Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

petardi

Inserisci quello che vuoi cercare
petardi - nei post
Ordinanza anti botti - 21 Dicembre 2015 - 14:33
Arrivano le feste, e puntuale si ripresenta il problema botti, il sindaco Marchionini ha firmato l'ordinanza che vieta l'esplosione di petardi,botti e artifici pirotecnici dal 19 dicembre 2015 al 10 febbraio 2016.
Arriva l'Ordinanza di divieto dei botti - 27 Dicembre 2013 - 11:24
Il Commissario straordinario del Comune di Verbania, Michele Mazza, ha firmato stamane l’ordinanza che vieta i botti da Capodanno a Carnevale.
Botti di capodanno: Comitato Bava scrive al Commissario - 27 Dicembre 2013 - 08:30
Riceviamo e pubblichiamo un comunicato del Comitato Carlo Bava Sindaco, che scrive al Commissario Prefettizio sui botti di fine anno e sull'ordinanza di divieto non emessa quest'anno.
Legambiente fa appello per un Capodanno senza botti - 23 Dicembre 2013 - 14:03
Un Capodanno nel rispetto degli animali è possibile. Le alternative ai botti ci sono. Legambiente fa appello ai Comuni perchè adottino provvedimenti di divieto nell’uso dei botti e li facciano rispettare.
La vignetta della domenica - 30 Dicembre 2012 - 08:45
Negli ultimi giorni in città, qualche polemica ha circondato l'ordinanza comunale che vieta i botti nel periodo festivo.
Ordinanza anti-botti: stop ai petardi in centro - 15 Dicembre 2012 - 10:31
Con le feste natalizie – Capodanno in particolare, ma la questione si pone anche per Carnevale – torna a proporsi la convivenza tra petardi, mortaretti, quiete pubblica e sicurezza di cittadini e animali domestici.
petardi - nei commenti
Relazione Presidente uscente - Fondazione Comunità Attiva Cannobio - 27 Agosto 2016 - 11:51
Grazie
Grazie all'avv. Pinolini per la Sua esposizione, chiara, precisa, circostanziata e documentata che dà uno suqarcio di luce sui precedenti comunati in politichese. E grazie anche per certi riferimenti a persone e/o fatti che chi conosce certi retroscena non faticherà a comprendere.Mi sembra un' occasione persa anche da parte della minoranza consigliare che avrebbe potuto usare le bombe ed invece ha sparato innocui petardi: contenti loro....
Ordinanza anti botti - 22 Dicembre 2015 - 10:24
Concordo
Concordo pienamente. In passato ho visto genitori a dir poco incoscienti dare in mano ai figli di 8-9 anni radio, petardi e razzi di ogni genere, un miracolo che non siano saltate dita e mani. In effetti il problema è l'ignoranza, incompetenza e inciviltà di alcune persone che può arrecare pericolo a tante persone, cose e animali, non certo gli spettacoli autorizzati e programmati. E personalmente preferisco festeggiare stappando una buona bottiglia di spumante e dando alle mie bimbe delle belle ed innocue stelle luminose.
Ordinanza anti botti - 22 Dicembre 2015 - 08:24
Senso della misura
Non sono una persona che spara petardi o utlizza altri fuochi pirotecnici per festeggiare Capodanno. Credo che questo fenomeno debba essere limitatto e represso in alcune realtà dove si abusa di queste pratiche in modo pericoloso. Ma a Verbania? Si assite a quelche fuocherello per 5 o 10 minuti. Avete assistito a stragi, feriti, morti? Qualche animale si impaurisce per qualche minuto, ma poi... A Verbania tutto procede con moderazione e nella norma. Questa ordinanza appare esageratam e emanata proprio per soddisfare quel gruppo di persone noiose, bacchettone e fuori da mondo come gli animalisti o quei personaggi tristi che vanno a fotografare 1° petardi e i residui di fuochi artificiali nelle strade di Verbania. VERBANIA CITTA' TRISTE!
Ordinanza anti botti - 21 Dicembre 2015 - 16:04
Re: Brava sindaco!!
A Verbania si è sempre festeggiato con innocui petardi e luci. I Verbanesi hanno festeggiato sempre con moderazione e in modo composto. Non credo che ci siano stati mai morti o feriti. Se eravamo ai livelli di altri note e esagerate città avrei capito e giustificato l'ordinanza. A Verbania non ha assolutamente senso. Invito tutti ad andare a festeggiare San Silvestro altrove.
Ordinanza anti botti - 21 Dicembre 2015 - 15:33
Brava sindaco!!
Non sono mai riuscita a capire il senso di botti, petardi e fuochi a S. Silvestro e, a dire la verità, nemmeno per tutte le altre festività dell'anno. Sono solo molti soldi sprecati, disturbo alle persone e animali, rischi inutili (ogni mattino del primo Gennaio si fa la conta dei feriti e, a volte, pure dei morti). Ma che senso ha? Possibile che gli uomini siano ancora così primitivi? Bravissima signor Sindaco, la sto apprezzando davvero molto. Posso anche avanzare la proposta di vietare, se proprio non si riesce a farne a meno, le detonazioni durante gli spettacoli pirotecnici come so che viene fatto alla Cascata del Toce d'estate? Grazie
Festival di Fuochi d'Artificio quarta tappa Cascate del Toce - 8 Agosto 2015 - 12:23
fuochi d'artificio in montagna stress animali
I fuochi artificiali sono colpevoli ogni anno della morte di migliaia di animali per stress, spaventi, incidenti e assideramento. La sensibilità uditiva degli animali è talmente sviluppata che il rumore provocato dallo scoppio dei fuochi artificiali e dei petardi causa loro un vero e proprio dolore .in montagna silenzio....
Il Gozzano ne fa 11 al Verbania - 17 Marzo 2015 - 11:43
%
Ho tirato in ballo io il settore giovanile. Non sviare critiche e attacchi. X sviare gli ultras che stanno spaventando i bambini a renco. Non allego foto di fumogeni e petardi x decenza. Ciao. A te caffè normale. Anche a tedesco, va.
Il Gozzano ne fa 11 al Verbania - 16 Marzo 2015 - 20:03
x gli ultrà
Non sono su fb, spero qualcuno segnali loro quanto segue: 1 manifestazioni di protesta ci stanno ma moriggia lasciatelo stare. Si sta facendo in quattro tra prima e settore giovanile mettendoci tempo e probabilmente qualcosa anche di suo. 2 credete che montani e pangallo si facciano da parte x due mortaretti? 3 i lanci di fumogeni e petardi a renco spaventano i bambini del settore giovanile che si allenano dopo la prima squadra. Vi invito a canalizzare le energie in modo costruttivo magari venendo il sabato a possaccio o allo stadio a vedere lo strepitoso settore giovanile. I ragazzi sarebbero contenti e voi vi divertireste. Se vi vedo offro caffè ☕.
Sei di Verbania se .... - 8 Febbraio 2014 - 18:33
Altro, ancora, ancora.........
Che meraviglia i ricordi di allora..... Quando abitavo all'incrocio tra via Muller e via per Premeno, aspettavo che passasse sferragliando il tram con il suo "tuut " ripetuto agli incroci. E quando a Pallanza alle scuole medie lo statuario bidello ( se ben ricordo si chiamava Orazio, e se sbaglio qualcuno mi corregga ) raccoglieva le nostre prenotazioni di studenti per poi andare a procurarci le " veneziane" con i fiocchi di zucchero alla panetteria in cima alla " Ruga ". E poi l'allora grandioso corso fiorito, dove una mia sorella un anno era stata eletta reginetta della manifestazione. Poi il pratone del poligono di tiro a Renco, dove noi ragazzotti andavamo a far scoppiare petardi e tirarci i sassi. Sempre a Renco il " Pozzone " nel torrente S.Bernardino, dove ti tuffavi senza grossi pericoli, ed incontravi il primo amore, e dove potevi ancora pescare le sanguignole solo con un fazzoletto aperto, tanto erano numerose. Brrrr !!!!! Mentre ricordo e scrivo, mi viene la pelle d'oca.
Arriva l'Ordinanza di divieto dei botti - 28 Dicembre 2013 - 11:09
Se lo becco......
Se becco qualcuno che fa scoppiare petardi e mi spaventa il cagnolino, gli faccio un mazzo così !!!! Però se chiamo i vigili urbani di sera, li trovo ? E se chiamo carabinieri o polizia, dite che verranno ? Io dico di no. Come ha scritto precedentemente Alberto, siamo proprio in Italia, dove il problema è il popolo italiano e le sue istituzioni. E in seguito a cosa scrisse Alessandro, chi si ferisce o mutila a causa del proprio uso di petardi, dovrebbe pagarsi il ricovero ed i danni procurati ad altri. Ed i negozianti che vendono i botti, sono come i tabaccai che vendono le sigarette, oppure i baristi che vendono alcoolici. Questi esercizi commerciali non dovrebbero nemmeno esistere. In tal modo sarebbe tutto risolto senza colpo ferire.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti