Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

metodo

Inserisci quello che vuoi cercare
metodo - nei post
Arcademia: weekend di danza e canto - 2 Dicembre 2016 - 18:12
Un intenso fine settimana di stage e laboratori in Arcademia a Omegna. Sabato 3 e domenica 4 dicembre tra danza e canto moderno...
Tre anni di metodo Montessori - 22 Novembre 2016 - 13:01
Mercoledì 23 novembre 2016 dalle ore 20.30 alle ore 22.30, presso la Biblioteca Ceretti di Verbania, Sala Ragazzi, le maestre di Oggebbio raccontano tre anni di scuola con il metodo Montessori.
Il professor Luther ha parlato del referendum costituzionale - 20 Ottobre 2016 - 18:06
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Forza Italia Verbania, a margine della serata sul referendum costituzionale il cui relatore è stato il professor Jörg Luther, docente di Diritto pubblico all'Università del Piemonte Orientale.
BellaZia: Torta di carote - 2 Ottobre 2016 - 11:27
Un grande classico da golosa merenda, ma è una torta con della verdura in fondo, anche per il benessere della coscienza...
M5S su emendamenti, forno crematorio e streaming - 28 Settembre 2016 - 15:03
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Movimento Cinque Stelle Verbania, riguardante l'ultimo Consiglio Comunale, la diffusione dello stesso in streaming e e gli emendamenti bocciati al documento sull'esternalizzazione del forno crematorio.
"Viaggio nella Somalia Italiana" - 23 Settembre 2016 - 19:13
Presso il Comune di Verbania si è tenuta la Conferenza Stampa sulla presentazione del volume di Alberto Alpozzi "Viaggio nella Somalia Italiana" organizzata dai membri del Direttivo del Comitato 10 Febbraio VCO Fabio Volpe, Damiano Colombo, Sara Bignardi e da Fabio Casalini fondatore dell'associazione "I viaggiatori ignoranti".
Baveno: Eventi e Manifestazioni dal 23 settembre al 2 ottobre 2016 - 22 Settembre 2016 - 14:11
Eventi, e manifestazioni in programma a Baveno e dintorni dal 23 settembre al 2 ottobre 2016.
Ospedale Unico: incontro in Regione - 12 Settembre 2016 - 09:16
Incontro settimana scorsa in Assessorato, a Torino, del gruppo di lavoro interno per lo studio di fattibilità del nuovo ospedale unico del Vco, che dovrebbe sorgere nel territorio di Ornavasso.
Forza Italia Berlusconi su dimissioni Forni - 23 Agosto 2016 - 17:25
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Gruppo Consigliare Forza Italia Berlusconi e del Club Forza Silvio Verbania, riguardanti le dimissioni da Assessore di Massimo Forni.
PD: "Grazie a Massimo Forni. No alle strumentalizzazioni" - 23 Agosto 2016 - 16:17
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Capogruppo consigliare PD Verbania, Marco Tartari, riguardante le dimissioni da Assessore di Massimo Forni.
Lakescapes - teatro diffuso del lago: Notte bianca a Silvera - 29 Luglio 2016 - 13:01
Sabato 30 luglio il Borgo Vecchio di Silvera (Meina) ospita la seconda delle 3 notti bianche di Lakescapes – Teatro diffuso del Lago.
Marchionini scrive all'Autorità di Bacino: lago Maggiore troppo alto - 21 Giugno 2016 - 13:01
Riceviamo e pubblichiamo, la lettera inviata oggi dal Sindaco Silvia Marchionini (quale Sindaco del Comune capofila della Gestione Associata del bacino del lago Maggiore), all'Autorità di Bacino in merito ai livelli del lago Maggiore. Intervenga la Regione.
Baveno: Eventi e Manifestazioni dal 3 al 12 giugno - 2 Giugno 2016 - 10:23
Eventi, e manifestazioni in programma a Baveno dal 3 al 12 giugno 2016.
SEL VCO su Ospedale di Omegna - 31 Maggio 2016 - 10:23
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di SEL VCO, inerente la decisione di chiudere nella ore notturne il pronto soccorso dell'Ospedale Madonna del Popolo di Omegna.
Fronte Nazionale su Il Maggiore - 28 Maggio 2016 - 11:27
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del gruppo consiliare Fronte Nazionale, riguardante gli ultimi sviluppi sulla questione programmazione CEM/ Il Maggiore, e il prossimo Consiglio Comunale.
metodo - nei commenti
La Camera conferma 8milioni per Verbania - 29 Novembre 2016 - 12:40
Re: Formula
Ciao Giovanni% E no. Col tuo metodo avresti premiato chi s'è sempre disinteressato delle periferie e ostacolato chi invece aveva sempre investito evitando il degrado.
FdI-AN sui fatti di Arizzano - 20 Novembre 2016 - 14:17
In Svizzera
Basterebbe applicare il "metodo Svizzera": la polizia elvetica ai clandestini non chiede da che nazione arriva, ma da quale valico o punto di frontiera è entrato: e lì lo riporta. Arrivi dalla Libia e stai naufragando? Ti salvo, ti do da mangiare e bere, ti do un natante in buone condizioni ma poi ti riaccompagno al limite delle acque territoriali libiche con carburante sufficiente solo a raggiungere quelle rive. Il resto sono affari e problemi tuoi.
Referendum: incontro per il SI - 27 Ottobre 2016 - 18:30
Fine
Voto no perché a conti fatti il risparmio è di un caffè a testa per ogni italiano. Troppo poco per venderci il diritto di voto. Voto no perché ho letto l’articolo 70 e ho capito solo una cosa: diventa tutto più complicato. Voto no perché il cambiamento non è un bene in sé, infatti si può sempre peggiorare: come in questo caso. Voto no perché non voglio lasciare ai miei nipoti una repubblica riformata seguendo la traccia della banca d'affari JP Morgan. Voto no perché le banche d'affari e le società finanziarie che hanno truffato i risparmiatori sono tutte per il Sì. Voto no perché la Costituzione si può modificare, ma per estendere i diritti, non per restringerli. Per allargare la partecipazione, non per limitarla. Voto no perché la Costituzione si può modificare, ma con un altro metodo, in un altro contesto, da parte di un altro parlamento legittimato dal voto popolare. Voto no perché non si può tener fermo un Paese sulla riforma della Costituzione con 11 milioni d italiani che non si possono più curare. Voto no perché non si può bloccare il parlamento per mesi di fronte a una crisi economica che il governo non riesce ad affrontare. Voto no perché non tutti i modi per superare il bicameralismo sono ugualmente validi. Quello scelto è pessimo. Voto no perché ci saranno molti più conflitti di attribuzione fra camera e senato e quindi l'iter delle leggi sarà più lento, costoso e complicato. Voto no perché se camera e senato avranno maggioranze politiche diverse - come può capitare - si bloccherà tutto. Voto no perché lo statuto per le garanzie delle minoranze lo farà la maggioranza dopo aver vinto le elezioni. Voto no perché il pd avendo la maggioranza in 17 regioni su 20 calcola di avere al primo giro di giostra la maggioranza assoluta dei senatori. Voto no perché hanno riempito la Costituzione di annunci e di enigmi, per esempio nessuno sa di preciso come davvero verrà eletto il senato. Voto no perché invitano in tv De Mita, D'Alema e Cirino Pomicino a fare i testimoni del No per farci credere che la partita è fra vecchio e nuovo. Voto no perché se vince il no non vince Salvini o Grillo. Vince la Costituzione. Voto no perché vogliono metterci paura con la storia della Brexit. Voto no perché non c'è nessuna relazione fra vittoria del sì e ripresa economica. Voto no perché se vince il no non ci sarà nessuna apocalisse, come vogliono farci credere per indurci a votare sì. Voto no perché il referendum riguarda la Costituzione, non le convenienze politiche di questo o quel partito, di questo o quel politico. Voto no perché non si può imputare alla Costituzione colpe che sono tutte e sole di una classe politica corrotta e incapace. Voto no perché è evidente che ci stanno fregando anche stavolta. Sempre dal profilo FB di Piero Ricca
Inaugurazione rotonda Lago Maggiore Zipline - 22 Ottobre 2016 - 10:50
Re: x livio
Ciao SHPALMAN; non so se il metodo della visibilità possa essere efficace ma noto che la gente passa troppo velocemente sulle rotonde soprattutto nelle direttrici principali di traffico.
Relazione Presidente uscente - Fondazione Comunità Attiva Cannobio - 28 Agosto 2016 - 05:55
C'era da aspettarselo!
Con il blocco delle assunzioni negli Enti Pubblici questa è un'ottima occasione per i nove Sindaci e loro Amministrazioni Comunali di "sistemare" parenti, amici o politici "trombati"! In sostanza sembra una manovra creata ad arte per poter mettere le mani nella "marmellata". Bisognerebbe conoscere lo Statuto della "Fondazione Comunità Attiva" per capire il metodo di elezione del Consiglio. Vuoi vedere che è iniziata la "caccia al voto"? Le elezioni non sono poi così tanto lontane ci vuole il suo tempo per raggiungere certi traguardi! Conserviamo la relazione dell'Avv. Pinolini, potrebbe tornare d'attualità quando si conosceranno i nomi del nuovo Consiglio.
PsicoNews: Giochi da spiaggia - 21 Luglio 2016 - 09:54
Dividere
Propongo il metodo più ovvio: la divisione del frutto. Se però continuano a litigare, nessuna di loro avrà l'arancia.
Nasce "Popolo della Famiglia Novara - VCO" - 10 Luglio 2016 - 08:57
la natura....
La natura di default prevede come forma di comunicazione tra esseri umani solo il contatto diretto a voce, quindi cosa ci fai qui a scrivere su internet usando un metodo non naturale ?
Beata Giovannina: Interpellanza sullo sci nautico - 24 Giugno 2016 - 11:29
nessuno è contro lo sci nautico
la questione non è banale, non è riassumibile in "sci nautico sì o no", ma vorrebbe approfondire il perchè lo sci nautico di fianco a giovani canoisti ? è indubbio che sono attività molto diverse. Se poi volessimo fare una riflessione più ampia, si potrebbe ragionare sulle prospettive a lungo termine e sul perchè non si riesca a parlare di queste cose nelle sedi deputate ma ci si trovi sempre di fronte ad atti compiuti... e quando si è in "difficoltà" questi atti prendono il nome di "esperimenti"... insomma a questo link spiego e ricostruisco il pasticcio http://www.verbaniafocuson.it/n688197-vi-spiego-il-metodo-marchionini-vecchia-politica-bugie-e-noncuranza.htm
Marcovicchio: "Profughi subito al lavoro in scuole e strade" - 13 Giugno 2016 - 06:42
Manuale spicciolo per il piccolo populista locale
Signore e signori accorrete! Ho un metodo miracoloso per un momento di visibilità. Sei un politico locale e vuoi in qualche modo apparire senza troppo sforzo? Non sai cosa dire? GLI ARGOMENTI AMMINISTRATIVI E DI POLITICA LOCALE SONO TROPPO NOIOSI E SENZA APPEAL? Niente paura! Ci sono argomenti preconfezionati e pronti all'uso che ben si adattano alla sensibilità del tuo elettorato. Il prodotto è efficace in quanto reagiscono tante persone che siano d'accordo o meno. Si garantisce poi la reazione dei secondi convincerà ancora di più i primi. E' garantito signori Il tutto è poi FACILE FACILE. Siamo amministratori locali (consigliere provinciale ecc.) non si hanno mica le competenze per risolvere tutti i problemi sollevati! Mica facciamo parte delle diplomazie internazionali... Basta gettare la pietra e tutto avverrà da solo senza poi fare alcuno sforzo. Signore e signori venite! Accorrete! metodo miracoloso e garantito. Un momento di visibilità facile facile. Soddisfatti o rimborsati.
Veneto Banca: CdA riduce compenso a favore fondo solidarietà - 9 Giugno 2016 - 08:48
ma mi faccia il piacere...
mossa strategica per calmare gli animi..ma quanto tempo ci vorrà per "saldare" il maltolto?non sarà certo la rinuncia ai gettoni di presenza per costituire un "fondo di solidarietà"il metodo giusto per ristabilire gli equilibri,le rinunce devono essere di ben altro tenore, accompagnate a vendite immobiliari di proprietà...ma statene certi cari amministratori, non finisce qui....
Carabinieri: furti di gas ed energia elettrica - 11 Maggio 2016 - 09:16
benone
la povertà, a volte, induce magari persone per bene ad abbassarsi a "rubare" energia e gas, questo ovviamente non giustifica assolutamente niente,era solo una riflessione ad alta voce....applaudo invece alle Forze dell'ordine impegnate nei controlli sempre più stringenti al fine di individuare focolai di delinquenza anche spicciola usando il metodo del camuffamento (senza divisa)
Forno crematorio: "perchè non andremo a votare" - 5 Aprile 2016 - 18:37
FALSITA'
MI SCUSO MA PER COMODITA' SCRIVO IN MAUISCOLO I COMMENTI AL TESTO DEL SUDDETTO COMITATO NATO GRAZIE ALLA SPINTA ANCHE DI UNO DEI SAGGI CHE OGGI COMPONGONO IL SEGRETERIA DEL PD, GURU DEL SINDACO... E QUESTA LA DICE LUNGA. Roberto Campana 1) L’utile è in costante diminuzione: FALSO E' DIMINUITO SOLO QUEST'ANNO E NON PER ciò è dovuto da un lato all’aumento dei costi di gestione per le opere di manutenzione ordinaria di un impianto vecchio di 15 anni: FALSO IL FORNO E' STATO CHIUSO SOLO VENTI GIORNI LAVORATIVI, SONO DIMINUITE LE CREMAZIONI GIORNALIERE INOLTRE IL FORNO E' DEL 2004 e dall’altro ad una riduzione delle cremazioni dovuta ad un’offerta globale del servizio non in linea con quella di altri forni FALSO E' CAMBIATO IL metodo DI GESTIONE 2) Il trasferimento della gestione del forno crematorio ad un privato, viceversa, comporterebbe per il Comune di Verbania una serie di benefici: canone annuo al quale si aggiungano tutte le spese di gestione a carico del concessionario privato (manutenzione ordinaria e straordinaria, personale, utenze, rifiuti, ecc.) e quelle di manutenzione del cimitero di Pallanza, con la possibilità di estenderle all’intero sistema cimiteriale cittadino; ciò determinerebbe, tra introiti e risparmi, un utile pari, se non superiore, a quello attuale, senza alcuna perdita rispetto alla gestione pubblica. 3) L’attuale linea crematoria è obsoleta per cui deve essere sostituita da una moderna, più efficiente e meno inquinante: il nuovo forno dovrà essere inserito in un nuovo locale tecnico, dovranno essere predisposte una nuova sala del commiato (LA NUOVA SALA COMMIATO SERVE PER LA SECONDA LINEA, CIOE' AL RADDOPPIO DELL CREMAZIONI) e nuove celle frigorifere, entrambe attualmente insufficienti, e nuovo personale. Ciò comporterebbe un impegno finanziario che il Comune non sarebbe in grado di sopportare, se non a scapito di servizi primari FALSO, BASTA NON INVESTIRE NEI MOLTEPLICI PARCHEGGI O CASA CERETTI NEL 2016 O ALTRI SOLDI BUTTATI; e mantenere il forno nello stato attuale significherebbe una non lontana sospensione del servizio, mancanza che sarebbe supplita dalla presenza di un tempio crematorio attrezzato e molto efficiente a Domodossola. 4) Visto e considerato che l’attuale linea crematoria è obsoleta, (QUINDI DENUNCIANO CHE AD OGGI NON E' A NORMA?) per cui poco efficiente ed inquinante, il suo mantenimento in attività da parte del gestore privato non parrebbe logica (se non unicamente nella fase di transizione alla nuova linea) perché antieconomico a causa degli alti costi di gestione e manutenzione a fonte di una bassa efficienza d’esercizio; CONFERMANO CHE FARANNO UNA LINEA PIU' POTENTE 5) dall’analisi di uno studio tecnico inerente l’impatto ambientale di un forno crematorio (“Aspetti tecnico ambientali di un crematorio” – Prof. Gioacchino Nardin, Facoltà d’Ingegneria, Dip. Di Ingegneria Elettrica, Gestionale e Meccanica, Università di Udine) risulta che le emissioni prodotte da un forno di piccola taglia (come quello di Verbania, portata di circa 1000 Nm3/h) sono centinaia di volte inferiori a quelle di due comuni attività quali il legno domestico (ad es. un fornello, stufa o caminetto) e un’utilitaria a benzina verde. "..." QUESTO DITELO AI RESIDENTI DI S. ANNA 6) da un confronto tra emissioni di un moderno forno che è circa doppia di quella del forno di Verbania, il che significa che il numero di cremazioni è circa doppio di quelle attualmente eseguite a Verbania. VERO CONFERMA CHE A VERBANIA NE FAREBBERO CON LA STESSA TENOLOGIA IL DOPPIO 7) quand’anche il privato gestore privato dovesse decidere di aumentare le cremazioni raggiungendo il valore massimo concesso di 1872/anno, FALSO DIMOSTRAZIONE CHE LA DITTA HA FORNI DI PORTATA MOLTO BEN SUPERIORE
Testo integrale della lettera di dimissioni di Marco Bonzanini - 21 Marzo 2016 - 16:20
Re: sig tedesco
Signor Marconi.... lasci stare gliel'ho detto anche da un altra parte...amplio il discorso perchè sono settimane che in un modo o nell'altro avete scelto questo metodo ....anche lei quando ha scritto cose non veritiere su di me , ma io non sono Bonzanini
Un outlet nell’ex Acetati? - 12 Marzo 2016 - 14:49
Suppomniamo o no?
Questo comunicato merita almeno una considerazione nel metodo. Nel merito ci attendiamo, naturalmente, altre e più precise informazioni che, proprio per il metodo, non dovrebbero mancare. Le supposizioni di Comunità VB presuppongono il suo predisporsi alla difesa degli interessi di attività (quelle commerciali) appositamente messe in allarme. Come se tutti gli altri (associazioni, partiti, cittadini e, magari, anche l'Amministrazione Comunale) non se ne occuperebbero con le stesse (e, almeno gli amministratori, di più) cognizioni e capacità di valutazione ed intervento. Ma dai Paracchini....
Una Verbania Possibile: "Quale trasparenza?" - 1 Marzo 2016 - 18:46
merito e metodo
come sempre i fans della sindaca non rispondono MAI nel merito,ma si limitano a ripetere ossessivamente slogan sul metodo,robetta da berluscones prima maniera. come sempre,peraltro,le copie sono peggio dell'originale.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti