definire assessori al bilancio che sbagliano il conto di una percentuale, sindaci che pensano che i battelli "atterrino a terra" e che pensa di riempirli con decine pendolari e che pensa che esternalizzare il forno crematorio sia un affarone e poi la memoria mi tradisce
"Una Provincia specifica ma di quadrante" - 10 Agosto 2017 - 18:30
Ricordo male io
Fino a non molto tempo fa, la quasi totalità dei nostri politicastri concordata sulla necessità di abolire le province ma probabilmente è la mia memoria che fa difetto
"Una Provincia specifica ma di quadrante" - 10 Agosto 2017 - 17:54
Speriamo
Possiamo solo sperare che alla prossima scadenza elettorale il popolo si ricordi di tutti questi voltafaccia piddini: importante sarà rinfrescare la memoria a ridosso delle votazioni.
Giochi senza quartiere: conduce Zoverallo - 8 Agosto 2017 - 12:08
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: robi...
Ciao annes io non uso il "copia incolla" io cito e rispondo a spunti specifici, non è la stessa cosa...ammetto, non sono così addentro alla legge, "erudiscici" tu che lo sei, comunque, mi sembra che mediamente, il buon senso sia utilizzato, dai... Mi sa anche che hai la memoria corta, perchè negli anni ottanta e inizio novanta, di manifestazioni, concentrate su Pallanza ce ne sono state, tante...a Pallanza era impossibile muoversi, con molti meno parcheggi di oggi... Saluti Maurilio
"Problemi con il nuovo NUE 112" - 3 Agosto 2017 - 07:42
nue 112
Concordo pienamente con quanto scritto dal sindacato dei Vigili del Fuoco, anzi, confermo che sul fronte del soccorso e dell'emergenza questa ennesima imposizione dell'Europa è un vero buco nell'acqua. Fino a poco più di un mese fa tutte le chiamate di soccorso fatte ai numeri istituzionali (118 Emergenza Sanitaria, 112 CC, 113 Polizia, 117 Guardia di Finanza, 115 Vigili del Fuoco), venivano evase in tempo 0, oggi invece, con questo nuovo call center, i tempi di attesa, sia per il cittadino che per gli Enti sopra menzionati, SI SONO TRIPLICATI, aumentando di gran lunga il disagio per chiunque avesse necessità di un aiuto o di essere soccorso. Questo è solo uno dei tanti fallimenti del sistema "europa", gestito in Italia da questo clan di ciarlatani che, per ubbidire alle lobbi bancarie e ai poteri forti della finanza, sta svendendo e mettendo in ginocchio questo nostro Paese, nonostante siano stati definiti incostituzionali da Matterella quand'era Presidente della Corte Costituzionale. Finchè non troviamo la forza di ribellarci a questo sistema, cercando di salvare quel poco che rimane di questo sfacelo, lasceremo alle generazioni future solo macerie. Solo per rinfrescare la memoria: Il principio della sovranità popolare si inserisce tra i principi fondamentali della Costituzione della Repubblica Italiana. L'art. 1 della Costituzione afferma che l'Italia è una Repubblica, fondata sul lavoro e che la sovranità appartiene al popolo che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione. La sovranità è fonte di legittimazione del potere degli organi costituzionali: ciascun organo costituzionale è tale e può esercitare la propria funzione perché trova legittimazione e fonte prima nel popolo; non esiste, quindi, organo che sia estraneo alla sovranità popolare; per tale motivo gli organi costituzionali sono anche detti organi sovrani, (aggiungo, legittimati quando fanno gli interessi del popolo).
Per lo stadio Pedroli nessun rischio - 27 Luglio 2017 - 12:10
Re: Re: Re: Re: Re: memoria di un pesce pagliaccio
Ciao lady oscar non solo, ma le giovanili delle diverse squadre continuano a giocare su campi assurdi, vedi Suna, Possaccio, Renco,... Saluti Maurilio
Per lo stadio Pedroli nessun rischio - 27 Luglio 2017 - 08:00
Re: Re: Re: Re: memoria di un pesce pagliaccio
Ciao Maurilio. Eh no. Manca un pezzo: Se ci fossero quattrini da mettere per rifare il manto, chi paga? Chi ha autorizzato e forse mal vigilato (la giunta di allora, ergo il comune ergo noi ora) o il 59??????
Per lo stadio Pedroli nessun rischio - 26 Luglio 2017 - 22:31
Re: Re: Re: memoria di un pesce pagliaccio
Ciao lady oscar quindi non andava fatto lì! Il cerchio si chiude... Saluti Maurilio
Per lo stadio Pedroli nessun rischio - 26 Luglio 2017 - 21:38
Re: Re: memoria di un pesce pagliaccio
Ciao Maurilio potrebbe essere che per essere omologato serviva un campo in uso da parte di una squadra di una certa categoria e non in uso ai pulcini. Ho un prototipo di robot per l'industria automobilista, per poterlo vendere alla Fiat non basta che questo prototipo lo stia testando la bburago ma almeno che sia in uso alla Tata
Per lo stadio Pedroli nessun rischio - 26 Luglio 2017 - 21:33
Re: Re: Re: La memoria di un pesciolino rosso...
Ciao Maurilio Il mio intervento era per sottolineare che la ricostruzione della sindaco è fuorviante
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti